Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 11:39

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) BSIghLX+87c2ZqCQFNQn-- Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Bgjm69SzKgB3sfFul79f1Ftgro9KvPV24LMfCvTEo--

Soggetto e sceneggiatura: Decio Canzio
Disegni: Franco Donatelli

Un terremoto ha aperto una voragine in una zona inesplorata di Darkwood. Da essa scaturiscono mostruosi animali e repellenti ominidi, che rapiscono gli indiani della foresta. Zagor e Cico si calano nella spaccatura per cercarli e scoprono uno strano, affascinante, terribile e crudele mondo degli abissi...
Il mondo sotterraneo è popolato da due razze di ominidi: i Wakos e i Sikkim, loro schiavi. Degli indiani rapiti soltanto il giovane Kainaka si è salvato: gli altri sono stati tutti uccisi da un mostro a tre teste, o divorati dall'enorme ragno Hito. E Zagor deve affrontare entrambe le orripilanti creature!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 11:40

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 26 Feb 2015 - 17:40

Con questa storia si chiude l'avventura zagoriana di Canzio in qualità di sceneggiatore e, a dire il vero, non si chiude con una storia memorabile.
Però, se decidiamo di non porci, sugli avvenimenti narrati in quest'avventura, tutte quelle domande che non troverebbero mai risposta, e se non ci concentriamo sui difetti che la stessa contiene, ma soltanto sulla lettura del fumetto, allora scopriremo che questa storia si legge velocemente e, a tratti, anche piacevolmente, come conclusione per uno sceneggiatore che, in altre occasioni, mi ha fatto tanto sognare.

Voto alla storia: 6
Voto ai disegni: 8,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 11 Apr 2015 - 14:56

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) 2hnw385

il popolo delle caverne
canzio è sia burocrate che dirigente. c'è il progetto "nano-zagor" degli anni ottanta, un chiaro ponte con i primi albi della serie (è la versione canziana di l'abisso verde, che per me è la migliore di bonelli), una "premonizione" che ha del clamoroso (a volte ritornano... ci sono i pipistrelli, gli insetti.. il ragno di la fiamma nera... la soluzione finale di l'ombra dell'alchimista... ci metto anche tonka), fors'anche un'influenza "sotterranea" (la bella scena dei "sudori freddi" l'ho sempre associata a sclavi), si tratta, insomma, di una storiella straculta a cui è difficile voler male. c'è di molto, ma molto, peggio.

voto 7


Ultima modifica di Kramer76 il Lun 22 Gen 2018 - 19:24, modificato 6 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da kit carson il Sab 11 Apr 2015 - 21:40

Non ho assolutamente gradito questo racconto che mi è sembrato abbastanza “infantile” e con alcune scene che sono state sviluppate in poche vignette, il che le rende abbastanza “precipitose”.
Non ho apprezzato neppure i protagonisti, gli Sikkim ed i Wakos, che sono nemici senza spessore e caratterizzati in maniera estremamente puerile.
Avventura da dimenticare.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Fabri73 il Dom 12 Apr 2015 - 19:55

storia davvero brutta, indegna di un maestro come Canzio.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4032
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Marco65 il Gio 3 Set 2015 - 22:49

Ultima storia scritta da Canzio e purtroppo a mio parere anche una delle più brutte della serie.
Pare sia rimasta nel cassetto per anni, utilizzata poi come riempitivo e si spiegherebbe così l'assenza dello sceneggiatore per un periodo tanto lungo per ricomparire poi soltanto per questa avventura. I protagonisti del racconto sono due improbabili popoli che vivono sottoterra: i Sikkim e i Vakos, brutti sporchi e cattivi (pure guerci ) e senza alcun approfondimento.. Bah sarà che non mi piacciono le storie con i cavernicoli. Nemmeno lo spunto di partenza è più di tanto originale, visto che questo mondo viene scoperchiato da una voragine causata da un terremoto dove i nostri eroi a fine avventura provvederanno a mettere un "tappo" con qualche crisi di coscienza.
La parte centrale della storia vede Zagor convolto nell'esplorazione tra mostri troppo cresciuti,qui incontra un giovane indiano Kainaka che gli fa da guida anche se non si capisce bene come mai è l'unico sopravvissuto. Come ha fatto poi in così poco tempo ad imparare a lingua dei Vakos e com'è possibile che all'improvviso i Sikkim si dimentichino che lui e Zagor sono dei nemici? La "perla" finale è il premio che i Vakos riservano a Zagor: essere dato in pasto ad un mostro per aver abbattuto un altro mostro, illogico anche per degli ominidi.
Tonka viene abbandonato a se stesso e anche Cico non funziona nell'improbabile ruolo di ristoratore invece che di ghiottone.
VOTO 4/5
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Smash il Ven 4 Set 2015 - 10:01

A me non è dispiaciuta,sarà poi che in quel periodo si sono viste storie come Assassino a Darkwood
ma tutta la carrellata di mostri dà alla storia quel tocco di piacevole e senza pretese b-movie

Un Cico divertentissimo poi.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da wakopa il Ven 4 Set 2015 - 16:27

@Smash ha scritto: quel tocco di piacevole e senza pretese b-movie

no-ta

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) 1404730023641stracult_260x195

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) 1377592540106
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da wakopa il Ven 4 Set 2015 - 16:28

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) 1377592157926
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Set 2015 - 15:48

Discreta storia! Zagor, Cico e Tonka che vanno alla scoperta di un mondo sotteraneo tra mostri e strani uomini.
Niente di eccezionale ma comunque piacevole.
Ottimi i disegni di Donatelli.
voto storia: 6.5
voto disegni: 8.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Ospite il Mer 9 Set 2015 - 18:37

A me sembrò abbastanza divertente... Spettacolare la copertina con quella specie di dinosauro a tre teste, che sembra uscito da qualche telefilm giapponese con i mostri di gomma...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Ospite il Gio 10 Set 2015 - 12:44

in effetti il dinosauro a tre teste ricorda molti nemici affrontati dai vari Mazinga e soci.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da biascid_70 il Gio 10 Set 2015 - 13:56

Anche a me non era dispiaciuta questa storia.
A parte i disegni di Donatelli sono belle le scene in cui Zagor in preda ai brividi di freddo viene ricoperto con il fango riscaldante dal ragazzo indiano, e la farfalla che si posa sulla struttura del tetto del ristorante di Cico, causandone il crollo perchè "peso eccessivo"

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 15 Apr 2016 - 14:51

Ho trovato molto bello il soggetto, ispirato a un capolavoro come Viaggio al centro della terra. Wink
Sembra un viaggio itinerante verso un mondo fantastico, ostile e surreale. Anche se poi i nani ciclopici e i Wakos hanno un qualcosa di farsesco,q* che di certo non fanno paura.
Molto meglio sicuramente le piante carnivore, i pipistrelli giganti o Hito(molto tirato il combattimento con Zagor!) che si rivelano abbastanza suggestivi.Exclamation
D'accordo con @Marco65 sul personaggio Kainaka: d'accordo che era prigioniero da tempo, ma sembrava conoscere quel regno sotterraneo come se fosse le sue tasche e sapeva tutto e di tutto dove passare e i segreti di quel popolo. Shocked flower
Buono l'espediente dei fulmini per far crollare il costone di roccia e chiudere definitivamente la voragine. A tal proposito Canzio fa un errore pale secondo me nelle prime pagine e subito all'inizio della storia, mostrando i cavernicoli e tutti i tipi di strani animali che fuoriuscivano dal buco; secondo me nascondendo la minaccia e i nemici ma lasciandoli scoprire piano piano, questa storia avrebbe avuto molta tensione e ne avrebbe giovato.[,]
Ottimi i disegni di Donatelli.


Storia: 7-
Disegni: 9

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212) Empty Re: Il popolo delle caverne (n.209/210/211/212)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum