Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:36

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Fuee367TTz0xLOzZXBTFqYm--

Soggetto e sceneggiatura: Marcello Toninelli
Disegni: Michele Pepe
Copertina: Gallieno Ferri

I Wyandot sono furenti: quattro criminali hanno rubato i gioielli di alcune delle loro donne e le hanno assassinate. E poiché sono convinti che la colpa del fattaccio sia da attribuire al povero Doc, spetta a Zagor evitare che lo uccidano, trovando i veri assassini.
Seguendo la pista dei quattro fuggitivi, il Re Di Darkwood raggiunge una gigantesca nave a vapore, che solca il fiume...
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:36

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 5 Mar 2015 - 13:52

La prima parte della storia è molto bella: cinque squaw uccise brutalmente da quattro banditi, Doc accusato ingiustamente del massacro e trascinato al palo della tortura dai Wyandot di Akenat, Zagor che arriva in tempo - con un’entrata spettacolare, nella sua semplicità - per salvarlo e poi promette all’ostico sakem che gli porterà i quattro assassini ed i gioielli rapinati, ed infine la caccia dello spirito con la scure di villaggio in villaggio.
Poi, uno Zagor a tratti imbolsito viene salvato da morte certa per ben tre volte, prima da una colona, poi dal Comandante del battello fluviale, ed infine da Akenat stesso, il quale, non si sa in che modo, era riuscito a seguire le tracce dello Spirito con la scure senza che lo stesso se ne accorgesse e, soprattutto, nonostante non fosse affatto facile, per non dire impossibile, farlo, per via dei mezzi di locomozione usati dallo stesso: cavallo, liane e battello.
Per questa seconda parte, quindi, la storia perde di mordente e di brio e si piazza su una stentata sufficienza, nonostante i bei disegni di Pepe.

Voto alla storia: 6
Voto ai disegni: 8

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Ospite il Gio 5 Mar 2015 - 22:44

Un buon soggetto con una sceneggiatura pessima, la figura che fa Zagor in questa storia è irritante... praticamente in ogni scontro viene salvato da qualcuno!!! scratch
La cosa buona della storia sono i magnifici disegni di Pepe no-ta
voto storia: 5,5
voto disegni: 8.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 8 Apr 2015 - 11:42

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Fiume_11

Da un soggetto neanche male alla fine, Toninelli rovina tutto.
Si parte subito con una bella scena cruda e per niente buonista come l'uccisione delle donne a freddo da parte dei banditi, la sfida con Akenat, la caccia all'uomo che si fa serrata, certo non fanno gridare a chissà quale narrazione epica e straordinaria, ma quantomeno mettono pepe a questa sceneggiatura che fino all'arrivo di Zagor nella capanna dove i banditi tenevano mamma e figlia in ostaggio, si lasciava leggere discretamente.

Da lì in poi Toninelli rovina tutto: Zagor viene sorpreso come un tordo da sassate, terricci in faccia, legnate a colpi di fucile da tutti banditi di mezza tacca scratch e salvato in tutte e 3 le occasioni dalla donna,dal capitano della nave e da Akenat: praticamente se non ci fossero state queste terze persone non avrebbe mai portato a compimento la sua missione. scratch

I soliti nemici di mezza tacca che lo mettono in difficoltà, l'unico con cui poteva uscirci un bel duello, è stato l'aiutante gigante del negozio dello strozzino; Zagor invece lo avvolge nella tenda colpendolo con gli sgabelli: un comportamento non molto "zagoriano" Shocked [,]
Alcune trovate poi molto "bambinesche" come quando Zagor distrae gli uomini sul battello guardando in direzione del lampadario dicendogli di stare attenti alla testa Basketball

Grandissimi i disegni di Pepe: sempre granitico il suo Zagor, perfetti Cico e Doc !
Exclamation

STORIA: 4,5
DISEGNI: 8,5


_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il fiume delle nebbie (n.304/305) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Ospite il Mer 8 Apr 2015 - 22:31

Confermo purtroppo i giudizi negativi... Toninelli in piena sterilità creativa... Zagor è una specie di automa che ripete stancamente la solita parte. Akenat anche è alquanto "piatto"... si comporta come il solito sakem in cerca di vendetta... gli manca quella sottile ironia che Sclavi gli aveva donato. Male anche i disegni... inquadrature troppo "ristrette"... figure abbastanza "ingessate"... e il volto di Zagor non mi piace.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Marco65 il Ven 16 Ott 2015 - 23:09

Dopo l'ottima impennata di "Uomini della frontiera" Toninelli torna a fare flop:
Ennesimo ritorno di Doc in una delle sue apparizioni meno riuscite ma il peggio è che viene sprecato il recupero di un personaggio come Akenat (uno dei più incisivi e carismatici capi indiani di Darkwood) confinandolo in uno spazio ristretto di un'avventura già scialba. Gli avversari di Zagor sono anch'essi di pochissimo spessore eppure lo spirito con la scure suda sette camicie per mettergli il sale sulla coda e oltre alle botte che prende deve ricorrere all'aiuto dei suoi compagni che gli salvano pure la vita.
La trama dell'avventura e troppo lineare, piuttosto noiosa e con pochissimi motivi d'interesse.
VOTO 5-
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da wakopa il Sab 17 Ott 2015 - 9:25

@Walter Dorian ha scritto:
I soliti nemici di mezza tacca che lo mettono in difficoltà, l'unico con cui poteva uscirci un bel duello, è stato l'aiutante gigante del negozio dello strozzino; Zagor invece lo avvolge nella tenda colpendolo con gli sgabelli: un comportamento non molto "zagoriano" Shocked [,]
Il fiume delle nebbie (n.304/305) 25a24ci
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da wakopa il Sab 17 Ott 2015 - 9:27

qui si apprezzano le nebbie Very Happy

Il fiume delle nebbie (n.304/305) 2whfjp1
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 20 Lug 2017 - 13:30

Il fiume delle nebbie (n.304/305) 29c86jo

il fiume delle nebbie
grande rabbia per questa storia, tra le peggiori senz'altro (anche questa breve, volendo salvare un pò il buon nome di toninelli) disegni di pepe sprecati, aveva del potenziale non tanto per akenat o per la violenza del prologo, simile a quello di "la maledizione di tonka", una delle insospettabili eredità toninelliane raccolte da boselli e burattini, ma per il meccanismo della caccia all'uomo, semplice tuttavia efficace se ben utilizzato, e pepe era una garanzia.. detto questo, zagor in un solo albo riesce a portare a casa una cinquina di botte una più ferale dell'altra

voto 4,5
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il fiume delle nebbie (n.304/305) Empty Re: Il fiume delle nebbie (n.304/305)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum