La corsa delle sette frecce (n.300)

Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:33

La corsa delle sette frecce (n.300) ZF1QkFc1c1ufgmkjwq4yesYvS7zP9XPTctEnL4LqmzB1gdVQf--

Soggetto e sceneggiatura: Marcello Toninelli
Disegni e copertina: Gallieno Ferri

Orso in Piedi, il saggio capo degli Hidatsa, è morto. Due giovani guerrieri aspirano alla successione: il simpatico Falco Grigio, amico di Zagor, e il malvagio Tre Colpi. Sarà la Corsa delle Sette Frecce (nella quale i due contendenti devono raggiungere la cima della Montagna Nera seguendo un percorso stabilito) a stabilire chi sarà il nuovo capo. Ma Falco Grigio rimane ferito in un incidente provocato da Tre Colpi: ed è Zagor ad affrontare la Corsa delle Sette Frecce, al posto dell’amico.
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:34

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 21 Feb 2015 - 18:09

La corsa delle sette frecce (n.300) 2yk19xe

la corsa delle sette frecce
dopo aver battuto nolitta di zagor story con la non disprezzabile l'ultimatum, toninelli "batte" (sul tempo?) boselli e burattini, con una maratona ferriana e nolittiana. toninelli va sull'usato sicuro, insomma, "ripiega"(?) sulla citazione facile, come quella, da me molto gradita, di "i predatori dell'arca perduta"! al netto dei trafficanti, toninelli indica un modello per l'albo autoconclusivo, ripreso al più tardi da burattini in alla ricerca di zagor.... dove però ci sono i trafficanti ma non c'è l'indiano panzone super-trash.

voto 8


Ultima modifica di Kramer76 il Gio 14 Mar 2019 - 11:34, modificato 9 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 5 Mar 2015 - 13:43

La cosa strana è che è la terza storia consecutiva con un soggetto simile. Addirittura nelle ultime due il soggetto è identico: in entrambe Zagor vuole far designare quale capotribù il suo prescelto, ed in entrambe Zagor combatte (o gareggia) al posto suo.
E grazie a questo trittico consecutivo il buon Toninelli si fece la triste fama di scrittore di storie con trafficanti d'armi e whisky. Lui che invece, in realtà, ne aveva scritte così poche fino a quel momento.
Questa storia, però, forse anche perché aiutata dal colore e dai disegni del Maestro, non è brutta come la precedente, presentando anche l'elemento di novità del torneo.
Ferri è ancora in gran forma e si vede sin dalla cover.

Voto alla storia: 6,6
Voto ai disegni: 9,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Marco65 il Sab 10 Ott 2015 - 23:48

La storia peggiore o se preferite meno bella tra quelle a colori, salvata solo dai sempre strepitosi disegni di Ferri che dipingono scenari naturali fantastici. Per il resto poco d'altro, la storia è scorrevole e priva di grossi svarioni ma anche piuttosto piatta. Zagor si industria per favorire l'elezione di un capo a lui gradito, si sostituisce a lui nella gara e sconfigge il nemico dopo che la moglie dell'amico Falco Grigio gli salva la vita. Ancora trafficanti di Whisky.
VOTO 6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da wakopa il Dom 11 Ott 2015 - 10:57

@Kramer76 ha scritto:La corsa delle sette frecce (n.300) 2yk19xe

toninelli va sull'usato sicuro, insomma, "ripiega"(?) sulla citazione facile, come quella, da me molto gradita, di "i predatori dell'arca perduta"!
La corsa delle sette frecce (n.300) 2cfys83
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2015 - 17:32

Storia fuori fase, totalmente. Zagor con arco e frecce c'entra poco (ha già dimostrato di non essere infallibile con quegli arnesi), ma riesce lo stesso, non si sa come, a scoccare due colpi che nemmeno Robin Hood... Poi non si capisce... sa già che qualcuno compie attentati, e non si fa coprire le spalle da nessuno, nemmeno qualche segnale inviato da Cico (che anche qui è inesistente).  Il nemico di turno infine è tutt'altro che carismatico... sarà errore di Ferri, non so, ma l'autore un'occhiata poteva dargliela, chissà, e rivedere qualcosa.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Marco65 il Dom 11 Ott 2015 - 23:51

@Robert Gray ha scritto:Storia fuori fase, totalmente. Zagor con arco e frecce c'entra poco (ha già dimostrato di non essere infallibile con quegli arnesi), ma riesce lo stesso, non si sa come, a scoccare due colpi che nemmeno Robin Hood... Poi non si capisce... sa già che qualcuno compie attentati, e non si fa coprire le spalle da nessuno, nemmeno qualche segnale inviato da Cico (che anche qui è inesistente).  Il nemico di turno infine è tutt'altro che carismatico... sarà errore di Ferri, non so, ma l'autore un'occhiata poteva dargliela, chissà, e rivedere qualcosa.
Zagor con arco e frecce c'entra poco????? Ma se è uno dei suoi punti di forza... e a il Robin Hood della serie gli ha tenuto testa davvero perdendo la sfida di un niente e sfoderando in precedenza colpi che nemmeno lui si sognava. Risfoglia qualche arretrato Very Happy poi che la storia non sia bella sono d'accordo anch'io benvenuto
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 12 Ott 2015 - 8:17

altra storia di toninelli sottostimata

...e se non è dell'82 non lo apprezzate!
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Marco65 il Lun 12 Ott 2015 - 10:26

@Kramer76 ha scritto:altra storia di toninelli sottostimata

...e se non è dell'82 non lo apprezzate!

Il periodo c'entra molto relativamente, (almeno per me) "Uomini della frontiera" per esempio è una storia successiva a questa sempre del 90 eppure mi piace tantissimo...
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Ospite il Lun 12 Ott 2015 - 11:00

Io li apprezzo tutti gli autori, chi più, chi meno. L'unico che proprio mi fa passare la voglia di comprare l'albo è questo e quello che ha fatto "I guerrieri della notte".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Smash il Lun 12 Ott 2015 - 11:32

@Kramer76 ha scritto:altra storia di toninelli sottostimata

...e se non è dell'82 non lo apprezzate!

Storia che se non fosse stata a colori sarebbe stata dimenticabile come altre dello stesso autore,di Pellizzari e di Vigna.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3142
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 12 Ott 2015 - 13:26

il tuo standard è troppo alto

ci sono dati oggettivi a parlare per questo albo pale

La corsa delle sette frecce (n.300) Nd8qvs
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Ospite il Gio 15 Ott 2015 - 22:47

Discreta storia che ho apprezzato. La gara della corsa delle sette frecce che stabilisce chi sara il nuovo sakem degli Hidatsa mi è piaciuta molto, con uno Zagor che supera ogni prova e ogni tranello alla grande... anche nei duelli non andando mai sotto!
Forse l'unica cosa che non mi è piaciuta e che Cico è messo in disparte per tutto l'albo, come numero centenario infatti avrei preferito che alla fine dell'albo invece di Janelia fosse stato lui ad aiutare Zagor.
Belli i disegni di Ferri.
voto storia: 6.5
voto disegni: 9

Non so se avete fatto caso ma sulla posta dello zenith c'è una lettera di Marco Verni a Sergio Bonelli! Wink

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La corsa delle sette frecce (n.300) Empty Re: La corsa delle sette frecce (n.300)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum