Terranova (n.619/620/621)

Pagina 9 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Capitan Kidd il Mer 12 Apr 2017 - 10:35

Buonissima storia, con alcune cadute di tono, ma nel complesso apprezzabile.

PUNTI POSITIVI

° Un nemico schifido, viscido, vile da far ribrezzo ogni volta che lo vedi, appare e giri le pagine. Un vero personaggio per cui ti viene voglia quasi di incitare Zagor e sperare che lo faccia a pezzi, quasi a dispiacerti di un atteggiamento di Zagor che si dispera per non averlo salvato, però(vedi punto successivo....)

° Non sarebbe Zagor, e Burattini indovina pienamente la psicologia zagoriana in quella vignetta finale dove si dispiace della morte di Dunn perché avrebbe voluto portarlo davanti a un tribunale anziché vederlo morto. Stessa cosa quando lo porta spalla in spalla per salvarlo dall'esplosione.

° Sempre restando alla caratterizzazione dello Spirito con la Scure, è uno Zagor duro, inflessibile, ma neanche un pezzo di legno che conduce la sua missioncina senza fare qualche osservazione sull'ambiente naturale o esprimere sdegno per tutto quello che stava succedendo intorno. Uno Zagor umano e sanguigno.

° Molto bella e azzeccata la figura del capitano, sempre erudito nella conoscenza dei mari e delle navi e pronto a dare insegnamenti a Zagor. Una personalità per la quale Zagor prova ammirazione e si vede

PUNTI NEGATIVI

° Davvero poco credibile che un gruppo numeroso di marinai finisca dentro le acque del mare ghiacciato e ne riesca fuori con i vestiti zuppi praticamente intatti e senza la possibilità di potersi scaldare restano vivi e non subiscono conseguenze

DISEGNI

Bravo Piere. Ambientazioni marine e glaciali a posto, ottimo il suo Zagor e anche il messicano.
La prima volta di Zagor con barba piena e folta nella storia fa scalpore.

Storia: 8
Disegni: 8

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Smash il Mer 12 Apr 2017 - 11:17

@wakopa ha scritto:lo scimmione di "odissea americana" soltanto voi lo vedete bello clap

sempre un animale è

come anche il ghepardo de Lo zoo di Kaufman o tanti altri giaguari che ha affrontato(animali bellissimi).
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3142
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 12 Apr 2017 - 12:52

@wakopa ha scritto:secondo me siete troppo condizionati dalle mode imperanti dell'animalismo,del veganesimo del politically correct e vi pare legittimamente che la cosa abbia preso piede pure sulle pagine di zagor mutley1
ma io non la vedo cosi',zagor non e' il punitore,e' uno da sempre capace di riflessioni di questo genere e poco importa se l'abbia fatto o meno altre volte,quel che conta e' che e' nel suo dna poterle fare Very Happy

comunque bella discussione benvenuto  

Forse è l'autore che si è fatto condizionare da certi pensieri, non noi.
Un conto è dire "mi dispiace non volevo finisse così, bestione"(cosa che ha detto duemila volte a qualche giaguaro o pantera che ha ucciso), ma fare tre riflessioni in una scena di due pagine quando era in serio pericolo mi è parso troppo.
Concordo con la bella discussione.
Wink cincin

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Preacher il Mer 12 Apr 2017 - 15:18

@Robert Gray ha scritto:In Fantacico inseguiva un cucciolo di puma scambiandolo per un coniglio. Poi si trovava di fronte alla madre inferocita. Qui più o meno è la stessa cosa... Lo schema è lo stesso. Insegue un lemming chiamandolo "coniglio" (che poi il lemming è un roditore, il coniglio no) e si trova poi davanti tutti i suoi "parenti" che gli "saltano addosso" (in realtà forse si stanno "suicidando").

La gag di Cico che insegue un animaletto e si trova di fronte la mamma, non oso contare quante volte sia capitata con Nolitta e altri autori Shocked [,] , poi è completamente diversa perché qui trova una moltitudine di "piccoli parenti", mentre in Fantacico solo la madre. Per giunta la gag di Fantacico ha un aggancio anche nel finale col puma che scappa quando vede Cico riapparire dentro la cabina. Quindi sono due gag totalmente differenti. flower

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Digging David il Mer 12 Apr 2017 - 15:32

I disegni mi hanno piacevolmente colpito,un po' tirato il finale,ma nel complesso molto bene anche se si poteva aggiungere un po' di più alla trama.
Digging David
Digging David
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1414
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Daimon il Mer 12 Apr 2017 - 16:07

@Preacher ha scritto:La gag di Cico che insegue un animaletto e si trova di fronte la mamma, non oso contare quante volte sia capitata con Nolitta e altri autori Shocked [,] ,

'Sta gag è così vecchia che credo compaia pure nelle pitture rupestri del paleolitico.
Quelle non erano scene di caccia, bensì proto-gag cichiane. Very Happy
Daimon
Daimon
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 24.08.16

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 12 Apr 2017 - 20:05

@Robert Gray ha scritto:In Fantacico inseguiva un cucciolo di puma scambiandolo per un coniglio. Poi si trovava di fronte alla madre inferocita. Qui più o meno è la stessa cosa... Lo schema è lo stesso. Insegue un lemming chiamandolo "coniglio" (che poi il lemming è un roditore, il coniglio no) e si trova poi davanti tutti i suoi "parenti" che gli "saltano addosso" (in realtà forse si stanno "suicidando").

Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da JhonSavor il Mer 12 Apr 2017 - 23:41

Allora i disegni di Roberto Piere belli e ben si adattano al tono della storia su al freddo Nord. Giuliano Piccininno molto molto bravo. Cico disegnato benissimo e bellissimo l'Araldo di Cromm.

Burattini non si può negare è bravo soprattutto nell'ideare le trame e anche nei dialoghi.
L'unico difetto secondo me è che è carente nel "labor limae" nella rifinitura. Certi balloon che si potrebbero togliere, alcune vignette da sistemare nella struttura non grafica ma proprio di come porre i soggetti in scena.

Questo è quello che mi è parso leggendo "L'urlo della Banshee" eh! Negli altri due albi l'ho notato molto meno e faccio un paragone anche per come ha gestito il maxi in cui questo si nota di più anche se lì ci sono carenze di cura anche da parte del disegnatore. sul mensile Burattini sembra un altro autore.
JhonSavor
JhonSavor
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 30.11.16

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 13 Apr 2017 - 9:36

@wakopa ha scritto:lo scimmione di "odissea americana" soltanto voi lo vedete bello clap

è un duello all'ultimo sangue
come dovrebbe essere quello con l'orso...
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 13 Apr 2017 - 12:07

@JhonSavor ha scritto:Allora i disegni di Roberto Piere belli e ben si adattano al tono della storia su al freddo Nord. Giuliano Piccininno molto molto bravo. Cico disegnato benissimo e bellissimo l'Araldo di Cromm.

John, per commentare l'inizio dell'altra storia, c'è un topic distinto: http://zagortenay.forumattivo.it/t2413-il-grido-della-banshee-n-621-622
Se vuoi commentalo di là l'inizio di questa storia, qui commentiamo solo il finale della storia Tra i ghiacci del Nord, altrimenti si crea confusione.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Lapalette il Gio 13 Apr 2017 - 15:13

Letta, valutazione complessiva, storia da 7,5.

Un nemico di quelli spregevoli che di più non si può che ti vien voglia a te lettore di prenderlo a schiaffi, e uno Zagor presentato nel modo giusto: irascibile e sempre più leader nel comandare e gestire i superstiti sull'iceberg alla deriva. Una fase quella dell'iceberg alla deriva gestita molto bene. l'ho trovata gradevole, con la disperazione che si legge nei volti e negli occhi di tutti.
Notevole Zagor all'inseguimento di quella carogna di Dunn che si lancia nelle acque gelide per acciuffarlo mentre era in fuga con la scialuppa! Exclamation

Un po' eccessivo lo scrupolo di Zagor nel dover uccidere quell'orso. Il finale così tronco non è che mi abbia fatto fare salti di gioia: resta da capire se Burattini lo ha fatto per questioni di tempo e per chiudere a un certo numero di tavole per andare in stampa e pubblicazione quanto prima, o se per lasciarci immaginare un finale con il ritorno di Lechant. Spero la prima perché queste soluzioni(nel caso si trattasse della seconda) non è che mi piacciano tanto.

E per fortuna che c'è anche Piere con le sue pennellate a impreziosire il tutto, speriamo non devono passare altri 10 lustri per vederlo.

Lapalette
Lapalette
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 14 Apr 2017 - 11:45

@Lapalette ha scritto:Il finale così tronco non è che mi abbia fatto fare salti di gioia: resta da capire se Burattini lo ha fatto per questioni di tempo e per chiudere a un certo numero di tavole per andare in stampa e pubblicazione quanto prima, o se per lasciarci immaginare un finale con il ritorno di Lechant. Spero la prima perché queste soluzioni(nel caso si trattasse della seconda) non è che mi piacciano tanto.

Per me lascia sottintendere che Lechant verrà preso, non vedo dove sarebbe potuto scappare braccato dentro casa con Zagor e tutti gli uomini che lo stavano assalendo.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da kit carson il Ven 14 Apr 2017 - 13:22

@Walter Dorian ha scritto:
@Lapalette ha scritto:Il finale così tronco non è che mi abbia fatto fare salti di gioia: resta da capire se Burattini lo ha fatto per questioni di tempo e per chiudere a un certo numero di tavole per andare in stampa e pubblicazione quanto prima, o se per lasciarci immaginare un finale con il ritorno di Lechant. Spero la prima perché queste soluzioni(nel caso si trattasse della seconda) non è che mi piacciano tanto.

Per me lascia sottintendere che Lechant verrà preso, non vedo dove sarebbe potuto scappare braccato dentro casa con Zagor e tutti gli uomini che lo stavano assalendo.

per me il finale è stato ottimo, non vedo perché ci debbano spiegare sempre tutto per filo e per segno. E' chiaro che lechant sarà catturato, il come non ha rilevanza.
Ci lamentiamo soventemente dello spiegazionismo ed una delle poche volte che non ce ne viene dato abbiamo da ridire. Ma cosa deve fare un povero Cristo come burattini per accontentarci tutti?
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Spirito senza scure il Ven 14 Apr 2017 - 14:38

Un bel 7 complessivo a questa Storia. Qualcosina in più ai disegni, rispetto a soggetto e sceneggiatura, che hanno mostrato qualche falla.
Punto di forza il cattivo, Dunn, che si candida fin da ora alla palma di "migliore" del 2017.
I pentimenti di Zagor in merito all'uccisione dell'orso, sono eccessivi, per l'epoca, ma capisco le difficoltà di Burattini nel doversi mostrare politicamente (eticamente) corretto, soprattutto verso i lettori delle nuove generazioni.
La soluzione della nave che "risorge" dai ghiacci, quasi perfettamente integra e addirittura avvicinatasi ai proprietari ... è davvero inverosimile, ma anche in questo caso capisco che in qualche modo Moreno doveva pur uscirne ...
In sintesi, non memorabile, ma il trend positivo prosegue, bene così no-ta

_________________________________________________
Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 AAD22eAzDkdil2mHOCFAMUgDa
Spirito senza scure
Spirito senza scure
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2867
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da bru il Ven 14 Apr 2017 - 15:26

si nel complesso buona storia un bel 7 se lo merita
bei disegni , bella storia e un buon cattivo che da filo da torcere a zagor !!
fico zagor col barbone Very Happy
concordo con la vaccata sull uccisione dell orso .. poteva risparmiarsela
immagine finale che trovo spettacolare

bru
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 18.12.16
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da RemovedQuasar il Ven 14 Apr 2017 - 16:50

Si quella dell'orso un pò così per l'epoca. Troppi animali ha seccato Zagor, dal 61 ad oggi clap clap clap
RemovedQuasar
RemovedQuasar
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 03.07.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 15 Apr 2017 - 12:02

@Spirito senza scure ha scritto:
I pentimenti di Zagor in merito all'uccisione dell'orso, sono eccessivi, per l'epoca, ma capisco le difficoltà di Burattini nel doversi mostrare politicamente (eticamente) corretto, soprattutto verso i lettori delle nuove generazioni.

Fabio non sono d'accordo di adattarci alle mode e imbeverli di pacifismo e animalismo spicciolo, a scapito dell'adrenalina che ti può dare una sequenza di vignette di un combattimento.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Lapalette il Sab 15 Apr 2017 - 15:46

@Walter Dorian ha scritto:
@Lapalette ha scritto:Il finale così tronco non è che mi abbia fatto fare salti di gioia: resta da capire se Burattini lo ha fatto per questioni di tempo e per chiudere a un certo numero di tavole per andare in stampa e pubblicazione quanto prima, o se per lasciarci immaginare un finale con il ritorno di Lechant. Spero la prima perché queste soluzioni(nel caso si trattasse della seconda) non è che mi piacciano tanto.

Per me lascia sottintendere che Lechant verrà preso, non vedo dove sarebbe potuto scappare braccato dentro casa con Zagor e tutti gli uomini che lo stavano assalendo.

Spero sia come pensi perché un ritorno di Lechant non è che mi farebbe trepidare, però qualche tavola in più per mostrare Zagor risolvere la questione in sospeso prendere a bastonate il baffuto affarista sarebbe stata appropriata.
Lapalette
Lapalette
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Mario Vitale il Mar 18 Apr 2017 - 11:57

Per me Moreno ha scritto una storia davvero bella. Zagor non può soggiacere alle mode del nostro tempo, sarebbe una vera forzatura. Tuttavia, ultimamente appare meno deciso e con qualche dubbio in più prima di passare all'azione. Un minimo di maggior umanità mi può stare bene, ma non troppa. Fumetto fenomenale sì, spunto per discussioni pseudosociologiche no, leggerei altro.
Mario Vitale
Mario Vitale
New Entry
New Entry

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 23.07.16

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mer 26 Apr 2017 - 10:50

LA STORIA INFINITA
Si parla di storia decennale , non è esatto , per lo meno il soggetto è molto più antico . La prima volta che sentii parlare di questa storia era il settembre 2004 in una mostra fumettistica a Pistoia . Burattini raccontò che il disegnatore aveva iniziato a lavorarci a tempo perso , aveva richiesto una scena con un Alce perché gli venivano bene e così Moreno si era inventato il prologo con quell'animale . Mi sono divertito a valutare eventuali evoluzioni grafico-stilistiche o narrative all'interno di una storia che ha avuto un così lungo sviluppo ma non ho colto nulla di particolare. Avventura godibile , alcune scene sono apparse inverosimili ma ci si passa sopra . Non ho trovato affatto pesanti le valutazioni che qualcuno ha considerato "animaliste" . Il finale è aperto e tutt'altro che scontato, però la storia da raccontare finiva oggettivamente li . Disegni più che buoni e convincenti , specie nelle scene con gli animali .

_________________________________________________
Per me Zagor è morto nel momento in cui  la macchia nel cuore è stata smacchiata, il mito che lasciava l'amaro in bocca è stato addolcito e sopratutto in nome di una insensata presunta coerenza logica la verità e la giustizia sono scivolate tutte da una parte...

... e se la verità e la giustizia scivolano tutte da una parte la vendetta vale quanto la giustizia e Zagor ( il suo Clone )  è solo un povero idealista preso per i fondelli da una ( voluta ) realtà molto più manichea e miseramente  banale. INACCETTABILE !
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Preacher il Gio 27 Apr 2017 - 0:13

@Liberty Secular Sam ha scritto:LA STORIA INFINITA
Si parla di storia decennale , non è esatto , per lo meno il soggetto è molto più antico . La prima volta che sentii parlare di questa storia era il settembre 2004 in una mostra fumettistica a Pistoia . Burattini raccontò che il disegnatore aveva iniziato a  lavorarci  a tempo perso ,

Come soggetto e idea sicuramente, a livello di disegni e di storia vera e propria con Burattini e Piere a coadiuvarsi nel 2009, anno in cui cominciarono a circolare le prime tavole di Piere.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Gio 27 Apr 2017 - 17:48

no-ta

_________________________________________________
Per me Zagor è morto nel momento in cui  la macchia nel cuore è stata smacchiata, il mito che lasciava l'amaro in bocca è stato addolcito e sopratutto in nome di una insensata presunta coerenza logica la verità e la giustizia sono scivolate tutte da una parte...

... e se la verità e la giustizia scivolano tutte da una parte la vendetta vale quanto la giustizia e Zagor ( il suo Clone )  è solo un povero idealista preso per i fondelli da una ( voluta ) realtà molto più manichea e miseramente  banale. INACCETTABILE !
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Ospite il Gio 4 Mag 2017 - 16:56

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Terran10

Terranova

In estremo ritardo parlo di questa storia, un racconto suggestivo e ben sceneggiato. Burattini mi sembra davvero un autore classico, mi si passi il termine, e il suo Zagor è proprio nolittiano. Nessuno come lui riesce a rendere la psicologia del nostro eroe simile a quella fornitaci dall'autore originale, soprattutto nella gestione dei tipici scatti di ira zagoriani. Certo, Burattini ha il suo stile, e il "suo" Zagor alle volte sembra farsi più scrupoli e sembra sia molto più attento alla salvaguardia della specie animale (che male non fa) ma Terranova comunque contiene un pizzico de L'Esploratore Scomparso e un po' del finale de Il Mostro della Laguna. La scena sull'iceberg alla deriva è molto avvincente. Belle le ambientazioni, tra ghiacciai e isolotti annessi alla Baia di Baffin, per una storia che rievoca i romanzi di autori come Verne e Salgari. Burattini inserisce anche un paio di gag con protagonista il nostro Cico, dimostrando di essere l'UNICO autore a saperlo utilizzare a dovere, anche se il pancione non ha un ruolo predominante. I disegni di Piere sono funzionali al tipo di racconto e li ho trovati chiari e precisi. Mi è piaciuto molto che quest'avventura abbia un finale di questo tipo (in pratica "aperto" anche se si capisce che fine farà Lechant), una scelta credo voluta e non dettata da esigenze di consegna. Infine, mi è piaciuto ancora di più che Terranova si colleghi direttamente a Il Grido della Banshee ripescando a piene mani alla tradizione nolittiana del passato.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Andrea67 il Sab 20 Mag 2017 - 18:01

Una bella avventura con uno Zagor “gigantesco”, che però mi ha lasciato con l’amaro in bocca per la sua frettolosa conclusione. Eppure c’erano tutti gli elementi per renderla una storia di quelle “da ricordare”:
- la location, molto suggestiva ed accattivante, oltre che nuova ed originale per la saga del nostro eroe;
- il cattivo (Dunn) dalle mille risorse, al soldo del solito padreterno del paese (Lechant) di texiana memoria;
- lo scontro tra Zagor e Lechant, con la coorte dei suoi sgherri al seguito, e quelli più spettacolari con animali feroci quali l’orso polare e l’orca.
Nonostante ciò, la storia, seppur bella, resta monca. Quanti avrebbero preferito vedere la resa dei conti, tra l’altro promessa e minacciata da Zagor, tra il Nostro e Lechant? Magari vedere i suoi magazzini e le sue navi andare a fuoco. Era il minimo per quello che aveva fatto, per il male che aveva provocato. Ed invece tutto è rimesso all’immaginazione del lettore.
Resta comunque una storia molto valida, quasi un’ulteriore boccata di ossigeno che si aggiunge a quelle più recenti e che fanno ben sperare in una ripresa della saga dopo i passi falsi dell’anno passato.
Piere è una sorpresa in positivo. Il suo Zagor, ed anche il suo Cico, sono quasi perfetti, così come molto dinamiche sono tutte le scene d’azione. Peccato che per poterlo rivedere dovremo aspettare chissà quanti altri anni.
Voto alla storia: 7,7
Voto ai disegni: 8,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Smash il Lun 22 Mag 2017 - 9:53

Quoto sul finale monco

dovuto soprattutto a dover chiudere la storia in un determinato punto
Ricordiamo sempre che questa storia ha subito continui rinvii e ritardi per la la consegna, e non escludo che come Piere anche Burattini abbia avuto una certa fretta di chiuderla
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3142
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Terranova (n.619/620/621) - Pagina 9 Empty Re: Terranova (n.619/620/621)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 9 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum