La banda dei cinque (Speciale n.28)

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 27 Feb 2016 - 12:06

Che la negligenza sia di Piere non cancella l'errore evidente da accollare a Ferri.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da natural killer il Sab 27 Feb 2016 - 13:41

Stavolta Zagor è posizionato e rappresentato correttamente al centro della copertina senza evidenti errori di anatomia e proporzioni. Se vogliamo è troppo basso il corpo inerme che tiene tra le braccia, ma ciò consente la piena esposizione della casacca e possiamo benissimo accettarlo.
Il vero problema è l'eccessivo tratteggio che circonda la figura appiattendo il disegno e creando confusione. La colorazione poi fa la sua parte non rendendo certo un buon servizio all'opera di Ferri.

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 16144
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Tonka il Sab 27 Feb 2016 - 14:20

@Walter Dorian ha scritto:Che la negligenza sia di Piere non cancella l'errore evidente da accollare a Ferri.

Perchè negligenza? ...non potrebbe aver deciso di lasciarlo così perchè in fondo non è poi così male?

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Tonka il Sab 27 Feb 2016 - 14:25

@natural killer ha scritto:Stavolta Zagor è posizionato e rappresentato correttamente al centro della copertina senza evidenti errori di anatomia e proporzioni. Se vogliamo è troppo basso il corpo inerme che tiene tra le braccia, ma ciò consente la piena esposizione della casacca e possiamo benissimo accettarlo.
Il vero problema è l'eccessivo tratteggio che circonda la figura appiattendo il disegno e creando confusione. La colorazione poi fa la sua parte non rendendo certo un buon servizio all'opera di Ferri.
Zagor sta col busto leggermente in avanti quindi di conseguenza la figura inerme tende ad essere posizionata più verso il basso .
Io non vedo un difetto che si possa più o meno accettare  Wink
Con la colorazione sono d'accordo con te.
Teniamo presente che neanche nelle cover più belle di Ferri ....tranne qualche caso sporadico...Gallieno è mai stato esaltato


Ultima modifica di Tonka il Dom 28 Feb 2016 - 18:17, modificato 1 volta

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Preacher il Sab 27 Feb 2016 - 14:55

@Walter Dorian ha scritto:Che la negligenza sia di Piere non cancella l'errore evidente da accollare a Ferri.

Può darsi perà che sia stato proprio Ferri a non volere nessuna correzione sulla bozza perché in fin dei conti gli stava bene come stava e come è venuta fuori come ha detto anche Tonka.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5264
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 29 Feb 2016 - 20:04

@Tonka ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Che la negligenza sia di Piere non cancella l'errore evidente da accollare a Ferri.

Perchè negligenza? ...non potrebbe aver deciso di lasciarlo così perchè in fondo non è poi così male?

Tonka a me sembra sfigurato quel volto; o che non abbia corretto Piere, o-per rispondere a @Preacher- Ferri non abbia voluto correzioni perché gli andava bene così sempre di errore si tratta.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da gigi brivio il Sab 26 Mar 2016 - 17:24

Preso oggi. 
Nella quarta di copertina c'è perfino l'anteprima della cover di maggjo.
Speriamo che i disegni  di Chiarolla non facciano troppo da freno.
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5741
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da KLAIN il Sab 26 Mar 2016 - 22:33

Dunque, seconda storia di Altariva e secondo centro !
Storia pienamente zagoriana , classica nello sviluppo ma attuale come trama, con un andamento lineare ma non banale, giallo con colpevole difficilmente individuabile, ma dove nessun protagonista è innocente, finanche un ragazzino !
E poi, c'è la sorpresa Cico : sorpresa?
Si, perchè un Cico assolutamente coprotagonista, pasticcione e risolutivo allo stesso tempo, per tutta la durata dell'albo, non lo vedevo da anni : dunque, è ancora possibile , cari sceneggiatori, basta impegnarsi e studiare un po di Nolitta, ed Altariva lo ha fatto!
Tutto bene , dunque?
Qualche spiegazione di troppo di cui si poteva fare a meno, ma nulla di eclatante, che con l'esperienza limerà.
A questo punto, non vedo l'ora di leggere la terza prova ( a maggio nel maxi dei Di Vitto ) di questo neoautore zagoriano che mi sta così favorevolmente impressionando!  La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Icon_biggrin
Chiarolla in buona forma.

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2610
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 28 Mar 2016 - 1:21

Non sono d'accordo con te. La storia non mi è piaciuta e le ho dato una sufficienza stiracchiata.
A domani i commenti.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da natural killer il Lun 28 Mar 2016 - 8:45

Estrapoliamo la storia dal contesto di Zagor. La vicenda si sviluppa piuttosto che diabolikamente, come preannunciato da Moreno, sui binari di un gioco delle parti sviluppato sui canoni della tragedia greca. E su questi parametri stona a mio vedere il finale...

Rapportando la storia all'universo zagoriano troviamo il nostro quasi sempre in ritardo (ma d'altra parte bisognava arrivare alla fine...) e a volte ingenuamente ingannato (ma ci può stare).
Cico invece porta in scena una rappresentazione classica di sè con una presenza non di mero contorno, ma da vera spalla del protagonista e pur conservando l'indole pasticciona (che ci regala anche la gag della moneta) risulta anche determinante nell'azione e funzionale a rendere plausibile l'intreccio della trama.
Il finale, così come fuori registro rispetto ai canoni della tragedia, stride a mio avviso anche con quelli di Zagor...

Sul fronte grafico prestazione dignitosa di Chiarolla che in alcune tavole va decisamente sopra la media.

Nel complesso lettura godibile di una storia che, pur non rientrando tra i capolavori, raggiunge e supera la sufficienza e considero buona.

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 16144
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Timber il Lun 28 Mar 2016 - 9:43

Presoooo.... ma ancora da leggere ...

_________________________________________________
Affrontate la vita con un sorriso... sempre.
Timber
Timber
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da toro seduto il Lun 28 Mar 2016 - 12:04

preso anche io ....a una prima sfogliata direi molto buoni i disegni di Chiarolla ....dinamici al punto giusto e adatti a questa storia stile western !! no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 28 Mar 2016 - 13:16

Mentre leggevo la prima parte già mi vedevo a scrivere il mio commento positivo augurando alla serie nuovi sceneggiatori che dovrebbero portare nuove idee e nuova linfa vitale. Ed invece troppe cose non mi sono piaciute e proverò ad elencarle in ordine sparso.
Innanzitutto l'autore continua a far prendere a Zagor troppe botte in testa, che siano con pietre o pallottole di striscio. Il nostro eroe diventa una macchietta che si fa sempre fregare e non riesce a fermare nessuno che siano i due fratelli gemelli, il loro zio, i tre ex cacciatori di taglie o il ragazzino finale. Anche Cico, del quale avevo apprezzato la gag nel saloon, si fa sorprendere più volte ed in maniera determinante.
Ancora, tutti inseguono tutti e l'unica certezza è che Zagor arriva sempre per ultimo.
I tre si rivelano sin dall'inizio peggiori dei banditi cui davano in passato la caccia, eppure non avrebbe dovuto essere così dopo il colpo di scena finale, che ammetto essermi piaciuto ed avermi sorpreso.
Infine, non mi è piaciuta l'ultima frase di Zagor: non credo stia cercando ancora la sua redenzione visto che è vero che suo padre era responsabile di un massacro ma sua madre non aveva fatto niente e Zagor ha ucciso i responsabili della sua morte, guidati da un bianco che non ha mai pensato di portare Wilding davanti ad un giudice.
I personaggi, infine, sono poco caratterizzati, ma questa è la pecca minore.
Chiarolla disegna bellissime tavole, vedasi la prima ad esempio, ma Zagor non lo ha mai inquadrato.
Voto alla storia: 6
Voto ai disegni: 7,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 28 Mar 2016 - 14:46

Annamo bene!

come trama mi attirava perchè sembrava il ruju dei bei tempi

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Bonelli-editore-dylan-dog-180-notti-di-caccia-15718001800 La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Bonelli-editore-dylan-dog-181-il-marchio-del-vampiro-15718001810
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da biascid_70 il Mar 29 Mar 2016 - 18:34

Storia che non è certo originale: la vendetta contro chi ha ucciso i propri genitori ormai si è vista e rivista più volte. Poi si può comunque sfruttare bene come successo nella recente "Giovani assassini" su Tex, e sfruttare meno bene come in questo speciale. I ribaltamenti repentini sono un po' troppi, così come le botte e le fregature che prende Zagor da tutte le parti (nemmeno con Toninelli era così). La parte grafica di Chiarolla non sarebbe neanche male, se non fosse al solito per Zagor e Cico disegnati in quel modo. Per me voto complessivo 5,5

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da gigi brivio il Mar 29 Mar 2016 - 23:55

Anche io l'ho trovata leggibile, seppur abbia riscontrato alcune cosucce già segnalate dagli altri: su tutte il fatto che Zagor effettivamente prenda un sacco di botte in testa e si faccia sorprendere un po' troppo ingenuamente.
La parte finale ha stupito anche me, mai più pensavo che il Marshall non avesse raccontato la verità sul passato, e che alla fine ci andasse di mezzo il gemello "buono".
Dunque, Messer Chiarolla: Secondo me il suo limite è che spesso nei suoi disegni perdo il filo, essendo un po' aggrovigliati. Ad esempio, nella scena iniziale nel saloon, io ho perso di vista il Marshall perché prima sembra portare un gilet scuro, ma poi in altre vignette scompare; così, nella quinta vignetta di pagina 11, ci ho messo un po' a capire che fosse lui a urtare. Inoltre ho riscontrato il suo difetto di non riuscire a tenere "costante" il viso dei personaggi; infatti il Marshall di fondo pagina 15 ha i baffi molto più marcati e il naso molto più a "patata" che in altre vignette.
Ci ho anche messo un po' a capire che a pagina 118 il piccolo fosse tornato a casa sua e non in altro luogo. Altra cosa, il bandito in fondo a pagina 115 sembra abbia in mano un sasso, in quella posizione innaturale, ma non è così; inoltre la vignetta immediatamente prima non è in continuity con questa di cui sopra....insomma, i suoi disegni per me non sono molto immediati e comunicativi, aldilà della tecnica o della bellezza del tratto ( Che comunque non è il mio favorito).
Copertina di Ferri per me molto bella e di impatto.
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5741
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Smash il Mer 30 Mar 2016 - 10:51

preso lo leggerò oggi, quindi commenterò questi giorni

dalla trama penso che probabile che ci sarà qualche allaccio a Zagor racconta
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da strepa il Mer 30 Mar 2016 - 11:29

Storia di vendetta come se ne sono già viste, con qualche cosa buona e qualche punto negativo.
Altariva riesce a costruire una vicenda che, anche se prevedibile, si lascia leggere fino al colpo di scena finale che effettivamente non ci si aspetta.
Inoltre Cico, anche se non al suo massimo (l'unica gag, quella della moneta, non si può dire esilarante), risulta ben inserito nella storia ed interviene in un paio di occasioni in modo risolutivo, come Nolitta riusciva a fare.
Purtroppo, però, la sceneggiatura ci offre troppi passaggi discutibili: Zagor si lascia sorprendere più volte e becca tante botte in testa che neanche Toninelli gli faceva prendere.
Inoltre, e questa è una situazione che mi spiace vedere si verifica frequentemente, il finale è troppo buonista: ma come Kevin ammazza un tot di persone e lo lasci andare tranquillamente, suggerendogli di cambiare identità?
A parte il fatto che solo Zagor e Cico sanno come sono andate le cose e quindi il cambio di identità non ha molto senso, resta il fatto che ha ucciso a sangue freddo degli innocenti, perché il colpevole era lo zio.
Facciamo come Johonny Stecchino, che dopo avere ucciso la moglie di Cozzamara gli telefona, gli chiede scusa e chiuso l'incidente?
Un omicidio è un omicidio e chi lo commette deve essere giudicato per quello che ha fatto.
Altrimenti Zagor diventa legislatore, giudice e carnefice.
Idem per Charlie, che ha steso Brian per vendetta.
Lasciamo stare poi la chiusa sull'espiazione...
I disegni di Chiarolla, questa volta, mi hanno messo un po' in difficoltà: li ho trovati poco leggibili ed imprecisi.
La copertina di Ferri, invece, migliore di tante del periodo.

Voto alla storia: 6+
Voto ai disegni: 6-
Voto alla copertina: 6,5


Ultima modifica di strepa il Ven 1 Apr 2016 - 22:46, modificato 1 volta

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da kit carson il Mer 30 Mar 2016 - 20:05

SPOILER
Racconto sottotono, decisamente scialbo e senza mordente, abbastanza noioso e scevro di emozioni. Non mi lamento del fatto che il soggetto si sia già ripetutamente visto in ambito fumettisco, ma di come viene sviluppata la trama, che risulta piatta, con scene prevedibili e telefonate. Non c'è un'unica scena che stupisca, che alzi il tasso adrenalitico. Non vi sono particolari colpi di scena, qualcosa chiaramente nel finale, altrimenti la storia sarebbe stata di una banalità sconcertante, comunque questo non basta a risollevare un racconto che mai decolla e si dipana stancamente fino all'ultima pagina.
Personalmente non dò eccessiva importanza all'originalità del soggetto (anche perché dopo più di 650 albi non sarebbe logico pretenderlo), ma invece pongo particolare attenzione al come viene svolto. È' qui che si denota la bravura di uno sceneggiatore che, anche con qualcosa di già visto, riesce a regalare emozioni. Invece Altariva fallisce completamente in questo intento.

La storia inizia subito col piede sbagliato, con un episodio alquanto stonato : mike vuole vendere il portacipria a basso prezzo (mezza bottiglia di whisky), inoltre è ben chiaro che lui non è uno di quelli che ha partecipato all'uccisione dei genitori di Kevin, quindi perché il giovane lo uccide? Questo non ha alcun senso logico, in quanto quest'azione ha come conseguenza il fatto che Kevin possa essere perseguito dalla legge, mentre invece, agendo in maniera razionale, poteva avere informazioni e portacipria a poco prezzo, uscendone completamente pulito.
Inoltre c'è tutta questa accozzaglia di personaggi (nipoti, zio, cacciatori di taglie), dei quali nessuno ha riscosso la mia attenzione, vi sono troppi cambi repentini di scene, zagor che si fa sorprendere troppo facilmente, facendo figure da pivello ed arrivando quasi sempre in ritardo sulle scene. Per di più l'atteggiamento del nostro eroe in alcune situazioni mi ha lasciato basito, specialmente nell'epilogo finale, in cui assolve tutti (ma erano assassini!!!!!!). Di conseguenza mi sembra che Altariva non sia neppure riuscito a riprodurre le caratteristiche caratteriali dello spirito con la scure.

Vorrei anche sottolineare che ultimamente si sta abusando del passato di  zagor, il che adesso si sta rivelando stucchevole. Oramai è arcinoto ciò che è accaduto al nostro eroe durante la sua adolescenza, quindi il riproporcelo continuamente è irritante.
Vi sono anche alcune spiegazioni di troppo, e ripetizioni di episodi già noti precedentemente.
Quindi, per quanto mi riguarda, questo racconto non raggiunge la sufficienza.

Discorso diametralmente opposto per quanto riguarda i disegni, Chiarolla ha fatto un'ottima performance!! Personalmente sono un estimatore di Chiarolla, però qui ha fatto una prova superba superando se stesso. Sebbene apprezzandole, il difetto che vedevo in alcune sue opere era la mancanza di continuità, alcune tavole erano belle, però altre imprecise. Qui invece ho visto una qualità buona e costante, inoltre ha molto migliorato anche il volto di Cico che, a mio avviso, era il suo tallone di Achille


Ultima modifica di kit carson il Ven 1 Apr 2016 - 16:29, modificato 1 volta
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Smash il Ven 1 Apr 2016 - 15:00

In effetti subodorava che venissero trattati temi come vendette truci, parricidi e quindi qualche collegamento con Zagor racconta.

sto quasi al finale, a breve un mio commento
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Claudio L. il Ven 1 Apr 2016 - 18:34

Letto, senza lode e senza infamia, uno storia che scorre via senza dire nulla di nuovo, ma con un bel colpo di scena. Zagor un pò al di sotto della sua abilità, il difensore di Darkwood non sarà stato in gran forma.... troppe volte Patrick ripete che anche lui da ragazzo ha vissuto un episodio del genere. Chiarolla bene senza esaltare. 6/6,5

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6348
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da MASSIMO il Ven 1 Apr 2016 - 19:10

Ormai è divenuta una triste abitudine: gli speciali non sono all'altezza del personaggio da noi amato. Inoltre, stavolta ZAGOR le "busca" a più non posso (m'è sembrato di tornare indietro di decenni...) in una storia che parte benino (sebbene il soggetto sia tutt'altro che originale, ma d'altronde, dopo tanti anni....), ma si perde pagina dopo pagina, nonostante il finale a sorpresa. Ma che ancora oggi ZAGOR pensi alla redenzione di se stesso, come nell'ultima tavola, ne ho piene le tasche.....
Chiarolla meglio di altre volte, ma non mi ha mai esaltato, soprattutto quando disegna il volto di ZAGOR.... pale
Storia e disegni appena sufficienti, non oltre.
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3165
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 5 Apr 2016 - 12:39

Letto. Storia non da buttare ma che neanche mi ha esaltato.
Ci sono alcune cose che mi sono piaciute, altre meno.
-Altariva, come nel maxi di Verybad si conferma bravo a gestire Cico: mi piace il messicano sempre presente nell'azione, capace di qualche riflessione(quando tenta di convincere Charlie), scaltro
-Bellissimo anche quando la storia raggiunge un certo climax, dove sembra un tutto contro tutti in un clima di odio, dove tutti ne escono invisi al lettore: i cacciatori di taglie nonostante erano innocenti perché comunque erano degli sciacalli, i due fratelli perché hanno lasciato un ragazzino orfano, il ragazzino perchè si fida in primo momento di quei ceffi e lo zio che sembrava pavido e bonaccione che si rivela la peggiore vile carogna.
Alla base di questo, ritengo che il titolo Odio senza fine, sarebbe stato più azzeccato (cosa sulla quale anche Altariva si è detto dello stesso avviso).

-Un altro bel colpo ad effetto, è stato nelle ultime pagine quando con l'uccisione dei cacciatori di taglie tutto sembrava finito, ma ti arriva Charlie che fa fuori Bryan, regalando un finale tutt'altro che all'acqua di rose.

DIFETTI

-Ci sono troppi ribaltamenti repentini: troppe volte che prima Zagor e poi Cico vengono prima sorpresi alle spalle e poi catturati, e poi si liberano.
Tra l'altro quando Zagor viene steso perché colpito di striscio, non ho capito il senso di rilegarlo, quando Halloran poteva benissimo finirlo togliendosi un pericoloso ostacolo di mezzo.

-Troppe volte che Zagor si fa "infinocchiare", da uno zio pavido e da due appena ventenni.

Non mi ha dato fastidio che Zagor chiuda un occhio su Kevin. In effetti è un ragazzo che ha sì sbagliato, ma non sapeva assolutamente che era stato lo zio, quindi ha agito spinto dall'odio ma non in malafede. Certe volte la testa e il cuore da usare, valgono più di un codice penale, e ritengo che Zagor abbia agito bene. Discorso totalmente diverso per qualche maxi recente dove davanti alla confessione di un'intera tribù massacrata, Zagor fa finta di nulla ma assolve i due  capifamiglia.

Non male i disegni di Chiarolla. Tanto dinamismo e molto plastiche le scene dei combattimenti. Qualche buon primo piano. Si fa apprezzare.


Storia: 6,5
Disegni: 7

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 5 Apr 2016 - 12:47

@strepa ha scritto:
A parte il fatto che solo Zagor e Cico sanno come sono andate le cose e quindi il cambio di identità non ha molto senso, resta il fatto che ha ucciso a sangue freddo degli innocenti, perché il colpevole era lo zio.
Facciamo come Johonny Stecchino, che dopo avere ucciso la moglie di Cozzamara gli telefona, gli chiede scusa e chiuso l'incidente?
Un omicidio è un omicidio e chi lo commette deve essere giudicato per quello che ha fatto.
Altrimenti Zagor diventa legislatore, giudice e carnefice.

Per me Zagor avrebbe agito da giudice se l'avesse consegnato a uno sceriffo.
Ha rivisto in quel ragazzo quello che lui ha passato.
Kevin ha sbagliato, ma ha agito incosapevolmente, pensando che i carnefici fossero altri e non lo zio.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 5 Apr 2016 - 16:48

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 1znmrts

la banda dei cinque
altariva non poteva fare a meno delle botte in testa e non poteva fare a meno nemmeno di "zagor racconta", perchè la storia è il "solito" disco rotto sui giovani e sulla vendetta (con omaggio a burattini per il "giallo" e i sosia), in cui zagor è un pò costretto a rincorrere, anche dal punto di visto anagrafico con una sua giustizia ad personam che scandalizza i "nuovi" orfani.. acqua fresca, buona per l'intellighentia zagoriana, si dimentica in fretta (altariva deve parlare di meno e impegnarsi di più) se non fosse per la cover del Maestro FERRI (una delle ultime) e per i disegni del Maestro CHIAROLLA

voto 6 meno meno


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 8 Set 2019 - 11:09, modificato 2 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La banda dei cinque (Speciale n.28) - Pagina 2 Empty Re: La banda dei cinque (Speciale n.28)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum