Le cinque piume (n.229/230/231)

Andare in basso

Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 15:14



Soggetto e sceneggiatura: Marcello Toninelli
Disegni e copertina: Gallieno Ferri

Il tradizionale rendez-vous dei trapper è funestato da una catena di delitti. Ogni vittima viene uccisa con una freccia che porta come sinistro ornamento alcune piume di corvo: cinque per il primo morto, quattro per il secondo, e così via. Chi è l'assassino?

_________________________________________________
il nuovo forum di ZTN http://zagortenay.forumattivo.it

ZTN pagina facebook


ZAGOR TV pagina facebook


Sleep
avatar
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3430
Data d'iscrizione : 01.01.14

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 15:14


_________________________________________________
il nuovo forum di ZTN http://zagortenay.forumattivo.it

ZTN pagina facebook


ZAGOR TV pagina facebook


Sleep
avatar
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3430
Data d'iscrizione : 01.01.14

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Kramer76 il Ven 20 Feb 2015 - 10:11



le cinque piume  
è schiacciata in mezzo ai colossi coi piedi d'argilla i diavoli neri e viaggio nella paura. la "storiella" è praticamente da almanacco, ma è un gialletto intenso con un flashback duretto à la burattini di l'uomo con il fucile o di sepolti vivi, con un animale maligno, l'alce, la "confidenza" al buio che ricorda il famoso chiacchiericcio in terre bruciate tra zagor e archer.... e l'arciere, vagamente slasher come i cattivoni di l'ultimatum, altra storia toninelliana "meno peggio".... del solito. ci sono i trappers che toninelli continuerà a ben utilizzare in mercanti d'armi e le belve del black river, e ci sono alcuni accenni di caratteristi, come il solito indiano grasso e il solito "zeke", solito perchè era un nome andava per la maggiore in questo periodo.

voto 7,5


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 21 Gen 2018 - 13:11, modificato 7 volte
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 27 Feb 2015 - 11:37

Proprio una bella storia del tanto bistrattato Toninelli, con tutti gli elementi delle classiche Zagoriane, con l'aggiunta dell'elemento giallo che, per i miei gusti, se mescolato all'avventura, non guasta mai.
Abbiamo quindi il classico rendez vous con tanto di gara di tiro al fucile vinta da Zagor, la scazzottata tra Zagor ed un energumeno e finanche il recupero, da parte dell'Autore, dei teli mimetici creati dallo stesso per un'avventura di qualche mese prima.
Il tutto impreziosito dai disegni del Maestro, molto rari per le storie di Toninelli nella serie regolare.
Come punto debole, ho riscontrato la scarsa, se non quasi nulla, caratterizzazione di colui che poi si rivelerà il colpevole.

Voto alla storia: 7,6
Voto ai disegni: 9,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4130
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Marco65 il Dom 13 Set 2015 - 0:05

Questa è invece una delle storie più belle e sottovalutate dell'autore, innanzi tutto perché è l'ultima che utilizza a 360 gradi il mondo dei trappers, uno dei più interessanti del microcosmo zagoriano. Spiccano ancora personaggi di secondo piano come Boston Jack Jim Baker Duncan e soprattutto Walter Doney l'unico ad essere stato recuperato almeno ai giorni nostri dopo essere stato trascurato insieme agli altri per tanti anni per utilizzare costantemente solo Doc e Rochas.
La vicenda è ricca di spunti interessanti come l'incerta e appassionante gara di tiro a segno, la rivalità tra cacciatori autonomi e quelli al servizio della Western Furs. Anche Zagor torna in buona forma, spara, picchia e indaga.
Molto toccanti le vicende dei due protagonisti della trama gialla, il giovane Clyde pupillo di zio Doney con la sua triste storia che depista dal vero assassino e il trapper Almos anch'esso una figura complessa che come l'avvoltoio, Ben Stevens e Hakaram insegue la vendetta dopo che gli sono state uccise persone care. Le sue ragioni sono più motivate dei suoi predecessori perché la sua rabbia è indirizzata verso i veri colpevoli. Si arriva a lui, grazie alla crisi di coscienza di uno di questi, Zeke, descritta molto accuratamente. L'atmosfera prima festosa e poi opprimente del rendez-vous con tutti li elementi caratteristici Nolittiani è un altro elemento di continuty che valorizza il lavoro dell'autore ben coadiuvato dai disegni di Ferri.
Un po' improbabile il salumiere indiano sauk che tuttavia regala dei simpatici intermezzi umoristici con Cico.
VOTO 7,5

avatar
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2313
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da wakopa il Dom 13 Set 2015 - 10:17

@Andrea67 ha scritto:Abbiamo quindi il classico rendez vous con tanto di gara di tiro al fucile vinta da Zagor, la scazzottata tra Zagor ed un energumeno
avatar
wakopa
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4949
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Andrea67 il Dom 13 Set 2015 - 11:19

Immenso Ferri!!!!

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4130
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 13 Set 2015 - 11:27

Buona la preparazione all'apparizione di Sharp e al corpo della vicenda con la gara di tiro alla candela,buon utilizzo anche dei comprimari principali come Doc e Rochas;il loro apporto alla storia c'è e vengono presentati nelle loro caratteristiche naturali.

Il ritmo è molto serrato,senza alcun punto morto.

Molto crude le scene della morte della moglie e figlia di Olson,durante la confessione di Zeke.

Bella e "tirata" la scazzottata tra Zagor e Sharp che a mani nude si rivela un avversario tostissimo.

Un buon utilizzo di Cico in tutta la vicenda,su tutti quando ruba la merce a Sauk(pacchiana e simpatica la figura dell'indiano) e poi usa i teloni mimetici per nascondersi.

Toninelli costruisce un buon giallo che scorre via bene seppur con qualche pecca(che elenco dopo),sviando dal potenziale colpevole con alcuni elementi inseriti ad hoc:prima la compagnia Western furs che fa pensare che l'assassino possa provenire dal gruppo capitanato da Sharp,poi il nipote di Doney.

Non mi è piaciuto il fatto che se Toninelli da una parte svia a livello di giallo,quando l'assassino fa la sua prima vittima si vede chiaramente che era un trapper. Quindi capiamo subito che non è un indiano e buonanotte parte della suspence.

Il rendez vous procede tra bevute,mangiate e risate nonostante fosse in atto una catena di omidici. Almeno un pò di apprensione,di tensione,di timore doveva trasparire tra i trapper...invece nulla.

L'antagonista si rivela un pincopallino qualunque privo di qualche caratterizzazione particolare,non lascia il segno insomma.

In definitiva,non eccelsa,ma un giallo godibile.
Eccelsi i disegni di Ferri.


Storia: 7
Disegni: 10

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9184
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da L'uomo lupo il Ven 8 Dic 2017 - 11:46

Una storia che mi ha preso molto, veramente avvincente . Il mistero degli omicidi e le piume delle frecce . Disegni fantastici.
Voti: storia 8 , disegni 9 .
avatar
L'uomo lupo
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 653
Data d'iscrizione : 20.11.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Le cinque piume (n.229/230/231)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum