Alaska! (Maxi Tex n.17)

5 partecipanti

Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Admin Mar 10 Mar 2015, 17:23

Alaska! (Maxi Tex n.17) 2zzuhbp

Uscita:05/10/2013

Soggetto: Mauro Boselli
Sceneggiatura:Mauro Boselli
Disegni di:Lito Fernandez
Copertina: Claudio Villa

A Sitka, nei fiordi dell'Alaska, un'incomprensione tra la pittoresca ciurma di capitan Roscoe e i Tlingit del sakem Kowee ha scatenato un'autentica guerriglia, nella quale sono coinvolti anche Gros-Jean e la sua figlioccia eskimo Dawn. Giunti in aiuto degli amici, Tex e Carson scoprono che all’origine di tutto c’è il rapimento di alcune ragazze indiane. Nessuno crede davvero che i colpevoli siano i leggendari spiriti malingi della foresta, i Kuchtaqa... Ma poi anche Dawn e la figlia di Kowee scompaiono misteriosamente... E, oltre le montagne ghiacciate più a nord, un mostruoso dio cannibale sta per fare di loro le sue spose...
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3443
Data d'iscrizione : 01.01.14

https://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Admin Mar 10 Mar 2015, 17:23

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3443
Data d'iscrizione : 01.01.14

https://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Andrea67 Mar 10 Mar 2015, 21:13

Non verrà ricordata come una delle migliori storie di Boselli, ma è sicuramente una storia più che sufficiente. Certo, abituati come siamo alla qualità delle sceneggiature di Mauro, questa è quasi un flop, ma sicuramente non lo è in assoluto.
Posso però affermare con certezza che è un flop in quanto seguito di quello stupendo (e unico, prima di questo) Maxi di Boselli che ha per protagonisti parte degli stessi personaggi. Occasione sprecata, quindi.
Capitolo disegni: a parte il Tex del duello - che sembra un indigeno con quei capelli lunghi e quei lineamenti - sono proprio ben fatti, soprattutto nei paesaggi, negli scenari naturali, nelle foreste, fiumi, laghi. Chiari, non confusi, guardabili, rendono la storia leggibile.
Le due donne protagoniste, tranne che in una vignetta (una sola, insisto) sono proprio belle. Anzi, Dawn è fin troppo bella rispetto alla sua prima apparizione. Non comprendo, pertanto, le critiche esagerate agli stessi. Li preferisco nettamente alla sceneggiatura.
Voto alla storia: 6,7
Voto ai disegni: 7,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5000
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Ospite Sab 28 Mar 2015, 18:47

Sebbene sia leggibile e mi abbia fatto passare una spensierata ora di relax, non si può certo annoverare tra i migliori maxi. Qualora fosse stato scritto da un’altro sceneggiatore non avrei avuto niente da ridire, ma da un fuoriclasse come Boselli mi sarei aspettato di più. Questo racconto non mi ha trasmesso emozioni, sono mancate quelle scene adrenaliniche che solitamente Boselli inserisce nelle sue storie, ossia quelle sequenze che rappresentano il valore aggiunto e trasformano un’avventura decente in buona od ottima.

Note positive:
- Carson è deciso, acuto, intelligente, fa logiche deduzioni da solo senza dipendere da tex (vedere sequenza a pag 40).
- Due scena da applausi : Carson prende a pugni il marinaio e gli fa sfondare la porta (pag 45) ; Carson spacca il boccale di birra sulla testa del marinaio (pag 47).
- I due rangers sono tosti ed incisivi.

Note negative :
- Carson che mangia il pesce, è sicuramente la prima volta che questo accade nella testata : non si può vedere, è ben noto che il vecchio ranger lo odia!!
- Il Tex sorridente che nell'ultima pagina della storia dice che prolungherà il suo soggiorno per partecipare alla festa non è in sintonia col personaggio. E' cosa nota che tex non ama i festeggiamenti e gli eventi mondani, fa sempre di tutto per evitarli.

Situazioni che mi hanno lasciato perplesso:
- Tra il capitano roscoe e kwayan c’era molta ruggine, in quanto entrami si contendevano shaya. Quindi che alla fine tra di loro il tutto si risolva a “tarallucci e vino” mi è sembrata una forzatura. Addirittura roscoe sembrerebbe sul punto di rifiutare di prendere in moglie shaya in quanto dice che kwayan le ha salvato la vita, l’indiano che ammette che la ragazza spetta al capitano in quanto lei lo ama (ma poco prima la pensava diversamente).......mah, tutto questo buonismo non mi ha convinto.
- Gli avversari di turno (Tahltan e Kuchtaqa) non mi sembrano di grande spessore, attaccano in massa, fanno un gran putiferio ma nessun danno, l’unico a perire è denak, un pò poco per un simile spiegamento di forze.
- Gross Jean messo abbastanza in disparte, poco partecipe all’ergonomia della storia.



Disegni : li ho trovati nettamente insoddisfacenti, i volti di molti personaggi sono al limite del caricaturiale. Mi auguro fortemente di non rivedere piu' questo disegnatore sulle pagine di tex. Ma dove l'hanno trovato? Con tutti gli ottimi artisti che la sbe ha a disposizione, che bisogno c'era di utilizzare questo  fernandez? Seconde me questi disegni non sono idonei per tex, sono sotto lo standard al quale ci hanno abituato

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da chinaski89 Dom 29 Mar 2015, 01:34

Quoto anche le virgole del post di kit carson, aggiungo solamente che i disegni non sono nemmeno tutti di Fernandez, ma in gran parte realizzati da suoi non meglio precisati aiutanti, il che la dice lunga sulla serietà di questo autore (che per fortuna non vedremo mai più su Tex) e fa capire i cambiamenti di fisionomia dei personaggi evidentissimi da una tavola all'altra.
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3307
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da wakopa Dom 29 Mar 2015, 10:43

chinaski89 ha scritto:i disegni non sono nemmeno tutti di Fernandez, ma in gran parte realizzati da suoi non meglio precisati aiutanti, il che la dice lunga sulla serietà di questo autore

chissa' che catchet ha preteso stella2
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 7353
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Ospite Mar 31 Mar 2015, 22:14

chinaski89 ha scritto:Quoto anche le virgole del post di kit carson, aggiungo solamente che i disegni non sono nemmeno tutti di Fernandez, ma in gran parte realizzati da suoi non meglio precisati aiutanti, il che la dice lunga sulla serietà di questo autore (che per fortuna non vedremo mai più su Tex) e fa capire i cambiamenti di fisionomia dei personaggi evidentissimi da una tavola all'altra.
Interessante notizia, non sapevo che alcuni disegni erano stati fatti dagli "scagnozzi" di fernandez no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Ospite Mar 31 Mar 2015, 22:18

wakopa ha scritto:
chinaski89 ha scritto:i disegni non sono nemmeno tutti di Fernandez, ma in gran parte realizzati da suoi non meglio precisati aiutanti, il che la dice lunga sulla serietà di questo autore

chissa' che catchet ha preteso stella2
stella2 Sarebbe proprio da dire che la SBE è stata becca e bastonata : avrebbe pagato un sacco di soldi per avere dei disegni molto insoddisfacenti, che altri disegnatori dello staff texiano avrebbero potuto sviluppare in maniera migliore ed a costi inferiori

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da GIOB225 Ven 28 Ago 2015, 21:09

ho letto solo ieri questo maxi, molto in ritardo, me lo sono dimenticato fra le cose da leggere.
Devo dire che mi è piaciuto a moltissimo la storia. Mi ha ricordato le mitiche incursioni di Tex nel territorio degli Hualpai per salvare la classica (o meglio le classiche) ragazze in pericolo. Clichè già visto ma sempre molto appassionante.
Ho letto qui sopra che i disegni sono stati fatti da alcuni collaboratori.. non me ne ero accorto anche se in realtà alcune vignette mi avevano lasciato alquanto perplesso. In ogni caso la scenografia i panorami e alcuni particolari, a mio parere, sono stati comunque abbastanza per non disturbarmi più di tanto.

nel complesso un buon maxi.
Storia 8
disegni 6




_________________________________________________
Il gregge sappia che il lupo uccide qualche pecora, ma è il pastore che le ammazza tutte.
GIOB225
GIOB225
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4103
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Ospite Sab 29 Ago 2015, 16:21

beh ma la Sbe non riceveva le tavole? Non controllava? O gli sono arrivate in blocco tutte e 300 e passa? Voglio dire che si saranno resi conto che in alcune cose questi disegni non andavano e potevano contattare Fernandez per dirgli: "Ao ragazzuolo o disegni come sai e lasci stare i gregari o molliamo il Maxi a un altro e chi s'è visto s'è visto".

In effetti si parla di studio Fernandez... comunque ricordo che anche Boselli non era soddisfatto di questa storia, per quanto riguarda la sceneggiatura. Comunque è una avventura carina, che ricorda un po' La congiura degli Dei (l'espediente degli indiani è quasi lo stesso) ma con le ambientazioni suggestive dell'Alaska... provaci ancora Mauro!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Alaska! (Maxi Tex n.17) Empty Re: Alaska! (Maxi Tex n.17)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.