Tentacoli (n.626/627)

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da kit carson il Gio 14 Set 2017 - 21:07

@wakopa ha scritto:
@kit carson ha scritto:
Con tutto il rispetto verso di te posso asserire  al 100% che in questo caso hai travisato completamente il mio messaggio

ma no, l'ho capito benissimo, d'altronde lo ripeti da anni Very Happy
e che dopo il polpettone sulla liberta' d'opinione, ho provato a lanciarti una polpetta avvelenata silent


pipeee pipeee stella2 stella2 clap
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Roby te nay il Sab 30 Set 2017 - 17:08

Le gag di cibo sono a mio avviso un pilastro portante di zagor e sono da sempre benvenute perche ‘ spezzano o preparano la storia con toni spassosi quindi NON SI TOCCANO pensate che monotonia uni zagor senza gli intermezzi di cico . Per quanto riguarda la storia direi che a me ricorda continuamente la saga di Alien
Roby te nay
Roby te nay
New Entry
New Entry

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da natural killer il Mar 3 Ott 2017 - 18:04

Storia di transizione.
Alla fine resterà la lunga gag iniziale di Cico e la buona prova grafica di Verni.
I parassiti mostrano un ciclo vitale-riproduttivo assai improbabile dal punto di vista biologico, ma assai efficace dal punto di vista narrativo, risultando in definitiva all'altezza della materializzazione dei peggiori incubi. Sia nella forma libera che in quella infestante l'uomo si rivelano pericolosissimi avversari con manifesta capacità espansiva, assicurando un elevato grado di tensione alla storia.
I punti deboli sono quelli biologici, dalle modalità di riproduzione asessuale, a quelle della infestazione e successiva simbiosi, dal network della colonia alla idrofobia, ma soprattutto alla presunta immunità naturale di Eric.
Il dottor Osborne svolge un ruolo spiegazionistico, mi aspettavo potesse avere una parte di responsabilità nella genesi dei parassiti alieni, magari sfuggiti al suo controllo in corso di inconfessabili esperimenti.
Cico fa l'ingresso col botto grazie alla lunga gag, ma poi perde consistenza lasciando completamente la scena agli altri e pagando la lunga sovraesposizione iniziale con una completa assenza nelle ultime 73 tavole.
E Zagor deve accontentarsi di passare dal ruolo di attore protagonista ab abile comprimario, lottando da par suo, ma cedendo il passo alla fine a quello che porrà la parola fine all'episodio.
Eric, deus ex machina, assurge a un ruolo di protagonista mano a mano che si procede nel racconto fino all'incredibile, quanto telefonato epilogo.
Nell'ultima vignetta Zagor si augura che da nessuna parte sia rimasto uno solo di quei mostri vivo...  ecchecavolo non ci mancherebbe altro  *.*

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 16144
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da toro seduto il Mar 3 Ott 2017 - 22:40

2 parte assai deludente ...troppe forzature e finale rattoppato alla belle meglio ..qualche telecronaca mentale del nostro che io sinceramente non sopporto ...peccato perche' la prima parte mi era piaciuta ...belli i disegni di Verni ma nulla piu' ....albo dimenticabile per me ... pale zzzz
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mar 3 Ott 2017 - 22:57

NON STUZZICAR IL NOLITTIAN CHE DORME ....

Su Verni non torno,  ho già detto bene . Mi concentro sulla storia .  Quando leggo Zagor a meno che l'autore non la spari grossa gli consegno la mia incredulità e mi godo il racconto , quindi non sto a contestare la credibilità di alcune sequenze , non mi metto a dire ..."a ma questi stanno tutti a bocca aperta a farsi entrare un verme in bocca" . No,  non me ne importa  nulla voglio farmi trasportare dalla fantasia , l'incipit  mi piace e vado avanti ! Alla fine però qualcosa mi lascia scontento , provo a sintetizzare perché . Il tutto si configura come un mix fra un canovaccio Nolittiano e uno Burattiniano . Lunga e divertente gag  , mistero e suspense iniziale , creature "aliene"  ,  classica minaccia esterna  che turba la spensieratezza iniziale , il protagonista che  paga  un primo scotto all'ignoto e subisce in parte , sin qui il canovaccio Nolittiano . Poi  il racconto perde di linearità , il colpo di scena  Burattiniano  impone alla fase di conoscenza una destrutturazione temporale , il protagonista ed il lettore apprendono attraverso due   flash back , segue  la classica spiegazione , gli eventi non si spiegano unicamente da soli, serve una interpretazione , una deduzione .  Acquisita la conoscenza Zagor non è nelle condizioni di gettare la sfida umana e sovrumana di Nolittiana memoria ,  il finale va incontro ad un nuovo colpo di scena , sotto forma di simil Deus ex Machina ( tipo  storia con i Mongoli per intenderci ) . Nulla da eccepire , funziona tutto . Però … però , c'è un però …. si è vero , nel corso del tempo ho imparato ad apprezzare i migliori  Sclavi , Toninelli , Boselli, Burattini e quant'altri hanno fatto di buono e di ottimo nella serie , però se mi si stuzzica con molti ingredienti Nolittiani a me che sono cresciuto a pane e Nolitta non mi si può poi  tradire sul finale ! Perché Nolitta è nell'infanzia e l'infanzia è nel cuore . Immagina che sono un topo cresciuto a pane e gruviera , mi fai credere che tornerò ad assaggiare la gruviera e poi mi dai l'Emmental ci rimango male , allora è meglio farmi mangiare del buon pecorino , una caciotta o che so un sostanzioso ragusano rolleyes rolleyes rolleyes rolleyes .
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da chinaski89 il Mer 4 Ott 2017 - 12:57

@Roby te nay ha scritto:Le gag di cibo sono a mio avviso un pilastro portante di zagor e sono da sempre benvenute perche ‘ spezzano o preparano la storia con toni spassosi quindi NON SI TOCCANO pensate che monotonia uni zagor senza gli intermezzi di cico . Per quanto riguarda la storia direi che a me ricorda continuamente la saga di Alien

IMHO la comicità di Cico in Zagor è una roba che si fa davvero molta fatica a leggere, io la trovo monotona, ripetitiva (le gag aono uguali identiche da decenni) e soprattutto vecchia, superata, vetusta ed incartapecorita.

Ciò detto per recensire questa storia potrei usare soltanto una famosa espressione fantozziana, ma meglio evitare. In ogni caso sono molto deluso, le storie del buon Moreno mi sembrano sempre più rivolte ad un pubblico ingenuo ed infantile, la risoluzione di questa vicenda col sangue del tizio che uccide la madre è una roba che definire ridicola/semplicistica è dir poco. Forse è solo un problema mio che non mi diverto più boh, ora mi guardo le pagine precedenti per vedere che ne pensate benvenuto
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da biascid_70 il Mer 4 Ott 2017 - 20:54

Quando lessi il titolo provvisorio "Razza immortale" pensavo più a qualcosa che si rifacesse all' Highlander con i tipi a cui dovevi tagliare la testa per ucciderli (con conseguente reminiscenza), invece Burattini ha preso spunto maggiormente da Alien.
Nel complesso è una storia che mi è piaciuta abbastanza, con i sempre buoni disegni di Verni molto "ferriani": è comunque molto meglio del genio della lampada su "l'ombra del faraone" e degli "assassini venuti dallo spazio".
All'inizio c'è la gag lunga di Cico che ha già diviso le opinioni.
Io l'ho gradita molto: Cico fà tenerezza quando vuole sbaciucchiare quella che in realtà si rivela poi essere una gran zoccola che l'ha data a tutto il paese tranne che a lui.
Poi secondo me non è neanche così lunga: se pensiamo alla seconda apparizione di Hellingen, lì le peripezie di Cico durano praticamente per tutto il primo albo (Lo spettro del passato).
Se ora si digerisce male questo intermezzo del messicano allora si può leggere Tex e basta.
Poi prende corpo la storia con Zagor alle prese con i vermi all'apparenza indistruttibili, e anche qui si rientra nello schema delle classiche avventure del filone horror-fantastiche.
La parte debole, e quì sono d'accordo con quelli che hanno già commentato, è il finale.
La soluzione con il sangue di Eric "l'immune" che uccide il bacherozzo madre e così facendo causa la morte di tutta la prole salvando anche i nostri, effettivamente è molto telefonata e prevedibile. In definitiva è una buona storia con il difettto di peccare un po' di originalità.
Per me il voto complessivo può essere 6,5


Ultima modifica di biascid_70 il Mer 4 Ott 2017 - 21:26, modificato 1 volta

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1074
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 4 Ott 2017 - 21:12

Una sola parola per descrivere questa storia: IMBARAZZANTE.
Mi ha fatto persino rimpiangere La minaccia verde di Castelli, che per me è una delle peggiori storie zagoriane della mia adolescenza.
Mi dispiace perché sono un estimatore di Burattini, però ho notato che, almeno ultimamente, quando esce fuori dalla tradizione, sbanda di brutto. Tre esempi: questa, Mastrolindo e RamboZagor.
Non c'è niente da fare, bisognerebbe imporgli di scrivere storie "normali ", con nemici umani. Di quelle non ne sbaglia una. Le altre, in questo momento, non sono nelle sue corde. Vuole strafare e sbaglia.
Sprecati gli splendidi disegni di Verni.
Peccato, dopo il bel Maxi.
Voto alla storia: 5
Voto ai disegni:9

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Preacher il Gio 5 Ott 2017 - 0:10

@Andrea67 ha scritto:
Non c'è niente da fare, bisognerebbe imporgli di scrivere storie "normali ", con nemici umani.

Non ho letto la parte finale, ma condivido questa riflessione che quando Moreno sfocia nel fantasy, fantasioso, va sul trash. flower

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5264
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da KLAIN il Gio 5 Ott 2017 - 18:36

Tipica storia-riempitivo, con soggetto debole e sceneggiatura stiracchiata, salvo solo l' ottima gag di Cico, secondo albo veramente deludente.
Disegni come solito, legnosi, statici, con i consueti errori anatomici.
Tra due giorni l' avrò già dimenticata.

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2610
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 5 Ott 2017 - 21:19

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 MnLTusL

tentacoli!
qualche anno fa un albo spiegazionista come "saddle town" lo avrei stroncato anche io, mi pare innegabile che il materiale sia stato quantomeno sottoutilizzato, penso agli "zombi" e alla crisalide, chissà che, alla fine, la famosa gag non abbia tolto qualcosa, comunque come ho appena accennato ho trovato gli argomenti classici (per il genere) e interessanti, il bandolo della matassa è preso a piè pari da "la maledizione del poseidon", una lettura godibile: qualche anno fa, con ferri ancora in vita, tutti quei primi piani ferriani non avrebbero avuto su di me lo stesso effetto lacrimevole che hanno adesso (sto invecchiando anch'io) a patto di lasciar disegnare agli altri disegnatori il volto di zagor che più li aggrada

voto 6,5 al massimo 7 meno meno


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 8 Set 2019 - 11:13, modificato 3 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Smash il Ven 6 Ott 2017 - 15:27

Il problema di Burattini è stato proprio la mancanza di non aver voluto osare di più con certo materiale e tematiche a disposizioni quali le mutazioni, gli highlander e crisalide. Ne viene fuori invece un horror troppo convenzionale con troppe spiegazioni(tanto per cambiare...)

Non è male e Burattini sa anche tenere incollato alle pagine il lettore, ma la tensione va a sprazzi , si lega a qualche momento ben sceneggiato e ideato(il contadino che si trasforma, Eric che sputa il parassita), si dissolve tra spiegazioni scientifiche e troppe giustificazioni dei personaggi. In questa seconda parte finale, l'interesse regge ma l'atmosfera si schianta tra cambi temporali con continui flashback e moventi con troppe spiegazioni scientifiche di mezzo, fino a un finale fin troppo raffazzonato. Dignitosa ma non esaltante.
Disegni ? Il solito statico Verni, anche se bravo nelle figure.

Storia 6 Disegni 7
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3134
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da capelli d'argento il Ven 6 Ott 2017 - 16:14

Letti i due albi, uno di seguito all' altro.
Storia sufficiente, quasi un horror di serie B ma con tematiche che su Zagor ci possono stare eccome, che inizia con la gag "vintage" di Cico ( che, a me, è piaciuta e mi ha divertito più del primo e unico albo della miniserie che ho acquistato e letto ), prosegue con una buona atmosfera misteriosa ma finisce con sto' Eric e il suo sangue ( sembra Dampyr ) e Zagor non protagonista che mi ha fatto storcere un poco il naso. Finale, tra l' altro, "appesantito" da qualche spiegazionismo di troppo ed altrettanti flashback. Anche a me ha lasciato perplesso l' atteggiamento non propriamente "reattivo" del Nostro durante il primo incontro nello scantinato con il mostriciattolo.
In ogni caso, meglio questo Zagor che quella specie di ridicolo, nonchè trash, Rambo propostoci poco tempo fa. old
Io trovo Verni migliorato: comunque, a me piace il suo Zagor "ferriano" e sono contento quando leggo storie con lui ai pennelli, soprattutto ora che non c'è più il Maestro.
Riassumendo, alla storia voto: 6+
Ai disegni: 7
Hasta luègo!

_________________________________________________
“Il domani spera che noi si abbia imparato qualcosa dallo ieri.”
John Wayne
capelli d'argento
capelli d'argento
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1625
Data d'iscrizione : 02.08.16
Località : canaveìs

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da SPARKS82 il Ven 6 Ott 2017 - 21:47

finito di leggere oggi, beh mi aspettavo qualcosina di più nel senso che la trama poteva essere anche interessante ma purtroppo è risultata sbrigativa e mi è parso troppo superficiale il finale.
SPARKS82
SPARKS82
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da wakopa il Sab 7 Ott 2017 - 15:44

@Liberty Secular Sam ha scritto: Quando leggo Zagor a meno che l'autore non la spari grossa gli consegno la mia incredulità e mi godo il racconto , quindi non sto a contestare la credibilità di alcune sequenze , non mi metto a dire ..."a ma questi stanno tutti a bocca aperta a farsi entrare un verme in bocca" .

quotando quanto sopra, dico che dopo il mastrolindo egizio e i trappers spaziali,Burattini appare in risalita Very Happy

non dico che torna ai livelli di "dimensione allucinante"  storia avvincente e ben riuscita sospendendo l'incredulita' come si debba fare approcciando questo tipo di avventure, ma  strappa un'abbondante sufficienza per quanto mi riguarda;
inquietantella la faccenda della crisalide mineraria,ottimo anche il colpo di scena di Eric ancora posseduto dal parassita ;certo il contatto telepatico con la grande madre e il  fluido sanguigno risolutivo possono apparire un po' trash,ma nel contesto della storia ci stanno e comunque rientrano in un certo filone originatosi ormai in tempi lontani con la vicenda castelliana della minaccia verde ;
semmai sono altre le cose che mi infastidiscono e abbassano la valutazione della storia:
per esempio i soliti autopensieri di zagor con l'aggravante dell'innaturale conoscenza di passaggi colto-scientifici sui quali Burattini cade sempre  Rolling Eyes

Nei commenti precedenti oltre a divisioni sulla storia ho notato anche divisioni sui disegni ;
Per dire come poi ognuno legga e osservi in maniera diversa;

A me son piaciuti e fa piacere constatare i progressi di Verni che non si adagia sugli allori di disegnatore ferriano;
eccellente il campo lungo a pag.12,non e'  facile vedere uno zagor cosi' ben fatto con quelle dimensioni nemmeno da parte di disegnatori piu' rinomati ;
ottimo anche lo zagor a cavallo e relativi dinamismi a pag.18 e successive Exclamation benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 7 Ott 2017 - 16:57

Mi trovo abbastanza d'accordo con @Wakopa che con chi ha messo una sufficienza stentata o chi ha bocciato completamente la storia.
La storia è ben costruita: parte bene con una gag lunga e anche spassosa, introduce lentamente il mistero e i nemici che sembrano ostici e anche irriducibili visto che resistono ai colpi della scure e pistola.
La vicenda è inquietante e ci sono ottimi momenti come la scoperta del crisalide, il parassita che esce dalla bocca di Eric, o il vecchio che uccide il dottore.
Quello che ha abbassato il livello della storia, sono i continui pensieri di Zagor a giustificare ogni fatto surreale o dove il lettore debba sospendere l'incredulità. Voglio dire, non serve mettere in bocca a Zagor continuamente quei pensieri; una volta che hai presentato il soggetto e delineato la trama, il lettore a certe cose o ci arriva da solo, oppure è automatico che sospenda la propria incredulità.
Ho trovato poi incongruente il fatto che se Eric fosse immune al contagio, allo stesso tempo sia riuscito ad apprendere informazioni telepaticamente dal mostro che aveva dentro di lui, su dove si trovasse la Grande Madre. Se il suo corpo rifiutava il parassita tanto da essere immune al contagio, è assurdo e non sta in piedi che sia riuscito a entrare in contatto mentalmente col mostro... flower
Tuttavia però, la storia come detto è costruita bene. Inquietante al punto giusto con un sapore vagamente retrò data l'ambientazione western/mineraria. Personaggi poco delineati ma che nel contesto della storia hanno la loro utilità. I parassiti e gli "immortali" funzionano e fanno fare qualche spavento. C'è anche una bella gag lunga e spassosa. Il mistero di fondo è ben sceneggiato in maniera solida e intriga abbastanza.
Buon dinamismo nei disegni di Verni e il solito tratto nitido, pulito e solare. Peccato solo per qualche bocca squadrata a voler rappresentare ogni espressione di paura, rabbia e stupore allo stesso modo.


Storia: 7-
Disegni: 8

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da kit carson il Sab 7 Ott 2017 - 18:46

SPOILER
Storia di transizione senza lode che, almeno per quanto mi riguarda , cadra’ presto nel dimenticatoio.
Vi sono alcuni passaggi che mi hanno lasciato perplesso, ad esempio il comportamento dei nostri al risveglio d Archie : gli si avvicinano tranquillamente senza mostrare nessuna particolare preoccupazione. Ma non era logico essere un po’ più guardinghi? Come è possibile che un uomo di scienza come il medico non si sia posto il problema di che fine avesse fatto il verme? Un risveglio così improvviso non mi sembra sia tanto naturale.
Per quanto riguarda le conoscenze di Eric riguardo al comportamento della madre, possiamo anche accettarle, dopotutto Burattini doveva trovare una soluzione a questa intrigata vicenda, però il finale mi è sembrato alquanto “telefonato” l’avevo già intuito.
Inoltre Zagor fa praticamente da co-protagonista, è abbastanza marginale, il caso viene risolto da Eric. Non pretendo che in tutte le avventure debba necessariamente essere il risolutore, vi possono essere anche altre figure che adempiano a tale compito (anche se mi auguro che questo accada raramente), però mi aspetterei che Zagor abbia intuizioni/ragionamenti illuminanti che contribuiscano alla soluzione del caso. Invece qui non accade niente di questo, non ha idee, fa solo da accompagnatore.

Disegni : verni è bravo, sta migliorando molto, ha fatto delle belle tavole, anche se quelle del precedente albo mi sono piaciute di più
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 8 Ott 2017 - 9:41

@kit carson ha scritto:
Per quanto riguarda le conoscenze di Eric riguardo al comportamento della madre, possiamo anche accettarle, dopotutto Burattini doveva trovare una soluzione a questa intrigata vicenda

Bisogna vedere "che" soluzione: in questo caso mi è sembrata forzata.
Lui era immune dal contagio quindi il suo fisico rifiutava ogni contatto coi parassiti, e poi però poteva entrare in contatto mentalmente con loro ? Questo non accetto...

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da wakopa il Dom 8 Ott 2017 - 10:14

@kit carson ha scritto: però mi aspetterei che Zagor abbia intuizioni/ragionamenti illuminanti che contribuiscano alla soluzione del caso. Invece qui non accade niente di questo, non ha idee, fa solo da accompagnatore.


come no?
Intuisce che i simbionti si bloccano di fronte all'acqua Very Happy
e per me basta gia' cosi',vade retro lo zagor ultradeduttivo, con ragionamenti alla Sherlock Holmes o cognizioni da scienziato come purtroppo spesso abbiamo visto scratch
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da kit carson il Lun 9 Ott 2017 - 13:11

@wakopa ha scritto:
@kit carson ha scritto: però mi aspetterei che Zagor abbia intuizioni/ragionamenti illuminanti che contribuiscano alla soluzione del caso. Invece qui non accade niente di questo, non ha idee, fa solo da accompagnatore.


come no?
Intuisce che i simbionti si bloccano di fronte all'acqua Very Happy
e per me basta gia' cosi',vade retro lo zagor ultradeduttivo, con ragionamenti alla Sherlock Holmes o cognizioni da scienziato  come purtroppo spesso abbiamo visto scratch

Zagor, seppure sia eccezionale, è un "uomo dei boschi", quindi sul fatto che non possa avere cognizioni degni di uno scienziato mi trovi d'accordo al 100%.
Comunque, seppure vivendo in una foresta, il nostro eroe è molto intelligente, di conseguenza a me piace quando fa deduzioni logiche e ragionamenti brillanti (senza cadere ovviamente nel campo scientifico, del quale non può avere nessuna approfondita conoscenza). Chiaramente non può essere Shelrlok Holmes, il quale fa l'investigatore di professione, però magari qualcosina di un po' più moderato si.

PS : questo scambio di opinioni comunque ci fa anche capire come sia arduo per gli sceneggiatori riuscire a soddisfare pienamente tutti i gusti di noi lettori "rompiscatole", in quanto sullo stesso argomento abbiamo (come comunque è giusto che sia), visioni diverse. Vita grama per Burattini & Soci !!!
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Lapalette il Mar 10 Ott 2017 - 23:02

Dopo una prima parte di azione pura e tambureggiante, e una trama frizzante, ho avuto come la sensazione che la storia si sia normalizzata trascinandosi al finale senza sbadigli ma senza nemmeno un minimo di apprensione.
Se alla fine della fiera la parte più bella è una gag lunga e comica di stampo nolittiano, quello che ne viene fuori è un b-movie, una Minaccia verde in salsa burattiniana senza tante pretese.
A pesare(e concordo con Walter D. e Biascid) la faccenda di Eric il cui corpo è immune dal contagio che però riesce a comunicare con la grande madre dei simbionti.
Bene Verni anche se a volte troppo statico.

Storia 6,5
Disegni 7

_________________________________________________
Chi ha paura del lupo non entri nel bosco
Lapalette
Lapalette
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 877
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Devil Mask il Ven 13 Ott 2017 - 18:42

A me la storia è piaciuta.
Una storia scorrevole, senza spiegazionismi e baloon troppo lunghi e ridondanti.
In generale ho sentito un'atmosfera da horror in stile vintage molto piacevole, e non solo per la lunga e divertente gag di Cico all'inizio, ma anche per momenti molto sconvolgenti e orrorifici come mostri che saltano ed escono dalla bocca continuamente, l'inquietante scoperta del crisalide.
Unico difetto: Zagor è un po' troppo passivo nell'azione diretta, arriva sempre dopo gli altri, e nel finale è decisivo Eric. Ciò non guasta una bella storia, che si rivela un bel riempitivo.
Disegni di Verni al suo solito standard.

Storia 8
Disegni 7

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3339
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Devil Mask il Ven 13 Ott 2017 - 18:46


_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3339
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Preacher il Mer 18 Ott 2017 - 1:14

La storia è un continuo crescendo di pathos, fino alla soluzione finale che svela l'arcano.
Ci sono alcune scene e trovate inquietanti come la crisalide, il vermone sputazzato da Eric, mi piacciono anche i contagiati che con le lingue stile Venom prosciugano le loro vittime(che anzi avrei voluto vedere più scene simili).

Quello che non mi è piaciuto: i personaggi. Sia Eric, sia il Dottor Osborne nell'economia della vicenda, non hanno una connotazione e approfondimento, ma un ruolo puramente e solamente spiegazionistico.

Si continua a mettere in bocca a Zagor dei pensieri come se avesse già capito tutto e risolto tutto. Va bene per es. quando capisce che i simbionti non possono passare in acqua, ma quando nelle prime pagine dopo il contagio di Archie già ha capito tutto, mi è parso innaturale. Oltre che una soluzione che manda a puttane la curiosità e il mistero del lettore.

Verni l'ho trovato un tantino più dinamico del solito

Alla storia un 7 stentato, e ai disegni un tondo 7,5

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5264
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da RemovedQuasar il Mer 18 Ott 2017 - 17:10

Storia carina anche se ha molti punti in comune con un'altra storia di Zagor (parassiti sotto le montagne anche se quella volta erano di originale aliena, non ricordo proprio il nome della storia, c'era il Professor Varybrad).

Non mi è piaciuto molto il deus ex machina finale del ragazzo, immune e capace di uccidere la regina...mah un pò troppo.

Però la gag iniziale di Cico mi è piaciuta assai anche se lunga! clap clap
RemovedQuasar
RemovedQuasar
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 03.07.15

Torna in alto Andare in basso

Tentacoli (n.626/627) - Pagina 4 Empty Re: Tentacoli (n.626/627)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum