Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 7 Dic 2015 - 21:15

@gigi brivio ha scritto:
@Preacher ha scritto:Uhm...speravo in un ritorno a casa e una storia avulsa da tutto il contesto Hellingen e basi fantascientifiche, invece riciccia Altrove. Mah... flower

Infatti, che pizza"!

agente wilding....

l'orgoglione che ha rifiutato il posto fisso da jackson in persona
adesso sta con i fabbricanti di armi

lo fa per un bene superiore, prendersi i lettori di m.m.
ma ne vale la pena se sono tutti come aldous?
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Preacher il Lun 7 Dic 2015 - 23:25

@gigi brivio ha scritto:
@Preacher ha scritto:Uhm...speravo in un ritorno a casa e una storia avulsa da tutto il contesto Hellingen e basi fantascientifiche, invece riciccia Altrove. Mah... flower

Infatti, che pizza"!

Però ci sono soltanto quattro vignette che si collegano con la storia precedente di Hellingen. flower Poi Poe e tutto l'episodio si slega dalla tematica Altrove.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da wakopa il Mar 8 Dic 2015 - 10:23

@Kramer76 ha scritto:
agente wilding....

l'orgoglione che ha rifiutato il posto fisso da jackson in persona
adesso sta con i fabbricanti di armi

lo fa per un bene superiore, prendersi i lettori di m.m.
ma ne vale la pena se sono tutti come aldous?

clap
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 8 Dic 2015 - 12:22

@Kramer76 ha scritto:
ma ne vale la pena se sono tutti come aldous?

Basketball Exclamation

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 9 Dic 2015 - 12:17

Commento di Ramath che "trasloco" dal topic Resurrezione:

Ramath ha scritto:
[size=14]Una parola sulla seconda parte dell'albo,quella dedicata alla nuova storia e che vede all'esordio,il bravo Fabrizio Russo.

Nessun esordiente,a memoria d'uomo, ha fatto subito benissimo su Zagor, compreso il grande maestro Ferri che,se ricordate,le primissime storie,di certo non brillava.Poi è avvenuta l'escalation,il confronto continuo con il personaggio e la naturale e meravigliosa evoluzione dei disegni.Non fa eccezione anche Russo che però fa trasparire in queste poche pagine lette,una magnifica potenzialità su Zagor.Tra i contro che mi permetto di far rilevare a Russo,un aggiustamento dei volti di Zagor e Cico tante volte segnalati anche ad altri e piu' anziati disegnatori dello staff ed un certo uso delle chine assai leggero,quasi trasparente quando forse la dinamicità di Zagor,pretenderebbe un uso piu' marcato.Ma sono solo suggerimenti da profano che il buon Russo accoglierà magari divertito.Tra i pro,noto con piacere una sequenza strepitosa ed emozionante nell'inseguimento sui tetti ed una raffigurazione di Poe,assai verosimile,nonchè un tratto un po' retrò che conferisce a queste prime pagine,una bella sensazione di'insieme.
Per il resto,staremo a vedere il prossimo mese.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da GIOB225 il Mer 9 Dic 2015 - 23:29

zzzz Disegni che non mi piacciono neanche un pò ed, a mio parere, poco in linea con il personaggio...
GIOB225
GIOB225
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3143
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Devil Mask il Gio 10 Dic 2015 - 9:39

Io trovo invece che siano in linea con l'ambientazione cittadina.
Sulla fisionomia di Zagor è migliorabile concordo con Ramath...ma tutto sommato buono nel complesso.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3345
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Tonka il Dom 13 Dic 2015 - 18:50

tensione ed horror in queste immagini

Spoiler:



Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 12316210


Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 12316510

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da falask75 il Lun 14 Dic 2015 - 8:49

a me questo inizio è piaciuto assai, spero in una degna conclusione..i disegni mi sono piaciuti anche se occorre migliorare le fisionomie di zago e cico. ottime le tavole dell'iseguimento sui tetti così come l'ambientazione cittadina in generale...che ho apprezzato.

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da chinaski89 il Lun 14 Dic 2015 - 11:49

Inizio che psre interessante, anche se questo Poe mi pare certamente più vicino a quello storico ma meno interessante del fantastico personaggio boselliano. In ogni caso sono curioso di vedere come prosegue la vicenda il che è un buon segno. Disegni buoni anche se la fisionomia di Zagor mi pare totalmente da buttare.
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Ospite il Lun 14 Dic 2015 - 16:20

Ottima questa prima parte con Zagor alle prese con la burocrazia di Altrove stella2 e a seguire poi l'incontro con Poe.
Bello anche l'inseguimento nei tetti e lo scambio di battutte con le 2 vecchiette quando Zagor per sfuggire ai colpi di pistola del misterioso fuggitivo entra nell'abitazione fraccassando la finestra Exclamation stella2
Belli i disegni di Russo, mi sono molto piaciuti. no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da maxibon76 il Lun 14 Dic 2015 - 23:36

un po' assassin creed, un po' jack lo squartatore, il caso di cronaca nera da risolvere ci sta molto bene dopo il clima "teso" del ritorno di hellingen.
a parte un non sempre ben definito cico nei tratti grafici, i disegni sono già belli maturi, soprattutto l'ambientazione cittadina è molto realistica e in certi viottoli mi sono ritrovato in ROCKY I e II

maxibon76
New Entry
New Entry

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 21.05.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da toro seduto il Ven 1 Gen 2016 - 15:37

Letto il mostro di Philadelphia ...come dice giustamente maxibon 76 un caso di cronaca nera per il nostro Zagor , nulla di trascendentale , ma tutto sommato una storia niente male e letta in un baleno ....c'e' da dire che il nostro Moreno con questo genere di storie se la cava molto bene !! capitolo disegni ...tenendo conto che Russo era al suo esordio sul nostro se l'e' cavata abbastanza bene ...belli gli inseguimenti sui tetti e buoni anche i prii piani ....da migliorare sicuramente la vista di profilo di Zagor .come voto voto darei un 6/7 !! no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4579
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da falask75 il Sab 2 Gen 2016 - 8:11

letto il mostro di philadelphia...mi è piaciuta, una storia che vede zagor alle prese con un caso più adatto ad un poliziotto che a lui..comunque, storia che si legge bene e che mi ha colpito. un bravo a moreno e uno anche a russo (all'esordio su zagor): si devono migliorare necessariamente i volti di zagor e cico, ma nel complesso se l'è cavata molto bene.

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da natural killer il Sab 2 Gen 2016 - 11:01

La storia.
Ambientazione cittadina dove Zagor si trova a risolvere in poche ore il caso di un killer seriale, dando il meglio di sé, come è giusto, negli spazi aperti, sui tetti, nei vicoli, sul molo e naturalmente in acqua.
La sceneggiatura.
Moreno imbastisce una trama robusta seminando indizi e depistaggi che consentono di mantenere intatta la suspence fino alla fine. Scivola nell'eccessivo dilungarsi dell'episodio del naufragio di Gordon Pym per quasi 15 tavole, ma si riprende bene nelle scene di azione. Leggermente appesantiti i dialoghi, soprattutto quando a parlare è Poe.
Zagor.
Inizialmente a disagio nel contesto cittadino, agisce da par suo quando è il momento di passare all'azione e di risolvere la questione.
Cico.
Il mio messicano preferito resta decisamente in ombra in questa storia che pur avrebbe potuto regalarci qualche suo intervento a smorzare la tensione di una vicenda cupa dall'inizio alla fine.
Poe.
Ormai personaggio da considerare seriale, in questo episodio appare troppo occupando a lungo il centro della scena e mantenendo un atteggiamento poco attivo benchè sia lui il motore che porta Zagor in questa avventura.
Reynolds.
Appare a mio avviso come il miglior comprimario di questa storia. Non aggiungo altro per evitare spoiler.
Malone.
Il suo ruolo è centrale, ma poteva essere caratterizzato meglio.
Tibbs.
Bel diversivo inserito da Moreno con efficacia per confondere le acque.

Disegni.
Russo debutta bene nella serie con un bel tratto e molto mestiere che dà il meglio nelle scene di azione. Troppo iconografici i ritratti (troppi) di Poe, da migliorare le fisionomie di Zagor e soprattutto di Cico. Buona prova nel complesso.

Giudizio finale per la storia buono, anche se personalmente preferisco le storie ambientate nella foresta.

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 16173
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da biascid_70 il Sab 2 Gen 2016 - 12:19

Letta anche io. Direi che il 2016 parte bene con questo bel giallo dai risvolti horror.
Bella l'indagine per arrivare a scoprire l'assassino che fino all'ultimo non avevo individuato... bello anche il racconto del gordon pym con l'ammutinamento ed il successivo salvataggio dei superstiti ricorrendo al cannibalismo, che però mina le loro menti. L'unico neo di questa bella storia per me è forse un Poe un po' troppo passivo rispetto alla sua prima apparizione.
Per i disegni di Russo direi che sono sufficienti: abbastanza buoni sopratutto nelle scene d'azione ma in alcune tavole la fisionomia di Zagor è certamente da migliorare.
Il mio voto complessivo può essere tra 6,5 e 7

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1078
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da chinaski89 il Sab 2 Gen 2016 - 14:01

Letto anche io, innanzitutto ATTENZIONE agli


SPOILER


sono rimasto piuttosto deluso dal personaggio di Poe, che avevo adorato nella prima apparizione mentre qui è sempre lamentoso, passivo e protagonista di dialoghi che farebbero addormentare il più grave degli insonni. Conoscendo il romanzo di Poe ho trovato troppo lunga la parte dedicata al naufragio di Gordon Pym mentre mi sono piaciute le scene d'azione e il finale con sorpresa (pur se mi è sembrata esagerata la sopravvivenza di Malone e assurdo che Reynolds non controlli che sia morto essendone tanto terrorizzato). Un bel po scarna la caratterizzazione di Malone, buona quella di Reynolds e troppo tirate per i capelli le motivazioni di Tibbs che funge da diversivo. Strano che in una città ci si spari tranquillamente per strada o in casa senza che polizia o nessun altro intervenga mentre se aggredisci qualcuno ti saltano addosso in quattro ma nulla di grave. Nel complesso un giallo-horror che non sarebbe per niente male se non soffrisse la cattiva riuscita del personaggio Poe (soprattutto se paragonato al precedente il confronto è imbarazzante), una troppo frettolosa risoluzione della vicenda ed una marcata pesantezza dei dialoghi (in particolare quelli di Poe e le autospiegazioni di Zagor). Considerando tutto darei un 5.5. Molto buoni i disegni di Russo ma con Zagor e Cico da rivedere. 6.5 per lui
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Laaya il Sab 2 Gen 2016 - 19:43

Discreta storia in cui Burattini rende omaggio ad Edgar Allan Poe e dà un volto al Reynolds più volte invocato dallo scrittore nei suoi deliri precedenti alla morte.
Mi sarei aspettato una storia un po' più "gotica" ma, tutto sommato, la lettura risulta gradevole grazie alle diverse scene d'azione e all'intreccio ben sviluppato.

Disegni sufficienti: buoni i primi piano di Zagor e di Poe (un po' meno quelli di Cico), assolutamente da rivedere le vignette in campo lungo, buone/ottime le scene d'azione. Strane, poi, alcune "indecisioni" sul volto di Tibbs: nella seconda vignetta di pag. 78 sembra ispirato a Willem Dafoe (così come a pag. 75), nelle altre sembra un'altra persona.
Laaya
Laaya
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2364
Data d'iscrizione : 05.11.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Gen 2016 - 10:36

Dopo un 2015 zagoriano scoppiettante e conclusasi la saga del ritorno di Hellingen, il 2016 inizia con una storia definibile come "di transizione". Il Mostro di Philadelphia è un giallo-horror che non ha la pretesa di esserlo sino in fondo,ma che racchiude in sè alcuni aspetti decisamente interessanti. Primo tra tutti, l'esordio del disegnatore Fabrizio Russo.
E' una prova piu' che sufficiente, malgrado le potenzialità del Russo siano qui ancora abbozzate e non pienamente espresse.Si vede che il disegnatore è bravo, ma che all'esordio si trova ancora a mal partito con la serie, i volti e soprattutto nell'utilizzo "leggero" della china, buono in taluni frangenti,meno in altri.Mi sento di consigliare al Russo,con tutta l'umiltà possibile che deriva da un lettore che nulla capisce  di disegno,una scelta di campo.In Zagor, il disegnatore all'esordio si trova sempre davanti ad un bivio: o sceglie di seguire la classicità del tratto ferriano oppure ha un tratto così particolare, così singolare, alla Laurenti o Barison  per intenderci, da essere assolutamente riconoscibile e consono alla serie.
Non è una scelta assolutamente facile,ma restare nel mezzo del "guado" senza essere nè carne nè pesce, secondo me è un rischio altissimo che non farà mai emergere il disegnatore e non lo metterà in sintonia con i lettori zagoriani, piuttosto esigenti da questo punto di vista.E,dato che il Russo, mi appare piuttosto bravo, sarebbe un vero peccato affrontare una seocnda prova,senza un indirizzo grafico piu' marcato e selettivo in Zagor.
Per quanto riguarda la storia invece,la definirei senza infamia e senza lode.E' poco scorrevole,c'è tanto spiegazionismo ed insomma,tutta la vicenda è facilmente intuibile dal lettore senza che si arrivi a leggere le ultime pagine.
Da evidenziare le scene piu' dinamcihe di Zagor,ben rese da Russo.

Ma è lecito aspettarsi di piu' e di meglio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Claudio L. il Lun 4 Gen 2016 - 13:33

Ho avuto anch'io la sensazione che il disegnatore all'esordio con Zagor, sia partito con qualche dubbio sulla strada da prendere. Vedremo in seguito, non mi sento ne di stroncare ne di esaltare. La storia sembra una di quelle riempitive, quelle che nei comics chaimano Fill-in.
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6350
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da chinaski89 il Lun 4 Gen 2016 - 14:10

Essendo influenzato tra un racconto di Lovecraft e l'altro (ho appena comprato una maxiraccolta di tutti i suoi racconti) ho riletto questa storia dall'inizio e devo dire che mi è parsa ancora più brutta di quanto mi sembrasse di primo acchito. In sostanza si tratta di una lunga e noiosa chiaccherata condita da due sparatorie e due inseguimenti/scazzottate, il personaggio di Poe come già detto ha perso tutto lo smalto che aveva nell'apparizione precedente e ci sono pure un paio di passaggi tirati per i capelli a dir poco. Il mio voto si abbassa a 4.5 anche per via di un certo ritorno dello spiegone che ho percepito chiaramente. Speriamo che Burattini torni alla svelta al livello eccelso di Mortimer e dello zoo. Soprattutto nel maxi sui cherokee che attendo con ansia.
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Lun 4 Gen 2016 - 14:18

[b] PRONTO  E'  L'ASSASSINO ? [/b]

Dalle premesse mi aspettavo una lunga storia su un serial Killer, sviluppata su più albi , invece sviluppo abbastanza breve  . Tematica molto cupa,  trama tipicamente Burattiniana , ma per certi versi anche prevedibile. Spiego perché .  Si può subito escludere che Reynolds  sia l'assassino ( sarebbe troppo banale e ai testi c'è Burattini ) ,   si può altresì  escludere che l'assassino sia un signor sconosciuto , un "esterno" (  non c'è Nolitta ai testi  ), anche Tibbs ( con il viso di Willem Dafoe) è solo un diversivo,  l'autore ci informa che i cannibali  della storia sono due. Uno deve essere Reynolds autore della lettera macabra , ma forse non il più pericoloso ...l'altro ?  Esclusi i protagonisti ( Poe incluso ) rimane solo Malone che probabilmente  non è il fratello della vittima ma il suo carnefice .   Storia comunque godibile e scorrevole , ho apprezzato molto le scene d'azione , specie quella iniziale  dove a parlare sono soprattutto le immagini . Disegni eccellenti , molto dinamici , con molta atmosfera . no-ta)


Ultima modifica di Liberty Secular Sam il Lun 4 Gen 2016 - 19:12, modificato 2 volte
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da chinaski89 il Lun 4 Gen 2016 - 14:24

E a proposito di autospiegazioni ecco una sequenza a mio avviso emblematica:

Tutti pensieri di Zagor.

"Si.. c'è qualcuno in casa! E sta spostando i mobili! I rumori che giungono dal camino sono inequivocabili!"

"Del resto, i segni di scasso sulla porta sulla strada lo erano altrettanto, anche se chi è entrato l'ha chiusa dall'interno!"

Qui a uno casca già la palpebra ma ecco l'escalation:

"Contavo sul fatto che chi è entrato nella casa di Poe questa mattina, approfittando della sua assenza, cercasse di farlo di nuovo!.. quel che cerca è qui dentro, quindi si è nascosto nei paraggi e ha atteso che l'abitazione di Edgar fosse di nuovo vuota!... potrebbe essere Reynolds... o qualcuno che agisce per suo conto!"

"Valeva la pena tornare a controllare... e sono stato fortunato!... adesso però devo mettergli il sale sulla coda e non farmelo scappare di nuovo!"

Mica male come pensieri per una tavola
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da lukas luke il Lun 4 Gen 2016 - 20:38

Classica storia di transizione che presenta un inizio un pò verbosetto, con tanti dialoghi, e poi si vivacizza con un lungo inseguimento e una  bella scazzottata tra Zagor e  Tibbs.
Buono il finale con il colpo di scena sull'identità dell'assassino e la resa dei conti tra Zagor e Malone.
Nel complesso una storia che viaggia sulla sufficienza.
Tutto sommato positivo, pur senza esaltare,  l'esordio di Fabrizio Russo.

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15240
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da KLAIN il Lun 4 Gen 2016 - 23:54

Storia deludente, le premesse del preambolo di fine albo scorso sono vaporizzate dal solito modo burattiniano di raccontare con spiegoni , flash-back e telecronaca mentale di Zagor a rendere farraginosa e noiosa la lettura.
Personaggi pochi e poco caratterizzati, Poe quasi insignificante, Cico evanescente, finale citofonato, e....meno male che stavolta la storia era breve !!!
Disegni non male!

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2611
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

Il mostro di Philadelphia (n.605/606) - Pagina 2 Empty Re: Il mostro di Philadelphia (n.605/606)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum