Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Admin il Gio 15 Gen 2015 - 15:21

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Pcp4e6hzZlh0372BpbXuKDc6g32cr18XqbXqsI5+q7CdLNlD7kLxrEFeD4nkVFkk--

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) RJFhIuXxzyQF2HwBoeshPXd7A-- Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) KcFUgEtadC8NSq--

Soggetto e sceneggiatura: Guido Nolitta-Decio Canzio
Disegni: Franco Donatelli
Copertina: Gallieno Ferri

Don Chisciotte Escobar è uno strambo individuo, discendente da Don Chisciotte, il personaggio reso celebre dal romanzo di Cervantes: deciso a riabilitare il nome del suo avo, è venuto nel Nuovo Mondo per compiere memorabili imprese. Nella cittadina di Batesville, incontra Cico, che, secondo lui, è la reincarnazione di Sancio Panza, lo scudiero di Don Chisciotte. Il messicano accetta di seguirlo, ma i due si mettono subito nei guai…
Si chiama Blondie. È una spietata e affascinante fuorilegge e Don Chisciotte la scambia per la reincarnazione di Dulcinea del Toboso, la donna amata dal suo antenato. Lui e Cico l’aiutano a sottrarsi alla cattura da parte di uno sceriffo. Zagor allora deve portare in prigione Blondie, altrimenti il panciuto messicano e lo strambo spagnolo saranno imputati di favoreggiamento…
Cico e Don Chisciotte sono di nuovo in pericolo. Lo spagnolo ha ucciso il corvo della sciamana dei Crow, e gli indiani li hanno appesi al palo della tortura. Per fortuna, arriva Zagor che però, stavolta, userà l’intelligenza e non la forza, per liberare i due sconsiderati…
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Admin il Gio 15 Gen 2015 - 15:22

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Andrea67 il Dom 22 Feb 2015 - 22:07

Non riesco a dare ragione a chi sostiene che questa storia sia tra le più brutte della saga.
Certo, dopo la golden age e tutti i capolavori consecutivi che abbiamo letto, probabilmente stona un pò.
Ma proviamo a leggerla al di fuori di questo contesto, senza pensare a quello che é stato scritto prima o che verrà, e vedremo che presenta i caratteri dell'allegria e della spensieratezza con le giuste dosi di azione, quali il duello finale con Chato, o quello, anomalo, con Blondie.
E proprio l'introduzione di quest'ultimo personaggio ne fanno un'avventura cult della serie, degna di essere ricordata, tant'é vero che é di questi giorni la notizia del ritorno di Blondie, di cui già si ammirano in rete le prime tavole.
Per concludere, la vedo come un piacevole intermezzo tra i capolavori precedenti di Nolitta e quelli che verranno (sempre dello stesso Autore), nettamente superiore, peraltro, alle prossime di Castelli, alcune di quelle sì tra le più brutte che si ricordino.

Voto alla storia: 7
Voto ai disegni: 8,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Marco65 il Ven 13 Mar 2015 - 18:50

Una storia ingiustamente bistratta perché ha pagato la sua collocazione a ridosso della Golden age. Certo l'avventura e' distante anni luce dalla serie precedente, iniziata da Nolitta e' stata poi portata a termine da Canzio ed inevitabilmente ne ha risentito in omogeneità.Ci sono poi degli errori e qualche pasticcio ma il racconto si segnala anche per diversi aspetti positivi.Intanto Don Chisciotte sembra proprio quello del romanzo e Cico Sancho Panza non potrebbe essere più adatto per formare una coppia comica che ci ha regalato alcuni dei momenti più spassosi della serie.Su tutti quello con la vecchia megera indiana che mi fa scappar da ridere ogni volta che lo rileggo e poi anche tra loro,con gli indiani ricoperti di piume e con Blondie..ecco appunto Blondie.. e' lei infatti a tirare su la media del racconto,la prima "cattiva" della serie e' anche la più riuscita e spero che quando tornerà(non vedo l'ora) si sia conservata tale.Ottima la sua caratterizzazione grafica sia nelle pagine del fumetto che nella copertina in cui e' Ferri a disegnarla diversamente ispirandosi all'attrice Ursula Andress.Molto sexy durante il bagno e persino nel combattimento con Zagor che tenta anche di provocare, senza riuscirci,una volta prigioniera nel viaggio di ritorno.
In definitiva questa storia si guadagna una larga sufficienza,le storie da bocciare sono ben altre e purtroppo arriveranno nel corso degli anni.
VOTO 6/7


Ultima modifica di Marco65 il Lun 8 Feb 2016 - 15:07, modificato 1 volta
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da wakopa il Sab 14 Mar 2015 - 10:51

@Marco65 ha scritto:le storie da bocciare sono ben altre e purtroppo arriveranno nel corso degli anni.
VOTO 6,5  

la minaccia verde e' dello stesso anno stella2

sono d'accordo con voi che rilette fuori dal contesto queste storie strappano pure un sorriso,ma all'epoca fu veramente dura digerirle benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Andrea67 il Sab 14 Mar 2015 - 17:22

Veramente, all'epoca, mi piacque anche di più...

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 17 Lug 2017 - 19:54

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) 4EhxJPL

pericolo biondo
non è la peggiore storia di zagor.. ma lotta strenuamente per diventarlo, non tanto per essere una storia comica: non è una colpa, anche se pubblicata in quel momento deve aver sconvolto in tanti, rientra sicuramente nella categoria di storie più dannose o sconvolgenti, di quelle che ti fanno perdere lettori (ma non credo che quest'ultimo fosse il problema dell'epoca..) andrebbe solo valutata in quel senso: fa ridere? annoia? va a vuoto più di un colpo in una storia troppo lunga, c'è anche la "vaga" sensazione che gli autori abbiano sbagliato completamente a introdurre un personaggio come don chischiotte: quel vago sentore che si siano divertiti solo loro... tuttavia il personaggio di blondie è sicuramente valido, in attesa di zamberletti, e anche la parte dei "due ostaggi" non è male

voto 5,5
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Capitan Kidd il Gio 23 Mag 2019 - 11:16

Storia veramente strana che anticipa un po' tutto il filone trash pezziniano, castelliano e in parte sclaviano, anche se qui non abbiamo nemici irreali ma è più una storia grottesca, un racconto di viaggio datato.
Tre albi che parlano delle demenziali gesta di questo novello Don Chisciotte con l'intermezzo della verace, perfida e peperina Blondie che sembra quasi una storia nella storia a parte, potenzialità che all'epoca non furono sfruttate del suddetto personaggio ed ecco perché ne ho apprezzato il ritorno firmato da Zamberletti.
Nonostante ciò almeno ti fa fare quattro risate, non tanto per le imprese fallite dello stralunato e scombinato spagnolo, quanto per il rapporto che si instaura tra lui e i nostri in particolare con Cico ribattezzato Sancho Panza scudiero e Zagor costretto a rincorrerli per scongiurare le loro stupidaggine combinate.
Comico e grottesco anche il finale con pece e piume allo spagnolo e al messicano e il trucchetto escogitato da Zagor, bello anche il duello contro Chato alla fine.
Ad aumentare la dose grottesca ci sono gli interventi e i disegni di Gamba qua e là, anche se si vede molto di Donatelli sui due pards e su Blondie.

Storia: 6--
Disegni: 7,5

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 23 Mag 2019 - 15:12

Io sono tra quelli che la ritiene troppo bistrattata.
E' una storia che mischia bene avventura, umorismo e una bella dose di follia di Don Chisciotte oltre al bel personaggio accattivante di Blondie.
Molto buoni i disegni, e Donatelli si sente di più di Gamba.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 23 Mag 2019 - 15:28

Un racconto leggero che sprigiona tanta allegria, con Canzio che un po' come Nolitta costruisce intorno a un personaggio schizofrenico e bizzarro costruisce un episodio per quanto scanzonato, credibile. Ottimamente gestiti i tempi e le tavole dove si alterna umorismo bizzarro a qualche buon momento (la caccia a Blondie, la punizione finale, la momentanea trappola a Zagor....).
Una storia niente di che, soprattutto se considerato che veniva subito dopo la Golden Age, ma gradevole.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Preacher il Gio 23 Mag 2019 - 21:52

Di questa storia per me resta un mistero capire quali sono state esattamente le tavole dove ha operato Canzio e quelle dove ha operato Nolitta. flower

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Il cavaliere misterioso (n.139/140/141) Empty Re: Il cavaliere misterioso (n.139/140/141)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum