Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da lukas luke il Mer 19 Ott 2016 - 21:35



Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi
Disegni: Roberto Diso
Copertina: Claudio Villa

"Figlio del Vento" è il nome che gli Arapaho di Orso Nero hanno assegnato a un magnifico cavallo selvaggio, fiero e veloce, che per loro simboleggia l'essenza stessa della libertà. Ma per i cacciatori di cavalli bradi, i "mustangeers" al soldo di mister Jefferson è soltanto una preda da domare per farne un cavallo da corsa. Tex, Carson, Kit e Tiger Jack incrociano del tutto fortuitamente la pista dello stallone e del suo branco e, venuti a sapere come stanno le cose, tentano una difficile mediazione. Mediazione resa impossibile dal fatto che il maggiore Duncan, di Fort Stanley, lungi dal voler impedire la cattura di "Figlio del Vento" per scongiurare nuove tensioni con gli indiani, è egli stesso desideroso di mettere le mani sullo splendido animale…

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x 5

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
avatar
lukas luke
vincitore EUROPEO Febbre 90
vincitore EUROPEO Febbre 90

Messaggi : 11605
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Vedi il profilo dell'utente http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da wakopa il Gio 20 Ott 2016 - 12:32

la parodia in salsa nizziana di un cult come "silver star" scratch mutley1

da Nicolo a Diso poi il salto e' davvero traumatico zzzz



avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 4307
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 15 Gen 2017 - 19:16

Sapevate che questa storia doveva essere un texone, ma Sergio Bonelli, insoddisfatto dei disegni di Diso, disse a Nizzi di allungare la storia di un centinaio di pagine, perché sarebbe stata dirottata sul maxi

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 5819
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da chinaski89 il Dom 15 Gen 2017 - 19:53

Lo scopro solo ora, ma condivido appieno il giudizio di Sergio. Di certo non ha ottenuto un buon risultato, vista la pochezza della "storia" in questione
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3059
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da Guitarjim1982 il Lun 16 Gen 2017 - 11:25

Diso i cavalli li disegna bene però... e di questa storia ho strani ricordi, la magnifica copertina di Villa mi si stampò in mente quando vidi l'albo in edicola. Sapevo che era per un Maxi e sapevo dell'allugamento brodo che ha fatto Nizzi (se ne parla nel libro "Nizzi secondo Tex") ma la prima parte della storia non era malvagia, purtroppo il problema è il resto. Storia che diventa noiosa e pesante.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4565
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figlio del vento (Maxi Tex n.7)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum