La Dea Nera (n.53/54)

Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Admin il Sab 10 Gen 2015 - 11:25

La Dea Nera (n.53/54) XHIEWLqdnGcy6R--

Soggetto e sceneggiatura: Guido Nolitta
Disegni: Franco Donatelli
Copertina: Gallieno Ferri

Il terrore viene dall'Oriente! Molte persone sono morte per colpa di misteriosi assassini giunti dall’India, che uccidono servendosi di uno strano fazzoletto bianco e giallo. David Lean, il nuovo cliente di Bat Batterton, spiega a Zagor e Cico che si tratta della malefica setta dei Thugs, gli adoratori della dea Kalì!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Admin il Sab 10 Gen 2015 - 11:26

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Andrea67 il Dom 15 Feb 2015 - 10:14

Pur avendo i suoi lati positivi, la considero un piccolo passo falso di Nolitta, con troppe sviste e, probabilmente, scritta di fretta per coprire la programmazione dell'epoca.
Anche i disegni non mi sembrano dei migliori, con quelle facce tutte uguali.

Voto alla storia: 6,6
Voto ai disegni: 7


_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da lukas luke il Gio 23 Apr 2015 - 23:02

Storiella appena sufficiente con pochi spunti interessanti.
Anche il ritorno di Bat Batterton non è a livello delle precedenti apparizioni.
Sconclusionato anche il finale con il thug che si accorge che il suo capo è Harry Jason, riconoscendolo dal quadro,giusto prima che questi uccida Zagor...peccato che il quadro era lì dall'inizio della scena e l'avevano visto tutti senza che nessuno si accorgesse della somiglianza pale

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15236
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 27 Apr 2015 - 14:57

La Dea Nera (n.53/54) 2zqyo3d

la dea nera
storia simpatica e sottovalutata. in pochissime vignette nolitta e il retro' donatelli riescono a inquietare abbastanza. anche in questa storia c'è un SENSO DI MORTE che serpeggia ed esce fuori bene prima nella gag macabra, l'iniziazione del bimbominkia thug, e poi nel finale, che a mio modo di vedere è un finale DI LUSSO e memorabile per una storia così breve.  

voto 8,5


Ultima modifica di Kramer76 il Mar 12 Mar 2019 - 16:07, modificato 8 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Marco65 il Lun 22 Giu 2015 - 17:30

Questa è una delle poche storie di Nolitta che non mi ha entusiasmato. Sono lodevoli i riferimenti storici e il modo in cui l'avventura riesce ad essere equidistante tra il sanguinario fanatismo orientale e la losca e meschina avidità occidentale ma tutto viene sviluppato con situazioni poco convincenti. Appare poco credibile infatti che Harry Jason torni in india e in quattro e quattro otto riesca ad arruolare un gruppo dei suoi vecchi nemici Thugs facendosi passare per uno di loro e pare strano che non venga riconosciuto dal suo ex amico David Lean ma piuttosto da uno dei Thugs dopo un occhiata ad un vecchio ritratto. Che fine fa inoltre il bambino che sta per subire dai Thugs la cerimonia di iniziazione? Anche il ritorno di Bat Batterton e meno riuscito del solito e persino le gag iniziali di Cico sono meno divertenti.
Significativa invece la scena in cui Zagor prende a calci la statua della dea Kalì simbolo di un violento fanatismo.
Bene anche se non ancora al meglio i disegni di Donatelli.
Voto 6+
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Tonka il Mer 24 Giu 2015 - 1:04

QUANDO L'AVIDITA' SI FA BEFFA DELLE IDEOLOGIE


Dopo il capolavoro dell’uomo di ferro il detective di farro viene ancor più difficile da digerire…e, anche se l’accoppiata BatCico è sempre una delizia per il mio umore, la storia resta interessante solo per le gag del panciuto messicano (e socio) che, prima mi spiega come si prende un raffreddore...  poi i rischi che si corrono ad asciugarsi il naso... e per finire quanto sia pericoloso andare a fare la spesa di notte. In pratica è lui che mena il can per l’aia e Zagor è costretto a fargli da spalla fino alle ultime battute. Esilarante quando il messicano  esalta le doti di saggezza del vecchio thung che lo salvano…si fa per dire …dalle grinfie del piccolo killer che non si capisce cosa ci faccia in mezzo ad una ...più che spietata...  direi distratta setta arrivata dalla lontana India senza accorgersi minimamente che la pelle di chi li comanda è simile alla loro solo perchè... al mattino presto...  questo mette il fard. Adalgisaaaa!!
Per il resto…tolta la parte comica …. poca polpa …e un po’ di noia

Cover
0123456

Storia
0123456

Disegni
0123456


Ultima modifica di Tonka il Mer 12 Ago 2015 - 18:26, modificato 1 volta

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da wakopa il Mer 24 Giu 2015 - 10:37

La Dea Nera (n.53/54) 209j6tw

questo finale a sorpresa aggiunto alla figura tipicamente nolittiana dell'ambiguo Lean,riscatta una storia che mostra diverse ingenuita' che la pongono al di sotto di capolavori come "gli evasi" e "zagor racconta".
Anche questa come la successiva "natale calibro 45",scritta appositamente per la zenith ...
Batterton (un negro col codino che parla cinese)e Cico sono proprio due debosciati clap
Trampy-Gege' che scrocca pasti adescando le racchione,sono siparietti comici che riportano ai primi numeri(probabilmente queste erano storie riciclate e che nella produzione a strisce non avevano inizialmente trovato posto )
Donatelli ancora nel suo standard iniziale,lontano dalle vette di un "zagor il ribelle" benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Ospite il Mer 12 Ago 2015 - 16:59

Discreta storia! Ottimo l'inizio con la gag di Cico e Trampy che per scroccare un pasto fanno la corte a delle racchione stella2  e divertente anche l'incontro con Bat Batterton travestito da negro che parla cinese... stella2
Ottima tutta la parte con l'incontro con mister Lean e il suo racconto di quando era un ufficiale inglese e in India sgominò una grossa banda di Thugs!
Finale invece che non mi ha molto entusiasmato, con uno Zagor che si fa beccare alle spalle da Harry Jason con un colpo di pistola!
Ottimo invece il colpo di scena con la ricomparsa di Harry Jason! no-ta
Belli i disegni di Donatelli!
voto storia: 6.5
voto disegni: 8.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 12 Mar 2019 - 16:05

La mia top 5 di "La dea nera", non sarà un capolavoro ma a me piace, macabra e divertente allo stesso tempo come solo a nolitta e DONATELLI riusciva, non ho mai capito perchè è così bistrattata...

5. La gag iniziale a me piace

La Dea Nera (n.53/54) X9ZFa3Z

4. Il compleanno di Zagor Shocked (indaghiamo?)

La Dea Nera (n.53/54) ZVD3Gbh

3. Parodia nolittiana della proverbiale flemma britannica...

La Dea Nera (n.53/54) K1oxjdi

2. Il bimbominkia thug

La Dea Nera (n.53/54) TlfGuV9

1. Tutta la parte finale in perfetto stile nolittiano Exclamation

La Dea Nera (n.53/54) FWl4ePh
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Kandrax il druido il Mar 12 Mar 2019 - 19:16

Me la ricordo benissimo la gag iniziale! (Ciò significa che mi era piaciuta)
Kandrax il druido
Kandrax il druido
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 322
Data d'iscrizione : 12.02.19
Località : Port Whale

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 13 Mar 2019 - 14:23

@Kramer76 ha scritto:4. Il compleanno di Zagor Shocked (indaghiamo?)

La Dea Nera (n.53/54) ZVD3Gbh

Penso ce l'avesse con un amico generico, Kramer. flower Non è detto che intendesse per forza Zagor. flower

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La Dea Nera (n.53/54) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 14 Mar 2019 - 13:38

Piccola chicca di Nolitta che però dura troppe poche pagine e ha un ritmo molto frenetico; dalla gag e il mistero iniziale si passa subito agli intrighi.
Carino il bagno di sangue e il finale inaspettato comunque.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Capitan Kidd il Gio 15 Ago 2019 - 12:12

Storiella divertente e frizzante di Nolitta, forse passata in sordina perché a mio avviso paga il fatto di essere collocata tra Gli evasi e Zagor racconta.
Sembra quasi un antipasto di Tigre, con tanti elementi storici dell'India e tradizioni arcane portate a Darkwood (i Thugs, lo stivaletto malese).
Grande mattatore della vicenda è Cico che colora una vicenda realizzata su un soggetto non certo ricco ma raccontato in modo godibile e scorrevole con le sue gag e siparietti; prima quando fa il "piacione" con le donne per scroccare lauti pasti o quando i Thugs mostrano come si strangola secondo le loro tecniche e lo usano come oggetto di esperimento da esporre al pubblico.
Molto bella e particolarmente nolittiana la figura di Lean, che da un lord dai modi raffinati e da un passato di tutto rispetto come militare si rivela non altro che un ladruncolo e un miserabile aguzzino.
Molto d'impatto la scena quando Zagor schifato da tutti e fuori di testa prende a calci la statua della dea nera.
Difetti di questa storia: tutto accade troppo velocemente (io suppongo che sarà trascorsa neanche una giornata dall'evolversi di tutti i fatti): Zagor e Cico tornano a Darkwood e ci si ritrova in un lampo in mezzo agli intrighi tra Thugs e ufficiali britannici. Ma il difetto secondo me più clamoroso viene dal fatto che Cico e Batterton siano stati risparmiati e non uccisi visto che a tutti gli altri in precedenza si erano trovate nelle loro medesime condizioni erano stati giustiziati. Mi è sembrata soltanto una trovata per coinvolgere Zagor all'interno del mistero della vicenda, però si poteva trovare un altro escamotage.
Ancora un po' acerbo ma buoni i disegni di Donatelli a rappresentare l'atmosfera oscura e misteriosa che permea la vicenda.

Storia: 6,5
Disegni: 7,5

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Preacher il Ven 16 Ago 2019 - 23:40

Comunque quando Cico viene messo sul fuoco dentro a quel blocco di ghiaccio è stata grottesca come gag, dai... Shocked stella2

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5277
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Il tessitore il Sab 17 Ago 2019 - 2:24

@Capitan Kidd ha scritto:
Difetti di questa storia: tutto accade troppo velocemente

....

Sono pienamente d'accordo.

Nonostante Nolittia abbia presentato gli elementi in modo fascinoso come sapeva fare lui questa volta la storia li ha consumati celermente e sbrigativamente.

A differenza di altre avventure Nolittiane dove li ha trattati in modo molto più coinvolgente.
Il tessitore
Il tessitore
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 447
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Capitan Kidd il Sab 17 Ago 2019 - 13:18

@Preacher ha scritto:Comunque quando Cico viene messo sul fuoco dentro a quel blocco di ghiaccio è stata grottesca come gag, dai... Shocked stella2

Giusta osservazione caro Preacher, ma anche quella scena sembra pensata per far prendere un raffreddore a Cico che tira fuori il fazzoletto e viene scambiato per un Thug. Chiaro, che non è che la sto giustificando.


_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

La Dea Nera (n.53/54) Empty Re: La Dea Nera (n.53/54)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum