Fumettisti nati oggi

Pagina 16 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16

Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Mer 09 Giu 2021, 23:35

Tetsu Kariya
Tetsu Kariya (Pechino10 giugno 1941) è un fumettista e saggista giapponese.
Diplomato alla Tokyo University, lavora presso una grande agenzia pubblicitaria prima di debuttare come mangaka nel 1974 assieme a Rioychi Ikegami nel manga Otoko Gumi. Poco dopo crea un'altra opera: Ginga senshi Apolon (lett. Apolon, il guerriero galattico) assieme al disegnatore Shigeru Tsuchijama. La trama di questo manga, inedito in Italia, fu modificata e riadattata dallo stesso Kariya per trarne una storia aderente ai canoni della fantascienza robotica, in gran voga in quegli anni, creando il soggetto originale per l'anime UFO Diapolon - Guerriero spaziale, prodotto dalla Eiken nel 1976 e giunto anche in Italia nel 1982. Nel 1979 Tetsu Kariya crea le serie tokasatsu Megaloman, uno dei lavori più apprezzati.
Il 1982 è l'anno in cui Tetsu Kariya realizza la sceneggiatura di Oishinbo, manga di cucina disegnato da Akira Hanasaki, che verrà premiato nel 1987 come miglior manga (non appartenente alle cate
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Mer 09 Giu 2021, 23:36

Yoshihiro Tatsumi
Yoshihiro Tatsumi (Osaka10 giugno 1935 – Tokyo7 marzo 2015) è stato un fumettista giapponese (mangaka), ampiamente citato come iniziatore del genere di fumetti conosciuto come gekiga, termine coniato nel 1957
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 9k=

I suoi primi lavori ritraggono un Giappone in rovina, occupato da soldati americani brutali, un modo dove gli uomini cadono in depressione e dove la donna si prostituisce su uno sfondo di miserie e frustrazioni sessuali
Le sue opere sono state tradotte in varie lingue, e la casa editrice canadese Drawn and Quarterly ha avviato un progetto di pubblicazione in raccolte annuali della sua intera opera, iniziando dai primi lavori del 1969, a cura di cartoonist americano Adrian Tomine. Tatsumi ha ricevuto il Japan Cartoonists Association Award nel 1972, mentre nel 2009, è stato premiato con il Premio culturale Osamu Tezuka per la sua autobiografia, intitolata A Drifting Life. Per la stessa opera gli sono stati riconosciuti inoltre vari Eisner Award (nel 2010 ed il regards sur le monde durante il Festival international de la bande dessinée d'Angoulême del 2012.
Nel 2011 è stato distribuito un lungometraggio d'animazione basato sulla sua vita e su sue alcune storie brevi. Il film, intitolato Tatsumi, è diretto da Eric Khoo
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Mer 09 Giu 2021, 23:37

Angela Giussani
Angela Giussani (Milano10 giugno 1922 – Milano10 febbraio 1987)
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Z

Angela Giussani, ideatrice del famoso personaggio dei fumetti Diabolik, il primo fumetto nero italiano formato tascabile, venne successivamente affiancata nella stesura delle storie dalla sorella Luciana Giussani; entrambe vi hanno poi dedicato tutta la loro vita professionale.
Angela nasce a Milano il 10 giugno 1922; dopo avere fatto per un certo periodo la modella, sposa nel 1946 l'editore Gino Sansoni e lavora nella casa editrice del marito - la Astoria Edizioni - occupandosi di una collana che pubblica libri per ragazzi. Si licenziò poi dalla casa editrice Astoria per potersi dedicare a progetti propri. Con la liquidazione ottenuta fondò l'Astorina; la sede fu installata in una porzione del vasto appartamento di Milano, in via Leopardi 25, che ospitava l'Astoria. Vi era una seconda entrata che dava nella cucina; Angela chiese al marito di poterla usare come studio per i disegnatori. Dopo il fallimento del primo tentativo – la pubblicazione di un fumetto con le avventure di un pugile, Big Ben Bolt – durato solo due anni, ci riprova con un nuovo personaggio nato dalla lettura di un romanzo di Fantômas, ritrovato casualmente su un treno. Nel novembre 1962 viene pubblicato il primo numero di Diabolik con la trama scritta dalla stessa Angela. Sarà l'inizio di una lunga serie di successi.
Le sorelle Giussani dichiararono pubblicamente di essersi ispirate a un fatto di cronaca nera accaduto a Torino per ideare il loro personaggio. Mercoledì 26 gennaio 1958 un uomo era stato brutalmente ucciso e il suo assassino s'era firmato Diabolich, sfidando la polizia attraverso lettere e indovinelli. Resta alla memoria come l'assassino di via Fontanesi.
Dopo tredici numeri del nuovo fumetto, Angela chiama a lavorare con sé la sorella Luciana, diplomata ad una scuola tedesca e poi impiegata in una fabbrica di aspirapolvere; insieme iniziano ad occuparsi della casa editrice e a scrivere a quattro mani le avventure rocambolesche del "Re del terrore".
Il 10 febbraio 1987 Angela muore a quasi 65 anni, e Luciana continua a gestire da sola la casa editrice, lasciando, nel 1992, però, la conduzione di Diabolik, e, nel 1999, anche l'Astorina, continuando a scrivere però le storie del suo celebre fumetto (la sua ultima storia di Diabolik è del dicembre 2000: "Vampiri a Clerville"). Muore nel marzo 2001 a 73 anni.
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Mer 09 Giu 2021, 23:38

Vincenzo Monti 
Vincenzo Monti, all'anagrafe Vincenzino Monti (Milano10 giugno 1941 – Milano15 febbraio 2002), è stato un fumettista italiano uno dei principali disegnatori della serie western di Tex.

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Vincenzo-Monti
Inizia nel 1967 come assistente nello studio di Giuseppe Montanari per la realizzazione dei disegni a matita del tascabile per adulti Goldrake e il western Alamo Kid, seguito nei primi anni settanta da un altro pocket per adulti pubblicato da Renzo BarbieriCandida la marchesa. Nel 1970 lavora come matitista per la Arnoldo Mondadori Editore e disegna quindi numerose storie per adulti pubblicate dalla Edifumetto, che saranno per lui un'importante scuola per diventare un professionista del fumetto. Sempre nei primi anni settanta, dopo una breve collaborazione con la Casa Editrice Universo, contribuisce alla realizzazione di Alamo Kid, scritto da Antonio Mancuso e pubblicato sul settimanale Lanciostory.
Dopo la collaborazione a Lanciostory passa stabilmente a lavorare, nel 1973 per la Sergio Bonelli Editore, dove dapprima realizza un episodio di Joselito rimasto inedito in Italia ma pubblicato in Francia, per poi entrare a far parte dello staff dei disegnatori di Mister No: il primo albo da lui illustrato è il n. 29, La città misteriosa (ottobre 1977), realizzerà fino al 1980 in tutto dieci albi di questa serie, per dedicarsi alla realizzazione nel 1979 di due episodi di Ken Parker, in coppia con Bruno Marraffa. Disegna nel 1981 anche le undici copertine della miniserie a fumetti Gil creata da Ennio Missaglia. Alla fine degli anni ottanta realizzerà anche quelle della collana TuttoWest.
Nel 1982 esordì nella testata principale dell'editore, Tex, nella quale esordì nel n. 262 (I predoni rossi), realizzato insieme all'amico e collega Giovanni Ticci, e al quale si ispira per definire il suo stile; da solo porta poi a termine quindi l'episodio Un mondo perduto (numeri 282-283 della serie, aprile 1984), iniziato da Erio Nicolò che era morto prima di concluderlo. Si dedicherà a questa serie fino alla sua morte nel 2002, illustrando come sua ultima avventura l'inizio dell'episodio narrato nell'albo Muddy Creek, n. 519 della serie, terminata da Bruno Brindisi
Morì a Milano il 15 febbraio 2002, dopo una breve malattia, all'età di sessant'anni. Riposa al cimitero di Bruzzano
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 29816610
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Gio 10 Giu 2021, 23:55

Shin Mikuni
Shin Mikuni (11 giugno 1981) è un fumettista giapponese.
Ha lavorato per Hiro Mashima (autore di Fairy Tail) come assistente a Rave - The Groove AdventureMonster Soul e Monster Hunter Orage, per poi cominciare a creare il suo manga, Spray King. Sul volume quattro dell'ultima opera è poi stato pubblicato un altro suo lavoro, Hunter Life (vita da cacciatori), che è una serie di brevi strisce comiche ambientate nel periodo in cui Mikuni lavorava nel team Mashima al manga MHO. È il secondo mangaka nato dal team dopo Miki Yoshikawa

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 61uN-l4e3yLFumettisti nati oggi - Pagina 16 61i9Kdv0ZGL._SX318_BO1,204,203,200_
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Gio 10 Giu 2021, 23:56

Shin'ya Suzuki
Shin'ya Suzuki ( Hiratsuka11 giugno 1975) è un fumettista giapponese
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 9k=

Nasce nella prefettura di Kanagawa, a Tokyo, l'11 giugno. Debutta nel 1997 con Tetsujo, sul numero invernale di Akamaru Jump. A partire dal 2001 è serializzato sul Weekly Shōnen Jump con il manga Mr. Fullswing, il suo più rappresentativo lavoro, conclusosi nel 2006.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 8051914Fumettisti nati oggi - Pagina 16 8051950
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Gio 10 Giu 2021, 23:56

Ivan Reis
Ivan Reis, pseudonimo di Ivan Rodrigo dos Reis (San Paolo11 giugno 1976), è un fumettista brasiliano.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 220px-4.20.08IvanReisByLuigiNovi

Presente nel mercato del suo Paese fin dall'età di 14 anni, si occupa della revisione di Storie Reais de Dracula (Bloch Editores) e di diverse serie animate dell'Editoria Fenix. Successivamente collabora con un'agenzia pubblicitaria e si unisce all'Estúdios Mauricio de Sousa.
La sua carriera internazionale inizia quando viene arruolato dalla Dark Horse, che gli affida titoli come Ghost (di cui diventa il disegnatore titolare dal numero 17 al numero 36), MáscaraThe MaskTime Cop e Xena. Conclusa l'esperienza presso la Dark Horse, Reis passa prima alla Comics Lightning e poi alla Vertigo, dove disegna The Invisibles su testi di Grant Morrison. Il suo nome appare inoltre come matitista di Lady Death (Caos! e CrossGen). Il passo successivo è l'approdo alla Marvel Comics, dove realizza le matite di serie di personaggi come Captain MarvelIron Man, i Difensori e i Vendicatori, oltre che di La Cosa & She-Hulk: La Lunga Notte e Avengers Icons: Vision.
Ma la vera svolta arriva nel 2004, quando firma un contratto in esclusiva con la DC Comics. Dopo aver lavorato su Action ComicsTeen TitansRann-Thanagar WarSuperman e Infinite Crisis, nel 2005 diventa il matitista titolare di Green Lantern, che disegna dal numero 10 al numero 38 principalmente su testi di Geoff Johns. Nel 2009 disegna la miniserie Blackest Night, storia centrale dell'omonimo crossover, sempre scritta da Johns. Grazie al suo lavoro su Green Lantern, nello stesso anno vince un premio agli Scream Awards nella categoria Best Comic Book Artist
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 E7a33e3ba0f4045c1d06210f1e883d6dFumettisti nati oggi - Pagina 16 51ySgIltGsL._SX326_BO1,204,203,200_
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 00:06

Hanz Kovacq
Hanz Kovacq, pseudonimo di Bernard Dufossé (11 giugno 1936 – 21 agosto 2016), è stato un disegnatore francese di fumetti erotici conosciuto a livello internazionale
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Images?q=tbn:ANd9GcTNADb-1XLu_I_-IdK0m3wOauUtvzMy70p6a8AL9pc3rlz4hOGKAaJgQhXrykauCeRctg&usqp=CAU

Le sue storie si distinguono per le tematiche a forte connotazione sadomaso ma soprattutto per il carattere del tratto grafico. Il disegno di Kovacq, sebbene estremamente realistico appare in alcuni suoi tratti anche leggermente caricaturale. I personaggi rappresentati quindi, pur mantenendo un chiaro ed esplicito riferimento figurativo, appaiono caratterizzati da organi sessuali estremamente sviluppati, quasi allegorici. Kovacq inoltre non disdegna di rappresentare "il brutto" il quale, con le sue fattezze disarmoniche, contribuisce ad accentuare l'immagine sadomasochista che viene rappresentata. Generalmente le sue storie si basano su una protagonista femminile la quale, suo malgrado, si trova a subire (e successivamente a partecipare) a situazioni che sfiorano il limite della perversione. Forse l'autore ci mostra un mondo sommerso, che sebbene esista, o sia esistito, viene ignorato dai più

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 E299718951Fumettisti nati oggi - Pagina 16 903_450
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 10:52

con un giorno di ritardo
Charles Vess
Charles Vess (New York, 10 giugno 1951)
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 220px-Portrait_of_Charles_Vess_in_his_studio_2013-01-05

Le sue influenze includono l'illustratore britannico di libri "Golden Age" Arthur Rackham,il pittore art nouveau ceco Alphonse Muchae l'artista a fumetti Hal Foster,tra gli altri. Vess ha vinto diversi premi per le sue illustrazioni. Lo studio di Vess, Green Man Press, si trova ad Abingdon, VA.
Charlies Vess iniziò a disegnare arte comica da bambino. Si è laureato alla Virginia Commonwealth University (VCU) nel 1974. Mentre era alla VCU, i fumetti di Vess apparvero nei Fan Free Funnies, un tabloid comico pubblicato dal giornale studentesco.  La sua prima posizione professionale fu come animatore commerciale per la Candy Apple Productions a Richmond, in Virginia, che tenne per circa due anni.
Nel 1976 si trasferì a New York City e divenne un illustratore freelance. Ha contribuito con illustrazioni a pubblicazioni tra cui Heavy Metal,Klutz Press (ora un'impronta della Scholastic Press)National Lampoon. Una pubblicazione degna di nota di questo primo periodo fu The Horns of Elfland  pubblicata dalla Archival Press nel 1979]
Dal 1980 all'82 Vess ha lavorato come istruttore d'arte alla Parsons School of Design di New York City. Durante questo periodo, il suo lavoro apparve in una delle prime importanti mostre museali di fantascienza e fantasy art, tenutesi al New Britain Museum of American Art nel 1980.
Alla fine degli anni '80 Vess aveva trovato una nicchia nel mondo dell'arte comica fantasy con pubblicazioni come The Raven Banner: A Tale of Asgard scritte da Alan Zelenetz e pubblicate dalla Marvel Comics nel 1985, The Book of Night, pubblicato dalla Dark Horse Comics nel 1987, e "The Warriors Three Saga" in Marvel Fanfare #34–37 (settembre 1987–aprile 1988).  Dipinse la copertina del numero di debutto di Web of Spider-Man (aprile 1985),scrisse e disegnò una storia di riserva in The Amazing Spider-Man #277 (giugno 1986),[6] e craftò la graphic novel Spider-Man: Spirits of the Earth (1990). Nel 1991 ha illustrato l'adattamento ufficiale dei fumetti di Hook di Steven Spielberge ha avuto un numero di undici (#129-139) come cover artist di Swamp Thing della DC Comics nel 1993
Nel 1990, Vess ha iniziato una delle sue collaborazioni più conosciute fino ad oggi, con lo scrittore Neil Gaiman. Ha illustrato "The Land of Summer's Twilight", uno dei quattro episodi della miniserie originale The Books of Magic, e ha lavorato su tre numeri dell'acclamata serie the Sandman di Gaiman.  Sandman #19 (" Sogno di una notte di mezza estate ") è un adattamento meta-immaginario dell'opera teatrale di William Shakespeare e nel 1991, quel numero ha vinto il World Fantasy Award per il miglior racconto breve, l'unico fumetto a detenere l'onore, poiché gli organizzatori del premio hanno successivamente modificato le regole per escludere specificamente i fumetti. Vess contribuì con otto disegni per un inserto basato sulla prosa che apparve in Sandman #62 ("The Kindly Ones: 6") e illustrate l'ultimo numero della serie, Sandman #75, un secondo adattamento di Shakespeare ("La tempesta").  Ha disegnato le copertine per la serie spin-off Dei libri di Faerie Molly's Story (1999).
Tra il 1997 e il 1998 la collaborazione tra Vess e Gaiman è proseguita nella serie in quattro parti Stardust,una novella in prosa alla quale Vess ha contribuito con 175 dipinti. La serie fu raccolta e pubblicata in forma di copertina commerciale dall'etichetta Vertigo della DC Comics. Stardust ha vinto un Alex Award dalla American Library Association. Ha ricevuto un Mythopoeic Awarde Vess ha ricevuto nel 1999 il World Fantasy Award come miglior artista per il suo lavoro sulla serie.
Nel 1999, la Green Man Press di Vess produsse un portfolio come beneficio per sua moglie Karen, ferita in un incidente d'auto, intitolata A Fall of Stardust, che conteneva due chapbook e una serie di tavole d'arte
Tra il 2004 e il 2007 Vess ha adattato una poesia di Neil Gaiman in un libro per bambini, Blueberry Girl  pubblicato da HarperCollins nel 2009.

A partire dal 1995 Vess ha auto-pubblicato una serie biennale di fumetti intitolata The Book of Ballads and Sagas attraverso la sua Green Man Press. In questa serie Vess ha illustrato adattamenti di ballate tradizionali scozzesi e inglesi scritte da una varietà di collaboratori, tra cui Emma Bull, Charles de Lint, Neil Gaiman, Sharyn McCrumb, Jeff SmithJane Yolen. I numeri da 1 a 4 furono raccolti e pubblicati come Ballads nel 1997. Il lavoro è stato ristampato come hardback da Tor Books nel 2004 con materiale aggiuntivo, inclusa un'introduzione di Terri Windling.

Vess ha illustrato una serie di antologie a cura di Terri Windling ed Ellen Datlow, pubblicate da Viking Press. They are: The Green Man: Tales from the Mythic Forest (2002), The Faery Reel: Tales from the Twilight Realm (2004), e The Coyote Road: Trickster Tales (2007).
Vess ha lavorato con l'amico e scrittore di lunga data Charles de Lint su almeno una mezza dozzina di pubblicazioni, tra cui Seven Wild Sisters (Subterranean Press,2002) e progetti correlati A Circle of Cats (Viking,2003), e Medicine Road (Subterranean Press, 2005, così come una successiva edizione di Tachyon Publications,2009), insieme ad altri sopra menzionati. Nel 2004 Vess ha fatto sia una copertina a colori che un'illustrazione in prima pagina e ulteriori illustrazioni interne in bianco e nero per un'edizione del 20 ° anniversario (firmata, limitata) di Moonheart, di de Lint (Subterranean Press).
ess è stato scelto da Saga Press per illustrare The Books of Earthsea: The Complete Illustrated Edition (2018), una raccolta di tutti e cinque i romanzi di Earthsea, così come racconti brevi, tra cui alcune opere inedite. Durante il processo, Vess ha avuto la possibilità di lavorare a stretto contatto con Le Guin, traducendo la sua visione sulla pagina. Vess ha descritto il loro lavoro insieme come una vera collaborazione, dicendo nel 2018 "... Non credo che mi credesse quando ho detto che volevo collaborare. Ma, dopo quattro anni e Lord sa quante e-mail, mi ha inviato una copia del suo ultimo libro, il suo libro di saggi, e la sua dedica a me è stata "A Carlo, il miglior collaboratore di sempre" pubblicato n ell'ottobre 2018 e ha vinto un Locus Award 2019 come miglior libro d'arte e un Premio Hugo 2019 per il miglior libro d'arte
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Book-of-ballads-preview-page-2
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 23:20

Aoi Nanase
Aoi Nanase, (Prefettura di Yamaguchi12 giugno 1972), è una fumettista giapponese
Prima di dedicarsi al disegno, ha lavorato come character designer di diversi videogiochi e serie anime. Il suo personaggio più famoso è Nakoruru di Samurai Spirits, del quale ha però ceduto i diritti
 Ha anche usato lo pseudonimo Mayu Nagase.
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 23:20

Luca Enoch
Luca Enoch (Milano12 giugno 1962) è un fumettista italiano.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 220px-Lucca2010_Enoch

Appena nato si trasferisce con la famiglia a Monza, per poi tornare a Milano solo nel 1992. Nel 1994 si sposa, nel 1998 nasce la sua prima figlia e nel 2001 la seconda.
Terminato il liceo scientifico si dedica all'attività di grafico e illustratore, sia editoriale sia pubblicitario. Il suo esordio come autore di fumetti avviene nel 1990, al Convegno Internazionale del Fumetto e del Fantastico di Prato, dove vince il primo premio con una storia intitolata Raptus. Nel luglio del 1991 pubblica una storia sul n. 10 della fanzine di Fumo di china, intitolata Eliah, cui farà seguito un secondo episodio. Nel giugno del 1992 esordisce professionalmente sul n. 6 dell'Intrepido con la storia Berserk e, dal n. 14, sulla stessa rivista pubblica la serie Sprayliz; sempre per Intrepido crea il personaggio Piotr il pornoconiglio, ispirato a Fritz il gatto di Robert Crumb. Per la rivista Action pubblica poi Ninja Boy e Skaters (che riapparirà poi su L'isola che non c'è). Quando Intrepido chiude, la serie Sprayliz continua a essere pubblicata, in formato pocket, dalla Star Comics per 11 numeri.
Nel 1995 si aggiudica il premio di Fumo di China come miglior autore completo, mentre a Sprayliz vanno i premi di miglior personaggio e di miglior testata. Ma ciò avviene proprio nel momento in cui la Star Comics decide di chiudere l'albo. Nel 1996 viene premiato anche dalla rivista IF, durante la manifestazione Cartoomics, come "promessa del fumetto italiano".
Nel 1994 idea il personaggio di Gea, una rockettara che vive nel mondo delle band giovanili ma il progetto non si concretizzerà fino al 1999. Dopo l'esperienza con la Star Comics collabora con la Sergio Bonelli Editore per la quale scrive e disegna alcuni numeri della serie Legs. Assieme a Stefano Vietti studia una nuova serie che si sarebbe dovuta chiamare Dragonero.
Nel 1999 Sergio Bonelli gli offre l'opportunità di realizzare Gea dopo averne modificato alcune caratteristiche (la rockettara ideata alle origini è trasformata in baluardo al servizio degli Arcangeli, una figura ricca di implicazioni mistiche ed esoteriche). Nonostante la connotazione fantastica l'autore non trascura nelle storie espliciti riferimenti all'attualità e al mondo reale. La serie assume una periodicità semestrale e si conclude, con il n. 18, dopo nove anni di pubblicazione.
I personaggi di Enoch sono protagonisti anche di una pubblicazione a fumetti dell'università Ca' Foscari che tratta il tema della disabilità (soggetto e sceneggiatura di Antonio Tripodi).
Nel 2001 inizia a pubblicare per l'editore francese Les Humanoides Associès Morgana, saga tecno-fantasy scritta con il disegnatore Mario Alberti.
Ha continuato a proporre Sprayliz per l'editore indipendente fiorentino Comics & Dintorni, pubblicando cinque albi autoprodotti. Per lo stesso editore pubblica PUTPURRI, raccolta di brevi racconti editi precedentemente su riviste e fanzine.
Dal gennaio del 2002 all'agosto del 2003 esce in esclusiva sul sito fuorispazio.net la serie di strisce di Daphne & Cloe.
Dal novembre 2005 Enoch è anche titolare di una rubrica aperiodica intitolata Amarcord, sul sito ComicUS.it, in cui si occupa di fumetti che lo hanno particolarmente influenzato. Nonostante l'autore dichiari che non ha intenti critici o storiografici, ma discorsivi[1], il taglio dei pezzi è di tipo analitico e oggettivo, seppur con notazioni di gusto personale, e mette in luce aspetti tecnici salienti del fumetto trattato.
Nel 2007 ha illustrato Il drago di ghiaccio di George R. R. Martin edito da Mondadori, e ha pubblicato con Les Humanoides Associès il primo albo di una nuova serie, Rangaku, con i disegni di Maurizio di Vincenzo. Nel giugno dello stesso anno, su incarico della Bonelli realizza, insieme ai colleghi Stefano Vietti e Giuseppe Matteoni, il romanzo a fumetti Dragonero che inaugura la nuova collana di storie autoconclusive intitolata Romanzi a fumetti Bonelli e che da giugno 2013 si è trasformato in una omonima serie a fumetti regolare, sempre ad opera di Vietti ed Enoch.
Nel novembre 2008 inizia la pubblicazione di Lilith, serie semestrale sempre per Sergio Bonelli Editore.
Il 13 ottobre 2015 è uscito il suo primo romanzo, Dragonero - Il risveglio del Potente, basato sulle avventure e le ambientazioni della fortunata serie Bonelli Dragonero. Il libro è uscito ad un anno di distanza dal precedente romanzo sul personaggio, La maledizione di Thule, scritto da Stefano Vietti, in cui Luca Enoch fece alcune illustrazioni.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Gea-co10
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 23:21

Len Wein
Len Wein (New York12 giugno 1948 – 10 settembre 2017) è stato un fumettista statunitense.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Z
È conosciuto per essere il creatore di celebri personaggi dei comics, tra cui Swamp Thing (1971, con i disegni di Berni Wrightson) e Wolverine (1974, disegni di Herb Trimpe).
Il suo primo lavoro professionista nel mondo dei comics è alla DC Comics nel 1968, nel nº 18 della prima serie (1966-1978) dei Teen Titans: la storia, Eye of the Beholder!, scritta assieme a Marv Wolfman, introduce il personaggio di Starfire che verrà poi denominata Red Star (Wolfman creerà in seguito l'omonima e ben più celebre Starfire, assieme a George Pérez, nei primi anni ottanta).
Alla DC scrive diverse storie per Adventure ComicsFlashSuperman, avvicinandosi progressivamente al genere paranormale e occulto. Nell'importante filone interno che la casa editrice pubblicò fra gli anni sessanta e settanta (reso celebre soprattutto per l'opera di disegnatori come Neal Adams), Wein ebbe un ruolo di spicco, scrivendo alcune storie all'interno della seconda serie (1969-1976) di The Phantom Stranger, ma soprattutto creando il personaggio di Swamp Thing nel luglio del 1971, nel nº 92 di House of Secrets (prima serie).
Swamp Thing ebbe una sua serie autonoma, durata 24 numeri (1972-1976), in cui Wein (autore dei primi 13 numeri) assieme alle matite di Berni Wrightson, definì le caratteristiche originali del personaggio: Wein continuò come supervisore nella seconda serie (1982-1996) di Swamp Thing, pubblicando i primi 24 numeri (comprensive delle prime rivoluzionarie storie di Alan Moore) e lasciando quindi il ruolo a Karen Berger.
Wein iniziò la collaborazione con la Marvel nei primi anni settanta, scrivendo un paio di numeri di Daredevil, assieme a Roy Thomas e, lungo il decennio, collaborò a serie quali Marvel Team-UpThe Amazing Spider-ManThe Incredible HulkThe Mighty ThorFantastic FourThe Defenders.
Assieme a Dave Cockrum nel 1975, con nº 1 di Giant Size X-Men, ridefinì il gruppo degli X-Men, creando personaggi quali NightcrawlerTempestaColosso e Thunderbird. Wein, assieme a Chris Claremont scrisse anche le storie d'introduzione dei nuovi personaggi nella serie regolare The Uncanny X-MenThe Doomsmith Scenario! (nº 94, agosto 1975), e Warhunt!, (nº 95, ottobre 1975), entrambi con i disegni di Cockrum. La definizione completa del gruppo venne poi portata avanti dal solo Claremont.
Ma tra i vari personaggi creati nel periodo della Marvel, Wein è ricordato soprattutto per Wolverine, disegnato per la prima volta da Herb Trimpe, ma la cui genesi grafica è di John Romita Sr., direttore artistico della Marvel che mise su carta le idee di Wein Il personaggio fa la sua apparizione in un cameo nel nº 180 (ottobre 1974) della seconda serie The Incredible Hulk, come antagonista di Hulk: nel numero successivo il personaggio debutterà in modo completo. Anche Wolverine fa parte dei personaggi del nuovo team che appare in Giant Size X-Men nº 1 (si tratta della sua seconda storia completa, dopo Hulk nº 181).
Tornato alla DC alla fine degli anni settanta, Wein continuò come sceneggiatore su diverse testate, tra cui Batman (21 numeri, tra il 1979 e il 1980) e Green Lantern (15 numeri, 1980-1985). Come supervisore, oltre alla già citata seconda serie di Swamp Thing, si ricordi la celebre miniserie Watchmen (12 numeri, 1986-1987) di Alan Moore e Dave Gibbons.
Dagli anni novanta è attivo anche nelle sceneggiature di trasposizioni televisive e cinematografiche, anche animate, di numerosi personaggi e serie a fumetti.
Nel 2008 è stato inserito nella The Will Eisner Award Hall of Fame per il suo contributo pluridecennale all'industria dei comics.
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Giu 2021, 23:21

Yaroslav Horak
Yaroslav Horak (Harbin12 giugno 1927 – Sydney24 novembre 2020) è stato un fumettista australiano.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 9k=
Era noto per le sue strisce a fumetti della serie James Bond.
Disegnò le strisce a fumetti di "James Bond" dal 1966 al 1977 per il Daily Express, poi dal 1977 al 1979 e dal 1983 al 1984 per il Sunday Express e il Daily Star.
Horak creò inoltre le serie Jet Fury e The Mask, e lavorò ad altre strisce a fumetti quali AndreaMike SteeleCaptain FortuneCop Shop e Sergeant Pat of the Radio Patrol.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 B4bb7310
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Sab 12 Giu 2021, 20:30

Giuseppe Prisco
Giuseppe "Pino" Prisco nato a Mondragone il 12 giugno 
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 16045410è disegnatore presso la Sergio Bonelli Editore prima per Zagor e dopo per Tex
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 13203610
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Sab 12 Giu 2021, 23:46

John D'Agostino
John D'Agostino, spesso accreditato come Jon D'Agostino (Cervinara13 giugno 1929 – Ansonia28 novembre 2010), è stato un disegnatore e fumettista italiano naturalizzato statunitense.
D'Agostino emigrò negli Stati Uniti dove trovò il suo primo lavoro alla fine degli anni quaranta alla New York City's Timely Comics, che poi cambiò nome in Marvel Comics, dove iniziò a inchiostrare le tavole a colori di tanti fumetti. Collaborò in seguito con il leggendario Stan Lee, con cui creò numerosi supereroi, compresi Spider Man e i Fantastici Quattro.
Mentre lavora alla Timely Comics, nel 1965 D'Agostino fu chiamato a collaborare con un altro grande artista dei fumetti, Stan Goldberg, con il quale più tardi creò le avventure dei giovanissimi Archie, Reggie, Veronica e Betty alla Riverdale High School.
Joe, muore per un tumore, all'età di 81 anni, ad Ansonia, nel Connecticut.
Tanti i comic books che portano la firma di D'Agostino, tra i quali decine di volumi della serie JugheadMy Little MargieG.I. JoeSabrina the Teenage Witch e Sonic the Hedgehog. D'Agostino ha inoltre creato i primi tre album della Marvel "The Amazing Spider Man"
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Sab 12 Giu 2021, 23:47

Antonio Segura
Antonio Segura Cervera (Valencia13 giugno 1947 – Valencia31 gennaio 2012) è stato un fumettista spagnolo, fra i più importanti sceneggiatori del suo Paese.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 PAOMomsQUtYOL08UvxpOKgpJn34a32kXV3Wpc5cMxbre0FleZjQTrTIQ8L44atxQYk950HrrZ3NsebnPYBfdHu1QRyBBCJN1JRhZZNOis7mcLqeAInBQmypf2YN5VutWWq1rtB1s9bb7f2sCgBXvCCy8Z6Q8jH6SAAAA

Il suo esordio nel mondo del fumetto avviene alla fine degli anni settanta e, nel 1981, crea il suo primo personaggio di successo: Bogey disegnato da Leopoldo Sánchez. In quello stesso anno inizia il suo prolifico sodalizio con il connazionale José Ortiz creando uno dei personaggi di maggior succasso della sua carriera, Hombre, il quale fece la sua prima apparizione su Cimoc. Nel 1984, sempre per la rivista Cimoc crea la serie Sarvan che segna l'inizio della sua collaborazione con il disegnatore Jordi Bernet, con il quale realizzera l'anno seguente Kraken apparsa prima sulla rivista Metropol e successivamente su Zona 84 e pubblicata in Italia su L'Eternauta.
Negli anni seguenti lavorerà principalmente in coppia con Ortiz dando vita a diverse serie come MorganJack lo squartatoreBurton & CybOzono (alcune pubblicate in italia dalla rivista Comic Art).
La collaborazione tra i due proseguirà alla Sergio Bonelli Editore quando, nel 1997, Segura raggiungerà Ortiz sulle pagine di Tex scrivendo il Maxi dal titolo Il cacciatore di fossili. Sempre per lo stesso personaggio scriverà altre sei storie, tutte pubblicate su albi fuori serie, di cui quattro disegnate ancora assieme a Ortiz e due, raccolte in un unico albo (intitolato I due volti della vendetta), realizzate da Miguel Ángel Repetto.
Ancora per la Bonelli scriverà due storie di Magico Vento (pubblicate sugli albi 34 e 81 della serie) e sempre in tandem col collega José Ortiz.
Muore a Valencia il 31 gennaio 2012, all'età di sessantaquattro anni, dopo una lunga malattia.
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Sab 12 Giu 2021, 23:47

Virgilio Muzzi
Virgilio Muzzi (Codogno13 giugno 1923 – Codogno25 febbraio 2010) è stato un fumettista italiano. È noto per aver fatto parte dello staff storico di disegnatori che hanno realizzato Tex.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Muzko3

Collaboratore per lungo tempo dell'attuale Sergio Bonelli Editore con cui inizia a lavorare fin dal 1946, oltre che di altre case editrici, tra cui la Editoriale Dardo, ha fatto parte del ristretto gruppo di professionisti (tra cui Francesco Gamba e Erio Nicolò) che nei primi anni sessanta affiancarono Galep, il creatore grafico di Tex, nella realizzazione delle storie del celebre ranger. La prima storia che fu chiamato a disegnare esce ancora nel formato a strisce e fa parte della serie denominata Città d'Oro, per la quale illustra la storia intitolata Contrabbando su testi del creatore della serie Giovanni Luigi Bonelli, ora incluso nell'albo del formato attuale n. 44 Un'audace rapina.
Negli anni seguenti gli verranno affidati altri episodi di Tex fino al numero 183, uscito nel gennaio del 1976, del quale disegna solamente 18 tavole e con il quale terminerà il suo impegno sulla testata. Va inoltre detto che Muzzi disegnò la maggior parte delle sue storie di Tex in coppia con Galleppini, cui spettava il compito di realizzare solamente il volto del personaggio.
Sempre l'editore milanese incarica Muzzi anche la realizzazione di tre albi di Mister No. Muore a Codogno (in provincia di Lodi) il 25 febbraio 2010, all'età di 86 anni.
Oltre che sul mercato nazionale italiano, Muzzi collaborò nella sua lunga carriera anche ad alcune testate di vari editori esteri.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 18808210
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 10:58

Wendell Cavalcanti
Wendell Cavalcanti è un artista brasiliano nato il 13 giugno a Natal.

Lavora presso Estúdio Tôt e Frew Publications

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Double10
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 11:07

Brett Breeding
Brett Breeding ( 13 Giugno 1961 )

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 MgIkj7UzGj1sGkBdgLqx5BxrmpKLC0p8BHNBmOQAAAA=

Brett Breeding è un fumettista statunitense attivo nel settore negli anni '80 e '90, principalmente come inchiostatore. È noto soprattutto per il suo lavoro sul personaggio della DC Comics Superman.
Libero professionista, Breeding lavorò sia per la DC che per la Marvel Comics durante la sua carriera, disegno di copertine e storie qua e là, ma principalmente concentrandosi sul "finish inking" sui layout di rottura. Breeding ha lavorato molto con i disegnatori Ron Frenz e Dan Jurgens,ed è un co-creatore del personaggio di Doomsday, così come Shadowdragon, Saviour, Blaze e Satanus.
Breeding ha ottenuto il suo primo lavoro di fumetti professionisti tre mesi dopo essersi diplomato nel 1979 come assistente di bob layton. Ha iniziato a inchiodare sfondi sul popolare David Michelinie/ Layton prima esecuzione di Iron Man,e ha anche lavorato al libro crossover interaziendale del 1981 Superman e Spider-Man. 
Breeding iniziò la sua carriera alla DC Comics nel 1980 in Weird War Tales,passando alle storie di backup di The Superman Family e Freccia Verde, e infine lavorando con Don Heck e George Pérez in Justice League of America.
Breeding si trasferì alla Marvel alla fine del 1980, dove lavorò regolarmente fino al 1987. Il suo primo periodo come inchiosta regolare alla Marvel fu in The Avengers, nel 1982-1983. Breeding inchiostra Bob Hall nella serie limitata di quattro numero West Coast Avengers,pubblicata nel 1984. Sempre nel 1984, ha fatto squadra per la prima volta con Ron Frenz nel numero di The Amazing Spider-Man #252, la prima apparizione del vestito nero di Spider-Man. Tra il 1985 e il 1986, iniziò a lavorare regolarmente sui titoli di Spider-Man, iniziando con la storia "The Death of Jean DeWolff" di The Spectacular Spider-Man, e poi trasferendosi a The Amazing Spider-Man con Ron Frenz,e iniziò a fornire regolarmente inchiostri di finitura. Nel 1987-1988 lui e Frenz si trasferirono come squadra su Thor. Alla fine degli anni '80, ha inchiostrato la maggior parte dei numeri di Thundercats,pubblicati dall'etichetta Marvel Star Comics.

Nel 1986, a partire dal Superman Annual #1, Breeding iniziò la sua lunga associazione con Superman,fornendo inchiostri di finitura sui layout di Ron Frenze poi ri-facendo squadra con Frenz nel 1987 per Superman Annual #2. Nel 1988, fu assunto dall'editore di Superman Mike Carlin per fornire matite di finitura sui layout grezzi di George Péreze sugli inchiostri finiti su Action Comics. Mentre aspettava che Pérez iniziasse a lavorare su Action Comics,Breeding iniziò il suo primo lavoro regolare su Superman #26 con il disegnatore Kerry Gammill,passando ad Action Comics con Pérez sul numero #643.
Lavorando regolarmente sui titoli di Superman per oltre un decennio, Breeding in un momento o nell'altro lavorò su tutti i titoli della linea, a partire da Superman, poi Adventures of Supermane Action Comics; e fu uno degli inkers nel primo numero del titolo superman superman: l'uomo d'acciaio. Nel 1991, Breeding si trasferì per finire di inchiostare Superman fino al 1993. Durante questo periodo, Breeding fu il principale inchiodato (sulle disaggregazioni di Dan Jurgens)sulle storie di Superman del 1992 "The Death of Superman" e "The Return of Superman" seguite dalla popolare serie limitata Superman / Doomsday: Hunter/Prey. (Breeding fu accoppiato con Jurgens molte volte nel corso degli anni, inclusi i titoli Adventures of Superman, Metal Men, Supermane varie voci in Who's Who nell'Universo DC.) Ha finito di inchiodare i primi undici numeri di Superman: The Man of Tomorrow (rispettivamente su Tom Grummett e Paul Ryan),pubblicati nel 1995-1998. Breeding ha anche contribuito al punto di riferimento del 1996 Superman: The Wedding Album.
Nel 1998, Breeding tornò alla Marvel Comics per lavorare ancora una volta con il collaboratore e amico di lunga data Ron Frenz in Avengers Next
Dopo aver lasciato il lavoro regolare nell'industria dei fumetti nel 2000, Breeding ha creato la società Digital Rainbow Images, che ha anche evidenziato la sua fotografia naturalistica 
Nel 2005, Breeding tornò al lavoro sui fumetti, ora lavorando per il Dipartimento licenze della DC fornendo inchiostri di finitura, e spesso pencilling, arte per prodotti su licenza, imballaggi giocattolo, così come animazione e turnaround scultore e creando guide di stile per i loro vari personaggi. Mentre lavorava per la DC Licensing, disegnava, disegnava e inchiostrava quasi 100 turnaround di personaggi, molti dei più specificamente per la linea di action figure DC Universe Classics della Mattel. L'illustrazione "mano" utilizzata nella confezione "bubble-hand" della linea di figure Mattel DC Universe Classics 4 è un rendering inchiostrato della mano di Breeding, impronte digitali non incluse. 
Alla fine del 2010, all'inizio del 2011, Breeding è stato incaricato dal Dipartimento licenze della DC di creare arte completa per il libro Draw the DC Universe,pubblicato da Klutz Press. Molte delle illustrazioni incluse sono basate su opere di altri artisti, come diretto dagli editori. 
Quando la DC ha chiuso il reparto licenze alla fine del 2010, Breeding si è trasferito alla Warner Brothers Consumer Products, continuando a produrre gli stessi tipi di character art e guide di stile che ha precedentemente creato per DC Licensing. Oltre al lavoro della WBCP Style Guide, nel 2012 Breeding ha iniziato a lavorare per Warner Brothers Global Publishing, producendo opere d'arte complete (matite, inchiostri, colorazione digitale e animazioni) per una serie di app interattive di libri di fiabe classic superman per iPad. Breeding ha incaricato Ron Frenz di fornire i guasti dello storytelling per tutte le app. Le prime due storie, Superman: Toppling Titano and Superman e Bizzarro Save the Planet, sono state pubblicate come E-book nel giugno 2013, per essere rilasciate come app completamente interattive nel prossimo futuro. L'allevamento sta attualmente lavorando alla terza e alla quarta rata; Superman e Supergirl contro Chemo e un team-up di Superman/Batman. Alla fine del 2013, produrrà libri di fiabe che evidenzieranno le nuove versioni 52 dei personaggi DC.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 19988210
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da doctorZeta Ieri alle 11:52

Traduzione pessima di google translate

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
SUPERFORUMISTA CON LODE
SUPERFORUMISTA CON LODE

Messaggi : 17611
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 23:16

Romain Hugault
Romain Hugault (14 giugno 1979) è un fumettista francese. La sua specialità è il disegno di storie di ambientazione aeronautica nelle due guerre mondiali
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 XtOrCfBHfVvJVIboRnjUuphyAKdfompaSiT6vCuuiZjosz8rkRMsYAAAAA=
Per la casa editrice Paquet disegna i due cicli Le grand duc e Le Pilote à l'Edelweiss entrambi sceneggiati da Yann.
In Italia sono stati pubblicati i volumi:
Ciclo: Il Gufo Reale Le grand duc per il quale ha realizzato i disegni e i colori
Vol. 1 – Le Streghe della notte - Les Sorcières de la nuit (ottobre 2008)
Vol. 2 - Compagna Lilya - Camarade Lilya (ottobre 2009)
Vol. 3 - Wulf & Lilya - Wulf & Lilya (novembre 2010)
pubblicati in Italia nel Volume: Historica - Il gufo reale - Battaglie nei Cieli, (Mondadori 2013)
Ciclo: Il pilota dell'edelweiss Le Pilote à l'Edelweiss per il quale ha realizzato i disegni e i colori
Vol. 1 – Valentine (gennaio 2012)
Vol. 2 – Sidonie (novembre 2012)
Vol. 3 – Walburga (novembre 2013)
pubblicati in Italia nel Volume: Historica - La grande guerra - Il pilota dell'edelweiss, (Mondadori 2015)
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Freshp61
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 23:16

Fabio Jacomelli
Fabio Jacomelli (Milano14 giugno 1966) è un fumettista italiano.
Dopo il diploma al liceo scientifico, frequenta la Scuola di Illustrazione e Fumetto del Castello Sforzesco. Inizia a lavorare per diverse agenzie di grafica nel ruolo di grafico free-lance e poi apre uno studio con l'amico Maurizio Gradin con l'intento di lavorare nel settore fumettistico. Cominciano la loro avventura professionale negli anni novanta sulla storica testata a fumetti Hammer.
Nel 1995 i due entrano nel team di disegnatori di Legs Weaver della Sergio Bonelli Editore, dove esordiscono sul numero 8 della serie regolare: il volume s'intitola Il potere della mente, è scritto da Michele Medda ed esce nel marzo 1996. Nel 1998 esordisce anche sulle pagine dell'annuale Agenzia Alfa sempre in coppia con Gradin e dal 2000 i due disegnatori iniziano a lavorare da solisti.
Jacomelli passa così sulle pagine di Nathan Never, apparendo per la prima volta su Venti di guerra, numero 132 scritto da Stefano Vietti e pubblicato nel giugno 2002. Nel frattempo continua a disegnare anche per Agenzia Alfa.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Freshp60
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 23:17

Darko Perović
Darko Perović (Aranđelovac14 giugno 1965) è un fumettista e illustratore serbo.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 2DYYuDpSq8YVYAAAAA==

Nel 1983 fa il suo esordio professionale nel mondo del fumetto, dopo essersi diplomato alla Scuola di Stampa di Belgrado. Lavora praticamente per tutte le pubblicazioni dell'ex-Yugoslavia e, contemporaneamente, realizza storyboard e collabora con alcune agenzie pubblicitarie per la lavorazione di cortometraggi animati e spot pubblicitari. Nel 1991 si trasferisce in Spagna, a Barcellona; qui disegna su sceneggiatura di Enrique S. Abuli, oltre a realizzare storie proprie, e prosegue con il lavoro sugli storyboard per gli spot animati. I suoi lavori vengono pubblicati sulle testate "Cimoc", "Creepy", "Makoki", "El Vibora", in Spagna, e su "Terrific", "LancioStory" e "Skorpio", in Italia; in Francia su "BoDoi" oltre che in Brasile, Germania, Inghilterra, Colombia e Slovenia. Nel 1997 ha il suo primo contatto con Sergio Bonelli Editore ed entra nello staff di Magico Vento, di cui realizza numerosi albi. Dopo una nuova esperienza sul mercato francese (tra il 2010 e il 2012 collabora con Soleil), nel 2012 è inserito nello staff dei disegnatori della mini-serie di Gianfranco Manfredi, Shanghai Devil, di cui disegna due episodi. Il 2014 lo vede coinvolto nella nuova serie di Manfredi, Adam Wild, sia come disegnatore che in veste di copertinista. Vive e lavora a Belgrado con la moglie Snezana e la figlia Sofija.

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Freshp59
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 23:17

Jordi Bernet
Jordi Bernet, pseudonimo di Jordi Bernet Cussò (Barcellona14 giugno 1944), è un fumettista spagnolo.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 220px-Jordi_Bernet_-_Lucca_2017_02

Nasce in una famiglia di artisti quasi tutti legati al mondo del fumetto. Inizia a lavorare nel settore fumettistico come professionista all'età di 15 anni, proseguendo Doña Urraca una serie umoristica creata dal padre, Miguel Bernet Toledano, scomparso prematuramente.
Entrato nel 1963 alla Bardon Art, agenzia spagnola di distribuzione di fumetti, realizza la serie western Poncho Yucatan, sceneggiata da suo zio Miguel Cussó, e pubblicata anche in Francia e Inghilterra. La collaborazione gli apre le porte del mercato inglese per cui realizza nei primi anni sessanta numerosi lavori.
Nel 1968 passa a collaborare con la nota rivista belga Spirou per cui realizza serie come Dan Lacombe (sempre su sceneggiatura dello zio) e Paul Foran. Per il mercato tedesco realizza invece le serie Wat 69 e Andrax., mentre per quanto riguarda il mercato del suo paese natio è da segnalare El Cuervo. Alcune sue storie autoconclusive vengono pubblicate in Italia dagli Albi dell'Intrepido.
Il grande successo arriva però nel 1982 quando viene chiamato a sostituire Alex Toth nella realizzazione della serie Torpedo 1936, storia di un malavitoso siciliano di nome Luca Torelli alias "Torpedo", scritta da Enrique Sánchez Abulí e pubblicata in Italia sulla rivista omonima, che lo fa entrare di diritto tra i grandi disegnatori internazionali.
Da questo momento in poi la carriera di Bernet è costellata di grandi successi come Sarvan e Kraken, scritte da Antonio Segura ed apparse in Italia sulle pagine della rivista Comic ArtCuster su testi di Carlos TrilloChiara di notte e Cicca Dum-Dum, su testi di Carlos Trillo ed Eduardo Maicas, edite in Italia da Eura Editoriale.
Nel 1996 disegna l'albo gigante n. 10 di Tex, scritto da Claudio Nizzi e intitolato L'uomo di Atlanta. Nello stesso anno per la DC comics realizza una storia della serie Batman: black and white. La storia gli apre le porte della collaborazione con la casa editrice per cui realizza, tra l'altro, un numero di Solo, e un episodio di Spirit sceneggiato da Jimmy Palmiotti. Nel 2007 entra nello staff della serie Jonah Hex
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 05393c10
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da claudio57 Ieri alle 23:17

Sergio Giardo
Sergio Giardo (Torino14 giugno 1964) è un disegnatore e fumettista italiano.
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 NTzTqN0cAFVFjHJ9A6XLwnQAEdASxNGVmHBrJQ+64sC4AAAA=

Dopo aver lavorato nel settore della pubblicità dal 1986 al 1994, è entrato a far parte dello staff di disegnatori della Sergio Bonelli Editore per la testata Zona X. Per Zona X ha disegnato le miniserie Legione stellare e La Stirpe di Elan, scritte da Federico Memola.
Dopo la chiusura di Zona X è passato alla serie Jonathan Steele, sempre ideata da Memola. Ha anche disegnato un episodio di Legs Weaver su testi di Stefano Piani. Nel 2004 è entrato nello staff di Martin Mystère, disegnando una storia per l'Almanacco del Mistero e sette episodi per lo spin-off "Storie da Altrove". Nel 2009 ha inchiostrato le matite di Matteo Resinanti per il numero 215 di Nathan Never e nel 2010 ha illustrato, su testi di Antonio Serra, un episodio della miniserie bonelliana Greystorm.
Esordisce su Nathan Never con il n°246 del novembre 2011, facente parte della lunga saga della guerra dei mondi, su testi di Stefano Vietti. Dal n°250 di Nathan Never del marzo 2012 diventa il copertinista ufficiale degli albi della serie regolare.
È docente presso la Scuola Internazionale di Comics di Torino.
Ha lavorato per l'animazione, collaborando come character designer con The Animation Band per le serie televisive "Farhat - Il principe del deserto" e "Sandokan III - Le due tigri".
Nel 2015 ha pubblicato con Plesio Editore un romanzo di fantascienza dal titolo Roy Rocket - oltre l'infinito.
Nell'aprile del 2019 il cargo Cygnus ha portato sulla Stazione Spaziale Internazionale la copertina realizzata per un volume speciale di Nathan Never edito dalla Sergio Bonelli in collaborazione con l'Agenzia Spaziale Italiana e la European Space Agency
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Giardo10
Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Timthu10
claudio57
claudio57
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12015
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

Fumettisti nati oggi - Pagina 16 Empty Re: Fumettisti nati oggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 16 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.