La nave fantasma (Maxi n°41)

+19
Spirito senza scure
Claudio L.
Kramer76
wakopa
claudio57
gigi brivio
OLIMPIA
biascid_70
Magico Vento
Kandrax il druido
graziano
capelli d'argento
KLAIN
doctorZeta
toro seduto
Andrea67
Sam Fletcher
L'uomo lupo
Preacher
23 partecipanti

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Che voto dai alla storia "La nave fantasma"?

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap0%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap3%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 3% 
[ 1 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap6%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 6% 
[ 2 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap43%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 43% 
[ 15 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap20%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 20% 
[ 7 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap26%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 26% 
[ 9 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap2%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 2% 
[ 1 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap0%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap0%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_lcap0%La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 35
 
 

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da claudio57 Dom 24 Gen 2021, 20:06

Accidenti che velocità
Zagor e Cico arrivano a Baltimora rapidamente anzi come dice Zagor: "ancora prima del previsto"
Fishleg deve avere telefonato urgentemente e Zagor e Cico devono avere preso il primo volo da Darkwood a Baltimora! pale
claudio57
claudio57
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 29187
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Sam Fletcher Lun 25 Gen 2021, 12:45

Ho dato la sufficienza, ma proprio risicata risicata.
Eppure l'inizio prometteva bene e c'erano tutti gli ingredienti per un'ottima avventura: l'avvio schioppettante con Zagor che salva la ragazza e sventa l'agguato notturno, il mistero della nave scomparsa, il fascino del triangolo delle Bermude, l'avventura nel mare caraibico con l'equipaggio della Golden Baby e con tanto di squali che rimandano ad avventure nolittiane come Oceano e Il mostro della laguna.
Poi però seguono pagine e pagine di spiegazioni e lungaggini dove non accade niente e il mistero si risolve nell'ennesima bolla spazio-temporale Suspect

Ma la cosa più disarmante è l'impressionante numero di refusi anche grossolani.
L'ex-ufficiale olandese la prima volta ci viene presentato come Sung (che in effetti fa molto più coreano che olandese), poi diventa Jong.
L'emissario governativo a bordo dell'"Indipendence" viene sempre raffigurato con baffi e mosca al mento, ma proprio nella sua ultima apparizione, nel primo piano a pag. 279, è totalmente privo di peli in faccia.
Nella pagina seguente il professor Coleman si chiede come abbia potuto il comandante della "Maine" credere alla storia imbastita da Zagor e soci, secondo cui il suddetto professore e la figlia erano spariti, ma la nave della marina militare che interviene nel finale è l'Indipendence, non la Maine, che invece è quella che compare nel prologo di venti anni prima.
E poi ho dei dubbi su un altro passaggio, al quale per non dilungarmi troppo dedicherò in seguito un altro post.

Alla fine la cosa migliore, oltre alle prime 80 pagine, sono proprio i disegni di Chiarolla, che pure non è mai stato in testa ai miei indici di gradimento.
Le ambientazioni marine, tropicali, portuali e la raffigurazione delle navi sono autentici pezzi di bravura.
Non mi sono mai piaciute troppo le sue fisionomie, non solo dei protagonisti, che solitamente mi rendono le scene d'azione particolarmente caotiche e di difficile comprensione, ma qui di azione ce n'è talmente poca (e non sono un sostenitore dell'azione ad ogni costo, mi piacciono anche storie a ritmo lento) che rimane parecchio spazio per ammirare tutto il resto.


Ultima modifica di Sam Fletcher il Lun 25 Gen 2021, 14:47 - modificato 1 volta.

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Sam Fletcher Lun 25 Gen 2021, 13:29

Allora, ammetto che ad un certo punto con tutte queste navi ho perso il filo e probabilmente mi sfugge qualcosa, ma il dubbio che ho e che sottopongo a chiunque abbia compreso meglio di me è questo: il vascello della visione di Ramath, poi effettivamente incrociato dalla Golden Baby, e quello incontrato ad inizio storia dalla Maine, dal cui diario di bordo si innesca tutta la vicenda, sono la stessa nave? Rolling Eyes

Tutto farebbe pensare di no, perché uno è un galeone proveniente dal passato, mentre l'altro batte bandiera degli stati confederati del sud e dunque proviene dal futuro.
Anche graficamente sono diversi: il galeone ha un leone scolpito sotto la prua, di cui non c'è traccia nell'altra imbarcazione.

Eppure quando i nostri liberano il professor Coleman, questi racconta loro di come il capitano della "Maine" avesse riconosciuto nella nave militare varata, mi sembra, a Baltimora, il vascello abbandonato che aveva incontrato 20 anni prima. Quindi ne fornisce la descrizione soffermandosi proprio sul leone di prua, dalla quale Zagor riconosce il galeone su cui era salito per evitare la collisione con la Golden Baby.
Quindi da questo passaggio sembrerebbe evincersi che si tratti della stessa nave, ma se così fosse si tratterebbe dell'ennesimo grossolano errore, più grave di tutti gli altri.

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da L'uomo lupo Lun 25 Gen 2021, 16:10

Sulle domande di Sam Fletcher: ho dubbi anch'io , ma forse qualcun altro può aiutarci . La storia non è male, un po' verbosa , a volte stancante. Certo "Incubo sul mare" mi è piaciuta di più, tanto per rimanere ad una storia marinaresca. Ma rispetto alle due Zenith su Kandrax e gli zombi è un capolavoro.
Mi sono piaciuti i disegni di un artista bravo, Chiarolla, che su Zagor ho invece in genere detestato. Troppo brutto e alieno il suo Zagor , ma stavolta è migliore, anche se un po' mutevole da vignetta a vignetta . Cico invece è perfetto e questo è un gran merito poiché molti disegnatori di Zagor lo realizzano male, a mio parere .
Storia: 6,5
Disegni: 7,5
L'uomo lupo
L'uomo lupo
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Andrea67 Lun 25 Gen 2021, 19:33

Non l'ho ancora letto ma spero che siano più vicini alla realtà i giudizi dell'altro Forum (positivi) altrimenti siamo messi proprio male. Non leggo una buona storia dal Maxi di Perniola.

P.S. devo ancora leggere la storia di Faraci, perché aspetto di avere in mano il terzo albo.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5019
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Magico Vento Lun 25 Gen 2021, 19:39

Spero anch'io la stessa cosa di Andrea, dato che non l'ho ancora letto.
Magico Vento
Magico Vento
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7423
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da claudio57 Lun 25 Gen 2021, 19:52

leggere per credere *.*
claudio57
claudio57
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 29187
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da wakopa Mar 26 Gen 2021, 10:29

Sam Fletcher ha scritto:
Eppure quando i nostri liberano il professor Coleman, questi racconta loro di come il capitano della "Maine" avesse riconosciuto nella nave militare varata, mi sembra, a Baltimora, il vascello abbandonato che aveva incontrato 20 anni prima. Quindi ne fornisce la descrizione soffermandosi proprio sul leone di prua, dalla quale Zagor riconosce il galeone su cui era salito per evitare la collisione con la Golden Baby.
Quindi da questo passaggio sembrerebbe evincersi che si tratti della stessa nave, ma se così fosse si tratterebbe dell'ennesimo grossolano errore, più grave di tutti gli altri.
la vedo come te Very Happy
pero' sono i rischi che si corrono quando si scrivono storie cervellotiche/mysteriche...
gli stessi autori possono anche controbattere che non si tratta di errori ma di distorsioni temporali,spaziali,visioni indotte dalle nebbie magnetiche etc mutley1

Comunque,
e' la prima storia di Zamberletti che mi tiene incollato alla lettura ,vieppiu' meritevole se si considera che trattasi del balenottero formato assai incline all'abbiocco *.*

Nel'introduzione il curatore non si esime dall'ennesimo maanchenolittismo Suspect
per giustificare il mysterismo della storia,cita la giaguariana storia texiana di Nolitta,pero' bonta' sua ci risparmia questa volta Altrove Surprised
e dire che il finale col pacco "top secret" era tipico da base di Altrove l:o

La storia avvince e a me basterebbe gia' solo questo,pero' scendendo nell'analisi, diciamo che per i miei gusti comincia a sbracare e a mettere troppa carne al fuoco quando s'appalesa l'energumeno mastrolindaro col cagnolone Basketball

fino ad allora Zamb aveva creato una suspance niente male no-ta
la situazione precipita poi quando si scopre che gli energumeni e i cagnacci erano piu' d'uno Shocked
e risalivano ad un antica popolazione violentata dai conquistadores come si evince dalla visione di Ramath rolleyes

a me hanno ricordato un po' i Matam della citta' nascosta di Melloncelliana memoria Very Happy

Per quanto riguarda i disegni,mastro Chiarolla ci offre tavole strepitose tz/
quanto dovrebbero imparare da lui molti disegnatori alle prese goffamente coi campi lunghi (vedi pag.22 per esempio bounce )
Poi con le storie marinare si esalta e penso che anche i suoi piu' accesi detrattori possano perdonargli qualche interpretazione personale dei personaggi principali;io gli perdono per esempio il fatto che nell'800 le donne andassero in giro con la scollatura della figlia di Coleman,in citta' non c'era la nebbia magnetica stella2

ho votato:BUONO benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 7448
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Magico Vento Mar 26 Gen 2021, 13:06

Il parere positivo di Wakopa rialza un po' le mie aspettative Very Happy
Magico Vento
Magico Vento
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7423
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da KLAIN Mar 26 Gen 2021, 16:33

Chissà, forse Zamberletti ha in mente un seguito....
Comunque anche a me questo maxi è piaciuto, storia che mi ha costretto a non interrompere la lettura nonostante l'ora tarda nella quale l'avevo iniziata. Questo fatto già è positivo.
Curioso poi che i libri elencati da Moreno nel commento finale, io li avessi letti quasi tutti.
Disegni veramente belli e adeguati alla sceneggiatura, evidentemente Chiarolla si trova a suo agio nelle storie marinare e tropicali.
Voto ai disegni 7

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3052
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Kramer76 Mer 27 Gen 2021, 02:45

edit


Ultima modifica di Kramer76 il Ven 26 Mar 2021, 10:38 - modificato 1 volta.
Kramer76
Kramer76
Vincitore Champions league/Europa league/Supercoppa/Europeo
Vincitore Champions league/Europa league/Supercoppa/Europeo

Messaggi : 6180
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da doctorZeta Mer 27 Gen 2021, 11:45

Siete d'accordo con questa recensione?

https://youtu.be/Ptn6_4nhud0

flower

_________________________________________________
SENZA ORSATO CHE JUVE SAREBBE?

E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
ZAGORIANO INDISPENSABILE
ZAGORIANO INDISPENSABILE

Messaggi : 23587
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Ospite Mer 27 Gen 2021, 18:50

Bell'incipit con un intrigante mistero che fa da sfondo e questo lo salva parzialmente. L'impronta principale è quella zamberlettiana: la ricerca fantascientifica-misteriosa con innesti spionistici e polizieschi. Tutta la trovata di base dei varchi temporali è un po' folle ma viene declinata con alcune trovate che la rendono pregna di interesse.

Certo, mano a mao riaffiorano tutti i difetti tipici di Zamberletti: cattivi anonimi, personaggi secondari caratterizzati alla carlona, momenti risibili con i guerrieri con tanto di mezzi lupi e mezzi cani selvatici al seguito. Le scene d'azione le ho trovate un po' brutte.

Sui disegni ho visto un Chiarolla a suo agio con mari, navi, nebbia, foreste, ma gli ho visto fare di meglio. Gli anni passano anche per lui.

Voto

Storia 6-- Disegni 7,5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Sam Fletcher Mer 27 Gen 2021, 18:59

doctorZeta ha scritto:Siete d'accordo con questa recensione?

https://youtu.be/Ptn6_4nhud0

flower

Sui disegni di Chiarolla sicuramente sì. Sul fatto che questa storia, come molte altre di recente, abbia forti connotazioni Mysteriane pure, sul fatto che questo sia un bene ho qualche riserva.

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Ospite Mer 27 Gen 2021, 19:10

Sam Fletcher ha scritto:Allora, ammetto che ad un certo punto con tutte queste navi ho perso il filo e probabilmente mi sfugge qualcosa, ma il dubbio che ho e che sottopongo a chiunque abbia compreso meglio di me è questo: il vascello della visione di Ramath, poi effettivamente incrociato dalla Golden Baby, e quello incontrato ad inizio storia dalla Maine, dal cui diario di bordo si innesca tutta la vicenda, sono la stessa nave? Rolling Eyes

Sono la stessa nave. Quando il capitano scende a perquisire giù trova quel diario con scritto CONFEDERATION navy ship Shenandoah, la stessa nave della quale parla Coleman a pag.176, che però a inizio storia non ha quel leone a prua che appare a Zagor nella visione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da doctorZeta Mer 27 Gen 2021, 20:04

Interessante la recensione che ho postato: praticamente tra le righe significa "ben vengano queste storie di Zagor per rilanciare Martin Mystère..."

_________________________________________________
SENZA ORSATO CHE JUVE SAREBBE?

E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
ZAGORIANO INDISPENSABILE
ZAGORIANO INDISPENSABILE

Messaggi : 23587
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Preacher Mer 27 Gen 2021, 23:53

Smash ha scritto:
Sam Fletcher ha scritto:Allora, ammetto che ad un certo punto con tutte queste navi ho perso il filo e probabilmente mi sfugge qualcosa, ma il dubbio che ho e che sottopongo a chiunque abbia compreso meglio di me è questo: il vascello della visione di Ramath, poi effettivamente incrociato dalla Golden Baby, e quello incontrato ad inizio storia dalla Maine, dal cui diario di bordo si innesca tutta la vicenda, sono la stessa nave? Rolling Eyes

Sono la stessa nave. Quando il capitano scende a perquisire giù trova quel diario con scritto CONFEDERATION navy ship Shenandoah, la stessa nave della quale parla Coleman a pag.176, che però a inizio storia non ha quel leone a prua che appare a Zagor nella visione.

Concordo con Smash. Passaggio abbastanza contorto. A giorni butto giù qualcosa anche io.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7128
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da capelli d'argento Gio 28 Gen 2021, 11:01

OLIMPIA ha scritto:Per me pollice verso, ho votato mediocre perchè sono arrivato in fondo fra uno sbadiglio e l'altro... Inizio che mi sembrava anche promettente, ma poi ci si perde presto in una trama mezza strampalata, fra nemici improbabili e spiegazioni a iosa, poi io di stì varchi temporali ne ho francamente pieni gli zebedei... Chiarolla non è fra i miei preferiti, per i suoi disegni non c'è da entusiasmarsi però comunque la sufficienza la strappa, non è lui il punto debole di questa storia. Voto 5 anche per me

graziano ha scritto:Sono arrivato a pagina 250 poi ho mollato, 2 palle.... Adesso ogni storia deve essere collegata a fatti realmente accaduti, spiega, spiega... Per gli altri sarà sicuramente un capolavoro come sempre stella2

Sam Fletcher ha scritto:Ho dato la sufficienza, ma proprio risicata risicata.
.....Alla fine la cosa migliore, oltre alle prime 80 pagine, sono proprio i disegni di Chiarolla, che pure non è mai stato in testa ai miei indici di gradimento.

flower  rolleyes  pale
Lo lascio in edicola per qualche "nuova" leva che, magari, si trovasse a passare di lì..... [,]
P.S.: Zamberletti dovrebbe esordire a breve su Tex. Sarei tentato di acquistare un suo albo per vedere....l' effetto che fa... Surprised

_________________________________________________
"Se l' avessi saputo prima avrei indossato quella benda 35 anni fa!"
John Wayne, dopo aver vinto l' Oscar, nel 1969, con "Il Grinta".
capelli d'argento
capelli d'argento
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2809
Data d'iscrizione : 02.08.16
Località : canaveìs

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Sam Fletcher Gio 28 Gen 2021, 11:30

Preacher ha scritto:
Smash ha scritto:

Sono la stessa nave. Quando il capitano scende a perquisire giù trova quel diario con scritto CONFEDERATION navy ship Shenandoah, la stessa nave della quale parla Coleman a pag.176, che però a inizio storia non ha quel leone a prua che appare a Zagor nella visione.

Concordo con Smash. Passaggio abbastanza contorto. A giorni butto giù qualcosa anche io.

Sì, alla fine penso anch'io che nelle intenzioni dovesse essere la stessa nave, ma hanno combinato un bel papocchio.
A parte il leone di prua che prima non c'è e poi per magia spunta, ci sarebbe anche la bandiera degli stati confederati che invece fa bella mostra nella prima apparizione per poi sparire successivamente... vabbè, si sarà persa durante qualche distorsione temporale.
Ma la cosa più grave è che prima è una nave degli stati confederati sudisti e dunque proviene da futuro, poi i nostri dicono esplicitamente trattarsi di un galeone in uso il secolo prima.
Questo è uno strafalcione madornale!

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da toro seduto Gio 28 Gen 2021, 14:37

Al netto di tutto un bel maxi , avventura , mare , mistero ...le cose che mi piacciono in Zagor . ho trovato un Zamberletti in buona crescita dopo Blondie ..disegni come al solito stupendi , grande Chiarolla che non dimostra davvero i suoi 78 anni ...un tratto davvero sicuro e dinamico , stupendi tutti i suoi galeoni e tempeste marine ..grandissima la scena della lotta con gli squali ..per me storia 7,5 , disegni 8,5 ..in definitiva un maxi davvero buono per me con l'unica delusione che questo balenottero lungo sara' l'ultimo della serie zzzz
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4980
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Ospite Gio 28 Gen 2021, 21:48

Buon Maxi. Nonostante siano quasi 300 tavole l'ho letto senza una pausa, non mi ha mai fatto calare l'attenzione nonostante l'abbia letto in tarda notte. Zamberletti riesce a coniugare molto bene l'avventura di stampo marinaresco, la leggenda della nave fantasma, con il mistero del Triangolo delle bermude, che man mano che si va avanti con lo sfogliare delle pagine avvince e si infittisce sempre di più. Bello l'incipit con Zagor che mena le mani salvando la figlia di Coleman da quei tre. Piacevoli poi altri intermezzi: Dalla visione di Ramath, allo sbarco sull'isola misteriosa fino alla liberazione di Coleman. L'azione, il mistero e l'avventura vengono mescolati e coniugati molto bene.
Succede poi un difetto tipico di Zamberletti, quello di ingolfare la storia di troppi cattivi e personaggi ognuno dei quali risulta un po' anonimo, il che ti rende difficoltoso identificare chi sia il nemico principale, se Hassler, se i guerrieri indigeni dell'isola, se il capo di quella società o il comandante della nave. Se sui guerrieri di colore una spiegazione plausibile è stata data sugli animali metà lupi e metà iene non si è capito da dove provenissero e cosa avesse generato quel loro aspetto ibrido...
Avrei preferito sinceramente una soluzione di una trama e un mistero che si fossero concentrati tutti sul Triangolo delle Bermude anziché su qualche malintenzionato e qualche capetto interessato a rubare l'idea a qualche scienziato per qualche progetto bellico. Comunque anche come è andata così non è stata male, solo che è stata ingolfata di troppi personaggi monocordi.
Comunque un bel Maxi, rispettati pienamente tutti i comprimari originali nelle loro caratterizzazioni, anche se Zarkoff così galletto io non me lo ricordavo.
Disegni. Chiarolla si esalta tra navi, mari, cornici di paesaggi tropicali. Exclamation Sul suo Zagor sapete come la penso ma riesce a imprimere alle tavole un notevole dinamismo. Ben raffigurati tutti i comprimari principali, tranne Orsovic, secondo me troppo magro.


Storia: 7
Disegni: 7

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Claudio L. Gio 28 Gen 2021, 22:32

Partito bene, ma poi è diventato difficile andare avanti con la lettura, mi sono trascinato a forza fino alla fine. Gli elementi per un bel maxi c'erano tutti, ma poi troppe, troppe parole e si perde il filo della trama. Un 6 striminzito alla storia, 7 ai disegni di Chiarolla

Sam Fletcher ha scritto:Tutto farebbe pensare di no, perché uno è un galeone proveniente dal passato, mentre l'altro batte bandiera degli stati confederati del sud e dunque proviene dal futuro.
Nota sulla nave citata all’inizio: la CSS Shenandoah.
Acquistata a Liverpool dalla Confederazione, entra in servizio come incrociatore della marina sudista il 19 ottobre 1864. E’ conosciuta per essere stata l’ultima unità confederata ad arrendersi, mesi dopo che tutte le forze di terra avevano deposto le armi, il comandante Waddell consegnò la nave alle autorità del porto di Liverpool il 6 novembre 1865. I cannoni confederati furono smontati ed accatastati nei ponti inferiori e la bandiera confederata fu ammainata per l’ultima volta. Durante il servizio catturò 38 navi nemiche.
La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Shenan10

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
Claudio L.
Claudio L.
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8466
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Magico Vento Gio 28 Gen 2021, 22:37

Lo sto iniziando adesso, il commento positivo di Walter mi dà un po' più di speranza! Wink
Magico Vento
Magico Vento
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7423
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Preacher Gio 28 Gen 2021, 23:28

Sam Fletcher ha scritto:
Preacher ha scritto:
Smash ha scritto:

Sono la stessa nave. Quando il capitano scende a perquisire giù trova quel diario con scritto CONFEDERATION navy ship Shenandoah, la stessa nave della quale parla Coleman a pag.176, che però a inizio storia non ha quel leone a prua che appare a Zagor nella visione.

Concordo con Smash. Passaggio abbastanza contorto. A giorni butto giù qualcosa anche io.

Sì, alla fine penso anch'io che nelle intenzioni dovesse essere la stessa nave, ma hanno combinato un bel papocchio.
A parte il leone di prua che prima non c'è e poi per magia spunta, ci sarebbe anche la bandiera degli stati confederati che invece fa bella mostra nella prima apparizione per poi sparire successivamente... vabbè, si sarà persa durante qualche distorsione temporale.
Ma la cosa più grave è che prima è una nave degli stati confederati sudisti e dunque proviene da futuro, poi i nostri dicono esplicitamente trattarsi di un galeone in uso il secolo prima.
Questo è uno strafalcione madornale!

Forse Sam - ipotizzo eh... - la storia Zamberletti l'ha scritta a pezzi in periodi differenti non ricordandosi di alcuni passaggi.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7128
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Ospite Ven 29 Gen 2021, 00:33

toro seduto ha scritto:grande Chiarolla che non dimostra davvero i suoi 78 anni ...un tratto davvero sicuro e dinamico

Verissimo toro seduto! Una grande prova nonostante l'età! E dire che c'era chi diceva che da L'incendiario sarebbe calato di brutto...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La nave fantasma (Maxi n°41) - Pagina 2 Empty Re: La nave fantasma (Maxi n°41)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.