DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

+19
Wallenberg
biascid_70
natural killer
kento
Spirito errante
MASSIMO
ZACCA
OLIMPIA
Winter Snake
Magico Vento
Lapalette
gigi brivio
Thunderman78
Smash
Kramer76
doctorZeta
capelli d'argento
Jimi Hendrix
claudio57
23 partecipanti

Pagina 2 di 29 Precedente  1, 2, 3 ... 15 ... 29  Successivo

Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da gigi brivio Lun 07 Dic 2020, 11:59

@claudio57 ha scritto:DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16063910
DYLAN DOG PER L'OSPEDALE DEI BAMBINI DI MILANO!
Giuseppe Montanari ha messo a disposizione tre tavole di "Final Cut", pubblicata sul Maxi Dylan n.33, per l'asta di beneficenza organizzata da Desideri all'asta in favore dell'Ospedale dei Bambini di Milano Buzzi Onlus.
Grazie alla disponibilità di Giuseppe Montanari, anche quest'anno la nostra Casa editrice supporta l'iniziativa benefica Desideri all'asta, giunta alla ventesima edizione e dedicata all'Associazione OBM - Ospedale dei Bambini di Milano Buzzi Onlus. Montanari ha infatti donato tre tavole da lui disegnate per la storia "Final Cut", pubblicata all'interno del Maxi Dylan Dog n.33 nell'estate del 2018.

Desideri all'asta è un'iniziativa online che rappresenta un'occasione unica per aggiudicarsi oggetti ed esperienze esclusive, contribuendo allo stesso tempo a una causa benefica. Questa 20ª edizione si svolge per la prima volta sul sito charitystars.com, a partire dal 20 novembre fino al 18 dicembre. Per partecipare è sufficiente iscriversi al sito e rilanciare sulla base d'asta.

I fondi raccolti tramite l'asta contribuiranno all'acquisto di una infant warmer per il reparto di Neonatologia e Patologia Neonatale dell'Ospedale dei Bambini di Milano. Questa speciale incubatrice, completa di ogni accessorio necessario per un primo rapido intervento, sarà collocata in un'area riservata alle mamme con sospetto Covid-19 e i loro piccoli.

Per ulteriori informazioni, potete visitare il sito dell'Ospedale dei Bambini. Per partecipare all'asta, potete invece visitare la pagina apposita sul sito di CharityStars.
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16063910DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16063911
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16063912

Il commissario sembra Lino Banfi
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6542
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da doctorZeta Lun 07 Dic 2020, 21:56

Cimmissario Lo Gatto che con Dog Dylan va benissimo  stella2

_________________________________________________
SENZA ORSATO CHE JUVE SAREBBE?

E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
SUPEREROE DI ZTN
SUPEREROE DI ZTN

Messaggi : 19535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Dic 2020, 15:33

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16076811
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Dic 2020, 15:33

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Senza732


Ultima modifica di claudio57 il Ven 11 Dic 2020, 15:41 - modificato 1 volta.
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Dic 2020, 15:36

il giornale dei misteri
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16076812
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16076813
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Ven 11 Dic 2020, 15:38

CASANOVA
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16076816
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16076817
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Lapalette Sab 12 Dic 2020, 15:42

@Kramer76 ha scritto:DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 GAyCeZR

il terzo giorno
preoccupa perché è il terzo disastro di fila sulla serie regolare, dopo la meteora e soprattutto dopo il ciclo 666 di cui non si spegne l'eco...
ma, dall'altro lato, fa quasi pena se è vero, come ho sentito dire, che è una sorta di commiato chiaverottiano da dylan dog... vedi il finale...
il terzo albo è forse il meno peggio dei tre, il più moderato e il più visionario allo stesso tempo, i disegni secondo me sono interessanti
chiaverotti avrebbe un'inaspettata occasione per affondare il colpo (la donna incinta), ma lo manca clamorosamente....
per quanto riguarda i testi o quel che ne resta, questa trilogia rimane pura kriptonite per me, una delle cose peggiori che ho mai letto
ancora mi devono spiegare che ha di tanto bello 'sto mana cerace... poi se ci aggiungiamo l'altrettanto incomprensibile john ghost...
le piccole "recchionate" (tipo l'imbarazzante battuta su harry potter) sono il male minore di questo pastrocchio...
un'altra copertina stupenda di cavenago, assolutamente sprecata

voto 5

Concordo appieno, una grossa trashata.

_________________________________________________
Chi ha paura del lupo non entri nel bosco
Lapalette
Lapalette
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1571
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 29 Dic 2020, 14:53

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Dd16
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 29 Dic 2020, 14:58

anteprima da "i padroni del nulla"
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16084812
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16084813
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 29 Dic 2020, 16:40

E arriva anche la prima intervista di Tiziano Sclavi alla stampa estera:
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Safe_i27
https://www.theguardian.com/books/2020/dec/28/dylan-dog-the-hit-london-set-italian-horror-comic-unknown-in-the-uk?fbclid=IwAR3p6OWlK4Ebz3MezbR0jAGow4imoJtRL7vB5C6yi_dh5lqwy03AwP9tIyM
Dylan Dog: il fumetto horror italiano di successo a Londra sconosciuto nel Regno Unito
Le avventure a fumetti horror del detective italiano hanno venduto 60 milioni di copie in tutto il mondo. Allora perché non è ben noto nella sua casa immaginaria?

Qui c'è un caffè per la colazione chiamato Dylan Dog al 7 Craven Road, vicino alla stazione di Paddington, nella parte occidentale di Londra. Per la maggior parte dei clienti, è semplicemente un altro luogo per caffè e uova, incuneato in una strada trafficata tra le terrazze e le piazze più eleganti della zona con facciata in stucco.

Ma per gli italiani l'indirizzo non è meno magico della piattaforma 9 e 3/4 di Harry Potter, o della Baker Street 221b di Sherlock Holmes. For No 7 Craven Road è la casa dello stesso Dylan Dog, un investigatore immaginario del paranormale, protagonista di una serie a fumetti horror italiana con oltre 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Eppure forse il più grande mistero non rimescolato di Dylan Dog è che, per i suoi vicini di Londra, è quasi sconosciuto.
Ma l'autore italiano di fumetti Tiziano Sclavi, 67 anni, che nel 1986 creò il detective, non si offende, in quanto lui stesso non ha mai messo piede nel Regno Unito.

"Non sono mai stato a Londra", ha detto Sclavi al Guardian nella sua prima intervista alla stampa estera. "Non sono mai stato su un aereo, e non lo farò mai. Per quanto riguarda il treno, con la mia claustrofobia probabilmente avrei avuto un infarto nel Chunnel. Posso guidare, ma non lo faccio più. Sono anche turbato dal viaggio di 1 km verso la città vicina per fare la spesa. Ma nei miei sogni, sono stato a Londra molte volte.

Claustrofobia e paura di volare sono solo alcune delle ossessioni che Sclavi ha trasmesso a Dylan Dog, le cui avventure sono state tradotte in più di 10 lingue. Un ex ufficiale di Scotland Yard di 30 anni e alcolizzato in recupero, Dog è un detective privato che indaga su casi insoliti che confinano con la realtà e il paranormale. È impulsivo, problematico e incerto su se stesso e sul mondo. La sua spalla e fidata migliore amica è Groucho Marx, ispirato al comico americano, e i due condividono una casa piena di gadget mostruosi e una campana che fa un suono spaventoso.

"Ne ho scelti sette perché è un numero magico", dice Sclavi dell'indirizzo di Dog. "E Craven è una dedica al regista e attore horror Wes Craven. Solo anni dopo un illustratore che aveva vissuto a Londra mi disse che Craven Road esiste davvero.

La Londra di Dylan Dog è comprensibilmente un po' vaga, quasi onirica, frutto di anni di studio. "Nei primi anni di Dylan Dog, negli anni '80 e '90, non era facile trovare documentazione dei luoghi che dovevo descrivere. Ho consultato diversi libri, ma è stato difficile darli agli illustratori, alcuni dei quali vivevano lontano. Ecco perché le mie prime descrizioni di Londra non raffiguravano molti luoghi genuini, oltre al Big Ben e al London Bridge. Ora è tutto molto più facile. Tutto quello che faccio è cercare un'immagine online e inoltrare il link all'illustratore", ha detto. "Devo aggiungere, tuttavia, che ho "vissuto" spesso a Londra, come fan dei Monty Python, Top Gear, Richard Curtis ... e anche attraverso la letteratura inglese, la musica e il cinema, che mi fanno sempre sentire a casa. Sia io che mia moglie sogno di diventare un giorno sudditi di Sua Maestà la Regina.
Sclavi disse che impostare le avventure horror di Dylan Dog nella terra di Frankenstein, Jack lo Squartatore e Il dottor Jekyll e Mr Hyde era una scelta ovvia. "Il Regno Unito è spesso immaginato come una terra di fantasmi, fate e misteri", spiega. "E poi c'è la nebbia: la nebbia è uno dei simboli dell'occulto e della paura. Anche se recentemente in Italia c'è stata una proliferazione di autori di thriller, il mio paese non è mai stato sinonimo del genere horror. Metterei lì qualsiasi altro tipo di storia. E ammettiamolo, se il nome del mio personaggio fosse Quagliarulo al posto di Dylan Dog, chi lo comprerebbe?"

La connessione tra Dylan Dog e il Regno Unito non è semplicemente una questione di ambientazione; ci sono anche innumerevoli riferimenti cinematografici e letterari, a partire da un altro famoso detective che vive al 221B Baker Street, per coincidenza a meno di un miglio di distanza da Craven Road.

"Dylan e Sherlock Holmes sono personaggi molto diversi, ma hanno anche molto in comune", afferma Sclavi. "Conan Doyle era affascinato dall'occulto e dal paranormale. Ho pensato a Holmes quando Dylan aveva bisogno di suonare uno strumento musicale. Ho scelto il clarinetto invece del violino, che era lo strumento di Holmes. E invece della soluzione seven-per-cent, ho pensato di rendere il mio personaggio un alcolizzato in via di guarigione.
Uno dei tormentone di Dylan è ispirato anche a Holmes: "Quando tutte le ipotesi possibili sono state esaurite, ciò che rimane è l'impossibile, che è la mia provincia".

Gli attributi fisici di Dylan Dog, pubblicato da Sergio Bonelli Editore, sono ispirati dall'attore britannico Rupert Everett, che nel 1994 ha interpretato il ruolo principale nel film Cemetery Man, basato sul romanzo di Sclavi Dellamorte Dellamore. Il suo nome, Dylan, è invece ispirato al poeta gallese Dylan Thomas. "Ho letto le sue poesie da ragazzo, e mi piacevano enormemente. E poi c'era la sua vita da alcolista, come il mio e quello di Dylan. A parte una leggera ricaduta nei primi anni 2000, Sclavi è sobria dal 1987.

Sclavi lasciò Milano nei primi anni 2000 per vivere in una tenuta boscosa al confine svizzero e ora lascia la sua casa quasi esclusivamente per portare i suoi sette bassotti dal veterinario.
"Per oltre 20 anni, con poche eccezioni, non leggo giornali né guardo la televisione", dice. "Sono praticamente disinformato, ma i pezzi di notizie che sento sono terrificanti. Mi sembra che viviamo in un mondo orribile, e in un Paese ripugnante in particolare: l'Italia.

Nonostante non abbia quasi mai lasciato la sua casa, Sclavi ha usato il suo personaggio per sostenere una serie infinita di cause sociali, come la lotta contro l'AIDS, l'abuso di droghe e l'abbandono degli animali domestici. Recentemente ha esortato le persone a rimanere al chiuso per fermare la diffusione del Covid-19.

"Dylan ama e protegge chiunque sia 'diverso', debole, emarginato o migrante. Il suo motto è" Noi siamo i mostri"; cioè, chiunque sia cosiddetto normale. Dylan è un difensore dell'inclusione. In breve, anche un fumetto horror può fare cose buone.""
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 01 Gen 2021, 14:17

DYD n.413
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16094910

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16084812

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 16084813
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 01 Gen 2021, 14:18

Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Ven 01 Gen 2021, 16:52

le tavole di Ambrosini e la sinossi dell'albo "i padroni del nulla" le avevo già pubblicate
mancava la cover perchè sul sito SBE era presente una provvisoria con la scritta in  lavorazione
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 01 Gen 2021, 17:07

👍
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Dom 03 Gen 2021, 22:17

Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 05 Gen 2021, 16:07

«GIUDA BALLERINO, CI VORREBBE DYLAN DOG SULLA COVER DI SCARP DE’ TENIS». STORIA DI UN’AMICIZIA LUNGA 25 ANNI CHE COMINCIÒ NEL 1996 CON QUESTA TAVOLA (BELLISSIMA) DI CORRADO ROI
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Dylan_13
Marzo 1996. Piano ammezzato, sede Caritas, via San Bernardino 4, Milano. Due locali. Redazione di Scarp de’ tenis. Paolo Lambruschi, direttore. Io, unico redattore. Avevamo da poco registrato i primi dati di vendita del numero 1 di Scarp de’ tenis; bene, ma non benissimo. Forse eravamo stati un po’ larghi con le 3 mila copie della prima tiratura. Avevamo bisogno di un secondo numero che facesse parlare ancora di sè. E così, l’idea. «Giuda Ballerino, ci vorrebbe una copertina speciale con Dylan Dog». «Hai ragione Paolo, un antieroe, uno che ha sempre combattuto i mostri, che si schiera sempre dalla parte degli emarginati». «Chiamiamo la Bonelli».
Nacque così, da una bella intuizione, un’amicizia, quella tra Scarp de’ tenis e Dylan Dog, lunga 25 anni. Non era scontato che Dylan scendesse al fianco del popolo della strada. Anzi, non lo era affatto. Dylan era già un fenomeno nel panorama editoriale di allora. Da Bonelli invece trovammo la porta spalancata e una sensibilità non comune. Affidarono la tavola a Corrado Roi. La tavola originale che ci venne donata, e che potete vedere nella foto in apertura, non si è mai mossa dalla redazione di Scarp de’ tenis, ed è ancora qui. Tra i ricordi più belli del nostro giornale.
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Cover010
Roi decide di rivisitare il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo e – badate bene, siamo nel 1996 – mette Dylan Dog al centro del suo disegno con il popolo degli ultimi, degli sbandati, dei dimenticati, degli oppressi. La tavola ci piacque così tanto che la mettemmo sia sulla prima pagina del giornale, che sul retro di copertina.
Così scrivevamo nell’editoriale in apertura del giornale: «Scarp ha un obiettivo preciso: mettere in comunicazione i diversi mondi della città con chi abita sulla strada, dimostrando che queste persone hanno qualcosa di importante da raccontare. Il primo passo allora è bussare alla porta del mondo del fumetto che, per antonomasia, ha una grossa facilità di comunicazione con tanta gente che quotidianamente passa accanto ai nostri venditori. Perché ci siamo rivolti a Dylan Dog? Perché le storie di Dylan hanno affrontato in modo intelligente il tema dell’emarginazione dei diversi, e in particolare i problemi degli homeless, trasmettendo messaggi di solidarietà efficaci». Già. Messaggi efficaci. La tavola di Roi, parla da sola.
Inciso. Quel numero andò quasi esaurito. Ne restano pochissime copie – si contano sulle dita di una mano – nel nostro archivio a Scarp. Per i più curiosi, conteneva un’inchiesta sui luoghi di Milano dove si mangiava a mezzogiorno con meno di diecimila lire (5 euro) e dove si potevano incontrare scampoli di umanità vera. E poi la storia del primo senza dimora che ottenne la residenza anagrafica – il titolo straordinario del pezzo era “La città della mucca pezzata”. E infine un racconto di Bruno Brancher. Ma qui mi fermo, perché di Bruno avremo tantissimo da raccontare.
Inciso, bis. L’amicizia tra Scarp e Dylan è proseguita negli anni successivi. Dylan è sulla copertina del numero 100, del 150 e del 200 di Scarp de’ tenis. E sul numero 187 è protagonista di una storia inedita e originale scritta per il nostro giornale di strada. Ma anche questa è un’altra storia da raccontare.
https://www.stefanoquantestorie.it/giuda-ballerino-ci-vorrebbe-dylan-dog-sulla-cover-di-scarp-de-tenis-storia-di-unamicizia-lunga-25-anni-che-comincio-nel-1996-con-questa-tavola-bellissima-di-corrado-roi/?fbclid=IwAR0_3tc4Qw7uT-eljD2ryfnbCkJaKPF3qcqlAntNSjwd7EptltyMYXM_8Co
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 05 Gen 2021, 20:18

catalogo della Casa d'Aste Little Nemo di Sergio Pignatore
"Bright New Year Catalogue"
Come meglio iniziare l'Anno Nuovo se non in compagnia di 70 opere di Maestri della Nona Arte e dell'Illustrazione!!!

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Catalo14
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Catalo15
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da claudio57 Mar 05 Gen 2021, 22:45

Giulia Francesca Missaglia
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 13241310
claudio57
claudio57
FORUMISTA IPERMAXIMUS
FORUMISTA IPERMAXIMUS

Messaggi : 16777
Data d'iscrizione : 25.06.15
Località : broni PV

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 08 Gen 2021, 15:04

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210120
Color Fest n.36
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 08 Gen 2021, 15:04

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210121
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Ven 08 Gen 2021, 15:08

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210123
DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210122
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da doctorZeta Sab 09 Gen 2021, 20:34

Dylan Dog 412: pessima annata o pessimo albo?  stella2

https://m.youtube.com/watch?v=iC9dTQkm_jg&feature=youtu.be

_________________________________________________
SENZA ORSATO CHE JUVE SAREBBE?

E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
SUPEREROE DI ZTN
SUPEREROE DI ZTN

Messaggi : 19535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Kramer76 Lun 11 Gen 2021, 18:15

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 JAmYNrN

una pessima annata
dopo l'ultima straziante trilogia, ci voleva questo albo del grande bilotta, nelle cui mani si auspica possa presto passare il timone
la storia non è certo chissà che (un pò banale la strega) e non mancano le solite cose calate dall'alto che ti tengono sempre sul chi vive
la gag con bloch al raduno dei sommelier, potenzialmente buona rovinata dai "papà", l'irruzione di rania e carpenter, il controfinale con ghost?
però mi sono piaciute diverse cose, l'esuberanza di casalanguida, di cui ricordo il gioiello "il generale inquisitore", e che trova sponda in bilotta
i flashback, i bordi neri di piccattiana memoria, l'inizio quasi rivolto al lettore, la scenografia, la maschera, il nudo integrale, il sesso, il lirismo
abbastanza inedito l'argomento vini per dylan dog, ci potrebbe anche essere un parallelo canzonatorio tra sommelier e recensori troppo esigenti
anche dylan mi pare un pò più centrato rispetto alle ultime strazianti mesate, ironico con il killer, ferale con le "dylan girls"
un dylan dog modernizzato nelle mani di chi ci sa fare, un albo di media qualità che dovrebbe costituire una base di partenza
finalmente niente heavy metal tra i consigli musicali, buon segno
ottima la copertina

voto 7
Kramer76
Kramer76
Vincitore Champions league/Europa league/Supercoppa/Europeo
Vincitore Champions league/Europa league/Supercoppa/Europeo

Messaggi : 5604
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Mar 12 Gen 2021, 14:28

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210135
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Magico Vento Mar 12 Gen 2021, 14:28

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 20210136
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6629
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

DYLAN DOG (QUARTA PARTE) - Pagina 2 Empty Re: DYLAN DOG (QUARTA PARTE)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 29 Precedente  1, 2, 3 ... 15 ... 29  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.