Mescalero Station (Almanacco del West 2006)

Andare in basso

Mescalero Station (Almanacco del West 2006) Empty Mescalero Station (Almanacco del West 2006)

Messaggio Da Ospite Gio 20 Ott 2016, 16:55

Mescalero Station (Almanacco del West 2006) Almana18

Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi
Disegni: José Ortiz
Copertina: Claudio Villa


Gli unici sopravvissuti di un feroce assalto incendiario a una fattoria da parte di un gruppo di apaches sono il piccolo Tommy e suo nonno, John Brigham. Tex tenta di portare in salvo i due, cercando di raggiungere la stazione di posta di Mescalero, un luogo che sarebbe facilmente difendibile. Il Ranger si aspetta che agli apaches tornino per completare il loro macabro lavoro. I ribelli indiani, guidati dal sanguinario Jorobado, infatti, non vogliono che ai soldati di Fort Apache giunga la notizia della loro fuga dalla riserva e delle loro scorribande: i testimoni dei loro misfatti devono morire e li inseguiranno fino ad essere sicuri di averli spediti all'inferno! A completare l'Almanacco, un dossier su John Ford, "il re del cinema western", autore di capolavori come "Ombre rosse" e "I cavalieri del Nord Ovest".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Mescalero Station (Almanacco del West 2006) Empty Re: Mescalero Station (Almanacco del West 2006)

Messaggio Da wakopa Ven 21 Ott 2016, 11:32

non malaccio questo almanacco,forse il tex in solitaria sollevava Nizzi dall'impegno gravoso di propinare al lettore un Carson ormai rincojonito stella2

wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 7353
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.