La legge del deserto (Almanacco del West 2000)

Andare in basso

La legge del deserto (Almanacco del West 2000) Empty La legge del deserto (Almanacco del West 2000)

Messaggio Da Ospite Gio 20 Ott 2016, 16:41

La legge del deserto (Almanacco del West 2000) Almana12

Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni: Alfonso Font
Copertina: Claudio Villa


Le rubriche che segnalano i libri, i film, i video e i cd-rom dell'anno aprono un Almanacco che approfondisce, con articoli e dossier, tre temi-chiave: gli scout indiani, la Frontiera raccontata dal romanziere Louis L'Amour, la carriera cinematografica dell'indimenticabile attore Randolph Scott. Nella storia a fumetti, una gang di ladroni, dopo aver rapinato la banca di Wellton, fugge in Messico portandosi dietro come ostaggio il giovanissimo Johnny Ellison. Il piccolo pare essersi affezionato a Dave Rogers, uno dei criminali, a suo modo leale, che più volte protegge il ragazzino anche dai suoi stessi complici. Sulla pista dei gaglioffi c'è un gruppo di volontari guidato da Tex e dal padre del bambino. Lungo infuocati e polverosi deserti, alla luce delle stelle e sotto il sole cocente, insidiati da feroci bandoleros, gli inseguitori e i braccati giocano un'infernale partita senza esclusione di colpi!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La legge del deserto (Almanacco del West 2000) Empty Re: La legge del deserto (Almanacco del West 2000)

Messaggio Da Magico Vento Mar 05 Gen 2021, 10:31

La legge del deserto (Almanacco del West 2000) 20210116

Ottimo western di Mauro Boselli! Come sempre, il suo stile di sceneggiatura è riconoscibilissimo grazie ai numerosi colpi di scena e la fenomenale caratterizzazione dei personaggi. Il personaggio che più mi ha colpito della storia è il bandito Dave, che mi era diventato simpatico e mi è dispiaciuto vedergli fare una brutta fine.
La storia è abbastanza breve e molto lineare, come tutte le storie degli almanacchi: contiene inoltre numerose scene d'azione e il ritmo non cala mai. Geniale la scena in cui Tex e Dave, quando le nuvole coprono la luna, vanno a stanare i banditi messicani: una scena sceneggiata impeccabilmente da Boselli. Penso che ricorderò questa storia soprattutto per il finale, beffardo ma bello. Il titolo della storia non poteva essere più azzeccato.
Font, come ho detto altre volte, non mi fa impazzire. Le sue ambientazioni e le sue atmosfere però mi piacciono: il deserto, la tempesta di sabbia... tutte realizzate molto realisticamente.
Bella la copertina di Villa e, ripeto, magnifico il titolo!

Soggetto/Sceneggiatura: 9
Disegni: 8-


La legge del deserto (Almanacco del West 2000) 20210117
Magico Vento
Magico Vento
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6790
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.