KEN PARKER

Pagina 19 di 35 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20 ... 27 ... 35  Seguente

Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da graziano il Gio 09 Giu 2016, 15:13

@Tonka ha scritto:
@Claudio L. ha scritto:Assolutamente non sono condizionato dal nome, quello dei Cassaro è molto molto bello, ma niente di più. Siamo anni luce dalle illustrazioni di Milazzo (o di altri grandi) per me è talmente chiaro.

Spiegami che cosa vedi in quello di Milazzo che invece manca in quello di Cassaro
perdonami,ma se non vedi differenze trovo che la cosa sia molto grave
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3252
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Tonka il Gio 09 Giu 2016, 19:20

@graziano ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@Claudio L. ha scritto:Assolutamente non sono condizionato dal nome, quello dei Cassaro è molto molto bello, ma niente di più. Siamo anni luce dalle illustrazioni di Milazzo (o di altri grandi) per me è talmente chiaro.

Spiegami che cosa vedi in quello di Milazzo che invece manca in quello di Cassaro
perdonami,ma se non vedi differenze trovo che la cosa sia molto grave
sarà grave...ma lo chiedo senza polemica ( come l'ho chiesto a claudio e chinaschi...che non  mi hanno risposto) anche a te
Che cosa vedi in Milazzo che non vedi nei Cassaro?...ATTENZIONE stavo parlando di acquerelli ...

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4018
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da graziano il Gio 09 Giu 2016, 19:39

la mano,la tecnica,l'impostazione e poi è una questione di "pelle"milazzo mi piaceva e lo ammiravo fin da ragazzino,cassaro non mi trasmette niente,non ci deve essere per forza una risposta a tutto le emozioni sono così
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3252
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Gio 09 Giu 2016, 19:43

@graziano ha scritto:la mano,la tecnica,l'impostazione e poi è una questione di "pelle"milazzo mi piaceva e lo ammiravo fin da ragazzino,cassaro non mi trasmette niente,non ci deve essere per forza una risposta a tutto le emozioni sono così

giusto. non è che tutto deve essere spiegato in modo rigorosamente razionale.
stiamo parlando di arte.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Tonka il Gio 09 Giu 2016, 19:43

poi se hai tempo Graziano ...mi spieghi anche cosa ci trovi di bello in queste due tavole...
KEN PARKER - Pagina 19 Ken_pa10se chiudo gli occhi e faccio il fioretto del giorno ti passo la prima della seconda e il viso in primo piano...mentre la due dell'ultima striscia in seconda tavola ..quella deve essere lo scarabocchio che ha fatto a Lukas l:o

oh poi...  ognuno i suoi gusti ... fosse per me avrebbe fatto la fame ...( infatti causa disegni ho smesso di comprare Ken dopo la prima ...forse la seconda uscita...fortunatamente per lui non siete tutti come me Wink

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4018
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Tonka il Gio 09 Giu 2016, 19:47

@graziano ha scritto:la mano,la tecnica,l'impostazione e poi è una questione di "pelle"milazzo mi piaceva e lo ammiravo fin da ragazzino,cassaro non mi trasmette niente,non ci deve essere per forza una risposta a tutto le emozioni sono così
e io accetto ...e anzi ....capisco anche benissimo che a te trasmetta emozioni incondizionatamente ...ma non mi puoi dire che se non vedo differenza allora è grave ...perchè a me danno molta più emozione gli acquerelli di Cassaro  Wink

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4018
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Ven 10 Giu 2016, 11:36

KEN PARKER - Pagina 19 Neve10

KEN PARKER - Pagina 19 La_lun10

KEN PARKER - Pagina 19 Pioggi10

KEN PARKER - Pagina 19 Pioggi11

KEN PARKER - Pagina 19 Pioggi12

KEN PARKER - Pagina 19 Sera10

KEN PARKER - Pagina 19 Teatra10

KEN PARKER - Pagina 19 Poesia10

Io vedo tanta poesia in questi acquerelli e disegni. Voglia di natura, di libertà, di poesia, di amore... e teatralità.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da graziano il Ven 10 Giu 2016, 12:51

ogni commento è veramente inutile,chi ama milazzo sa......
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3252
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Claudio L. il Ven 10 Giu 2016, 18:14

Osservando le tavole della intera produzione di Milazzo, quindi si parla non solo di Ken Parker (non conto copertine e illustrazioni quelle son capaci tutti a farle  Wink ), quello che riesce a fare con pochi tratti ha del miracoloso, gli sguardi che si scambiano i protagonisti nei suoi fumetti sono qualcosa di inarrivabile, sul momento non mi viene in mente nessuno tanto abile.
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6793
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Ven 10 Giu 2016, 20:09

@Claudio L. ha scritto:Osservando le tavole della intera produzione di Milazzo, quindi si parla non solo di Ken Parker (non conto copertine e illustrazioni quelle son capaci tutti a farle  Wink ), quello che riesce a fare con pochi tratti ha del miracoloso, gli sguardi che si scambiano i protagonisti nei suoi fumetti sono qualcosa di inarrivabile, sul momento non mi viene in mente nessuno tanto abile.


quoto. chi è contro Milazzo, è contro l'autentica poesia.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Giu 2016, 13:19

KEN PARKER - Pagina 19 Kp0110

DI BERARDI E MILAZZO (1)

Ken Parker nasce dall’intuito di Sergio Bonelli, un radicato editore in cerca di novità e cambiamento, che vuole affrontare una grande sfida: dare spazio agli esordienti Berardi & Milazzo e a un west nuovo e dimostrare che il fumetto d’autore e il fumetto popolare coesistono insieme, possono farlo. Dunque è ora di sdoganare le regole, capovolgerle. Lungo Fucile è il primo capitolo della saga di Berardi e Milazzo è, come ogni numero uno, un po’ speciale. Una storia di vendetta alla Wyatt Doyle e con un Ken Parker che non è ancora Ken, o meglio, è un mountain man con la barba folta che si arruola negli scout dell’esercito per vendicare il fratello. Un western solido, crudo, realistico, cinematografico, ricco d'azione e con un insolito elemento giallo: per scorprire gli assassini del fratello, Ken si affiderà a un indizio che al lettore può sfuggire ma che è sotto i suoi occhi. Poe ha fatto scuola. Ma Lungo Fucile è una storia figlia del ’68 e della rivoluzione: la condizione di Mandan e dei suoi Cheyennes, costretti alla fama dall'uomo bianco, arricchiscono la trama e le tematiche. Basta con il mitico Ford, basta con il cinema arioso e rassicurante degli anni Quaranta; qui ci troviamo nella crepuscolare dimensione di Peckinpah e del west fatto di uomini duri, sporchi e cattivi. Nessuno è innocente e la rivoluzione è appena iniziata, dunque, con un Berardi secco e incisivo nei dialoghi e il disegno di Milazzo ancora costruito e dettagliato ma privo di quelle sfumature e di quel dinamismo che diventeranno il suo marchio di fabbrica. Una rivoluzione fatta di tante cose, di tanta umanità e poesia. Siamo solo all’inizio di un lungo viaggio. So long.

KEN PARKER - Pagina 19 Cattur11


Ultima modifica di Guitarjim1982 il Ven 17 Giu 2016, 18:30, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Giu 2016, 13:47

KEN PARKER - Pagina 19 Kp0210

DI BERARDI E MILAZZO (2)

Mine Town nel Montana è un paese minerario padroneggiato da Jim Holborn e dai suoi accoliti, uno dei tanti cattivi che Tex pesterebbe di brutto e che farebbe volare da una finestra. In quest’albo non assistiamo a una vestizione – perché Ken non cambia d’abito – ma a una trasformazione: emblematica è la scena dal barbiere, con il nostro eroe che si taglia barba e baffi e diventa Ken Parker, Lungo Fucile, l'eroe di Berardi & Milazzo che tutti amiamo. Tutto inizia con Ken e Dash che raggiungono Mine Town per cercare tracce di una mandria che occorre a un esercito ormai alle prese con la scarsità di approviggionamenti. Una tematica da west relistico alla Berardi che si arricchisce di una carrellata stupenda di personaggi che campeggiano in questa storia: Lupo Grigio e i fieri Dakotas, i simpatici soldati di Fort Smith, il cuoco cinese, Padre Kovak, che decide di ribellarsi al potere prendendo le armi, e la dolce, romantica, Tina Mc Cloy, una prostituta dai piedi freddi, cuore caldo, la prima donna di Ken. Berardi non esita a farci capire che tra lei e Ken ci sia stato del sesso, ma non mostra, lascia intuire, dando spazio ai sentimenti. Tina è un personaggio semplice, una donna qualunque, che si può incontrare nella vita, ma che dà una dimensione speciale e realistica alla storia. Berardi, tra l'altro, inizia a dilatare le didascalie, per poi eliminarle, alternando i momenti drammatici con quelli puramente comedy che poi diventeranno i segni definiti del suo stile. Ma in quest'avventura colpisce il finale rocambolesco, degno di uno spaghetti western, con Ken che si erge a giudicie e boia. Con tanto di dinamite. Come piacerebbe a un certo vecchio cammello compagno di tante avventure texiane! So long.

KEN PARKER - Pagina 19 Piedi_10

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Ven 17 Giu 2016, 19:25

KEN PARKER - Pagina 19 Kp0310

DI BERARDI E MILAZZO (3)

Richmond, Virginia. Guerra Civile americana. Si apre con un breve flashback la terza avventura di Ken Parker. Una vicenda di volgari banditi e gentiluomi, di eroi loro malgrado e agenti Pinkerton. Il capitano Kirk Collins ha un segreto da nascondere: un’azione vile che ha compiuto durante gli anni della guerra. Ma ora vuole riscattarsi, o meglio, riscattare il Sud uccidendo il Generale Praser che si troverebbe su un treno diretto a Omaha insieme a Ken Parker. Un vero atto di terrorismo, utopia da Brigate Rosse. Ed è subito chiaro che Berardi in questa storia confina Ken a “vittima degli eventi” perché il vero protagonista è Collins e il suo sogno di ridare lustro ai Confederati. Per realizzarlo Collins si allea con un Lou Kendrik, un bieco personaggio che in passato ha fatto parte degli irregolari di Quantrill e che non è affatto un gentiluomo ma un volgare bandito. Ma sul treno Praser non c’è. Collins e il suo attentato falliscono ma Ken? Ken per ritracciare i banditi, che hanno rapito una donna, si allea con il simpatico Oake Barnum; ma questa storia è solo una tappa e nel prossimo albo Lungo Fucile giungerà a Washington per informare il governo dell'affare indiano e dando vita alla prima fase delle sue storie, con una continuity più serrata e innovativa per un fumetto western. In quest'avventura l'autore ha mostrato anche la disillusione di un uomo come Collins, ma soprattutto la cruda consapevolezza che l'essere umano, più che degli ideali, s'interessa del vil denaro. Per i gentiluomini del vecchio Sud è tempo di morire. So long

KEN PARKER - Pagina 19 Cattur12

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Ven 17 Giu 2016, 19:52

ma stai leggendo le storie di KP della
prima serie? non le conoscevi?

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Ven 17 Giu 2016, 20:31

@Fabri73 ha scritto:ma stai leggendo le storie di KP della
prima serie? non le conoscevi?

le conosco. La prima serie dei 59 numeri l'ho lette nelle ristampe Oro (Adah e Diritto e Rovescio sono tra le mie preferite insieme a Chemako). Le altre, quelle di Orient Express e Comic Art, pure le lessi. Mi mancavano alcune tratte dal Magazine, ma ora ho recuperato tutto più il finale della Mondadori (che ancora non ho letto). E ho iniziato a scrivere questi piccoli pensieri su tutte le avventure man mano che le rileggo per giungere poi alla conclusione... è uno sfizio mio, lo ammetto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Ven 17 Giu 2016, 20:53

Guitarjim1982 ha scritto:
@Fabri73 ha scritto:ma stai leggendo le storie di KP della
prima serie? non le conoscevi?

le conosco. La prima serie dei 59 numeri l'ho lette nelle ristampe Oro (Adah e Diritto e Rovescio sono tra le mie preferite insieme a Chemako). Le altre, quelle di Orient Express e Comic Art, pure le lessi. Mi mancavano alcune tratte dal Magazine, ma ora ho recuperato tutto più il finale della Mondadori (che ancora non ho letto). E ho iniziato a scrivere questi piccoli pensieri su tutte le avventure man mano che le rileggo per giungere poi alla conclusione... è uno sfizio mio, lo ammetto.

io le ho lette tutte, più o meno con il
tuo stesso percorso. cmq, ti invidio
perché è come rileggerle da capo,
perché immagino molte trame si tende a
dimenticarle. la mia preferita è
"C'era una volta..." ; le più brutte,
"Immagini" e "La terra degli eroi".

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Giu 2016, 12:57

KEN PARKER - Pagina 19 Kp0410

DI BERARDI E MILAZZO (4)

Questa è una storia sul sociale, sulla causa indiana e sul tema, scottante, dei diritti dei nativi. Ken Parker giunge a Washington come delegato ma viene trattato da straccione. Ogni mondo è paese, si sa. Perché ovunque si vada ti giudicano per come ti vesti. E l'abito FA il monaco. Razzismo e xenofobia sono i temi di una storia che proietta la serie, che in questo periodo è ancora in una sorta di work in progress, verso la sua completa maturazione. Ken incontra un personaggio storico realmente esistito, Ely Donehogawa, e la scena nel Parlamento americano è da antologia. Berardi con Omicidio a Washington crea una sorta di film in due parti: la prima, ambientata in città, e la seconda nel Montana. Western cittadino e western di frontiera. Howard Hawks e Jonh Ford. La doppia splash page a metà storia è qualcosa di moderno e innovativo per l'epoca: due tavole panoramiche che hanno fatto scuola. Milazzo riesce a essere convincente sia negli ambienti urbani che in quelli naturalistici, così come nelle scene di guerra. Ma quest'albo più che un western è un dramma: muoiono gli amici di Ken, muoiono gli indiani, muore la speranza... e il nostro eroe si sente impotente come Zagor con Manetola. I soliti giochi politici decidono il destino di uomini e nazioni e qui non c'è Tex Willer. Purtroppo. Ma Berardi, che è autore di classe, ci regala un'altra storia dove bisogna trovare il colpevole, il solito traditore insospettabile e insospettato che, a fine albo, colpirà Lungo Fucile lasciandolo in fin di vita e ponendo le basi per le storie future. So long.

KEN PARKER - Pagina 19 210


Ultima modifica di Guitarjim1982 il Sab 18 Giu 2016, 15:57, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Sab 18 Giu 2016, 14:38

oppsss.......... scusate.

post annullato.


Ultima modifica di Fabri73 il Sab 18 Giu 2016, 19:36, modificato 1 volta

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Sab 18 Giu 2016, 15:56

@Fabri73 ha scritto:"colpirà Lungo Fucile lasciandolo privo di vita e ponendo le basi per le storie future."

un piccolo errore. KP non è privo di vita, ovviamente,  
come non è privo di vita neanche nel finale di
KP Mondadori 50.

infatti dovevo scrivere "lasciandolo in fin di vita" o "apparentemente privo di vita".

Non spoilerarmi il 50 Fabri.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da doctorZeta il Sab 18 Giu 2016, 23:49

Siamo sicuri del finale del 50?

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12572
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da chinaski89 il Dom 19 Giu 2016, 01:10

Quel finale non ha nulla di sicuro, ma basta spoiler che deve ancora leggerlo
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3252
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Dom 19 Giu 2016, 13:22

grazie Chinaski.

Ragazzi appena ci arrivo al finale ne parleremo!!! Tanto c'è tempo, chi diavolo ci insegue? no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Ven 24 Giu 2016, 08:40

Vorrei chiedere una info a chi è esperto:

I 3 Speciali di KP, supplementi alla Collana West,
casa editrice L'Isola Trovata, cioè :
KP Speciale L'Isola Trovata n. 1 "Un principe per Norma"
KP Speciale L'Isola Trovata n. 2 "Dove muoiono i Titani"
KP Speciale L'Isola Trovata n. 3 "Il respiro e il sogno"

vorrei solo sapere se sono a colori o in b/n.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Ospite il Ven 24 Giu 2016, 11:08

@Fabri73 ha scritto:Vorrei chiedere una info a chi è esperto:

I 3 Speciali di KP, supplementi alla Collana West,  
casa editrice L'Isola Trovata, cioè :
KP Speciale L'Isola Trovata n. 1 "Un principe per Norma"
KP Speciale L'Isola Trovata n. 2 "Dove muoiono i Titani"
KP Speciale L'Isola Trovata n. 3 "Il respiro e il sogno"

vorrei solo sapere se sono a colori o in b/n.

dai un'occhiata a questo blog molto curato:

http://lunfucile.blogspot.it/p/fumetti-collana-west.html

Le storie che dici, i tre supplementi, sono a colori se ho letto bene.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Fabri73 il Ven 24 Giu 2016, 22:38

Sì, quei 3 speciali sono a colori.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4231
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

KEN PARKER - Pagina 19 Empty Re: KEN PARKER

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 19 di 35 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20 ... 27 ... 35  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum