ADAM WILD

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Winter Snake il Lun 28 Nov 2016, 15:42

Bella saga.

_________________________________________________
NON DIRE GATTO SE NON CE L'HAI NEL SACCO.
second Coppa America del Centenario

Twisted Evil Supercoppa 2016
Winter Snake
Winter Snake
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : MANFREDONIA

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Marco Felipe il Mar 06 Dic 2016, 22:50

Primi del mese senza Adam Wild in edicola. Perso con dispiacere un appuntamento fisso degli ultimi 2 anni.
Marco Felipe
Marco Felipe
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 31.01.15
Località : sassari

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da doctorZeta il Mar 06 Dic 2016, 23:30

Quoto


Letto "La fossa dei diamanti"

Tutto sommato, mi è piaciuto, anche se qui, rispetto agli altri albi, è più marcata, ogni due pagine!, l'alternanza delle scene, un'alternanza che messa così massiccia non mi garba neanche un po'. Altra cosa stonata è il cane: da dove è uscito? Veramente dall'inferno? Frost sembra Mortimer: cade in acqua e poi leggo le anticipazioni dell'ultimo albo in quarta di copertina e vedo che sarà raccontata la resa dei conti con Frost e Lady Winter (perché nessuno crede che sia morto Mortimer, vero? Tra qualche anno rispunterà, dicendo: "No, ma quel corpo che avete seppellito era una mia copia...)

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA DA LAUREA
FORUMISTA DA LAUREA

Messaggi : 12515
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Dom 26 Lug 2020, 23:14

Adam Wild n.1 - Gli schiavi di Zanzibar
Da grandissimo ammiratore di Manfredi (Magico Vento è la mia serie preferita e lui il mio sceneggiatore preferito), ho deciso di leggere questa serie che mi ispira moltissimo. Per prima cosa, mi sembra molto interessante l'ambientazione esotica dell'Africa Nera (che in qualche modo ricorda l'Amazzonia di Mister No). Anche il personaggio per adesso mi sta molto simpatico e non mi dispiace affatto, mentre non ho potuto fare a meno di paragonare il conte Molfetta. Passando alla storia in questione, Manfredi ci presenta al meglio chi è Adam Wild (è un antischiavista), i suoi personaggi principali (Molfetta e Amina) e il suo mondo, senza la pretesa di scrivere un capolavoro. Eppure, anche se vuole solo presentarci il mondo di Adam (cosa che fa alla grande), questa storia è veramente ottima. Manfredi riesce a trasportarci nel mondo dell'Avventura con la A maiuscola e della Storia alla perfezione. Manfredi non ha rivali nelle storie avventurose ad ambientazione storica. Ottimi ovviamente tutti i rimandi storici e geografici presenti nell'albo. Bellissima la trama, che ci mostra un Adam Wild piuttosto spietato (sia con Mussa che con Dhaki). Ottimo anche il finale.
Bravissimo Nespolino, disegnatore che già adoravo su "Volto Nascosto" e che qui continua a piacermi moltissimo. Ottima sia la caratterizzazione dei personaggi che delle ambientazioni.
Perović mi piaceva moltissimo come disegnatore di Magico Vento, e qui realizza una copertina che ritengo splendida.
Continuerò assolutamente questa serie.
Storia: 9+
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Dom 26 Lug 2020, 23:25

Adam Wild n.2 - La carica degli elefanti
Ottimo anche questo secondo numero di "Adam Wild". Uno degli aspetti migliori delle storie scritte da Manfredi è rappresentato dalla sua grandissima capacità di presentare vicende mai banali, anche quando si sfocia nell'avventura di stampo classico, riuscendo a inserire informazioni interessanti, senza mai appesantire la narrazione, che scorre in maniera molto scorrevole fino al finale. Ho apprezzato moltissimo la continuity che c'è in questo episodio, che mi ricorda molto quella di Magico Vento e quella ancora più serrata di Volto Nascosto. Ottime le scene nella savana e nella natura, in cui compaiono leoni, elefanti, ippopotami, coccodrilli e ghepardi (disegnati alla grande da Perović). Stupendo il finale, ma anche il cattivo di questa storia, ossia Frankie Frost, merita due parole: è semplicemente un nemico fatto come si deve, spietato, un cacciatore di elefanti e uno schiavista, l'esatto opposto di Adam (e il nemico più "logico" e migliore che si potesse trovare per lui). Un cattivo davvero odioso ma molto riuscito. Davvero crude e violente le scene in cui si diverte a dar la caccia agli elefanti. Rinnovati complimenti a Manfredi, che ci regala un altro ottimo numero, come sempre infarcito di informazioni (anche sugli animali) e di dati storici.
Grandissimo Perović, che ci regala degli ottimi disegni e una bellissima copertina. Nei disegni, si trova molto a suo agio nell'ambientazione africana, di cui rappresenta in modo davvero realistico e convincente la fauna (leoni, elefanti, ippopotami ecc...).
Storia: 9
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mar 28 Lug 2020, 19:03

Adam Wild n.3 - I diari segreti di Livingstone
Una nuova, ottima lettura sulla serie bellissima di "Adam Wild". I questo numero, mi è piaciuto molto come, nella finzione della storia, si sia andato a indagare sulla figura (che comunque ammiro, dato che era un esploratore antischiavista) del celebre Livingstone, andando a leggere dei suoi diari inediti segreti. Ottima come sempre la sceneggiatura dell'impareggiabile Manfredi, che nell'avventura storica (e nello scrivere fumetti più in generale) non ha rivali. Lo stile avventuroso della storia è molto appassionante e avvincente. Ottimo il finale, con Frankie Frost e Lady Winter sempre più spietati (tanto da abbattere dei leoncini) e sempre più odiosi, così come l'introduzione dell'uomo-scimmia che vedremo meglio nel numero successivo. Splendida anche la continuity sempre più rafforzata presente negli albi della serie.
I disegni di Laci mi sono piaciuti abbastanza, anche se le precedenti due prove di Nespolino e di Perović erano nettamente migliori.
Ottima copertina di Perović.
Storia: 9
Disegni: 8,5


Ultima modifica di Magico Vento il Mar 28 Lug 2020, 19:51, modificato 1 volta
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mar 28 Lug 2020, 19:39

Adam Wild n.4 - L'anello mancante
Continua la bellissima serie di "Adam Wild" con un nuovo ottimo numero. Di questo quarto numero, mi è piaciuta moltissimo la figura di Anello, l'uomo scimmia, ritenuto l'anello mancante nell'evoluzione tra uomo e scimmia. Nonostante l'anello mancante sia una tesi più "inventata" (dai romanzieri e altri) più che scientifica, come spiega Manfredi nelle rubriche, l'argomento è davvero molto interessante. E in quest'albo Anello è stato caratterizzato molto bene. Interessantissima la vicenda, che sembra quasi essere la seconda parte della storia del numero 3, dato la grandissima continuity tra i due episodi. Molto bella la vicenda avventurosa e l'incontro tra Adam e Anello (che pensavo sarebbe stato uno scontro fisico, ma Manfredi in questo caso inserisce un grandissimo colpo di scena). Ottimo il finale, in cui in una tavola si spiega la verità su Anello e Adam saluta con un commovente addio il suo amico Anello. Splendida sceneggiatura del grandissimo Manfredi.
Ho ritenuto molto azzeccato che ai disegni ci sia Laci come nell'episodio precedente, perché infatti il numero 3 e il numero 4 possono sembrare quasi un'unica storia. Il tutto ha così una linea grafica comune. Il giudizio sui disegni di Laci rimane come nello scorso episodio: buoni, ma non ai livelli di Perović e Nespolino.
Ho apprezzato molto la copertina disegnata da Darko Perović.
Storia: 9+
Disegni: 9-
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mar 28 Lug 2020, 19:50

Adam Wild n.5 - La terza luna
Manfredi, in quest'albo, ci racconta una bellissima vicenda avventurosa dal taglio molto classico, ma narrata in modo avvincente e impeccabile. Manfredi ha questa grandissima abilità, di narrare storie classiche ma in modo molto avvincente, come i migliori romanzieri nei loro racconti d'avventura. In quest'albo, ho apprezzato come all'inizio Adam abbia un folto barbone, in linea con quanto narrato nell'episodio precedente. Mi è piaciuto molto, in seguito, il suo comportamento, sempre convinto del fatto suo e spavaldo. Adam è un personaggio che adoro particolarmente. Peccato che nella storia siano assenti Molfetta e Amina, ma ribadisco che il fatto che Adam sia solo è in linea con la puntata precedente. Rinnovati complimenti a Manfredi.
Lucchi ai disegni è molto bravo, sul livello più che buono di Laci.
Copertina ottima di Darko Perović, che ritrae una splendida illustrazione notturna.
Storia: 9-
Disegni: 9-
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mer 29 Lug 2020, 15:46

Adam Wild n.6 - L'incubo della giraffa
Una storia un po' meno complessa e più lineare delle precedenti ma non per questo meno bella. Interessantissimo come Manfredi riproponga in questo fumetto una leggenda sudanese, che parla appunto di una giraffa fantasma. La storia è molto valorizzata dall'ottima sceneggiatura di Manfredi, che rende l'albo molto veloce da leggere. Inoltre, con il pretesto di questa vicenda avventurosa e un po' sovrannaturale, Manfredi coglie l'occasione di darci parecchie informazioni sulle giraffe e sulla caccia a questi animali perpetuara dall'uomo, con anche il richiamo alla droga ottenuta dal midollo osseo dell'animale. La vicenda concede poi moltissimo spazio all'avventura e all'azione e si conclude in un movimentatissimo finale che ho apprezzato moltissimo. Molto inquietanti e ben realizzate le scene con la giraffa fantasma.
In questo numero, Raffaelli (che avevo già visto all'opera nel numero 9 di Magico Vento, inchiostrato da Ramella) ci regala delle ottime tavole che fatebbero quasi invidia a quelle realizzate in precedenza da Perović e Nespolino. Incredibile in particolare il realismo con cui Raffaelli realizza le giraffe e la savana. Il suo Adam, coi capelli e baffi più lunghi, è leggermente diverso da quello realizzato dagli altri disegnatori, ma mi è piaciuto comunque moltissimo, nonostante le differenze.
Mi è piaciuta parecchio anche la stupenda copertina realizzata dal grande Darko Perović.
Storia: 9
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Gio 30 Lug 2020, 20:26

Adam Wild n.7 - Fuori dal paradiso
La storia partiva da un argomento interessantissimo, ossia la ricerca del giardino dell'Eden e di Adamo ed Eva (che non posso che essere subito paragonati ad Adam e ad Amina) in quella che è definita l'ottava meraviglia del mondo, il cratere del Ngorongoro (in cui si sono realmente trovate ossa umane antichissime), ma, come dice lo stesso Manfredi, è forse la trama più lineare che abbia mai scritto. Non che la storia non sia bella, ci mancherebbe altro. Anzi, a me è piaciuta anche tanto, solo che Manfredi avrebbe potuto scrivere una storia leggermente più complessa. Curiosissima l'intera vicenda, in cui è davvero esaltante la possibilità che Adam e Molfetta abbiano potuto trovare gli scheletri di Adamo ed Eva. Bellissima la scena finale in cui Pondo è abbandonato nella savana e l'ultima significantissima tavola, in cui Adam(o) è con la sua Eva, ossia Amina, con una frase bellissima pronunciata da Sam. Comunque, anche l'ottimo giudizio su questa storia mi fa adorare sempre di più questa serie, ingiustamente sottovalutata e di cui si parla troppo poco per la qualità che ha.
Purtroppo, non mi sono piaciuti granché i disegni di Tucic, ma già quelli del prossimo albo sembrano davvero belli. Tucic ha uno stile troppo sporco e poco preciso che non mi ha fatto impazzire per niente. Indubbiamente il peggior disegnatore per adesso sulla serie, dopo gli ottimi Nespolino, Perović, Raffaelli, Lucchi e Laci.
L'albo gode anche di una splendida copertina disegnata dal serbo Perović.
Storia: 9-
Disegni: 7,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Ven 31 Lug 2020, 11:58

Adam Wild n.8 - Il signore delle iene
La serie di "Adam Wild" presenta una nuova ottima storia scritta in maniera eccezionale da Gianfranco Manfredi e disegnata in modo altrettanto bene dal bravissimo Subic.
In questa storia, si parla finalmente del sacerdote che in passato aveva venduto Makibu come schiavo ai negrieri (a cui si era già accennato nei numeri precedenti). Questo sacerdote, Osso, detto il "Signore delle iene", è un cattivo abbastanza inquietante che mi è piaciuto moltissimo per il fatto che cerchi di sfruttare tutto e tutti per i propri loschi scopi. Manfredi si sbizzarrisce in una storia molto avventurosa che mi ha molto appassionato. Manfredi ha la grande capacità di far entrare il lettore nella storia come nessun altro sa fare. Ho apprezzato anche moltissimo il colpo di scena, in cui Adam viene catturato, e la trovata di Amina per entrare nel villaggio. La storia si conclude con una bellissima e lunga scena d'azione che mi è piaciuta parecchio. Grandissimo Manfredi, che in "Adam Wild" (e come in tutte le sue altre serie) non sbaglia un colpo.
I disegni di Subic, a differenza di quelli dell'albo precedente realizzato da Tucic, sono molto belli e davvero realistici. Rende i paesaggi dell'Africa in modo impeccabile grazie alla sua maestria nel ritrarre, tra le altre cose, gli animali, tra cui spiccano le bellissime iene. Da notare anche la precisione con cui delinea i volti, in particolare quelli delle persone anziane.
Come se non bastasse, quest'albo possiede anche una bellissima copertina realizzata da Perović!
Storia: 9
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Sab 01 Ago 2020, 14:13

Adam Wild n.9 - I giovani leoni
Prosegue in modo ottimo la bellissima serie di "Adam Wild", che in questo numero ci mostra un interessantissimo fatto storico legato a dei giovani leoni che inspiegabilmente attaccano gli uomini. Molto bello quindi lo spunto da cui prende inizio la storia, che dimostra una volta di più come nello scrive la Storia con la S Manfredi non ha rivali. In questo numero, ho trovato parecchia azione che ha reso molto appassionante la lettura. Ho apprezzato anche che in questo numero ci sia un primo incontro tra Adam e Lady Winter. Anche il finale non mi è dispiaciuto affatto, per cui ritengo praticamente ottima la storia scritta dal mitico Gianfranco Manfredi.
Anche i disegni di Cipriani non sono affatto male. Ottime le tavole ambientate nella savana e quelle in cui compaiono i leoni, realizzati in modo assai credibile e realistico.
Grande Perović che ci regala una nuova ottima copertina.
Storia: 9-
Disegni: 9
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Lun 03 Ago 2020, 15:27

Adam Wild n.10 - Le notti di Mombasa
Questo numero di Adam Wild presenta un'ottima storia scritta in modo eccezionale da Manfredi. La vicenda presente nell'albo non è eccessivamente avventurosa (ma di scene movimentate ne contiene comunque, seppur non in gran numero), ma è scritta in modo così realistico ed efficace da Manfredi che non annoia mai. Dopo numerosi colpi di scena, nel finale, scoppia finalmente l'azione, con una bellissima sparatoria e un grandioso colpo di scena che non mi sarei aspettato. Ho apprezzato molto rivedere i cattivi della serie, Lady Ginevra e ancor di più Frankie Frost. Grandissimo Manfredi.
I disegni di Sommacal non sono affatto male e mi sono piaciuti abbastanza. Decisamente buona la sua prova, nonostante qualche volto un po' troppo caricaturale.
Ottima la copertina di Perović.
Storia: 9+
Disegni: 8+
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mar 04 Ago 2020, 14:05

Adam Wild n.11 - I demoni del Kilimangiaro
Un'interessantissima storia in cui Manfredi si collega alle prime storiche scalate del Kilimagiaro e alle leggende che circolavano su dei demoni che vivevano nelle sue nebbie. Ebbene, Manfredi, sopratutto nell'incipit, riesce a rappresentare una scena ricca di tensione e molto inquietante, che mi ha ricordato le tesissime atmosfere presenti all'inizio del numero 8 di Magico Vento, "Windigo", scritto sempre da lui. Bellissimo poi lo sviluppo della storia, che presenta due vicende parallele: Adam contro i demoni e il Conte Molfetta che scala il Kilimangiaro. Entrambe queste due vicende mi hanno interessato. Ottimo il colpo di scena in cui si scopre perché il quarto tedesco è sopravvissuto. Altrettanto bello il finale, ricco d'azione. Manfredi sempre sul pezzo anche in questo splendido numero.
I disegni di Stanich e Bussola sono ottimi, puliti e precisi come piacciono a me.
Bella anche la copertina, anche se forse Adam di spalle a un pericolo così evidente non è molto convincente.
Storia: 9
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mer 05 Ago 2020, 12:12

Adam Wild n.12 - L'arca
Uno degli albi più ricchi di tensione che abbia mai letto. Quando Adam inizia la ricerca dei leoni a bordo, Manfredi riesce a ricreare alla perfezione la situazione tesissima, e io ho davvero temuto per Adam. Anche il resto della storia è ottimo, molto originale e sceneggiato benissimo. Ho anche apprezzato moltissimo l'ambientazione sul mare. Ottime quindi le scene della tempesta, in seguito alle quali si liberano parecchi animali, rendendo così tutta la nave in pericolo. Splendido anche il finale. Quindi, Manfredi anche in questo numero ci presenta un'ottima storia, ricca di suspense e di tensione, davvero ben sceneggiata.
I disegni di Raffaelli sono splendidi, e lo ritengo il miglior disegnatore insieme a Nespolino e Perović. Ottime le scene con la nave in balia della tempesta (mi sembrava di sentire gli spruzzi d'acqua in faccia!) e quelle con gli animali, realizzati con un realismo incredibile.
Ottima la copertina, che ritrae anche uno dei momenti più belli dell'albo.
Storia: 9,5
Disegni: 10
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento il Mer 05 Ago 2020, 17:11

Adam Wild n.13 - Nella giungla metropolitana
Inizia l'interessantissima trasferta di Adam, Amina e Narciso in Inghilterra. Innanzitutto, so che molti lettori della serie criticarono questo cambio di ambientazione: anch'io forse avrei preferito sempre le ambientazioni africane (anche sapendo che alla fine la serie si è conclusa dopo soli 26 numeri), ma se le storie metropolitane sono scritte come questa tanto di cappello, e complimenti a Manfredi! Infatti, devo dire che quest'albo, la prima parte di una vicenda che si concluderà nel numero successivo, è bellissimo. Interessante l'idea di dividere la storia in capitoli, che mi hanno ricordato i titoletti presenti tempo fa su tutte le storie Bonelli, poi purtroppo scomparsi. Anche se in quest'albo non avviene forse nulla di eclatante a livello di scene d'azione, Manfredi ha il grandissimo pregio di saperti trasportare nella vicenda, senza mai farti annoiare. Ho apprezzato molto, all'inizio della storia, l'Adam arrabbiatissimo con il nobile che faceva battute di cattivo gusto sulle popolazioni africane. Bella anche la "protesta" particolare che Amina fa allo zoo umano. Ho trovato molto interessanti i rimandi all'esploratore realmente esistito che sosteneva di aver trovato delle rovine di una città nel deserto del Kalahari.
Questa vicenda, seppur, ribadisco, poco avventurosa, contiene degli interessantissimi colpi di scena e anche un finale sorprendente. Non vedo l'ora quindi di ultimare la seconda parte della storia.
L'atmosfera cittadina è data al meglio dal grande Perović, che si trova molto a suo agio in queste ambientazioni e anche nei volti dei personaggi. Lo stesso Perović realizza una splendida copertina.
Storia: 9,5
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento Ieri alle 13:28

Adam Wild n.14 - Incendio allo zoo
Bellissima la seconda parte di questa appassionante storia ambientata a Londra. Ottima, secondo me, anche in questo caso, la suddivisione della storia in tre capitoli.
In questa storia, ho trovato ricca di tensione la caccia alla tigre bianca scappata dallo zoo. Ottimi i vari colpi di scena che si susseguono fino a quello finale, in cui si scopre l'identità dell'assassino che ha liberato la tigre. Ho apprezzato quindi moltissimo il finale di questa storia scritta in modo eccezionale da Manfredi.
Molto buoni i disegni della storia, realizzati da tre diversi artisti (uno per capitolo). Perović, il migliore dell'albo, è ovviamente un grandissimo disegnatore: in particolare, nelle sue tavole è davvero notevole il realismo della tigre bianca. Casalanguida, che ha un tratto luminoso e sintetico che mi ha ricordato quello del grandissimo Parlov, realizza delle bellissime tavole, che mi sono piaciute molto. Per finire, Mangiantini, quello che mi è piaciuto meno, realizza comunque delle buone tavole.
Ottima la copertina di Perović.
Storia: 9,5
Disegni: 9
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento Ieri alle 13:39

Adam Wild n.15 - Uomini e cinghiali
Manfredi, anche in quest'occasione, ci propone una storia accattivante e molto bella. Per prima cosa, apprezzo moltissimo la forte continuity che è sempre presente nella serie, ma che in questo numero è ancora più forte, dato che si collega direttamente al finale del numero precedente. Geniale l'idea dell'evasione di Amborse e il professor Webster all'inizio della storia (che spero ovviamente di rivedere prima della fine della serie). Ho trovato molto interessante l'idea che Adam aiuti il suo maestro per trovare il nuovo presidente della RGS (che scopriremo scelga tutti e tre i personaggi per i suoi molteplici scopi). Bellissima la scena di caccia al cinghiale, realizzata in modo molto realistico. Sorprendente il grandissimo colpo di scena finale, veramente ottimo. Grandissimo Manfredi.
Ai disegni troviamo nuovamente il bravissimo Raffaelli, che continuo a ritenerlo il migliore tra i disegnatori insieme a Nespolino e Perović. Le tavole migliori sono quelle con la caccia al cinghiale, disegnata in modo impeccabile (gli stessi cinghiali sono davvero realistici).
La copertina di Perović è molto d'impatto, davvero bella.
Storia: 9,5
Disegni: 9,5
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento Oggi alle 10:57

Adam Wild n.16/17 - Lagos/La suprema catastrofe
Una bellissima storia doppia in cui si torna in Africa dopo la trasferta Londinese. In questa storia, Manfredi ci dimostra ancora una volta la sua grande capacità di farci entrare completamente nelle avventure a sfondo storico. Quest'avventura, seppur forse neanche troppo originale, mi ha preso molto e ho divorato la seconda avventurosissima parte in pochissimo tempo. Ottimi i colpi di scena presenti nella storia e fantastico l'assedio che Baba pone a Lagos e alla casa di Prince, in cui si susseguono bellissime scene d'azione. Sempre approfonditissima la documentazione storica, sopratutto sulla città e gli edifici di Lagos. Memorabile anche il nemico Baba, così come Prince, che non si capisce ancora se sia buono o cattivo. Concludendo, ritengo che Manfredi ci abbia regalato una lunga storia molto avventurosa e molto appassionante sceneggiata in modo eccezionale.
Entrambi i numeri sono stati illustrati da Pedro Mauro. Questo disegnatore, di cui non avevo mai visto alcuna tavola, mi ha colpito molto positivamente, e il suo tratto mi ha richiamato quello del maestro Sergio Toppi. Ottimo disegnatore, che conferma la grande validità del team artistico di "Adam Wild". Si trova molto a suo agio anche nelle scene di battaglia e in quelle ricche di personaggi.
Le due copertine di Perović sono molto belle, forse più la prima che la seconda. Una cosa che non mi pare di aver fatto ancora notare è il frontespizio, con una bellissima illustrazione di Perović che ritrae Adam nella sua amata Africa. Illustrazione spettacolare.
Storia: 9
Disegni: 9
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Magico Vento Oggi alle 10:57

Adam Wild n.16/17 - Lagos/La suprema catastrofe
Una bellissima storia doppia in cui si torna in Africa dopo la trasferta Londinese. In questa storia, Manfredi ci dimostra ancora una volta la sua grande capacità di farci entrare completamente nelle avventure a sfondo storico. Quest'avventura, seppur forse neanche troppo originale, mi ha preso molto e ho divorato la seconda avventurosissima parte in pochissimo tempo. Ottimi i colpi di scena presenti nella storia e fantastico l'assedio che Baba pone a Lagos e alla casa di Prince, in cui si susseguono bellissime scene d'azione. Sempre approfonditissima la documentazione storica, sopratutto sulla città e gli edifici di Lagos. Memorabile anche il nemico Baba, così come Prince, che non si capisce ancora se sia buono o cattivo. Concludendo, ritengo che Manfredi ci abbia regalato una lunga storia molto avventurosa e molto appassionante sceneggiata in modo eccezionale.
Entrambi i numeri sono stati illustrati da Pedro Mauro. Questo disegnatore, di cui non avevo mai visto alcuna tavola, mi ha colpito molto positivamente, e il suo tratto mi ha richiamato quello del maestro Sergio Toppi. Ottimo disegnatore, che conferma la grande validità del team artistico di "Adam Wild". Si trova molto a suo agio anche nelle scene di battaglia e in quelle ricche di personaggi.
Le due copertine di Perović sono molto belle, forse più la prima che la seconda. Una cosa che non mi pare di aver fatto ancora notare è il frontespizio, con una bellissima illustrazione di Perović che ritrae Adam nella sua amata Africa. Illustrazione spettacolare.
Storia: 9
Disegni: 9
Magico Vento
Magico Vento
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 03.12.19
Località : Blizzard

Torna in alto Andare in basso

ADAM WILD - Pagina 13 Empty Re: ADAM WILD

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 11, 12, 13

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum