Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

2 partecipanti

Andare in basso

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) Empty Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

Messaggio Da lukas luke Gio 26 Feb 2015, 19:53

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) X69yj4

Uscita: 23/06/2005
Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi
Disegni e copertina: Carlo Ambrosini

Un bimbo indiano, sopravvissuto al massacro della sua tribù da parte dei soldati, è conteso da una famiglia di coloni e dai Cheyennes che ne reclamano la restituzione. Una situazione spinosa... e Tex e i suoi pards saranno costretti a sfoderare le proprie Colt per cercare di riportare la pace tra i contendenti, ma non riusciranno a a evitare che il sangue scorra nelle vallate del West, perché è sempre alto "Il prezzo della vendetta"!

il topic nel vecchio forum http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=8617&highlight=&mforum=ramath


Ultima modifica di lukas luke il Gio 05 Mar 2015, 18:37 - modificato 1 volta.

_________________________________________________
Welcome to this crazy time

IL BLOG DEL GATTO CON LA SCURE  hate-ok
https://ilgattoconlascure.blogspot.com/
lukas luke
lukas luke
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15792
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) Empty Re: Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

Messaggio Da lukas luke Gio 26 Feb 2015, 20:03

Storia tutto sommato leggibile, la trama è abbastanza piatta, ma si risolleva un pò con la trovata finale di far duellare i due indiani in uno scontro mortale.
Sinceramente i disegni di Ambrosini non mi sono piaciuti granchè.

_________________________________________________
Welcome to this crazy time

IL BLOG DEL GATTO CON LA SCURE  hate-ok
https://ilgattoconlascure.blogspot.com/
lukas luke
lukas luke
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15792
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) Empty Re: Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

Messaggio Da Ospite Ven 27 Feb 2015, 13:20

IL PREZZO DELLA VENDETTA (Texone nr 19)
Storia decisamente insufficiente e piena di banalità, un insulto ai lettori. I principali strafalcioni sono:
- Pur intuendo che i quattro indiani precedentemente messi in fuga potevano essere un serio pericolo, i pards decidono di non spegnere il fuoco del bivacco perché Carson soffre di reumatismi . Chiaramente gli indiani li attaccano!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma come è possibile scrivere un’oscenità del genere, facendo passare Carson per un vecchietto bisbetico e rintronato e gli altri pards come un branco di citrulli??????
- I pards godono sempre di un’immensa fortuna in quanto i 4 indiani sparano come coscritti, infatti non sono capaci di colpire nessuno
- Tex sospetta che Tompkins stesse usando gli indiani per eliminare i Mallory . Visto questo, come mai gli rivela la propria intenzione di recarsi a Fort Lewis, esponendosi così al rischio di finire in un'imboscata? Naturalmente questo accade.
- Reynold riesce a sapere che Tex e Carson sono in viaggio per Durango al fine di incontrare Juffreau. La cosa più logica quindi sarebbe stato di eliminare Juffreau, che era l’unico individuo che poteva mettere i due pards sulle sue tracce, invece che fa???? Prepara un agguato che, come al solito, fallisce.
- Tex e Carson, entrando nel recinto che delimita il magazzino di Juffreau, intuiscono l'imminente pericolo ma, anziché tornare indietro o procedere con cautela, continuano ad andare avanti baldanzosi. Chiaramente vengono presi a fucilate ma, come di consueto, la cattiva mira dei loro avversari li grazia.
- Reynolds aveva piazzato 2 suoi uomini all’entrata per tagliare la via di fuga ai due pards, ma questi che fanno???? Appena inizia la sparatoria se ne vanno (ma che avversari carismatici e tosti ci propone il buon Nizzi!!!!!)
- Ben Hazel riesce a sapere la verità sulla spedizione del maggiore Shelby ma, invece di avvertire immediatamente Tex, decide di rimandare tutto al mattino successivo e si sbronza. Al mattino seguente i due pards lasciano il forte prima che Ben li abbia avvertiti. Ma è mai possibile scrivere simili sciocchezze???? Ma neanche il più stupido ed irrazionale delle persone si sarebbe comportato come Hazel!!!!!
- Come mai i Cheyenne viste le loro donne massacrate se ne vanno invece di cercare di scoprire i colpevoli della strage???? Mistero della Fede.
- Perchè Lupo rosso aspetta 7 anni prima di chiedere informazioni sul massacro alle superstiti???? Altro mistero della Fede. Ma vi sembrano comportamenti razionali?????
- Lupo Rosso viene informato che i Mallory non intendono restituirgli Thomas quindi, infuriato, ordina una serie di rappresaglie contro i coloni. Solo dopo un mese sferra l’attacco finale. Ma se era così ansioso di riprendersi Thomas, come mai aspetta così tanto tempo????

Riesce veramente difficile pensare che una ciofega simile sia stata scritta dallo stesso sceneggiatore che precedentemente ci aveva regalato albi meravigliosi quali i primi texoni.
Voto storia : 3,5
Voto disegni : 6,5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) Empty Re: Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

Messaggio Da Andrea67 Mer 04 Mar 2015, 20:43

Dopo attenta rilettura devo smentire me stesso.
Non ricordo perché lo avessi giudicato negativamente (forse lo avevo letto dopo Patagonia), però devo ammettere che mi é piaciuto.
Note negative i due casi in cui Tex e Carson subiscono un agguato da più uomini armati di fucile e non vengono colpiti. Non é possibile! Sarebbe stato meglio se si fossero accorti dei nemici dal luccichio o da qualche altro particolare.
E' stata, invece, criticata la soluzione del duello proposta da Tex: io, invece, l'ho ritenuta una buona variante.
Infine, leggendo tutte le storie in ordine cronologico, sembra che Nizzi, dopo tre o quattro autogol clamorosi, sia tornato leggermente in forma, non come un tempo, ma sicuramente più che leggibile, anche se, purtroppo, arriveranno altre storie insufficienti.
I disegni senza infamia e senza lode. Non posso dire che siano brutti, ma non li preferisco.
Voto alla storia: 7,2
Voto ai disegni: 7

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5000
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il prezzo della vendetta (Texone n.19) Empty Re: Il prezzo della vendetta (Texone n.19)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.