L'ultimo ribelle (Texone n.14)

3 partecipanti

Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da lukas luke Gio 26 Feb 2015, 19:19

L'ultimo ribelle (Texone n.14) 2qsxn3r

Uscita: 01/07/2000
Soggetto e sceneggiatura: Claudio Nizzi
Disegni e copertina: Colin Wilson

Il generale Davis incarica Tex e Carson di fermare una banda di nostalgici della Confederazione che stanno compiendo furti e rapine per finanziare un nuovo esercito sudista. Willer entra da galeotto nel penitenziario di Petersburg e, con l'appoggio del pard, finge di evadere insieme al capitano John Fremont, un pezzo grosso dell'organizzazione che era stato catturato. Lo scopo è quello di individuare il covo dell'infernale combriccola. Un piano perfetto, ma il capitano Fremont ha deciso di tradire la causa del Sud, fuggendo con la cassa del reggimento di ribelli!

Il topic nel vecchio forum http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=8477&mforum=ramath


Ultima modifica di lukas luke il Gio 05 Mar 2015, 18:28 - modificato 1 volta.

_________________________________________________
Welcome to this crazy time

IL BLOG DEL GATTO CON LA SCURE  hate-ok
https://ilgattoconlascure.blogspot.com/
lukas luke
lukas luke
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15786
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da lukas luke Gio 26 Feb 2015, 19:23

Storia godibile che vede Tex e Carson spostarsi in Virginia per dare una mano all'amico generale Davis, impegnato a rintracciare un mini esercito di ex soldati sudisti che si stanno riorganizzando in mezzo alle montagne.
Molto spettacolari le scene che aprono e chiudono l'albo, con all'inizio l'attentato ad un treno da parte dei sudisti e alla fine la fuga di Tex e Carson inseguiti dagli stessi sudisti.
In mezzo una storia gradevole specialmente nelle scene in prigione con una fuga alla Prison Break.
Buoni i disegni di Wilson anche se la sua interpretazione del viso di Tex mi ha lasciato un pò perplesso.

_________________________________________________
Welcome to this crazy time

IL BLOG DEL GATTO CON LA SCURE  hate-ok
https://ilgattoconlascure.blogspot.com/
lukas luke
lukas luke
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15786
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da wakopa Ven 27 Feb 2015, 11:44

anche se molto vagamente,questa storia ricorda un po'"servizio segreto"di zagor Smile ,nel senso che anche qui alcuni esaltati si mettono in mente di ricostituire l'esercito confederale(nella storia zagoriana invece era proprio l'esercito inglese).
E per farlo,per raccogliere risorse insomma sono costretti ad organizzare rapine;il generale Davis fiuta il pericolo e chiede aiuto ai 2 pards ,preparando per loro un piano che prevede la carcerazione di tex...
il piano riuscira' e l'evaso Fremont assieme a Tex condurra' i nostri nel covo dei ribelli;li' tex scoprira' che Fremont e il suo collega Corbett in realta' disillusi dalla loro esperienza militare,tengono soltanto alla bandiera del dollaro e vogliono impossessarsi del malloppo ,poco gli interessa della causa sudista;ma Fremont dietro la scorza dell'uomo cinico,invece nasconde ancora un'umanita' e morira' nel tentativo di salvare il generale dall'esplosione che lui stesso aveva preparato.Tex nel finale sottolinea lo spessore dell'amico/nemico prendendo le distanza dalle posizioni di Carson e Davis .
Bella storia di Nizzi scorrevole e dai personaggi sfaccettati e imprevedibili,senza annoiare con indagini prolisse e la tipica struttura del giallo che spesso ritroviamo nelle sue storie.
Sui disegni e' difficile dare un giudizio o meglio la Bonelli meriterebbe una stroncatura,perche' non si puo' far ritoccare i disegni di un texone in questo modo(la mano di Monti e' evidente).
Dovevano lasciare quelli di Wilson cosi' come erano,d'altronde la logica del texone e' proprio quella di vedere all'opera intrepretazioni diverse anche lontanissime da quelle canoniche .
Una cosa pero' la posso dire su Wilson,l'atmosfera piovosa perenne che si respira leggendo e' resa benissimo no-ta benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 7360
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da Ospite Ven 27 Feb 2015, 13:10

L’ULTIMO RIBELLE
Albo divertente e ben scritto, che tratta un tema abbastanza ricorrente nella testata, ossia il conflitto nordisti – sudisti. Comunque l’avventura è carica di azione e Fremont è molto ben delineato. Sebbene sia un traditore della causa sudista (quindi non un idealista) e si sia aggregato con i ribelli solo e solamente per impadronirsi del loro tesoro, è un personaggio che mi è rimasto molto simpatico.
I rangers sono molto audaci e Tex che, arrivato in prigione, si fa battere volutamente dal sergente Maxon, è abbastanza insolito, però non stona assolutamente nell’egemonia della storia.
Anche il finale, con il sacrificio di Fremon, che dimostra quindi di non essere un arrivista senza scrupoli , e con il bell’inseguimento nella notte cupa è molto apprezzabile.
Pur essendo un amante del tratto pulito e nitido, questi disegni un po’ “sporchi” sono stati di mio gradimento, specialmente nelle scene notturne e nella rappresentazione del temporale.
Voto storia : 7,5
Voto disegni : 7

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da Andrea67 Mer 04 Mar 2015, 10:42

Buon Texone scritto da Nizzi quando era ancora in forma.
Ho preferito la prima parte alla seconda, che comunque non mi é dispiaciuta, perché vado pazzo per le storie carcerarie.
Bel personaggio Fremont ma, come é consuetudine di quel periodo, quelli simpatici e potenzialmente "riadattabili" muoiono sempre.
Disegni di Wilson molto buoni in assoluto, ma carenti per quanto riguarda il volto del protagonista.
Voto alla storia: 7,4
Voto ai disegni: 8

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5000
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da Andrea67 Mer 04 Mar 2015, 10:42

Buon Texone scritto da Nizzi quando era ancora in forma.
Ho preferito la prima parte alla seconda, che comunque non mi é dispiaciuta, perché vado pazzo per le storie carcerarie.
Bel personaggio Fremont ma, come é consuetudine di quel periodo, quelli simpatici e potenzialmente "riadattabili" muoiono sempre.
Disegni di Wilson molto buoni in assoluto, ma carenti per quanto riguarda il volto del protagonista.
Voto alla storia: 7,4
Voto ai disegni: 8

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5000
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'ultimo ribelle (Texone n.14) Empty Re: L'ultimo ribelle (Texone n.14)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.