Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 21 Mag 2015 - 12:10

luciospecial.64 ha scritto:la chiusura della storia vede la citazione latina di Susan " Homo homini lupus". Francamente questa mi sembra una scena molto inverosimile. Una donnina di campagna...una contadinotta dell'800 che conosce il latino perché lo ha studiato a scuola???? ghigli incaz Una vera perla burattiniana.

Lei non dice che ha studiato il latino a scuola, ma che si ricorda a memoria quella citazione che è molto probabile sarà stata accennata durante una lezione di letteratura elementare e le sarà rimasta impressa in mente. Surprised

Sull'uso dei flashback concordo con te. Wink

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da kit carson il Gio 21 Mag 2015 - 13:23

@Marco65 ha scritto:
Non sono invece d'accordo con chi si compiace della reazione di Zagor che non prova nulla per l'uomo divorato dal pescecane, anche se era la fine che avevano destinato a lui stesso, questo tipo di reazione non fa parte dello spirito del personaggio che abbiamo imparato ad amare  per questo tipo di caratteristiche.

zagor , come sua intrinseca caratteristica, tende a dolersi anche quando un farabutto fa una brutta fine, però, in questo specifico caso, la sua reazione non mi sembra vada contro la sua natura.

Infatti tutte le reazioni sono figlie dello stato d'animo in cui si trova la persona, tanto che, alcune volte, vediamo persone calmissime che si scaldano eccessivamente. Ma questo non sempre significa che agisca in maniera non conforme alle sue caratteristiche, è probabile che quella specifica situazione stressante lo porti ad agire in quella determinata maniera.

Questo, secondo me, è quanto accade a zagor in quella determinata situazione : il nostro eroe è chiaramente sotto tensione per tutte le prove che è costretto a subire e per la corsa contro il tempo al fine di salvare cico. Ecco, in queste condizioni estreme, se si metteva a rammaricarsi per il fatto che un malvivente, che cercava di fargli la pelle, era stato divorato da un pescecane mi sarebbe sembrato un comportamento illogico
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Darko Mrgan il Gio 21 Mag 2015 - 14:38

@Spirito senza scure ha scritto:Ma se assegnate 10 e 10 a questa storia, ai grandi classici del passato che voto date?... 11 e 11??
Rolling Eyes

Non so come fanno gli altri, ma se consideriamo per.es. "La marcia della disperazione" come storia di voto 10, 98% di ottime storie non-nolittiane avrebbero un 8 come massimo. Preferisco considerare i classici una dimensione di cui le avventure dello Spirito con la scure vanno oltre votazione Question

E poi, tutti i lavori cosi' belli meritano di essere lodato e rispettato.tz/

Non faremo mica le sciochezze di tipo: "Nuccio e' ottimo, ma non sara' mai ai livelli di un Ferri. Voto 7" pipeee Rolling Eyes

_________________________________________________
Caricature e illustrazioni
www.mrgan-art.blogspot.com
Darko Mrgan
Darko Mrgan
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 458
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Darkowood, Repubblica Serba

http://mrgan-art.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 21 Mag 2015 - 14:52

infatti, infatti..

la votazione classica è abbastanza limitativa
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Thunderman78 il Gio 21 Mag 2015 - 15:59

Finale abbastanza banale e scontato, dove Zagor raggiunge e conquista il castello mettendo fuori combattimento l'intera banda. Mi spiego: visto il soggetto molto brillante che aveva messo in risalto le variegate e lussureggianti vegetazioni e le più disparate bestie animali, e considerando anche che questi nemici umani non erano chissà che(Kaufmann mi è sembrato un povero vecchio esaurito che senza i suoi sottoposti non farebbe paura a nessuno, i suoi due sgherri poco caratterizzati nelle loro qualità, Kourbo rifiuta di combattere per il troppo amore verso il leone, buona solo la figura del combattente Tamau),avrei preferito ancora più animali feroci e particolari e più scontri con gli animali anche nel finale, anziché incentrare il finale nel combattimento contro Kaufmann & soci.  flower
C'è poi qualche spiegazionismo disseminato nei quasi tre albi, non solo quello dello sfregiato, ma anche alcuni pensieri interiori di Zagor che ribadisce cose molto ovvie che ci si arriva da soli. Spiegazionismi che rendono goffa a tratti la sceneggiatura.  flower
Comunque, è una storia che funziona con un fenomenale soggetto: Zagor che viene catapultato contro diversi animali in diverse zone della foresta sembra effettivamente di assistere a un bel videogioco. I combattimenti tra Zagor e le bestie sono avvincenti e rendono molto snella questa sceneggiatura, però come detto visto il soggetto meritava molto di più.
Superbi i disegni di Nuccio nel tratteggiare degnamente gli animali, la lussureggiante foresta e il suo Zagor è molto dinamico.

Storia: 7+
Disegni: 9

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
Thunderman78
Thunderman78
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1178
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Preacher il Gio 21 Mag 2015 - 20:44

@falask75 ha scritto:qui più che fumetti sembrano recensioni di saggi umanistici..per l'amor di dio, rispetto tutto e tutti ma mi sembra che si cerchi troppo il pelo nell'uovo..è vero, siamo esigenti
A me le osservazioni di Lucio,seppure sono fatte con un po' di zelo scientifico le trovo pertinenti e fonte di dibattito. no-ta
Se non concordi potresti provare a confutare le sue osservazioni, no ? no-ta

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Preacher il Gio 21 Mag 2015 - 21:05

@Darko Mrgan ha scritto:
@Spirito senza scure ha scritto:Ma se assegnate 10 e 10 a questa storia, ai grandi classici del passato che voto date?... 11 e 11??
Rolling Eyes

Non so come fanno gli altri, ma se consideriamo per.es. "La marcia della disperazione" come storia di voto 10, 98% di ottime storie non-nolittiane avrebbero un 8 come massimo.

E perché? Storie come l'esploratore scomparso, Il terrore dal mare o le 7 città di Cibola possono meritarsi benissimo un 9 o anche 10.
@Kramer:la soddisfazione può essere anche misurata, e credo che il metodo più giusto sia vedere e chiedersi "ma questa storia mi ha emozionato come tanti capolavori di Nolitta e non". Se sì le si può dare un 10, altrimenti il grado di soddisfazione lo si può esprimere anche con un 8 o con 4 pallini se preferisci,Kramer.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 21 Mag 2015 - 21:25

per me il primo albo sfiora nolitta, per com'è denso

il pallottoliere va in tilt

Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Mag 2015 - 2:30

@Walter Dorian ha scritto:
luciospecial.64 ha scritto:la chiusura della storia vede la citazione latina di Susan " Homo homini lupus". Francamente questa mi sembra una scena molto inverosimile. Una donnina di campagna...una contadinotta dell'800 che conosce il latino perché lo ha studiato a scuola???? ghigli incaz Una vera perla burattiniana.

Lei non dice che ha studiato il latino a scuola, ma che si ricorda a memoria quella citazione che è molto probabile sarà stata accennata durante una lezione di letteratura elementare e le sarà rimasta impressa in mente. Surprised

Sull'uso dei flashback concordo con te. Wink

E' verooo....durante una lezione  di letteratura elementare. Ma che stupido, come ho fatto a non pensarci prima. In effetti adesso che mi ricordo....anche la riforma scolastica Renzi/Burattini( 2 veri toscani, ma non da fumare come i sigari), prevede alcune lezioni di letteratura elementare di greco e latino, per favorire la fusione culturale tra la classicità e la modernità.Insomma.... Omero che in media res incontra la playstation. Sarà un gran trionfo, magari da exportare attraverso l'expo di Milano, hai visto mai.
Resta però in piedi un dilemma amletico. Essere o non essere, flashback o non flashback, questo è il problema. Scrivere dialoghi per ragazzini svegli, o scrivere dialoghi per adulti rimbambiti? Essere spiegazionisti o non essere spiegazionisti...questo è il problema. Sfidare i dardi della sorte avversa e rischiare i cazziatoni dalle alte sfere della Bonelli, o sperare nell'adulazione dei lettori fans sempre compiacenti? Tanto Burattini sa che i lettori fans gli perdonano sempre tutto  (almeno quelli che sono rimasti, visto il calo delle vendite).

Va behh... Scherzi a parte( anche se scherzavo fino a un certo punto)....caro Walter arrampicarsi sugli specchi per giustificare alcune situazioni lo trovo un po' stucchevole. Il personaggio di Susan e' veramente inquadrato male, non solo per l' improbabile e inverosimile citazione latina, ma anche per come si preoccupa per gli animali prigionieri sull'isola di Kaufman, gli stessi animali che hanno ucciso  suo fratello. La cosa si commenta da se. Ma in fondo bounce


Ultima modifica di luciospecial.64 il Ven 22 Mag 2015 - 16:12, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da falask75 il Ven 22 Mag 2015 - 8:14

il fatto che si accetti darkwood come foresta anche tropicale, fa intendere le licenze fumettistiche che possono essere prese. riguardo la citazione latina non so, magari è un'immigrata in nord america dall'europa.
per quanto riguarda lo "spiegazionismo burattiniano", credo che se venisse a mancare ci sarebbe qualcuno che troverebbe da ridire: riconosco che alle volte è un pò peso da digerire nella storia, ma secondo me non guasta. moreno senza spiegazionismo non sarebbe moreno, per cui, in maniera equilibrata, ma ci vuole

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Ven 22 Mag 2015 - 10:01

luciospecial.64 ha scritto:sperare nell'adulazione dei lettori fans sempre compiacenti

la de monticelli zagoriana

vatte a fa il selfie con fassina va
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 22 Mag 2015 - 12:23

luciospecial.64 ha scritto:

E' verooo....durante una lezione  di letteratura elementare. Ma che stupido, come ho fatto a non pensarci prima. In effetti adesso che mi ricordo....anche la riforma scolastica Renzi/Burattini( 2 veri toscani, ma non da fumare come i sigari), prevede alcune lezioni di letteratura elementare di greco e latino, per favorire la fusione culturale tra la classicità e la modernità.Insomma.... Omero che in media res incontra la playstation. Sarà un gran trionfo, magari da exportare attraverso l'expo di Milano, hai visto mai.
Resta però in piedi un dilemma amletico. Essere o non essere, flashback o non flashback, questo è il problema. Scrivere dialoghi per ragazzini svegli, o scrivere dialoghi per adulti rimbambiti? Essere spiegazionisti o non essere spiegazionisti...questo è il problema. Sfidare i dardi della sorte avversa e rischiare i cazziatoni dalle alte sfere della Bonelli, o sperare nell'adulazione dei lettori fans sempre compiacenti? Tanto Burattini sa che i lettori fans gli perdonano sempre tutto  (almeno quelli che sono rimasti, visto il calo delle vendite).

Va behh... Scherzi a parte( anche se scherzavo fino a un certo punto)....caro Walter arrampicarsi sugli specchi per giustificare alcune situazioni lo trovo un po' stucchevole.

Non scomodare riforme scolastiche, né lezioni di latino o greco; basta che durante una lezione di italiano(inglese nel caso di Zagor, visto che sta negli Stati Uniti), una maestra delle elementari o medie accenni a una citazione, e la spieghi brevemente in classe, ed è una cosa che in una classe può capitare benissimo per esperienza personale. La signorina Susan non mi sembra che abbia detto di essere un pozzo di scienza, ha detto di ricordarsi una citazione che le è rimasta impressa. Quindi il rumore di unghie sugli specchi viene da te.

Riguardo infine all'allusione che fai che i lettori a Burattini gli perdonano sempre tutto, se è velatamente diretta a me non mi sfiora proprio, perché a Burattini non risparmio e non ho mai risparmiato critiche.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Mag 2015 - 14:30

Walter Dorian ha scritto..
Riguardo infine all'allusione che fai che i lettori a Burattini gli perdonano sempre tutto, se è velatamente diretta a me non mi sfiora proprio, perché a Burattini non risparmio e non ho mai risparmiato critiche.

Caro Walter...Questo è vero. Infatti non alludevo a te. no-ta
Per quanto riguarda il personaggio di Susan ribadisco però le mie idee pale

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Ospite il Ven 22 Mag 2015 - 15:24

@Kramer76 ha scritto:
luciospecial.64 ha scritto:sperare nell'adulazione dei lettori fans sempre compiacenti

la de monticelli zagoriana

vatte a fa il selfie con fassina va

Appunto...come volevasi dimostrare. ^^77ò ^^77ò  E' come parlare con un fanatico dell' Isis Mad sm^ok .... non c'è speranza.
A proposito  ti vesti come Renzi? Fai il Fonzy zagoriano?

P.s. Per la cronaca....intanto il selfie con Fassina se le fatto proprio Burattini. C'e anche la foto, come saprai benissimo, nel Topic " personaggi famosi che leggono Zagor". Infatti Fassina e' un lettore appassionato di Zagor. Un altro politico trombato da Fonzy/Renzi e' Enrico Letta(Enrico stai sereno....). Letta però è un fanatico di Dylan Dog.


Ultima modifica di luciospecial.64 il Ven 22 Mag 2015 - 15:30, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da falask75 il Ven 22 Mag 2015 - 15:27

luciospecial.64 ha scritto:
@Kramer76 ha scritto:
luciospecial.64 ha scritto:sperare nell'adulazione dei lettori fans sempre compiacenti

la de monticelli zagoriana

vatte a fa il selfie con fassina va

Appunto...come volevasi dimostrare. ^^77ò ^^77ò  E' come parlare con un fanatico dell' Isis, non c'è speranza.
A proposito  ti vesti come Renzi? Fai il Fonzy zagoriano?

P.s. Per la cronaca....intanto il selfie con Fassina se le fatto proprio Burattini. C'e anche la foto, come saprai benissimo, nel Topic " personaggi famosi che leggono Zagor". Infatti Fassina e' un lettore appassionato di Zagor. Un altro politico trombato da Fonzy/Renzi e' Enrico Letta(Enrico stai sereno....). Letta però è un fanatico di Dylan Dog.

per la gioia di recchioni stella2 stella2 stella2

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 23 Mag 2015 - 13:41

luciospecial.64 ha scritto:Walter Dorian ha scritto..
Riguardo infine all'allusione che fai che i lettori a Burattini gli perdonano sempre tutto, se è velatamente diretta a me non mi sfiora proprio, perché a Burattini non risparmio e non ho mai risparmiato critiche.

Caro Walter...Questo è vero. Infatti non alludevo a te. no-ta
Per quanto riguarda il personaggio di Susan ribadisco però le mie idee pale

Ah, va bene. Wink cincin benvenuto

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Preacher il Sab 23 Mag 2015 - 16:55

@falask75 ha scritto:il fatto che si accetti darkwood come foresta anche tropicale, fa intendere le licenze fumettistiche che possono essere prese.
Il fatto che Darkwood sia stato concepito come un luogo di fantasia non significa che nella serie ogni autore può permettersi strafalcioni e incoerenze varie, ma deve comunque seguire una logica, altrimenti sarebbe troppo facile per tutti scrivere Zagor.
Riguardo la citazione latina a me non ha scombussolato,a differenza come detto che un pietismo verso gli animali(feroci per giunta che le hanno ucciso il fratello) è poco plausibile da una donna dell'America ottocentesca.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Thunderman78 il Lun 25 Mag 2015 - 0:45

@falask75 ha scritto: moreno senza spiegazionismo non sarebbe moreno
Proprio per questo sarà sempre uno sceneggiatore limitato! flower

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
Thunderman78
Thunderman78
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1178
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 25 Mag 2015 - 12:07

Non sono proprio d'accordo con Falask perché Burattini, con l'ultimo ritorno di Mortimer, ha dimostrato che quando è ispirato di spiegazionismo inutile riesce a farne a meno.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da newprincevaliant il Mer 27 Mag 2015 - 19:17

@Walter Dorian ha scritto:Non sono proprio d'accordo con Falask perché Burattini, con l'ultimo ritorno di Mortimer, ha dimostrato che quando è ispirato di spiegazionismo inutile riesce a farne a meno.

Smile Pienamente d'accordo. Vorrei ricordare anche un'altra storia senza flash-back e con pochissimo spiegazionismo: "Hawak il crudele", una storia dal ritmo incalzante, che per me è un piccolo capolavoro. Ma lì il risultato eccezionale si deve anche alla perfetta alchimia raggiunta fra lo sceneggiatore e i disegnatori, cioè tra Burattini e gli Esposito Bros.

_________________________________________________
Pensa in grande e manda tutti al diavolo (tutti i mediocri)
newprincevaliant
newprincevaliant
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 908
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Jeremiah Johnson il Gio 28 Mag 2015 - 21:51

@newprincevaliant ha scritto:
Pienamente d'accordo. Vorrei ricordare anche un'altra storia senza flash-back e con pochissimo spiegazionismo: "Hawak il crudele", una storia dal ritmo incalzante, che per me è un piccolo capolavoro.
D'accordo anch'io!
Ma questa cosa, paradossalmente, mi fa incaxxare ancora di più perché Burattini ad inizio carriera era molto più convincente di quanto non sia adesso.
Emulava Nolitta ok, ma lo faceva con uno stile personale che era molto piacevole da leggere.
Oggi no, la vena autoriale ha preso il sopravvento e con essa la presunzione di scrivere storie che con lo stile nolittiano non c'entrano più nulla.
Io lo capisco anche che Burattini abbia voglia di scrivere quel che la sua testa gli dice senza dover attenersi a determinate regole, il fatto è che non può avere questa libertà.
Una libertà del genere te la puoi prendere con un personaggio tuo, non con un personaggio creato da altri.

_________________________________________________
Sky his is ceiling,
grass his is bed,
a saddle is the pillow
for a cowboy's head.
Where the eagles scream
and the catamounts squall,
the cowboy's home
is the best of all.
Jeremiah Johnson
Jeremiah Johnson
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da wakopa il Ven 29 Mag 2015 - 10:52

Redford ha scritto:Una libertà del genere te la puoi prendere con un personaggio tuo, non con un personaggio creato da altri.

son passati 35 anni Redford,la guerra e' finita stella2
e' dal 1980 che scrivono Zagor un po' come gli viene,perche' Toninelli ,Castelli,Sclavi,Boselli non si prendevano pure le loro liberta'? benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da strepa il Ven 29 Mag 2015 - 12:42

Redford ha scritto:Una libertà del genere te la puoi prendere con un personaggio tuo, non con un personaggio creato da altri.

Ragionamento che non condivido; Burattini non ha stravolto il personaggio, ha semplicemente un suo modo di raccontare.
E' diverso da Nolitta? Certo, solo Nolitta era Nolitta, quindi non si può pretendere che qualcuno scriva come lui.
Burattini ha un suo stile narrativo che con il tempo è cambiato: è diverso da quello delle origini, ma è naturale, sono passati vent'anni.
Dire, anzi, meno male che Burattini non cerca di imitare Nolitta, perché sarebbe solo una brutta copia, e meno male che con gli anni si è evoluto, perché dimostra apertura alle novità e volontà di non rimanere fossilizzato nei soliti schemi.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da falask75 il Ven 29 Mag 2015 - 16:23

@strepa ha scritto:
Redford ha scritto:Una libertà del genere te la puoi prendere con un personaggio tuo, non con un personaggio creato da altri.

Ragionamento che non condivido; Burattini non ha stravolto il personaggio, ha semplicemente un suo modo di raccontare.
E' diverso da Nolitta? Certo, solo Nolitta era Nolitta, quindi non si può pretendere che qualcuno scriva come lui.
Burattini ha un suo stile narrativo che con il tempo è cambiato: è diverso da quello delle origini, ma è naturale, sono passati vent'anni.
Dire, anzi, meno male che Burattini non cerca di imitare Nolitta, perché sarebbe solo una brutta copia, e meno male che con gli anni si è evoluto, perché dimostra apertura alle novità e volontà di non rimanere fossilizzato nei soliti schemi.

ti quoto

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da falask75 il Ven 29 Mag 2015 - 16:25

Poe78 ha scritto:
@falask75 ha scritto: moreno senza spiegazionismo non sarebbe moreno
Proprio per questo sarà sempre uno sceneggiatore limitato! flower


rispetto la tua opinione, ma non la condivido

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 16 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum