Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Pagina 15 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17  Seguente

Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da strepa il Mar 12 Mag 2015 - 10:24

Anch'io sono entusiasta delle tavole di Joevito, ma se riuscisse ad accelerare un po' i tempi non sarebbe male.
Va benissimo la qualità, ma anche la quantità ha una sua rilevanza.
Altrimenti diventi un disegnatore di nicchia...

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Mag 2015 - 11:34

letta la storia. Innanzitutto parliamo di Joevito Nuccio: epico.

La sceneggiatura è veloce e scandita in modo che non ti annoi, e inoltre mi è risultata più fluida rispetto ad altre prove del passato, segno che Moreno sta entrando in una fase di maturazione tale che lo renderà, spero, sempre più capace di emozionare (la scena finale di Vendetta Trasversale ancora echeggia in me). Certo la scelta, voluta, di dilatare con i flashback varie parti del racconto è stata consapevole da parte di Burattini e forse l'ha fatto per variare un po' timbro e schema. Mi è piaciuto il fatto di far iniziare la storia in action, per così dire. Insomma il risultato, si sarà capito, è stato all'altezza di un grande artigiano come Burattini.

Ottima, ottima storia, dunque, di certo non un capolavoro ma quanti sono i capolavori? (Oceano e Odissea Americana e vabbeh) I duelli con uomini ma soprattutto gli animali entrano di diritto nella top ten degli scontri epici dello Spirito con la Scure, e la scena con i topi m'ha ricordato Il figlio di Mefisto.

Che c'è da dire? Ah epico: Nuccio.

no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da kit carson il Mar 12 Mag 2015 - 20:57

S
P
O
I
L
E
R
LA FORTEZZA SULLA SCOGLIERA
L'ultimo albo non delude le aspettative : ritmo serrato, tanta azione e molte emozioni.
Molto bello lo scontro con lo squalo, ho apprezzato che il pescecane non sia stato fatto fuori, ma bensì che il nostro eroe se ne liberi grazie alla sua agilità ed esperienza. Inoltre il fatto che si ferisca con la pelle dello squalo da' un tocco di veridicità alla sequenza. 

Zagor e' molto tosto e determinato, non si ferma di fronte a niente, scala le pareti del castello come fosse un ragno, affronta i due odiosi scagnozzi del tedesco e ne decreta la fine. 
Notevole anche il duello contro il malese, che dimostra di essere un avversario molto temibile, anche se niente può fermare uno zagor così motivato nella ricerca del suo fedelissimo Cico. 

La scena che  mi ha stupito di meno e' stata la dipartita di Kaufman, in quanto, quando ho visto la mongolfiera che precipitava, mi sono subito immaginato che il leone avrebbe posto fine alla vita del tedesco. Molto bella la vignetta a pag. 48 in cui si vede l'occhio del leone in primo piano. Tale vignetta si era già vista nel precedente numero, e lasciava presagire che il leone avrebbe avuto la sua vendetta.

Anche Rongo e' un personaggio molto interessante e carico di fascino, che probabilmente rivedremo in una futura avventura.

I disegni sono spettacolari e fanno da perfetta cornice a questa esemplare sceneggiatura.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da newprincevaliant il Mer 13 Mag 2015 - 1:41

@strepa ha scritto:Anch'io sono entusiasta delle tavole di Joevito, ma se riuscisse ad accelerare un po' i tempi non sarebbe male.
Va benissimo la qualità, ma anche la quantità ha una sua rilevanza.
Altrimenti diventi un disegnatore di nicchia...

Avere qualità e quantità insieme dipende da un preciso rapporto. Il rapporto e' quello fra velocità e tecnica, fra velocità e bravura. Quando la velocità e' direttamente proporzionale alla bravura tecnica, e quindi riesci a sfornare rapidamente parecchie tavole di alta qualità,allora il tuo talento e' superiore alla media. Altrimenti hai un talento e una tecnica ancora acerbi, per cui hai bisogno di 5 anni per arrivare a certi livelli qualitativi. Il Ferri della Golden Age non aveva certo bisogno di tanti anni per produrre storie di qualità superlativa, perché il talento di Ferri e' superiore.
Ma anche altri disegnatori come Barison, Bisi, Della Monica, Esposito Bros, Venturi, non hanno bisogno di 5 anni per arrivare a livelli di eccellenza, per il semplice fatto che il loro talento e la loro tecnica sono superiori. Tutto questo senza calcolare il fatto che Nuccio presenta ancora delle pecche anatomiche e qualche sproporzione. La tecnica deve essere ancora affinata, e questo lo sa benissimo anche Nuccio. Per fortuna il terzo albo lascia molto ben sperare.
Poi, se non ricordo male, ho letto sul profilo facebook di burattini, che questa storia sarà pubblicata in Croazia nel formato gigante. Tale formato dovrebbe esaltare ancora di piu' la spettacolarità dei disegni di Nuccio. Tanto vale approfittarne.

_________________________________________________
Pensa in grande e manda tutti al diavolo (tutti i mediocri)
newprincevaliant
newprincevaliant
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 908
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da ABU SIMBEL il Mer 13 Mag 2015 - 15:58

La storia e' molto scorrevole anche se un po' scontata e priva di colpi di scena . I disegni di Nuccio sono strepitosi. Durante la lettura mi sembrava di essere tornato nella golden age.
VOTO STORIA : 7,5
VOTO DISEGNI 9,5
ABU SIMBEL
ABU SIMBEL
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Eboli (SA)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 13 Mag 2015 - 19:06

Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 14 Mag 2015 - 12:13


A parte il lodare l'uso dei flashback, mi trovo d'accordo. Wink

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Smash il Ven 15 Mag 2015 - 15:35


"E' un animale feroce anche lui, Tamau... Forse il più pericoloso fra quelli che abbiamo rinchiuso su quest'isola."

Quanto sono importanti dialoghi del genere per rafforzare Zagor come eroe!
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3142
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Jeremiah Johnson il Sab 16 Mag 2015 - 9:48

Finito di leggerla.

Mah, che dire? Vorrei avere il vostro stesso entusiasmo ma purtroppo non è così...
Pur riconoscendo il soggetto molto molto intrigante (ma come ha detto Burattini, l'ispirazione viene da un racconto - The Most Dangerous Game - che ogni autore dovrebbe affrontare almeno una volta nella vita), non riesco a rimanere impassibile difronte allo Zagor che pensa:
"forse quel rumore è stato involontario... ma più probabilmente è una trappola!"...
E poi subito dopo:
"infatti quell'ombra tradisce un uomo in agguato"!...

Questo è solo un esempio, visto che ogni albo di Burattini è infarcito di pensieri e discorsi che spiegano tutto, persino l'ovvio, affinché anche i deficienti possano capire.
Alla faccia della maturità raggiunta...

La perla però è quella del tizio senza naso che dopo aver mancato con un colpo di fucile Zagor, gli dice:
"avevo sparato alla tua zucca e invece ho reso inutilizzabile quel fucile!... meglio cosi!... ora potrò prendere meglio la mira!"...
Ma per chi li scrive i testi il buon Moreno, per i bambini delle elementari?
Che motivo ha quel tizio di far sapere a Zagor che il suo primo colpo è andato a vuoto?

Possibile che non si renda conto che così facendo scade nel ridicolo?
Possibile che nessuno gli faccia notare che in certi frangenti le didascalie (tanto care a Nolitta, di cui lui dice di essere un grande fan) lo aiuterebbero a rendere le scene più fluide e verosimili?
Mi rispondo da solo, tanto conosco già la risposta:
"no Redford, non è possibile!".

_________________________________________________
Sky his is ceiling,
grass his is bed,
a saddle is the pillow
for a cowboy's head.
Where the eagles scream
and the catamounts squall,
the cowboy's home
is the best of all.
Jeremiah Johnson
Jeremiah Johnson
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da wakopa il Sab 16 Mag 2015 - 10:23

non una parola sui disegni di Nuccio, la foga di massacrare Burattini era troppa stella2
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Tonka il Sab 16 Mag 2015 - 13:34

Redford ha scritto:Finito di leggerla.

Mah, che dire? Vorrei avere il vostro stesso entusiasmo ma purtroppo non è così...
Pur riconoscendo il soggetto molto molto intrigante (ma come ha detto Burattini, l'ispirazione viene da un racconto - The Most Dangerous Game - che ogni autore dovrebbe affrontare almeno una volta nella vita), non riesco a rimanere impassibile difronte allo Zagor che pensa:
"forse quel rumore è stato involontario... ma più probabilmente è una trappola!"...
E poi subito dopo:
"infatti quell'ombra tradisce un uomo in agguato"!...

Questo è solo un esempio, visto che ogni albo di Burattini è infarcito di pensieri e discorsi che spiegano tutto, persino l'ovvio, affinché anche i deficienti possano capire.
Alla faccia della maturità raggiunta...

.

Vabbè Red ...non è che chi è entusiasta della storia  sta dicendo che Moreno sia perfetto.  Di perfetto ce ne è Uno solo e non sono io clap
Comunque  il pensiero di Zagor ci sta...forse poteva essere espresso in maniera meno elaborata. Tenendo presente che le scritte vengono poste dopo i disegni può essere che l'immagine disegnata non focalizzasse l'attenzione sull'ombra così come voleva Moreno e ...per non far correggere... abbia adeguato il dialogo nel balloon.



La perla però è quella del tizio senza naso che dopo aver mancato con un colpo di fucile Zagor, gli dice:
"avevo sparato alla tua zucca e invece ho reso inutilizzabile quel fucile!... meglio cosi!... ora potrò prendere meglio la mira!"...
Ma per chi li scrive i testi il buon Moreno, per i bambini delle elementari?
Che motivo ha quel tizio di far sapere a Zagor che il suo primo colpo è andato a vuoto?

Possibile che non si renda conto che così facendo scade nel ridicolo?
Qui mi trovi abbastanza d'accordo ..nel senso che ..trovo anch'io superflua questa frase...solo però perchè espressa con la parola ..mentre ci sta benissimo se il tutto fosse un pensiero dello sfregiato.
Questo lo penso avendo  superato gli anta ...probabilmente se avessi 8 anni ...cioè l'età di quando ho iniziato a leggere Zagor... forse  non li darei così per scontate certe precisazioni e Zagor ha bisogno di una nuova leva per poter resistere al tempo che passa.
Bisognerebbe sentire Burattini per capire il perchè  ...senza dovergli dare del ridicolo


Ultima modifica di Tonka il Sab 16 Mag 2015 - 19:08, modificato 2 volte

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 16 Mag 2015 - 14:14

Un paio di vignette spiegazioniste in tutta la storia ci sono, ma sono isolate e non causano nessuna ridondanza narrativa secondo me-a differenza di Zagor contro Mortimer o altre storie burattiniane ad es.-.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da kit carson il Sab 16 Mag 2015 - 17:55

In effetti i passaggi segnalati da redford potevano essere evitati, comunque a me non hanno dato particolarmente fastidio.
Come ha fatto notare Walter, vi sono altri racconti in cui lo spiegazionismo e' veramente eccessivo e quindi le storie in questione vengono fortemente penalizzate
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Digging David il Lun 18 Mag 2015 - 15:25

La storia mi è piaciuta molto,posso dire che alcuni dei disegni di Joevito Nuccio ti facevano letteralmente essere li a vedere l'avventura di Zagor da vicino,la trama mi è piaciuta anche se con qualche colpetto a vuoto qui e la,ma nel complesso un avventura più che positiva.
Digging David
Digging David
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1414
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Darko Mrgan il Mar 19 Mag 2015 - 18:18

Non potendo aspettare Drunky Duck con tutti i tre albi nella busta, ho scaricato la scansione della "Corsa..." e l'ho goduta quanto è possibile farlo tramite stramaledetto schermo.
Scusate il ritardo, voi già state sul commentare l'albo finale.  Bosnia è il livello più profondo del buco nel culo europeo vabè
, ci vuole del tempo per la consegna dall'Italia. Ma voglio commentare questo che ho appena letto. Quando saranno prossimi due dipende dalla postaaaaaa!



Diario di lettura pt.1
CORSA DISPERATA



E tre! "Mortimer:ultimo atto" di Burattini e Verni, "La rivolta" di Marolla e Bisi e adesso questa, in fila una dopo l'altra. Tutte e tre bellissime anche se in base narrativa molto diverse (storia emotiva, storia dinamica e storia esotica) e graficamente specialissimi.

Storia rammenta ai classici "La preda umana" e "Montagna degli dei". Anche di più, questa sembra un mix di soggetti di Nolitta e Sclavi, caricati con enesima tensione, dinamicità e atmosfera classica, tecnicamente migliorata con salti temporali che, oltre a colorare composizione lineare tipica per gli anni settanta/ottanta della testata, ti fanno sentirsi strappato tra storia classica e storia moderna (per es. osservare la scogliera e rinoceronte disegnati in modo innovativamente dinamico (ottima inquadratura del Joevito) per fare poi un salto nel graficamente e narrativamente ("buon vecchio") semplice gag di Cico e Trampy). Con Mortimer e questa pare che Burattini ha finalmente raggiunto il cima della costante culminazione qualitativa dello stile, iniziata durante la saga sudamericana. Bellissimo lavoro, ottima tecnica nel combinare metodologicamente le scene del tipo diverso: azione semplice e dinamica, commedia nolittiana, mistero con elementi horror. Neppure il soggetto non è per niente male: non potendo mettere tutte queste bestie in Darkwood, dove geograficamente non appartengono, Moreno chiude "a chiave" il nostro eroe sul isola, apparentemente senza via di scampo, tranne attraversando intera isola di cui l'interno nasconde estremi tipi di orrori naturali. Poi, c'è anche sempre piaciuta corsa con tempo e avversari umani che promettono la qualità dei prossimi albi. Non vedo l'ora di leggere cos'è successo dopo. Vedremo se le promesse verranno mantenute.

Nuccio, come sempre, nonostante le qualità iniziali, cresce non di albo in albo ma di pagina in pagina, non avendo paura nel sperimentare con le inquadrature completamente nuove, giusto per arricchire sua e nostra esperienza. Di stile, sigillo e emozione un Ferri centopercentuale, richiama vecchi tempi, e lo combina con tratto innovativo, dinamico e sempre più ricco, non permettendo a se stesso ripetere stessa inquadratura due volte. Ci sono dei momenti che non funzionano, quando sperimenta con angoli di "camera" (angoli bassi per.es) spesso risulta con disproporzioni innocenti (per es. testa come se non appartiene al resto del corpo), ma quei casi vengono automaticamente perdonati perché ci è abbastanza chiaro che lui ambiziosamente mette suoi grandi doti a prova, il che non può risultare che con miglioramento. Ogni tavola è perfetta di composizione, ogni strisca degna da osservarla e goderla a lungo, ogni dettaglio pazientemente rispettato, ogni scena statica è molto bela e ogni scena dinamica e da perder fiatto. E sapendo che sta ancora da migliorarsi nei prossimi albi...aaaaaahh

Mi inchino a tutti e due autori

storia:10
disegno:10

copertina: 7

_________________________________________________
Caricature e illustrazioni
www.mrgan-art.blogspot.com
Darko Mrgan
Darko Mrgan
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 458
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Darkowood, Repubblica Serba

http://mrgan-art.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Preacher il Mar 19 Mag 2015 - 23:26

Finito di leggere i tre albi tutti insieme come solitamente faccio.

E ho letto anche le vostre considerazioni, beh, i capolavori sono altri, ma comunque è una storia appassionante senza dubbio. no-ta

Un bel finale, con la buona soluzione a cui ricorre Burattini per permettere a Zagor di scamparla dallo squalo. Grandissime tutte le scene di combattimento con gli animali(quella contro i topi la migliore)!
Pregevoli sono anche le diverse reazioni ben nette dei componenti della banda nei confronti di Kaufmann: Kourbo vuole più bene al leone, Tamau è il soldato fedelissimo nei suoi confronti, il maori invece riconosce la superiorità di Zagor e questa è stata una piacevole soluzione inaspettata di Burattini.  no-ta  Exclamation

Veramente bello il duello con il malese, la fine che fa Kaufmann con Zagor che sfrutta benissimo l'ultimo colpo in canna e quella mongolfiera che sbaraglia sugli alberi.  Exclamation Certo, il leone che aspetta il pelato era un po' telefonata, ma è una sequenza ben riuscita.

L'avvio in media res non mi ha annoiato,anche se mi sono chiesto: "se questi sono i ricordi di Zagor,perchè raccontare la gag che Cico ha avuto con Trampy"? Shocked
Infine il personaggio di Susan, quando dice di auspicarsi che gli animali vengano lasciati in pace mi sembra la classica frase riempitivo buttata lì. Queste preoccupazioni degne del più sfegatato animalista(considerando che parliamo di animali feroci e predatori, e non di gattini abbandonati) non si sposano affatto con la mentalità di una donna dell'America dell'800 IMHO. azzzz
Comunque una buonissima storia, Burattini è in stato di grazia.
Magistrali i disegni di Nuccio.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da chinaski89 il Mer 20 Mag 2015 - 1:58

In effetti anche considerando che quelle stesse belve hanno sbranato suo fratello la cosa è perlomeno improbabile. E inoltre, come diavolo farebbero i poveracci della zona a "lasciare in pace" un gruppo di animali pericolosissimi ed addestrati a uccidere (animali peraltro destinati comunque a morte certa dato che non vedo come potrebbero nutrirsi su quell'isola varani di Komodo, un leone, un leopardo ed un gruppo di gorilla a meno che la tizia in preda ad "animalismo fanatico" non si rechi sull'isola a nutrirli) comunque questo finale, che a pensarci meglio trovo anch'io stucchevole e fuori dal tempo, non cambia certo il giudizio su questa bellissima storia
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 20 Mag 2015 - 9:10

@Darko Mrgan ha scritto:
storia:10
disegno:10

il primo albo è stato il migliore secondo me...
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Spirito senza scure il Mer 20 Mag 2015 - 15:16

Ma se assegnate 10 e 10 a questa storia, ai grandi classici del passato che voto date?... 11 e 11??
Rolling Eyes

_________________________________________________
Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 AAD22eAzDkdil2mHOCFAMUgDa
Spirito senza scure
Spirito senza scure
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2867
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Kramer76 il Mer 20 Mag 2015 - 17:43

10 può anche essere un grado di soddisfazione

non siamo a scuola dai ghigli
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Preacher il Gio 21 Mag 2015 - 0:01

@chinaski89 ha scritto:In effetti anche considerando che quelle stesse belve hanno sbranato suo fratello la cosa è perlomeno improbabile.
A maggior ragione! no-ta
Infatti Mark Shooner quando venne ritrovato al porto aveva il corpo pieno di ferite e graffi di animali.no-ta

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Marco65 il Gio 21 Mag 2015 - 0:14

Dunque sui disegni stratosferici di Nuccio mi sono già espresso riguardo ai due volumi precedenti e non posso che confermare il tutto.. per me eguagliano quelli del miglior Ferri e lo voto anch'io come copertinista. Per quanto riguarda la storia per la quale mi ero espresso in termini altrettanto entusiastici gli tolgo qualcosina dopo aver letto la terza parte ma ritengo che se capolavoro non è stato si avvicini molto a qualcosa di simile. Diciamo che invece di inserirla nella mia top ten la piazzo verso la fine della mia top 20 ma che si tratta di una delle più belle avventure in assoluto di quelle non scritte da Nolitta per me non ci piove. Certo i disegni alzano molto il mio giudizio globale ma anche i testi e la sceneggiatura sono ad altissimo livello e sono d'accordo con chi loda Burattini che con questa perla che fa il paio con "Mortimer ultimo atto" ci sta facendo vivere un periodo florido come non accadeva da moltissimi anni.
Non sono invece d'accordo con chi si compiace della reazione di Zagor che non prova nulla per l'uomo divorato dal pescecane, anche se era la fine che avevano destinato a lui stesso, questo tipo di reazione non fa parte dello spirito del personaggio che abbiamo imparato ad amare per questo tipo di caratteristiche. Anche dal duello finale mi aspettavo invece qualcosa di più e sono d'accordo con chi sostiene che il racconto meritava di durare fino alla fine dell'albo.
Ottimo Rongo ma tutti i sottoposti di Kaufman a dire il vero mi sono piaciuti e la fine del cattivo tra le fauci del leone è perfetta.
Animali meravigliosi veri protagonisti del racconto e non si sente il bisogno di chi denigra i loro estimatori rimproverandogli di dare più considerazione ad essi rispetto agli esseri umani.
Solitamente non do voti dopo le prime letture ma l'occasione è troppo ghiotta per azzardare un bel 8\9
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Ospite il Gio 21 Mag 2015 - 1:37

Letto il secondo e terzo albo insieme. Senza scivolare nel delirio apologetico....e gridare al capolavoro in maniera troppo ingenua, esagerando non poco, direi che è una storia che non va oltre il 7(qui concordo con Biascid 70,il soggetto non è molto originale). Faccio fatica anche a considerarla un' ottima storia. I lunghi flashback narrativi presenti nel secondo albo con i due assistenti di kaufman ( l' africano e il maori) che si raccontano le loro storie poco prima che il leone si scagli contro Zagor, anche se necessari per inquadrare i personaggi, stonano vistosamente nella dinamica del racconto che si sta svolgendo in presa diretta, con Zagor che passa dallo scontro con il leopardo a quello con il leone ( qui concordo con redford). Siamo lontani dalla potenza espressiva dei dialoghi di Boselli, capace di caratterizzare i personaggi e le situazioni con vera maestria, senza dover ricorrere per forza ai flash-back( e qui concordo con smash). Insomma leggendo questa storia di " Zagor contro il regno animale", sembra quasi di entrare in un videogame della playstation. Peccato che il gioco, che vede Zagor superare vari livelli di difficoltà, venga disturbato dai soliti flashback burattiniani. Non vi è per niente un uso sapiente dei salti temporali( e qui non concordo affatto con Di Clemente). Poi la vendetta del leone che sbrana kaufmann ci regala un finale scontato e prevedibile. Inoltre la chiusura della storia vede la citazione latina di Susan " Homo homini lupus". Francamente questa mi sembra una scena molto inverosimile. Una donnina di campagna...una contadinotta dell'800 che conosce il latino perché lo ha studiato a scuola???? ghigli incaz Una vera perla burattiniana. Come direbbe Crozza....Signori miei...abbiamo scoperto che la prodigiosa riforma scolastica di Renzi era già stata anticipata nell'America dell'800...alla faccia dei gufi. Che dire poi dei dialoghi segnalati da redford,specie quello dello sfregiato che spara a Zagor con il fucile. La spiegazione data da Tonka e' che forse la banalità e l' ovvietà delle frasi sono indirizzate ad un pubblico di ragazzini da scuola elementare. Io faccio notare che i ragazzini di oggi a 9 anni sanno già cosa è un computer, cosa è uno Smartphone e come usare whatsapp, e interagiscono sulla playstation con giochi molto complessi. In pratica sono molto più svegli dei ragazzini di 30 anni fa. I dialoghi banali usati da Burattini per spiegare l'ovvio mi sembrano semplicemente frasi cervellotiche per adulti un po' rimbambiti, tutto qua.
Per quanto riguarda i disegni di Nuccio beh... sono la vera nota piacevole della storia. Anche se ho notato anche io alcune imperfezioni anatomiche e qualche sproporzione, sicuramente questa storia verrà ricordata soprattutto per i disegni coinvolgenti. Solo una piccola nota: mitica la vignetta a pagina 31 del terzo albo. Già...mitica non perché l' ha rifatta Nuccio. Mitica perché l'originale e' di Ferri. Quindi, in questo caso particolare, dovremmo dire grande Ferri. winki
Sulla questione dei tempi lunghi che ha Nuccio, beh...la cosa non va sottovalutata. Anche per me la velocità che produce qualità dipende dalla padronanza tecnica e dal talento personale. Nuccio ha ancora parecchio da lavorare. Staremo a vedere.
Per concludere....Cico non pervenuto...talento "EROICO" di Burattini non pervenuto. Burattini ha scritto di meglio. Personalmente ho molto apprezzato le storie dello scorso anno, come "Risvegli", "Il varco tra i millenni", " Mortimer ultimo atto". Li c'è più lavoro, le storie sono meglio strutturate, e anche i colpi di scena sono meno prevedibili e più efficaci. Non stiamo parlando di capolavori, ma almeno quando Burattini si applica si vedono dei risultati.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da falask75 il Gio 21 Mag 2015 - 8:00

qui più che fumetti sembrano recensioni di saggi umanistici..per l'amor di dio, rispetto tutto e tutti ma mi sembra che si cerchi troppo il pelo nell'uovo..è vero, siamo esigenti

_________________________________________________
se zico ha giocheto con i guanti, il mio aristoteles giocherà col cappotto
falask75
falask75
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da toro seduto il Gio 21 Mag 2015 - 9:43

@falask75 ha scritto:qui più che fumetti sembrano recensioni di saggi umanistici..per l'amor di dio, rispetto tutto e tutti ma mi sembra che si cerchi troppo il pelo nell'uovo..è vero, siamo esigenti
.... infatti no-ta no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4579
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598) - Pagina 15 Empty Re: Lo zoo di Kaufman (n.596/597/598)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 15 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum