Religione e religioni

Pagina 10 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da graziano il Sab 11 Ago 2018 - 13:04

@AANGELO ha scritto:


il buddhismo è una filosofia di vita, non una religione
ti sbagli,informati Wink
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2664
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Sab 11 Ago 2018 - 16:20

@graziano ha scritto:
@AANGELO ha scritto:


il buddhismo è una filosofia di vita, non una religione
ti sbagli,informati Wink

è una religione naturale
QUANDO NASCE UNA RELIGIONE NATURALE?
Nasce quando... volendo dare una risposta al senso della vita... si cerca di raggiungere ad una conclusione… soggettivamente valida e personalmente convincente …attraverso la ragione umana

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Sab 11 Ago 2018 - 16:37

@Tonka ha scritto:
@graziano ha scritto:
@AANGELO ha scritto:


il buddhismo è una filosofia di vita, non una religione
ti sbagli,informati Wink

è una religione naturale
QUANDO NASCE UNA RELIGIONE NATURALE?
Nasce quando... volendo dare una risposta al senso della vita... si cerca di raggiungere ad una conclusione… soggettivamente valida e personalmente convincente …attraverso la ragione umana




lo dicono in buddhisti , vuoi contraddire anche loro ?

quindi , dalle tua parole, io dovrei inventarmi un personaggio immaginario con poteri non umani, per dare un senso alla mi vita ?

ci sto, io dico BATMAN  e la religione batmanesimo *.* *.*

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da doctorZeta il Sab 11 Ago 2018 - 16:52

Troppe parole: chi crede crede, chi non crede non crede. Sia gli uni che gli altri non devono mettere il becco, attaccando i principi delle loro fedi

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Sab 11 Ago 2018 - 17:55

@AANGELO ha scritto:io non seguace di nessuna religione e quindi metto in discussione tutto quello che voglio, molto semplice.


cit : I dogmi non sono altro che paletti messi... da esperti di teologia... per chiudere definitivamente ...dopo decenni di discussioni... determinati dubbi insorti all'interno  della stessa chiesa o da chi le idee di questa chiesa ha voluto mettere in dubbio.

se non è possibile mettere in dubbio  è perchè ti vogliono mantenere nell'ignoranza e controllare

ls conoscenza è potere , e mantenere il potere , la chiesa vuole l'ignoranza


Tu puoi mettere in dubbio tutto quello che vuoi... ma se uno non crede... ad esempio ... nel Dio uno e trino ...non puo definirsi cattolico cristiano. Ma queasto non è cosa assurda e ti faccio un esempio: se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano.. questa è logica. Poi puoi ...dal di fuori dall'alveo dei lettori zagoriani...anche mettere in discussione zagor... ma zagoriano non lo sei. Se invece sei zagoriano ma non accetti i valori per cui uno può definirsi zagoriano... se ci fosse un gruppo che non ti accetta perchè tu fuori da questi valori...tu puoi sempre dire di essere zagoriano ma per quel gruppo non lo sei.
Non siamo obbligati ad essere cristiani cattolici... se lo vuoi essere devi accettare i fondamenti di questa chiesa. Altrimenti senza regole ognuno farebbe quello che vuole

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Sab 11 Ago 2018 - 18:00

@doctorZeta ha scritto:Troppe parole: chi crede crede, chi non crede non crede. Sia gli uni che gli altri non devono mettere il becco, attaccando i principi delle loro fedi

giusto...infatti in quello che ho scritto ( tomo) ci sono le basi per credere ma anche quelle per non credere... nel rispetto delle opinioni altrui.

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Sab 11 Ago 2018 - 18:07

@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@graziano ha scritto:
ti sbagli,informati Wink

è una religione naturale
QUANDO NASCE UNA RELIGIONE NATURALE?
Nasce quando... volendo dare una risposta al senso della vita... si cerca di raggiungere ad una conclusione… soggettivamente valida e personalmente convincente …attraverso la ragione umana




lo dicono in buddhisti , vuoi contraddire anche loro ?

quindi , dalle tua parole, io dovrei inventarmi un personaggio immaginario con poteri non umani, per dare un senso alla mi vita ?

ci sto, io dico BATMAN  e la religione batmanesimo *.* *.*

non contraddico nessuno chiamala filisofia o religione naturale...è la stessa cosa.

Perfetto se trovi qualcuno che ti prende come maestro e segue i tuoi insegnamenti batmaniani dai vita ad una nuova religione...se invence nessuno ti segue allora resti nel dimenticatioi come centinaia di persone che ci hanno provato ma non ci sono riuscite.

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Dom 12 Ago 2018 - 20:53

@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:io non seguace di nessuna religione e quindi metto in discussione tutto quello che voglio, molto semplice.


cit : I dogmi non sono altro che paletti messi... da esperti di teologia... per chiudere definitivamente ...dopo decenni di discussioni... determinati dubbi insorti all'interno  della stessa chiesa o da chi le idee di questa chiesa ha voluto mettere in dubbio.

se non è possibile mettere in dubbio  è perchè ti vogliono mantenere nell'ignoranza e controllare

ls conoscenza è potere , e mantenere il potere , la chiesa vuole l'ignoranza


Tu puoi mettere in dubbio tutto quello che vuoi... ma se uno non crede... ad esempio ... nel Dio uno e trino ...non puo definirsi cattolico cristiano. Ma queasto non è cosa assurda e ti faccio un esempio: se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano.. questa è logica. Poi puoi ...dal di fuori dall'alveo dei lettori zagoriani...anche mettere in discussione zagor... ma zagoriano non lo sei. Se invece sei zagoriano ma non accetti i valori per cui uno può definirsi zagoriano... se ci fosse un gruppo che non ti accetta perchè tu fuori da questi valori...tu puoi sempre dire di essere zagoriano ma per quel gruppo non lo sei.
Non siamo obbligati ad essere cristiani cattolici... se lo vuoi essere devi accettare i fondamenti di questa chiesa. Altrimenti senza regole ognuno farebbe quello che vuole


regole o leggi ? se paragoni le leggi alle regole religiose passiamo all'islamimo , il che è addirittura peggio del cristinaesimo

se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano : cosa è ? un altro dogma ?

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da doctorZeta il Lun 13 Ago 2018 - 0:31

Tanto non si viene a capo. Chi crede crede, chi non crede non crede confused

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Lun 13 Ago 2018 - 11:42

@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:io non seguace di nessuna religione e quindi metto in discussione tutto quello che voglio, molto semplice.


cit : I dogmi non sono altro che paletti messi... da esperti di teologia... per chiudere definitivamente ...dopo decenni di discussioni... determinati dubbi insorti all'interno  della stessa chiesa o da chi le idee di questa chiesa ha voluto mettere in dubbio.

se non è possibile mettere in dubbio  è perchè ti vogliono mantenere nell'ignoranza e controllare

ls conoscenza è potere , e mantenere il potere , la chiesa vuole l'ignoranza


Tu puoi mettere in dubbio tutto quello che vuoi... ma se uno non crede... ad esempio ... nel Dio uno e trino ...non puo definirsi cattolico cristiano. Ma queasto non è cosa assurda e ti faccio un esempio: se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano.. questa è logica. Poi puoi ...dal di fuori dall'alveo dei lettori zagoriani...anche mettere in discussione zagor... ma zagoriano non lo sei. Se invece sei zagoriano ma non accetti i valori per cui uno può definirsi zagoriano... se ci fosse un gruppo che non ti accetta perchè tu fuori da questi valori...tu puoi sempre dire di essere zagoriano ma per quel gruppo non lo sei.
Non siamo obbligati ad essere cristiani cattolici... se lo vuoi essere devi accettare i fondamenti di questa chiesa. Altrimenti senza regole ognuno farebbe quello che vuole


regole o leggi ? se paragoni le leggi alle regole religiose passiamo all'islamimo , il che è addirittura peggio del cristinaesimo

che fai? tutto tu?? ho detto regole...quelle che esistono in qualsiasi ambito tu voglia introdurti...

se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano : cosa è ? un altro dogma ?
no è logica... senza la moto non mi posso chiamare motociclista... se poi tu senza moto ti vuoi far chiamare motociclista centauro....libero di dire castronerie

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Lun 13 Ago 2018 - 13:30

@Tonka ha scritto:
che fai? tutto tu?? ho detto regole...quelle che esistono in qualsiasi ambito tu voglia introdurti...

se tu leggi solo tex non ti puoi chiamare zagoriano : cosa è ? un altro dogma ?
no è logica... senza la moto non mi posso chiamare motociclista... se poi tu senza moto ti vuoi far chiamare motociclista centauro....libero di dire castronerie[/quote]


quali regole intendi allora ?


_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da doctorZeta il Ven 17 Ago 2018 - 10:20

Il 2018 ricorre anche il 70° anniversario della morte di Gandhi, ma è passato sottotraccia. Peccato, Gandhi era un grande uomo (e non perché ha incontrato Mussolini   stella2 ) è riuscito a rendere indipendente l'India e, almeno in Sudafrica, ha unito musulmani e induisti. Fu ucciso nel gennaio del '48 da un fanatico indù perchè questi voleva continuare la guerra contro il Pakistan e accusava Gandhi di fare concessione ai pakistani. Qualche anno fa, quand'ero in missione in Iraq, ho chiesto a un nostro interprete musulmano perché ce l'avesse tanto con gli induisti, capisco le ragioni dell'odio contro gli ebrei, ma non mi capacitavo quello contro gli induisti. La risposta mi raggelò: non ce l'abbiamo contro gli induisti, sono pacifici, ma hanno il torto di venerare dei diabolici!!! E ricordiamo che Gandhi non era induista: a precisa domanda disse di non appartenere a nessuna religione, ma era in costante ricerca della verità

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Ven 17 Ago 2018 - 13:28

@doctorZeta ha scritto:Il 2018 ricorre anche il 70° anniversario della morte di Gandhi, ma è passato sottotraccia. Peccato, Gandhi era un grande uomo (e non perché ha incontrato Mussolini   stella2  ) è riuscito a rendere indipendente l'India e, almeno in Sudafrica, ha unito musulmani e induisti. Fu ucciso nel gennaio del '48 da un fanatico indù perchè questi voleva continuare la guerra contro il Pakistan e accusava Gandhi di fare concessione ai pakistani. Qualche anno fa, quand'ero in missione in Iraq, ho chiesto a un nostro interprete musulmano perché ce l'avesse tanto con gli induisti, capisco le ragioni dell'odio contro gli ebrei, ma non mi capacitavo quello contro gli induisti. La risposta mi raggelò: non ce l'abbiamo contro gli induisti, sono pacifici, ma hanno il torto di venerare dei diabolici!!! E ricordiamo che Gandhi non era induista: a precisa domanda disse di non appartenere a nessuna religione, ma era in costante ricerca della verità



disse di non appartenere a nessuna religione, ma era in costante ricerca della verità : allora era ateo !!!! no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da doctorZeta il Ven 17 Ago 2018 - 14:14

Gandhi si definiva tutto: induista, musulmano, cristiano, ebreo, ecc.

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 7535
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Guitarjim1982 il Ven 17 Ago 2018 - 14:18

Gandhi era alla costante ricerca di Dio, sviluppava il digiuno e la castità, che sono aspetti della religione induista. Non era ateo. Per lui contava la VERITA' ma credeva in Dio. Poi ha avuto influenza anche nella politica, certo, ma tutto ciò che faceva era incentrato verso una religione di tipo universale.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4961
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Ven 17 Ago 2018 - 17:09

@AANGELO ha scritto:


quali regole intendi allora ?

Le regole che esistono in ogni gruppo e servono per regolamentare quel determinato gruppo. Possono piacere oppure no ma esistono se si vuole far parte del gruppo bisogna rispettarle. Tu pensa se qui ognuno di noi facesse quello che gli pare

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Ven 17 Ago 2018 - 18:15

@doctorZeta ha scritto:Il 2018 ricorre anche il 70° anniversario della morte di Gandhi, ma è passato sottotraccia. Peccato, Gandhi era un grande uomo (e non perché ha incontrato Mussolini   stella2  ) è riuscito a rendere indipendente l'India e, almeno in Sudafrica, ha unito musulmani e induisti. Fu ucciso nel gennaio del '48 da un fanatico indù perchè questi voleva continuare la guerra contro il Pakistan e accusava Gandhi di fare concessione ai pakistani. Qualche anno fa, quand'ero in missione in Iraq, ho chiesto a un nostro interprete musulmano perché ce l'avesse tanto con gli induisti, capisco le ragioni dell'odio contro gli ebrei, ma non mi capacitavo quello contro gli induisti. La risposta mi raggelò: non ce l'abbiamo contro gli induisti, sono pacifici, ma hanno il torto di venerare dei diabolici!!! E ricordiamo che Gandhi non era induista: a precisa domanda disse di non appartenere a nessuna religione, ma era in costante ricerca della verità

io ho paura degli islamici... purtroppo sono quasi tutti radicalizzati e quelli che non lo sono sanno di essere in errore...quindi
Con rammarico ...perchè amerei ci fosse un islam tollerante... per esperienza ho avuto a che fare per qualche hanno con islamici che si defivano tolleranti ma lo sguardo che avevano quando mi vedevano partire per andare a messa era tutto un programma

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Tonka il Ven 17 Ago 2018 - 18:34

@AANGELO ha scritto:
allora era ateo !!!! no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta

Il tuo gioire mi fa sorridere...perchè io credo che gli atei siano i primi tra coloro che cercano Dio. Almeno tutti quelli che conosco io. Ho girato parecchio su forum e fb dove lo scontro tra atei e credenti si faceva addirittura duro. Poi ho mollato anche perchè io credo che basterebbe che chi non crede accettasse che chi crede crede perchè gli indizi che ha per arrivare a Dio gli bastano per credere...mentre chi crede dovrebbe accettare che chi non crede è solo perchè quegli indizi non gli bastano. Il discorso sarebbe chiuso sul nascere.

Ma voglio aggiungere perchè credo che gli atei ( quelli in buonafede si intende ...non quelli che amano solo che insultare attraverso la tastiera) siano i primi ricercatori di Dio:
Per un Ateo Dio è nulla o se non è nulla è solo che una favola.
Ora passare ore e ore e giornate a contestare i credenti...cioè a perdere tempo... quel tempo che è l'unico che hanno (secondo loro) nella loro vita (perchè poi... sempre per loro...esiste solo il nulla) diventa un assurdo...perchè?
Perchè ... se fossi ateo...a me non verrebbe neanche nell'anticamenra del cervello di perdere il mio tempo a parlare ...ad esempio... su di un forum che parla del nulla o che crede alle fate turchine. Troppo prezioso sono tutti i secondi della mia vita per perdere tempo nel niente... a meno che il mio contestare non sia la pasmodica ricerca di un qualcuno o di un qualcosa che metta seriamente in dubbio il mio essere ateo e che mi porti a trovare ciò che cerco e che penso ogni ateo cerchi... Dio

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
avatar
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3707
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Fabri73 il Ven 17 Ago 2018 - 19:06

Tonka è vero quel che dici su Islam. Io però
ne ho conosciuti di non radicalizzati. Quel
che non capisco è il rapporto con il Corano.
Sarebbero radicali perché lo prendono
alla lettera. Allora dovrebbero considerarci
fratelli perché Gesù è un profeta dell'Islam e
Maria è la donna più virtuosa per il Corano.
Inoltre i Vangeli e la Torah sono sacri anche
Per L'Islam.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3688
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Ven 24 Ago 2018 - 21:25

@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
allora era ateo !!!! no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta no-ta

Il tuo gioire mi fa sorridere...perchè io credo che gli atei siano i primi tra coloro che cercano Dio. Almeno tutti quelli che conosco io. Ho girato parecchio su forum e fb dove lo scontro tra atei e credenti si faceva addirittura duro. Poi ho mollato anche perchè io credo che basterebbe che chi non crede accettasse che chi crede crede perchè gli indizi che ha per arrivare a Dio gli bastano per credere...mentre chi crede dovrebbe accettare che chi non crede è solo perchè quegli indizi non gli bastano. Il discorso sarebbe chiuso sul nascere.

Ma voglio aggiungere perchè credo che gli atei ( quelli in buonafede si intende ...non quelli che amano solo che insultare attraverso la tastiera) siano i primi ricercatori di Dio:
Per un Ateo Dio è nulla o se non è nulla è solo che una favola.
Ora passare ore e ore e giornate a contestare i credenti...cioè a perdere tempo... quel tempo che è l'unico che hanno (secondo loro) nella loro vita (perchè poi... sempre per loro...esiste solo il nulla) diventa un assurdo...perchè?
Perchè ... se fossi ateo...a me non verrebbe neanche nell'anticamenra del cervello di perdere il mio tempo a parlare ...ad esempio... su di un forum che parla del nulla o che crede alle fate turchine. Troppo prezioso sono tutti i secondi della mia vita per perdere tempo nel niente... a meno che il mio contestare non sia la pasmodica ricerca di un qualcuno o di un qualcosa che metta seriamente in dubbio il mio essere ateo e che mi porti a trovare ciò che cerco e che penso ogni ateo cerchi... Dio




perchè io credo che gli atei siano i primi tra coloro che cercano Dio
cerca ossimoro !

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Mar 11 Set 2018 - 15:37

“la parola Dio per me non è niente di più che l’espressione e il prodotto delle debolezze umane. La Bibbia è una collezione di leggende certo onorevoli, ma puramente primitive ed estremamente infantili. Non c’è interpretazione, per quanto sottile, che possa farmi cambiare opinione. Per me la religione è l’incarnazione delle superstizioni più infantili”.

Albert Einstein, Lettera a Gutkind

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Guitarjim1982 il Mer 12 Set 2018 - 11:46

Interessante però ti dai la zappa sui piedi... stella2

In un'altra lettera il grande scienziato dice:

La mia religiosità consiste in un’umile ammirazione di quello Spirito immensamente superiore che si rivela in quel poco che noi, con il nostro intelletto debole e transitorio, possiamo comprendere della realtà. Voglio sapere come Dio creò questo mondo. Voglio conoscere i suoi pensieri; in quanto al resto, sono solo dettagli

Lo Spirito "immensamente superiore" era per Einstein l'ispiratore dell'universo e di tutte le cose. E mi trovo d'accordo con lui perché le leggi della fisica e la natura presuppongono un ideatore, un grande architetto, anche se alle volte resto nichilista e non riesco a convincermi... ma è altro discorso. Naturalmente Einstein non dava grande valore ai dogmi o alle varie religioni (così come condannava nazismo e comunismo), espressioni mutate dal pensiero umano. Ma credeva in Dio, o meglio IN UN DIO ISPIRATORE, tanto che lo scrittore Duerrenmatt disse che parlava così spesso di Dio che quasi lo consideravo un teologo in incognito

no-ta
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4961
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Fabri73 il Mer 12 Set 2018 - 11:57

@Guitarjim1982 ha scritto:Interessante però ti dai la zappa sui piedi... stella2

In un'altra lettera il grande scienziato dice:

La mia religiosità consiste in un’umile ammirazione di quello Spirito immensamente superiore che si rivela in quel poco che noi, con il nostro intelletto debole e transitorio, possiamo comprendere della realtà. Voglio sapere come Dio creò questo mondo. Voglio conoscere i suoi pensieri; in quanto al resto, sono solo dettagli

Lo Spirito "immensamente superiore" era per Einstein l'ispiratore dell'universo e di tutte le cose. E mi trovo d'accordo con lui perché le leggi della fisica e la natura presuppongono un ideatore, un grande architetto, anche se alle volte resto nichilista e non riesco a convincermi... ma è altro discorso. Naturalmente Einstein non dava grande valore ai dogmi o alle varie religioni (così come condannava nazismo e comunismo), espressioni mutate dal pensiero umano. Ma credeva in Dio, o meglio IN UN DIO ISPIRATORE, tanto che lo scrittore Duerrenmatt disse che parlava così spesso di Dio che quasi lo consideravo un teologo in incognito

no-ta


no-ta E' vero.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3688
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da AANGELO il Mer 12 Set 2018 - 14:15

lo Spirito immensamente superiore è la natura in sè , nulla di più

era uno scienziato illuminato, non un religioso ottuso

_________________________________________________
avatar
AANGELO
FORUMISTA IN CRESCITA
FORUMISTA IN CRESCITA

Messaggi : 964
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da wakopa il Mer 12 Set 2018 - 15:30

@Guitarjim1982 ha scritto:
Lo Spirito "immensamente superiore" era per Einstein l'ispiratore dell'universo e di tutte le cose. E mi trovo d'accordo con lui perché le leggi della fisica e la natura presuppongono un ideatore, un grande architetto,
non e' detto che le categorie con cui funziona la mente umane siano poi veritiere...
noi si ragiona sempre per inizio e fine ,causa e conseguenza, etc
chi ci da la certezza che sia effettivamente cosi'? Shocked
Puo' essere che sia tutto senza senso o come sostengono i credenti per fede che ci sia un creatore,
al momento nessuno sa la verita' stella2
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5257
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Religione e religioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum