I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Admin il Mer 21 Gen 2015 - 15:55

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Fc47d0

Dal 17 Luglio

Solo Zagor potrà salvare il piccolo Neve d'Inverno dagli artigli dei demoni che vogliono ghermirlo!

Maxi Zagor n. 20
"I padroni delle tempeste"

Soggetto: Vittorio Sossi
Sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Alessandro Chiarolla
Copertina: Gallieno Ferri

Un rito magico compiuto da quattro giovani stregoni, desiderosi di fermare la morsa di gelo che attanaglia le loro terre, porta altrettanti demoni, in grado di dominare gli elementi naturali – gelo, buio, vento, nebbia – a impossessarsi dei loro corpi. I quattro divengono così creature malvagie, che scatenano i loro poteri. Ma quando uno di loro si ribella, gli altri lo uccidono e cercano di sostituirlo con suo figlio, un ragazzino chiamato Neve d'Inverno, adottato da un trapper bianco dopo la morte del padre e della madre. Zagor deve salvare il bambino, sfuggendo alla caccia di esseri potentissimi che scatenano infernali tempeste contro di lui.
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Admin il Mer 21 Gen 2015 - 15:55

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 23 Apr 2015 - 11:49

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) NmE3Vk1

i padroni delle tempeste
chiarolla inanella un altro capo d'opera dei suoi. stesso metodo nicola mari, si è "normalizzato" perdendo nulla, stesso metodo di scontro tra titani, carta bianca al disegnatore: c'è tutto il chiarollame, una bellissima indianina, due bellissimi bambini, un bellissimo(?) vecchio (ad alcuni piacciono), insomma gli "indiani" di chiarolla, gli agenti atmosferici, perfino un pò di maretta. sossi è uno che ha idee: da auspicare una terza collaborazione. la storia è drammatica e suggestiva, i personaggi sono simpatici, soprattutto i bimbi: una vera spallata a boselli. riuscito anche il personaggio del padre, comprensibile, uno in cui ci si può immedesimare. ci sta la strizzata d'occhio definitiva all'aficionado: il ritorno di archer. l'unico appunto è che ci voleva un repulisti serio di tutti i cattivi. poi, c'è un (bel) pò di spiegazionismo. uno dei migliori maxi, comunque.

voto 8+


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 5 Ago 2018 - 10:39, modificato 10 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 23 Apr 2015 - 12:02

@Kramer76 ha scritto:
i padroni delle tempeste
voto
°°°°

Kramer, scusa: io capisco che qualche storia o gusti su un disegnatori possano essere rivalutati leggermente, ma tu da quando Burattini ha dimostrato di essere in forma nell'ultimo anno, mi sembra che hai cominciato un tuo radicale revisionismo, cambiando radicalmente linea di pensiero passando dall'essere uno dei più critici di Burattini a uno dei più grandi adoratori tanto da far invidia ad Andrea67. Shocked
Se a questa storia gli dai un voto che va dall'8 al 9 !.... Shocked flower
Libero di pensarla come vuoi, ci mancherebbe, però è un cambiamento che quantomeno lascia increduli(almeno a me).

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I padroni delle tempeste (Maxi n.20) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 23 Apr 2015 - 12:22

c'è stato un rito dietro
-mi ha donato 80 euro ("comprati quello che vuoi")
-ha poggiato la sua spada di fuoco sulla spalla
-da allora sono il suo soldato
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 23 Apr 2015 - 12:40

@Kramer76 ha scritto:
-ha poggiato la sua spada di fuoco sulla spalla
Dal minuto 01:00

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I padroni delle tempeste (Maxi n.20) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da kit carson il Gio 23 Apr 2015 - 12:49


Quello che ho apprezzato maggiormente di questo maxi sono stati i disegni di chiarolla, che sono veramente un bel vedere. Premetto che sono un suo grande estimatore, ma durante questa prova si e' addirittura superato : alcuni primi piani di zagor sono da 10 e lode, le tavole molto precise e dettagliate, quindi questo mi ha ampiamente ripagato il costo dell'albo.
La storia invece mi ha lasciato alquanto perplesso. Intendiamoci, e' scritta con dovizia, si vede che la "penna" era impugnata da un buon conoscitore dello spirito con la scure quale burattini, ma e' stato proprio il soggetto a non convincermi.
Ma come e' possibile che i poteri di una bambina, ancora inesperta nell'arte magica, si rivelino superiori a quelli di due navigati stregoni che si erano gia' sottoposti al rito propiziatorio? Inoltre anche michel, quantunque non fosse ancora stato pervaso dal demone del gelo, dimostra grandissimi poteri. Si potrebbe controbattere dicendo che i due stregoni avevano preparato michel e che i 2 in oggetto non erano in piene forze quando, nell'epilogo finale, si scontrano con evelyn, ma quantunque cio' questa soluzione narrativa non mi ha soddisfatto, l'ho trovata debole e poco credibile. Quindi, avendo trovato il soggetto poco plausibile, per quanto riguarda la storia c'e' poco da dire, e' come una casa con le fondamenta di sabbia, la struttura e' destinata a collassare. Questa e' stata proprio la mia sensazione leggendo questo maxi, piu' sfogliavo le pagine e piu' notavo il collasso di questa opera, che comunque vale la pena di comprare per ammirare le belle tavole di chiarolla.
Inoltre la presenza di acher l'ho trovata una forzatura, un qualsiasi altro battelliere avrebbe svolto lo stesso identico ruolo. Quindi che senso ha avuto scomodare una figura storica come acher il quale non ha dato nessun valore aggiunto al racconto?
Sossi non mi era piaciuto per niente gia' nella sua precedente prova (la maledizione del poseidon) e questo maxi ha ulteriormente consolidato la mia disaffezione per questo soggettista
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 23 Apr 2015 - 13:01

per quanto riguarda i pallini in realtà non c'è una equivalenza °°°°°=10

i pallini sono qualcosa che affluisce in un serbatoio, o come in un flipper q*

Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Apr 2015 - 15:36

Un maxi da dimenticare! Storia insufficiente e troppo infantile, con un finale ridicolo! E basta con sti ragazzini eroi!!! pale
Altro danno inserire un personaggio mitico come Archer in una storia come questa!!! scratch
Anche io ho trovato i disegni di Chiarolla molto migliorati, unica cosa positiva dell'albo.
voto storia: 5
voto disegni: 6.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Ospite il Sab 25 Apr 2015 - 0:38

Sono d'accordo con Salgor e Kit Carson. Il soggetto di Sossi non convince,alla fine fa acqua da tutte le parti. Non e'  plausibile che una ragazzina abbia dei poteri superiori a due stregoni navigati. Per non parlare anche degli enormi poteri di Michel, che non è ancora pervaso dal demone del gelo. E' una doppia forzatura per cercare di giustificare la parabola del racconto. Della serie....quando si esagera co sti ragazzini supereroi... Non sarà mica l'evoluzione della specie di Darwin...cioe' l'evoluzione  del bimbominchia? Da Boselli a Burattini...dal sentimentalismo banale e trash di Boselli al sentimentalismo psicanalitico/spiegazionista di Burattini?(vedi il forte legame di empatia magica tra la bambina e il fratello Michel, che insieme hanno la meglio sui cattivi stregoni). Magari esagero, però i soggetti di Sossi si sviluppano su delle fondamenta fragili.
Altro discorso sono i disegni di Chiarolla, che in questo Maxi forse raggiunge il massimo storico nella sua carriera. Attenzione a sottovalutare un disegnatore come Chiarolla, che quando e' in forma e' capace di performance notevoli come in questo albo Maxi. Essendo un pittore, ci mostra delle inquadrature intuitive veramente originali, ed una regia di qualità superiore alla media(alla media degli altri disegnatori). Anche la caratterizzazione grafica degli indiani e' molto accurata. Il mio voto ai disegni è 7,5. Al soggetto invece do un 5. Alla sceneggiatura un 7(molto bravo burattini che,partendo da un soggetto a mio avviso carente,riesce lo stesso a imbastire una storia discreta, e non  era facile).

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Andrea67 il Dom 13 Set 2015 - 11:59

Finalmente letto il Maxi.
Impressioni a caldo: la lettura è stata scorrevole e questo è un punto a favore per una storia lunga;
la sceneggiatura di Moreno la giudico positiva tranne che nella parte finale quando si concede a troppe spiegazioni da parte di tutti, dal più grande ai più piccoli. Tutti spiegavano qualcosa.
Il soggetto? Buona l'idea iniziale, probabilmente per fare qualcosa di diverso, buona l'introduzione di alcuni personaggi, pessima (per i miei gusti, ovviamente. Lo sottolineo, anche se è scontato) la trasposizione degli XMen in Zagor. Lo stregone "Tempesta", la bambina "Jane Grey" che alla fine era più forte di tutti gli stregoni assieme, il bimbo "uomo ghiaccio" non si possono leggere in un fumetto come Zagor.
E adesso non venitemi a dire che abbiamo avuto Kandrax, il vampiro, l'uomo tigre ecc. ecc., perché non c'entrano niente. Il paragone non regge in tutti i sensi.
Questa non è una collana di supereroi, ma dovrebbe essere qualcosa di diverso, tipo una lettura per giovani adulti o ex giovani. La prossima volta che ci inventiamo? Un indiano con un martello che comanda gli elementi o un altro che lancia ragnatele dai polsi? E scusatemi se sono franco.
Ovviamente non la boccio in toto, ma soltanto nelle parti supereroistiche, perché le scene di combattimento di Zagor mi sono piaciute. Come ha scritto qualcuno, la prima parte è stata buona. Forse perché non erano ancora intervenute quelle bambinate della nebbia, del vento, del buio, o della bambina posseduta.
Chiarolla, invece, è al suo massimo, con immagini di grande impatto che riescono a risollevare un'avventura sicuramente minore.
Voto alla storia: 6,2
Voto ai disegni: 8

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 13 Set 2015 - 12:02

Storia con luci e ombre che per me non strappa una sufficienza [smilie=eusa_doh.gif]

Molto bella l'empatia che viene a crearsi tra Zagor e la famiglia di evelyn,positive le scene di combattimento e degli scheletri volanti e all'assalto del battello [smilie=hate-ok.gif] rese molto bene dai disegni di Chiarolla che come dinanismo che conferisce alle vignette è da fargli un applauso,il suo Zagor che come sapete non mi ha mai fatto impazzire è reso meglio rispetto a certe altre apparizioni Laughing

Il ritorno di ARCHER,per me è positivo,ok non avrà avuto uns ruolo di primissimo piano ma nemmeno è stata una semplice comparsa la sua se andiamo a contare in quante pagine è effettivamente comparso,quindi per me c'è stato tutto, [smilie=hate-ok.gif]

Punti negativi(riallacciandomi ai commenti di OSAGES E JSTEELE),il ragazzino che prende un paio di sassate in faccia sul finale e resta illeso è troppo forzato no-ta) i bambini prodigi che hanno ereditato poteri e che risultano essere più potenti di coloro che dovevano essere i maestri l'ho trovata fuori luogo.

Zagor e company che vengono catturati,vengono si mantenuti prigionieri ma slegati...sono proprio dei geni questi indiani....mah


Storia: 5
Disegni: 7

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I padroni delle tempeste (Maxi n.20) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da wakopa il Lun 14 Set 2015 - 10:42

@Walter Dorian ha scritto:il ragazzino che prende un paio di sassate in faccia sul finale e resta illeso è troppo forzato no-ta) i bambini prodigi che hanno ereditato poteri e che risultano essere più potenti di coloro che dovevano essere i maestri l'ho trovata fuori luogo.

o piu' dotti degli scienziati per arrivare alla stretta attualita' zagoriana stella2
peccato perche' mi aspettavo molto dal sodalizio Sossi/Burattini dopo i fasti de "la maledizione del poseidon" zzzz
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 14 Set 2015 - 15:10

voti troppo bassi, storia sottovalutata, è spiegazionista, ma i personaggi sono belli

e le situazioni anche; e i disegni  bounce  :iocero:
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 15 Set 2015 - 17:52

@Kramer76 ha scritto:ma i personaggi sono belli

A me è rimasto impresso solo Archer. flower

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I padroni delle tempeste (Maxi n.20) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 15 Set 2015 - 18:55

ecerto a voi i bimbi su zagor non piacciono vrtyuuii

Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 15 Set 2015 - 20:30

@Kramer76 ha scritto:ecerto a voi i bimbi su zagor non piacciono  vrtyuuii  


Non disdegno i Felix e i Rolando Wink q* , questi qui non mi sono rimasti impressi. Un ragazzino che poi viene preso a sassate in faccia e si salva l'ho trovata una scena tirata per i capelli.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I padroni delle tempeste (Maxi n.20) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da L'uomo lupo il Lun 11 Feb 2019 - 17:34

Letta or ora. Per prima cosa devo dire che stavolta i disegni di Chiarolla sono ottimi. Mai e poi mai avrei pensato di scriverlo visto quanto l'interpretazione di Zagor data dall'artista romano mi sia stata sinora invisa. Qui i disegni sono talmente belli che mi sono chiesto se non ci sia la mano di qualcun altro ... ero abituato allo Zagor supereroe , con la testa triangolare, la fossetta nel mento e i capelli sempre al vento anche quando non tira. La storia: mi è inizialmente piaciuta e l'ambientazione darkwoodiana e gli indiani (la mia grande passione di una vita, il motivo che nel lontano '75 mi fece passare a Zagor) hanno contribuito. Poi la storia va peggiorando e i bambini con doti tali da battere gli sciamani adulti non mi hanno incantato .
Storia: 6,5
Disegni: 7,5
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

I padroni delle tempeste (Maxi n.20) Empty Re: I padroni delle tempeste (Maxi n.20)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum