L'orrore sepolto (n.543/544)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Admin il Lun 19 Gen 2015 - 15:32



Soggetto e sceneggiatura: Jacopo Rauch
Disegni: Mauro Laurenti
Copertina: Gallieno Ferri  

Zagor e Cico si aggregano al professor Verybad, incaricato di indagare su di una misteriosa scoperta. Ben presto si trovano al centro di una serie di drammatici avvenimenti, in compagnia di un variegato gruppo di personaggi che la sorte ha riunito su un treno diretto verso l'insediamento minerario di Windy Rock. Dei soldati, un bandito, una bella donna, uno sceriffo: tutti devono lottare per salvare la pelle dopo che qualcuno, o qualcosa, comincia a colpire prima lungo i binari, poi fra le capanne del villaggio, dove una tragica sorpresa attende il convoglio al suo arrivo...


Ultima modifica di Admin il Sab 28 Mag 2016 - 4:07, modificato 1 volta

_________________________________________________
il nuovo forum di ZTN http://zagortenay.forumattivo.it

ZTN pagina facebook


ZAGOR TV pagina facebook


Zagorianità-La rivista


Sleep
avatar
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 01.01.14

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Admin il Lun 19 Gen 2015 - 15:32


_________________________________________________
il nuovo forum di ZTN http://zagortenay.forumattivo.it

ZTN pagina facebook


ZAGOR TV pagina facebook


Zagorianità-La rivista


Sleep
avatar
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3428
Data d'iscrizione : 01.01.14

Vedi il profilo dell'utente http://zagortenay.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Kramer76 il Ven 17 Apr 2015 - 16:21



l'orrore sepolto
storia un pò irrisolta. laurenti un pò sottotono. però è divertente, dai. minaccia aliena di burattini ne esce molto male, al confronto. rauch allo stato puro.. "irrisolto" no di certo, ogni storia di rauch è "definitiva". perfino rotta verso panama riuscirà ad esserlo, nonostante la fottuta imposta continuity. un pugno di personaggi nè simpatici nè antipatici (boselli ormai è solo una base di validità per rauch) semplicemente COOL, un buon cico, un verybad "rinato", il gusto per le citazioni eccellenti, zagoriane ed extra, per la suspanse zagoriana, per i mostroni zagoriani, e per la supercazzola.

voto 7


Ultima modifica di Kramer76 il Mar 19 Dic 2017 - 11:31, modificato 3 volte
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2252
Data d'iscrizione : 19.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 13 Gen 2016 - 19:09

Letto per la seconda volta e parzialmente ricredutomi.
Mi è piaciuta molto più della prima volta pur non avendomi esaltato.
Positiva l’atmosfera di tensione che si respira per tutto il primo albo e parte del secondo, fino all’apparire dei mostri, abbastanza inquietanti e straordinariamente letali. Tanto letali che non rimane vivo nessuno, a parte gli immortali. Eppure, un’altra chance a Coralee l’avrei data.
Rauch continua a distinguersi per le idee e per le modalità con cui le mette in atto.
Tanti personaggi, caratterizzati al punto giusto, che si ritrovano insieme nell’ultimo viaggio senza conoscersi e senza neanche avere la possibilità di approfondire una conoscenza.
Ennesima minaccia aliena!
Disegni di Laurenti più frettolosi del solito e quindi un po’ confusionari. Ottimo, comunque, Zagor!
Voto alla storia: 6,6
Voto ai disegni: 7


Ultima modifica di Andrea67 il Dom 10 Set 2017 - 23:44, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3990
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Salgor il Lun 1 Feb 2016 - 21:51

Storia piacevole, con una prima parte davvero ottima, con molta suspance e il mistero di questo lastrone ritrovato.
Seconda parte con i nostri accerchiati da questi "contaminati" da parte di natura extraterrestre! Zagor è sempre al centro dell'azione e molto tempestivo nel liberare gli amici!
Verybad se non fosse per le armi che costruisce sul luogo nella storia c'entrerebbe poco..!
Mi è piaciuta l'ultima tavola con la base di Altrove che fa da soluzione alla fine della storia!
Buoni i disegni di Laurenti, un Grande nel disegnare le figure femminili!
voto storia: 7
voto disegni: 7.5

_________________________________________________
VINCITORE DI FEBBRE A 90 (2009-10)


ZTN pagina facebook : https://www.facebook.com/ZagortenayForumZTN/
ZAGOR TV pagina facebook : https://www.facebook.com/ZAGOR-TV-THE-ORIGINAL-ONE-198129876892120/
avatar
Salgor
photoreporter del forum
photoreporter del forum

Messaggi : 4491
Data d'iscrizione : 04.01.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da wakopa il Mar 2 Feb 2016 - 11:19

amarcord Very Happy

avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da kit carson il Mar 2 Feb 2016 - 20:57



Prima parte veramente bella, complimenti a Rauch : pur essendo un albo introduttivo mi ha preso moltissimo, la tensione è altissima e cresce gradualmente pagina dopo pagina; mi aspetto una seconda parte molto scoppiettante. Le atmosfere cupe, rese ottimamente anche dai disegni di Laurenti, contribuiscono a creare un’atmosfera orrifica e di altissima tensione, tanto che mi aspettavo un colpo di scena ad ogni pagina che sfogliavo.
Zagor, a parte la scaramuccia con i rapitori di Verybad e con gli uomini che stavano pestando Dubin, non è stato impegnato in particolari azioni, per adesso si limita a controllare e verificare i vari eventi, però questa mancanza di azione non mi ha “rilassato”, infatti, grazie alla suspence che trasuda dall’ottima sceneggiatura, sono rimasto incollato all’albo che mi sono divorato in pochissimo tempo.
Tutti i variegati personaggi di questo racconto risultano molto interessanti, in particolare sono rimasto ammirevolmente colpito da Dubin, che sicuramente non è completamente malvagio e presumo sarà un importante protagonista del prossimo albo. Ben amalgamata anche la “strana coppia” costituita dall’affascinante Coralee Kelly e dallo scansonato e sarcastico ubriacone Syd Albright.
Ho anche apprezzato l’utilizzazione di Verybad : le sue precedenti apparizioni, in cui faceva invenzioni surreali, non mi avevano mai entusiasmato, ma Rauch non lo utilizza come inventore, bensì come uomo di scienza a cui è richiesta una consulenza su un evento fuori dalla norma, quindi questa chiave di lettura del personaggio me lo ha reso molto gradevole, di conseguenza altro plauso a Rauch.
Veramente magnifiche le sequenze e l’atmosfera creata dallo sceneggiatore nella porzione di racconto che narrra il viaggio dei nostri verso la città fantasma ed il ritrovamento dell’uomo pieno di bubboni : la suspance è altissima e avrei avuto voglia di avere già tra le mani la seconda parte dell’avvincente racconto, per non dovere interrompere l’appassionante lettura.
Se il prossmo albo sarà appassionante come questo, ne verrà fuori un racconto capolavoro.
Vorrei spendere due parole su Rauch, uno sceneggiatore fantastico che fino ad adesso non ha mai fallito un racconto, mi auguro fortemente che venga maggiormente utilizzato, in quanto lo reputo un autentico fuoriclasse.

Disegni : premetto che sono un fan sfegatato di Laurenti, che considero un vero talento e le cui opere normalmente incontrano la mia piena approvazione, ma in questo particolare albo devo dire che sono rimasto deluso. Ho trovato i volti molto approssimativi ed imprecisi (specialmente i secondi piani) tanto che alcune volte facevo fatica a distinguere i vari personaggi, e questo mi ha creato un pò di difficoltà nella lettura.
Discorso completamente diverso per Coralee Kelly, disegnata in maniera egregia, ma comunque è cosa nota che Laurenti è un fenomeno nella rappresentazione del gentil sesso. Anche i paessaggi cupi e tenebrosi sono belli; peccato per i volti, decisamente approssimativi, che sembrano “tirati via”, quasi fossero stati disegnati troppo in fretta.
avatar
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da kit carson il Mar 2 Feb 2016 - 21:01

La storia e' decente (voto 6,5), ma non e' certamente diventata il capolavoro che avevo presupposto durante la lettura del precedente albo, comunque mi ha fatto passare una piacevole mezz'ora.
In questo secondo albo la tensione che si respirava nel precedente volume scema notevolmente, comunque la trama e' sufficientemente scorrevole, anche se gli avversari (gli alieni) non mi hanno preso piu' di tanto.
Ho invece apprezzato la cinicita' (passatemi il termine) di Rauch che ha fatto si che tutti i componenti della spedizione (a parte chiaramente Verybad ed i nostri due eroi) fossero trasformati in esseri mostruosi, neppure la bella Coralee e' stata detratta da questo nefasto destino.
Verybad, in questo racconto, e' caratterizzato diversamente da quanto ci avevano propinato i precedenti sceneggiatori : non e' piu' solo e solamente un cervellone, ma invece in alcuni frangenti si dimostra perfino un uomo d'azione, inoltre e' freddo e deciso nell'affrontare i mostri.
Questo anomalo Verybad, determinante nella distruzione del nemico, mi e' piaciuto.
Zagor e' deciso, sempre pronto a lottare per cercare di salvare i componenti del gruppo ma, giustamente, da rude uomo dei boschi, non possiede le armi per affrontare gli alieni, che hanno una maggiore conoscenza scientifica, quindi e' costretto a "metterci delle pezze" per limitare i danni. Le armi per l'eliminazione dei mostri invece gli vengono fornite da Verybad, uno scienziato che, con la sua sviluppata intelligenza ed elevata cultura scientifica e', intellettualmente, piu' vicino a questi invasori del nostro pianeta.
L'epilogo finale comuque l'ho trovato deludente, in quanto un po' troppo frettoloso e semplicistico, avrei gradito fossero state dedicate un po' piu' di pagine sull'argomento, ma questo, come si sa, e' frutto della fatidica pagina 98, dove la storia deve finire. Se a questa avventura fossero state dedicate altre 30-40 pagine, il risultato sarebbe stato sicuramente piu' soddisfacente.

Disegni : dal mio punto di vista sono decisamente insufficienti, li ho trovati brutti, imprecisi (specialmente i volti, che in alcune vignette sembrano solamente abbozzati, rendendo difficoltosa perfino l'individuazione dei personaggi, il che mi ha reso difficile la lettura del racconto).
Mi e' sembrato che molte tavole fossero quasi delle "prove" che successivamente avrebbero dovuto essere definite. Questa chiaramente e' una mia sensazione, ossia cio' che ho avvertito, mentre evidentemente questa e' una metodologia grafica ricercata da Laurenti, che ha cercato una forma evolutiva per i suoi disegni. Personalmente mi auspico fortemente che ritorni sui suoi precedenti passi, riproponendoci, per le future storie, la sua tecnica del passato a me molto cara, che mi aveva fatto considerare l'artista romano come uno dei piu' talentuosi disegnatori in forza alla testata. Purtroppo il mio gradimento per questo ultimo Laurenti e' bassissimo, inoltre anche il suo Cico e' inguardabile.
avatar
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da wakopa il Gio 31 Ago 2017 - 10:00

avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da wakopa il Gio 7 Set 2017 - 10:31

avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da gigi brivio il Dom 10 Set 2017 - 21:01

Sì concordo, la prima parte sembrava promettere bene, invece la storia viene liquidata in fretta.
L'evaso e la signorina potevano essere trattati meglio, come pure gli altri..tutti condannati.
Poi chissà come l'esplosione li uccide tutti tutti..tranne i nostri.
avatar
gigi brivio
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4951
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da gigi brivio il Dom 10 Set 2017 - 21:03

In una vignetta in cui c'è vento, Laurenti ha fatto un paruccone allucinante a Zagor..devo recuperare la pagina per segnaarlo!!
avatar
gigi brivio
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4951
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da wakopa il Lun 11 Set 2017 - 9:59

@gigi brivio ha scritto:In una vignetta in cui c'è vento, Laurenti ha fatto un paruccone allucinante a Zagor..
sempre piu' realistico del capello impomatato stella2
avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'orrore sepolto (n.543/544)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum