I lupi del fiume (n.510/511)

Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Admin il Lun 19 Gen 2015 - 11:58

I lupi del fiume (n.510/511) JPBP2PIC9TR1W6Bt8bWng8LqyZAfGtzC5WonmtTtOlDx7hKg3T0Ow3nwWsznIXro-- I lupi del fiume (n.510/511) 25Gls6vL201zkZ0--

Soggetto e Sceneggiatura: Diego Cajelli
Disegni: Paolo Bisi
Copertina: Gallieno Ferri  

La compagnia del legname Atlantic Timber ha ottenuto la concessione per disboscare una vasta area di foresta, solcata da fiumi che consentono il trasporto dei tronchi. La compagnia ha stipulato un patto con le tribù indiane della regione, impegnandosi a non superare i confini concordati. I pellerossa, però, attaccano ripetutamente i boscaioli affermando che questi hanno tagliato alberi al di fuori della zona loro concessa. Rosemberg, capo della Atlantic Timber, sostenendo di subire attacchi ingiustificati, assolda un gruppo di mercenari, i Lupi del Fiume, agli ordini del capitano Ford, con il compito di proteggere gli operai. Zagor, deciso a risolvere il caso, si imbarca su un battello della compagnia per raggiungere il cantiere dei boscaioli.
I Lupi del Fiume, soldati mercenari agli ordini del capitano Ford, devono proteggere gli operai della compagnia del legname Atlantic Timber dagli attacchi indiani. Ma non è soltanto dai pellerossa che i boscaioli devono essere difesi! Anche pericolosi uomini bianchi tramano nell'ombra per seminare la morte e rendere la situazione insostenibile.
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Admin il Lun 19 Gen 2015 - 11:58

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Kramer76 il Ven 6 Mar 2015 - 18:00

I lupi del fiume (n.510/511) Out7kp

il prezzo del tradimento
i disegni di bisi sono incredibili. bellissimi. sertao e la rivolta sono addirittura addirittura dei salti di qualità, rispetto a i lupi del fiume... di per sè, basterebbe bisi per consegnare agli annali questi due albi. però va dato atto a cajelli di essere stato capace di scrivere una sceneggiatura "bisiana", con esplosioni, scene di azione, persino il classico zagor-rambo. la storia rimane "a metà", bisogna essere sinceri, è mezza toninelli (timber bill) e mezza burattini (il finto giallo, quasi una presa per i fondelli), perchè zagor rischia troppo nella scena dei tronchi e per il resto si "limita" ad indagare, lo stesso ford (che è un personaggione) si fa sorprendere, e anche perchè manca lo scontro con il gigante nero (marolla non vi avrebbe rinunciato).

voto 8


Ultima modifica di Kramer76 il Lun 22 Gen 2018 - 19:31, modificato 6 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da kit carson il Sab 7 Mar 2015 - 14:54

NR 510

Per prima cosa vorrei parlare dei disegni di Bisi: bellissimi, l'unico piccolo neo è il volto di Zagor che non mi piace molto. Se Bisi migliora il volto di Zagor diventerà sicuramente uno dei migliori disegnatori della saga zagoriana. Comunque vorrei sottolineare che attalmente TUTTI i disegnatori che si stanno dedicando a Zagor sono di altissimo livello, il che rende veramente l'idea di quanto Sergio Bonelli sia ancora legato allo Spirito con la scure.
Commenti alla storia:
Prima parte molto piacevole, con molta azione. Come già mostrato nelle avventure precedenti, Cajelli ha una maniera molto "dinamica" di narrare le storie, il che le rende piacevolmente leggibili. Chiaramente è un albo introduttivo di preparazione, però vengono introdotti molti personaggi interessanti, su tutti il capitano dei lupi del fiume e l'indiano sunset crow. Ho molto apprezzato l'imboscata che Zagor riserva ai banditi che attaccano la barca, tanta azione e Zagor che mette in atto un ottimo trucco, che dimostra che lo Spirito con la Scure non è solo un atleta tutto muscoli ma dispone anche di un ottimo cervello. Comunque una cosa che mi ha dato fastidio è la figura da fessacchiotto che Zagor fa nelle ultime pagine. Sinceramente non aprezzo quando si cerca di sminuire le capacità di Zagor. Lo Spirito con la Scure, come caratteristiche è un personaggio molto scaltro, quindi non è logico che si faccia fregare dal capo dei banditi in quel modo (legato), tenendo anche conto che Zagor doveva stare all'erta in quanto lo stava scortando. Se Cajelli voleva fare si che Zagor si incastrasse sotto un tronco poteva trovare un'altra forma narrativa che non fosse così umiliante per il nostro eroe.
Comunque, anche se la prima parte è piacevole, aspetto con impaziena "il prezzo del tradimento" (che tra l'altro ha una copertina veramente bella) per dare un giudizio sull'intera opera.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 13 Gen 2016 - 18:30

Il primo albo è stupendo e mantiene alta l'attenzione suscitando aspettative che, a dire il vero, vanno un po' deluse nel secondo e conclusivo capitolo.
La storia è comunque positiva e contiene personaggi interessanti purtroppo non completamente, o per niente, caratterizzati. A cominciare dal villain Madison (si chiamava così?), all'indiano Sunset Crow, per finire al Capitano Ford, di cui si fa trapelare qualcosa del suo passato senza ulteriore approfondimento.
Ad oggi Cajelli ha terminato la sua avventura con Zagor e me ne dispiace perché la trovo sicuramente positiva.
I disegni di Bisi si lasciano ammirare e somigliano in maniera impressionante a quelli dell'ottimo - e da noi zagoriani rimpianto - Piccinelli.
Voto alla storia: 7,4
Voto ai disegni: 8,5


Ultima modifica di Andrea67 il Lun 2 Set 2019 - 21:56, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da wakopa il Gio 14 Gen 2016 - 11:08

@Kramer76 ha scritto: bisogna essere sinceri, è mezza toninelli (timber bill)
zagor rischia troppo nella scena dei tronchi

Toninelli rovinava anche le mezze calzette,e dire che lo pseudo-schiavista nolittiano aveva pure un suo fascino Very Happy

quanto a zagor salvato da morte certa dagli indiani nella scena del tronco,come fanno gli stessi a credere ancora che sia l'inviato di Manito? stella2

la collana piu' controversa di sempre Rolling Eyes
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da gigi brivio il Gio 14 Gen 2016 - 12:39

@wakopa ha scritto:
@Kramer76 ha scritto: bisogna essere sinceri, è mezza toninelli (timber bill)
zagor rischia troppo nella scena dei tronchi  

Toninelli rovinava anche le mezze calzette,e dire che lo pseudo-schiavista nolittiano aveva pure un suo fascino Very Happy

quanto a zagor salvato da morte certa dagli indiani nella scena del tronco,come fanno gli stessi a credere ancora che sia l'inviato di Manito? stella2

la collana piu' controversa di sempre Rolling Eyes  

Ma è quella bilottata di Darkwood anno Zero che ha rovinato tutto, come ho già avuto modo di dire...sorbole!
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5741
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Ospite il Lun 18 Gen 2016 - 21:53

Il mio commento alla storia non è proprio positivo, la storia si legge bene ma diciamo che non mi ha molto entusiasmato! Buono il primo albo, decisamente un passo indietro invece il secondo albo dove non ho molto apprezzato il fatto che Zagor ad inizio albo venga salvato dal tronco, e le scene dell'esplosione della baracca e dove ancora una volta Zagor si fà sorprendere da Syd! pale
In sottotono Cico che si vede molto poco..
Comunque buono il finale dove viene svelato il traditore..
Ottima la figura del capitano Ford e di Sunset Crow.
I disegni di Bisi mi sono molto piaciuti! Exclamation
voto storia: 6
voto disegni: 8

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da kit carson il Mar 19 Gen 2016 - 20:36

Come già detto nel mio precedente post, la nota dolente del primo album è la figura da fessacchiotto che viene fatta fare a Zagor. Se Cajelli voleva metterlo in difficoltà poteva trovare una maniera narrativa meno umiliante per il nostro eroe. Che Zagor si possa trovare in difficoltà è più che normale ed accettabile, però che lo si faccia comportare da fesso non lo accetto assolutamente, anzi mi dà molto fastidio. Sul  mio giudizio complessivo della storia questa scena ha pesato molto negativamente.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Ospite il Mer 20 Gen 2016 - 0:25

"Il suo nome era Pot, ma lo chiamavano allegria!"
Il nonnetto del west gliene suona a lo Spirito con la Scure! Siamo in pieno senese-style. Mi spaventa il consenso pro-Cajelli.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da wakopa il Dom 11 Giu 2017 - 10:18

I lupi del fiume (n.510/511) 9t1yls I lupi del fiume (n.510/511) 30k82s6
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da L'uomo lupo il Dom 11 Giu 2017 - 10:42

Storia non entusiasmante . I disegni : discreti, ma come per altri disegnatori della saga il problema è di rendere i volti di Zagor e Cico almeno riconoscibili...
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 11 Giu 2017 - 15:30

Beh, quando vedo lo Zagor di Bisi dico che quello comunque è Zagor.
Non è che l'abbia stravolto.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
I lupi del fiume (n.510/511) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da L'uomo lupo il Lun 12 Giu 2017 - 15:02

No, stravolto no. Però il volto di Zagor è quello di Sedioli e Verni, per me (per non dire Ferri/Donatelli, ovviamente ) . Altri lo hanno invece stravolto...
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

I lupi del fiume (n.510/511) Empty Re: I lupi del fiume (n.510/511)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum