Sangue Apache (n.359/360/361)

Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 18:23

Sangue Apache (n.359/360/361) JmFu4WKleDFDqAUo+vLvZmbaEee66QybzgksZ--

Sangue Apache (n.359/360/361) JPBP2PIC9TQmRKwVb0MLsdTzzfD8hJlXdHbREzJt3QKgNLuVdK4XR6BfNxaylMxg-- Sangue Apache (n.359/360/361) SIk+uYXy53w9FMQfEbz6Ily0WtavT+VN6pvo0XsCzwpzVKujnvd8DM1jQvSBq91b--

Soggeto e sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Gaetano Cassaro
Copertina: Gallieno Ferri


Chihuahua! Finalmente, Cico può tornare nella sua terra natìa, l’adorato Messico. Ma non c’è pace nella sua patria, dove infuria la lotta fra gli Apaches (guidati dallo spietato Manuel), e i messicani, che pagano una taglia per ogni scalpo apache: uomini, donne e persino bambini!
Sancta Magdalena è una tranquilla cittadina dove abita Maria, la giunonica sorella di Cico, con il marito e gli undici turbolentissimi figli. Convivono con la vicina apacheria di Cuchillo Blanco. Ma l'alcalde vuole approfittare di questa situazione, facendo massacrare i pacifici nativi per poi arricchirsi con la vendita dei loro scalpi!
Manuel, il ribelle apache, è scampato alla strage dell'apacheria di Cuchillo Blanco e ha radunato molti guerrieri per vendicare il massacro. Nessuno può fermare la furia degli indiani: per gli abitanti di Sancta Magdalena sembra giunta la fine!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 18:24

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 26 Feb 2015 - 12:07

Sangue Apache (n.359/360/361) 2ibenvl

segnali di fumo
una storia molto asciutta, ed è la migliore cosa mai fatta da un cassaro, molto cruenta e molto poco "risolvibile" da parte di zagor. zagor, anche se istintivamente si barcamena, è infatti abbastanza in difficoltà ed è vulnerabile. è una storia tipo sandy river, con un finale degno e nolittiano, è una trasferta à la vudu, per capirci, con la simpatica partecipazione dei gonzales. una storia semplice ma importante. però... boh, non sono un fan di questa storia, in fin dei conti "piaciona", cartolina insanguinata per lo "zoccolo duro".

voto 8+


Ultima modifica di Kramer76 il Mer 31 Lug 2019 - 17:50, modificato 9 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 11 Mar 2015 - 16:15

Dopo gli Hopi e i Navajos, gli Apache, ma a differenza degli altri, con loro Zagor non instaura alcun rapporto, li combatte soltanto, ovviamente suo malgrado, senza che gli stessi lo conoscano o ne intuiscano il valore.
L’avventura si svolge, nella sua intensa drammaticità, attraverso una serie di scontri nei quali gli apache hanno sempre la meglio, per terminare con l’assedio alla cittadina di Sancta Magdalena che finirebbe in un massacro se non fosse per l’estremo gesto di colui che l’aveva provocato.
Zagor affronta il pericolo apache e ne esce più volte indenne senza però lasciare il segno.
L’alcalde è l’ennesimo personaggio nolittiano della saga, inizialmente malvagio che si redime con il più alto dei sacrifici.
I veri cattivi – i tre cacciatori di scalpi – fanno una brutta fine, che però lo sceneggiatore non ci fa vedere, così come ci fa soltanto intuire quella dell’alcalde.
Nota lieta la conoscenza che facciamo della famiglia della sorella di Cico, con tanto di fratello perennemente addormentato.
Disegni discreti anche se un po’ acerbi.

Voto alla storia: 7,7
Voto ai disegni: 7


Ultima modifica di Andrea67 il Gio 21 Feb 2019 - 11:47, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 12 Apr 2015 - 12:14

Sangue Apache (n.359/360/361) Sangue10

Bellissima storia anche questa che rasenta la perfezione.
La cosa bella è che i messicani(soldati e popolazione del villaggio) passano dall'essere carnefici a vittime. Poi il resto è un avvicendarsi di battaglie, inseguimenti, imboscate sempre con un grande ritmo serrato. Exclamation
Bella la caratterizzazione in particolare di Wolf, che non si fa scrupoli neanche a scalpare donne e ragazzini.

Ottimo lo sdegno e lo schifo e la conseguente reazione che Zagor prova a vedere il massacro al campo di quell'ala di Apaches pacifisti. Non da meno la reazione di Manuel, così come mi sono piaciute alcune scene forti come Wolf e i suoi due compari ritrovati tutti carbonizzati: bando al buonismo, cazzo! Exclamation
Non male l'utilizzo di Cico, quando viene aggredito dai nipoti dentro la casa della sorella o i suoi duetti con Alonso. stella2

Il progressivo cambiamento emotivo dell'Alcalde nel corso di tutta la storia è un'altra bella trovata.
Finale tiratissimo dove veramente con una manciata di soldati e il solo Zagor contro un centinaio di Apaches sembrava veramente difficile, il villaggio che bruciava,il forte distrutto, donne e bambini che costituivano un impiccio per chi doveva difendersi nella battaglia: un finale veramente epico, da "assalto a forte Apaches e si salvi chi può", poi inaspettato il sacrificio dell'Alcalde che si consegna a Manuel. Exclamation

Unico difettuccio: l'Alcalde che quando i suoi scagnozzi catturano Zagor dice di risparmiarlo perché non si sarebbe voluto trovare nei guai con la legge se avessero saputo che avrebbero ucciso un americano Surprised : beh, non credo sarebbe stato un problema farlo fuori e buttarlo in qualche burrone in quel polveroso paesaggio. Surprised

Disegni di Cassaro dove Zagor cambia volto troppo spesso, poco definiti quelli a campo lungo: i soliti difetti dei disegnatori siciliani insomma.
^^77ò

STORIA: 9
DISEGNI: 5



_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Sangue Apache (n.359/360/361) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Ospite il Dom 12 Apr 2015 - 15:57

Storia discreta, ho apprezzato di più il secondo albo, la prima parte e il finale non mi è piaciuto, specialmente il repentino pentimento dell'alcalde nel finale, dopo quello che aveva fatto nel corso della storia. flower
Anche la caratterizzazione della famiglia di Cico non mi ha convinto... poco credibili, tipo il fratello che dorme sempre e le varie gag non mi sono piaciute! pale
Discreti anche i disegni.
voto storia 6
voto disegni: 6

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 13 Apr 2015 - 13:47

Salgor ha scritto:specialmente il repentino pentimento dell'alcalde nel finale, dopo quello che aveva fatto nel corso della storia. flower
Già prima, nel corso della storia, aveva dato segnali di essersi reso conto che tutta quella strage degli Apaches era gran parte per causa sua; per questo quel finale non mi ha trovato sorpreso per nulla. flower Wink

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Sangue Apache (n.359/360/361) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Ospite il Lun 13 Apr 2015 - 15:25

@Walter Dorian ha scritto:
Salgor ha scritto:specialmente il repentino pentimento dell'alcalde nel finale, dopo quello che aveva fatto nel corso della storia. flower
Già prima, nel corso della storia, aveva dato segnali di essersi reso conto che tutta quella strage degli Apaches era gran parte per causa sua; per questo quel finale non mi ha trovato sorpreso per nulla. flower Wink

io non ho visto questi segnali a inizio storia e nel corso della storia.. l'alcalde per tutta la storia si è dimostrato una vera carogna, e poi nelle ultime pagine gli vengono i sensi di rimorso... flower a me è parso una forzatura giusto per concludere la storia, non credo che per salvare Zagor e gli altri lui si sarebbe sacrificato! ecco magari l'errore è stato non introdurre nella storia una moglie dell'alcalde o un figlio, ecco a quel punto il sacrificio sarebbe stato più credibile.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 14 Apr 2015 - 15:07

Salgor ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
Salgor ha scritto:specialmente il repentino pentimento dell'alcalde nel finale, dopo quello che aveva fatto nel corso della storia. flower
Già prima, nel corso della storia, aveva dato segnali di essersi reso conto che tutta quella strage degli Apaches era gran parte per causa sua; per questo quel finale non mi ha trovato sorpreso per nulla. flower Wink

io non ho visto questi segnali a inizio storia e nel corso della storia..
Sul finire dell'albo "Sangue apache", Zagor gli dice all'Alcalde che con quella azione aveva messo a rischio pure la vita dei cittadini pacifici di quel villaggio, l'Alcalde dice "Caray!"(un'esclamazione come per dire "forse hai ragione"), segno che già Zagor gli aveva insinuato il dubbio, poi quando la gente del villaggio lo accusa lui è impaurito.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Sangue Apache (n.359/360/361) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Ospite il Mar 14 Apr 2015 - 16:06

Storia particolare, nel senso che doveva rappresentare l'UNICA storia della trasferta, secondo Burattini.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Ospite il Mar 14 Apr 2015 - 16:15

@Robert Gray ha scritto:Storia particolare, nel senso che doveva rappresentare l'UNICA storia della trasferta, secondo Burattini.

caro Gray questa me la devi spiegà perché non ho capito bene... unica in che senso?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Ospite il Mar 14 Apr 2015 - 23:42

Nel senso che ci fu la richiesta, da parte di Canzio e Bonelli, di portare idee per una nuova "trasferta" di Zagor. Boselli propose l'inseguimento a Nat Nurdo, e prevedeva diverse storie collegate tra loro. Burattini invece propose questo: Cico voleva tornare dai suoi parenti in Messico, e Zagor si rifiuta di accompagnarlo. Cico allora parte da solo e alla fine Zagor lo segue per impedire che gli succeda qualcosa. A parte questo passaggio, la storia è una sola, ed è quella, appunto, ambientata in Messico.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da wakopa il Mer 15 Apr 2015 - 10:48

@Robert Gray ha scritto:Nel senso che ci fu la richiesta, da parte di Canzio e Bonelli, di portare idee per una nuova "trasferta" di Zagor. Boselli propose l'inseguimento a Nat Nurdo, e prevedeva diverse storie collegate tra loro.
poi c'e' riuscito pero' con l'inseguimento a Dexter stella2
e non mi pare che Burattini abbia scatenato i suoi fans per impedirglielo clap
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Marco65 il Dom 22 Nov 2015 - 22:24

Una buona storia che tuttavia non si segnalerebbe in modo speciale se non fosse per la presenza di un avversario come L'Alcade, la caratterizzazione e l'approfondimento psicologico di questo personaggio sono straordinari e fanno salire notevolmente il livello dell'avventura.
Il cattivo sembra ( e sotto tanti aspetti lo è) il classico nemico potente e prepotente, viscido e vigliacco quanto carogna. A differenza di tanti altri però, una volta compiute le sue malefatte che si ritorcono contro i suoi concittadini, lo vediamo poi coinvolto in una fortissima crisi di coscienza fino a rendersi protagonista di un bellissimo colpo di scena finale.
L'episodio è incentrato sullo storico odio tra i messicani e gli apache ed evidenzia le difficoltà nello stabilire i torti e le ragioni di entrambi.
Zagor ricorda molto quello dello storico capolavoro nolittiano "Libertà o morte" come allora è straordinario ma impotente di fronte alla realtà storica.
Questo episodio si ricorda pure per l'interessante presenza dei parenti di Cico (ma che fine hanno fatto i genitori? Possibile che il pancione non li ricordi e non chieda di loro nemmeno questa volta di fronte alla sorella?)
I disegni di Cassaro non vanno oltre la sufficienza e forse tolgono qualcosina al racconto che resta comunque molto buono.
VOTO 7,5
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da wakopa il Lun 23 Nov 2015 - 10:08

@Walter Dorian ha scritto:l'Alcalde e quando i suoi scagnozzi catturano Zagor
Sangue Apache (n.359/360/361) Sq1nro
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da wakopa il Lun 23 Nov 2015 - 10:19

in certi momenti sembrava dovessero comparire loro stella2

Sangue Apache (n.359/360/361) Garcia%20e%20reyes2

Sangue Apache (n.359/360/361) 2qmdaj9
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mer 31 Lug 2019 - 10:38

A mio parere uno dei tre capolavori assoluti di Burattini . L'avventura è legata ad un fatto storico, ovvero le taglie messicane sugli scalpi Apache, davvero una sporca faccenda che proprio nel 1837  culminò con la strage di Santa Rita del Cobre .
Un avvenimento reale che ha ispirtato anche una storia di Tex: FIESTA DI MORTE ( in questo caso però con evidente anacronismo )!.

L'Avventura esordisce con uno Zagor sdegnato, direi furibondo per il mancato rispetto della vita umana insomma come da tradizione !
Bella e tragica la frase << i solchi scavati dall'odio sono molto impetuosi vi scorrono fiumi di sangue che li allargano ogni giorno di più >> A cui segue qualche pagina dopo << ognuno dei due popoli ha le sue ragioni e le sue colpe  e la situazione di queste terre è davvero esplosiva >>. Parole  che suonano ancora  ATTUALI  per molte aree del pianeta  , vedasi l'eterno conflitto fra Israele e Palestina  !

Ignobile e rivoltante la strage che richiama quella storica ( anche se sotto altro nome ) .
In una ipotetica trasposizione Manuel potrebbe essere MANGAS COLORADAS gigantesco capo degli Apache Mimbreno.
Spietatissima la figura di Wolf , che intento a scalpare i cadaveri di donne e bambini non sta nemmeno a sentire quello che gli urla Zagor , per lui è solo un  accidente con la casacca rossa .
Ma chi ha scatenato l'inferno non vivrà a lungo e l'ignobile personaggio farà presto una fine miserrima , quasi ad indicare , in fondo, la piccolezza di tale essere.

La storia prosegue e, l'unico paese del Messico che viveva in pace con gli Apache, si trova ora a dover scontare le nefandezze dell'Alcalde reo di aver fatto trucidare un'intera tribù , di aver versato inutilmente il sangue di donne, uomini e bambini , di aver giocato con le vite dei suoi concittadini e di aver gettato benzina sul fuoco, cioè allargato di più quei SOLCHI SCAVATI DALL'ODIO , ove fiumi impetuosi di sangue si apprestano a scorrere ancora.

L'attacco degli indiani alla miniera prima e al paese poi , la concitazione , la drammaticità degli eventi , stridono un po' con la figura stereotipata e machiettistica del messicano sempre in siesta. ALONSO  !... che in questo frangente non riesce proprio a divertire ( ma è un dettaglio di poco conto ).

La vicenda continua con una drammaticità unica , un'atmosfera da ultimo assalto a Forte Apache fin quando l'Alcalde, ormai perfettamente cosciente della situazione e roso e corroso dal rimorso, non decide di offrirsi a Manuel ...scena da brividi , groppo alla gola , ed EMOZIONE ALLE STELLE !


Zagor teme che la spirale di sangue non abbia fine , ma sente di dover concludere con parole di speranza , ultima pagina con Alonso ora divertente .
Sia chiaro la conversione dell'alcalde è solo parziale, quel gesto nobile è a tutto beneficio dei compaesani , non c'è traccia di folgorazioni sulla via di Damasco nei confronti dei pellerossa e in questa storia va bene cosi , una conversione più profonda non sarebbe stata verosimile avrebbe abbisognato di maggiore tempo , tempo che di cui l'Alcalde non dispone.  Ci vogliono anni per qualcosa di più profondo ma certamente,  l'aver caratterizzato un personaggio che è capace di sorprendere è già lodevole, rispetto al solito spietato in stile Wolf . Alla luce del reeboot sulle Origini forse  ha ragione Kramer quando la descrive come una storia "piaciona, cartolina insanguinata per lo zoccolo duro". Ma questo dovrebbe fare il curatore di una serie da lui non creata , rispettarne il DNA , i canoni di base a livello contenutistico, ci sta anche che lo scrittore che per esempio , non crede nelle redenzioni preferendo spunti più manichei  , eviti certe tematiche, certi personaggi a cui non crede,  senza però per questo prendere la macchina del tempo ed andare a modificare le origini secondo la sua personale visione in contrasto con la storia del personaggio , ma lasciamo perdere , restiamo sulla storia in questione .

Ai disegni Gaetano Cassaro talora ispirato(i) specie con il volto dell'Alcalde , talora eccessivamente sbrigativo, come in un infantile primo piano di Cico. Disegni che comunque ritengo funzionali e più che discreti per questa storia .

9 STORIA - 7,5 DISEGNI

_________________________________________________
Per me Zagor è morto nel momento in cui  la macchia nel cuore è stata smacchiata, il mito che lasciava l'amaro in bocca è stato addolcito e sopratutto in nome di una insensata presunta coerenza logica la verità e la giustizia sono scivolate tutte da una parte...

... e se la verità e la giustizia scivolano tutte da una parte la vendetta vale quanto la giustizia e Zagor ( il suo Clone )  è solo un povero idealista preso per i fondelli da una ( voluta ) realtà molto più manichea e miseramente  banale. INACCETTABILE !
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 31 Lug 2019 - 14:00

Quoto Liberty, soprattutto sui Cassaro, che all'inizio non erano affatto male.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Sangue Apache (n.359/360/361) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Preacher il Gio 1 Ago 2019 - 2:09

Concordo Walter, soprattutto il volto dell'Alcalde reso molto bene espressivamente.
Certo è anche vero che questa grande storia di Moreno è passata un po' in sordina, cosa che non sarebbe accaduta se l'avesse disegnata Ferri o Andreucci...

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5264
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Sangue Apache (n.359/360/361) Empty Re: Sangue Apache (n.359/360/361)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum