Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:58

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) JPBP2PIC9TQEJjoPpVonar8UpLsK0f2BVn14MqQa4YK8HBpS1ofnrR616Jk3wl7Y-- Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) GEg5J6ogOHQo5tnz27NRA7fRk3RdyBa+tz--

Soggetto e sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Gallieno Ferri
Copertina: Gallieno Ferri

Per propiziarsi la Stella del Mattino, gli Skidi rapiscono giovani squaw di altre tribù e le sacrificano a questa divinità: così, i loro raccolti saranno abbondanti. Ma quando nelle loro mani finisce Zanya, la figlia di Scudo Rosso, il capo dei Cheyenne, Zagor e Cico si gettano all’inseguimento degli spietati pellerossa…
Talesharo, il sakem degli Skidi, vuole far cessare l'orribile usanza dei sacrifici umani alla Stella del Mattino. Ma lo stregone Pauanas è contrario, e sta avvelenando lentamente Talesharo, per sostituirlo con Kwitara, a lui fedele. Ma interviene Zagor, che sventa il piano dello stregone e sconfigge Kwitara in duello: una nuova era inizia per gli Skidi!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 01.01.14

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:59

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3439
Data d'iscrizione : 01.01.14

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 6 Mar 2015 - 8:45

Alla sua terza prova Burattini continua a convincere, e questa volta lo fa con una classica avventura Darkwoodiana che coinvolge due tribù e vari personaggi interessanti, uno dei quali – Talesharo – ispirato al suo quasi omonimo realmente esistito e del quale ripete, ovviamente con modalità diverse, le gesta.
Zagor è roccioso e carismatico e finalmente vince un duello indiano, senza dover soffrire o ricorrere a trucchetti come purtroppo ultimamente gli capitava.
I disegni di Ferri completano una storia positiva pur nella sua brevità.

Voto alla storia: 7,7
Voto ai disegni: 9,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4487
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 29 Ago 2015 - 18:05

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Nh1jwj

il tomahawk avvelenato
inferiore a tutte le altre del primo burattini, ma superiore all'insostenibile tragedia a silver town. è la prima storia di burattini a tema femminicidio, e sembra uno strano remake del mattone viaggio nella paura: stesso pretesto per sciorinare nozioni indiane, disegni belli, come quelli di donatelli, e zagor nolittiano, non come quello di toninelli. storia fresca, ingenua e godibile. la scena dei bisonti torna in gli indiani della prateria del 2007, stavolta disegnata da rubini, e qualcuno ha notato delle ehm-similitudini con la trama del capolavoro il varco tra i millenni.

voto 7


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 5 Ago 2018 - 11:14, modificato 5 volte
Kramer76
Kramer76
Campione Febbre a 90 EUROPA LEAGUE
Campione Febbre a 90 EUROPA LEAGUE

Messaggi : 3607
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da wakopa il Dom 30 Ago 2015 - 11:48

@Kramer76 ha scritto: e zagor nolittiano, non come quello di toninelli.
iracondello il giusto col pancione Very Happy

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) 5af5ma
wakopa
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5960
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da wakopa il Dom 30 Ago 2015 - 11:51

@Kramer76 ha scritto: la scena dei bisonti
Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) 2u8fmno
wakopa
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5960
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Ospite il Dom 30 Ago 2015 - 15:14

Discreta storia che devo dire che non mi ha molto entusiasmato...
anche se comunque ho trovato degli ottimi personaggi come: Tiskar e Zanya e la loro storia d'amore, e il sakem Talesharo e il traditore sciamano Pauanas!
Bella la gag iniziale con un cico pittore!!  stella2
Bellissimi i disegni di Ferri in quegli anni!!!
voto storia: 6.5
voto disegni: 9

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Marco65 il Mer 28 Ott 2015 - 23:35

Dopo le prime due riuscite storie, Burattini ha una battuta d'arresto con questo terzo tentativo.
Tornano in scena gli indiani rapitori di fanciulle da immolare a la stella del mattino, che già erano stati la parte più debole dell'ottima " Il naufragio nel Missouri". Qui sono invece al centro della vicenda, che si risolve con lo sventare, da parte di Zagor, della cospirazione ideata dallo stregone Pauanas che ricorda quelli malvagi delle prime avventure. Esso viene ucciso da un guerriero Cheyenne che salva la vita alla figlia del capo tribù e grazie a questo gli verrà concessa la sua mano da quest'ultimo, riluttante in precedenza per una storia di offese famigliari. Tutto finisce così (anche troppo) a tarallucci e vino.
Sorprende la poca distanza tra il rifugio dei nostri eroi e il villaggio Cheyenne.
Zagor è più dinamico ma i suoi avversari decisamente poca cosa.
Una discreta gag iniziale di Cico e i disegni sempre altamente qualitativi di Ferri non bastano a salvare l'episodio.
VOTO 5/6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Ospite il Gio 29 Ott 2015 - 19:21

Mala tempora currunt. Il cambiamento, dopo l'addio del toscano senese, è solo peggiorativo. Ferri viene messo in un angolo, e condannato a disegnare storielle come questa, già fiacca dai titoli, a cui si aggiunge la carica dei bisonti (già vista in uno dei primi albi, ed era molto meglio, pur essendo anni '60!) e il tomahawk avvelenato. E, no, qui non c'è Iron Man, purtroppo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il sangue dei Cheyenne (n.324/325) Empty Re: Il sangue dei Cheyenne (n.324/325)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum