La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:40

La foresta allagata (n.307/308/309/310) A8b69605ba81194a92af91d3bfaa7208.jpg--sinistri_presagi La foresta allagata (n.307/308/309/310) A1b531960fd3b64e6f1f79b7e2c3bb30.jpg--la_foresta_allagata
La foresta allagata (n.307/308/309/310) 06f0a0c8a0098548698fac5a615feac8.jpg--i_malefici_di_diablar

Soggetto e sceneggiatura: Ade Capone
Disegni: Marco Torricelli-Michele Pepe
Copertina: Gallieno Ferri

Al campo dei Delaware di Corvan (dove Zagor e Cico sono andati per assistere al matrimonio della figlia di Corvan, Teila, con il valoroso Gotam), arriva un vecchio indiano, Diablar, che profetizza immani sventure per la foresta.
Non gli credono: ma, quella notte stessa, scoppia una violentissima tempesta.
Le frane ostruiscono i torrenti e tutta Darkwood viene allagata!
Morte e desolazione regnano a Darkwood! Ma il malvagio Diablar riceve un grande potere da uno strano stregone e riesce a evocare creature mostruose e incubi viventi. Molti indiani diventano suoi seguaci: è lui il nuovo Signore di Darkwood! Per fermarlo, Zagor, aiutato dallo stregone Montag, deve addirittura mettersi in contatto con gli spettri dei suoi amici morti!
Chi può ostacolare il grande Diablar? I suoi seguaci aumentano sempre più e il suo potere sembra immenso. Ma anche lo stregone Montag è dotato di poteri soprannaturali e indica a Zagor l'unico modo per sconfiggere Diablar: raggiungere un tempietto dove si trovano delle misteriose polveri…
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Admin il Dom 18 Gen 2015 - 15:40

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 5 Mar 2015 - 13:54

Dopo aver riletto questa storia, mi verrebbe da dire "evviva i trafficanti di armi e di whisky". Penso che sia di gran lunga la peggiore storia di Capone, e non me ne voglia l'autore, che, dopo aver scritto due stupendi capitoli come La notte del diluvio e Tenebre, ha voluto un pò strafare. Forse sarebbe il caso di abbandonare il filone fantastico, dove si può andare "fuori tema" come, a mio parere, é successo in questo caso.
Un'altra sola considerazione, non sulla storia ma sulla caratterizzazione del personaggio: Zagor viene atterrato, per ben tre volte, da un vecchio che, in tutti e tre i casi era quasi moribondo.....!!!?????!!!

Voto alla storia: 4
Voto ai disegni: 7,5 (soprattutto grazie a Pepe)

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da kit carson il Dom 8 Mar 2015 - 9:16

La nota più positiva di questa storia, di comunque ho trovato la prima parte abbastanza noiosa, e' Diablar, che risulta essere un avversario tosto e ben delineato nella sua lucida follia, irriconoscente verso Zagor che l’aveva aiutato in più frangenti, quindi un autentico cattivo. Però, quantunque ciò, questo personaggio non mi ha assolutamente “preso” ed inoltre viene sconfitto in maniera troppo semplicistica. Inoltre l’inondazione di tutto il territorio di Darwood mi è sembrato molto inverosimile, di conseguenza non ho apprezzato questo soggetto. Quindi un avversario ed una storia che non mi hanno entusiasmato per niente.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Marco65 il Ven 16 Ott 2015 - 23:44

Torna Capone ai testi di Zagor con un'avventura del filone fantastico, il genere più congeniale all'autore almeno su queste pagine. Ed in effetti almeno la prima parte dell'avventura non delude le aspettative, con uno spunto di partenza piuttosto originale che non manca di creare un aspettativa di un certo interesse. Purtroppo però dopo una serie di suggestive immagini di forte impatto con la valanga d'acqua, il racconto diventa un polpettone: i poteri di Diablar crescono vertiginosamente e da lì in poi è tutto un susseguirsi di assurdi duelli tra maghi , e misteriose apparizioni (il simbolo di Zagor...) intervallati da i soliti inseguimenti.
Gli zombi fanno rimpiangere persino quelli del "Tesoro Maledetto" e mi rifiuto persino di confrontarli con quelli di Nolitta e Bignotti.
Anche i disegni a mio parere sono discontinui, da ricordare invece l'incontro con Manetola e Wakopa in una sorta di dimensione parallela, quasi un omaggio ai due capi indiani più rimpianti della serie.
VOTO 6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da wakopa il Sab 17 Ott 2015 - 9:16

@Marco65 ha scritto: da ricordare invece l'incontro con Manetola e Wakopa in una sorta di dimensione parallela, quasi un omaggio ai due capi indiani più rimpianti della serie.
Very Happy

La foresta allagata (n.307/308/309/310) R2rlht
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 17 Ott 2015 - 12:42

La foresta allagata (n.307/308/309/310) LSLSmTx

sinistri presagi
amore, odio e tanto sonno... il progetto è bello, qualche idea è buona (gli zombi) l'accoppiata pepi-torricelli non mi dispiace, ma per certi versi è peggio di toninelli.. e di burattini, un flop per gli standard di capone, come storia trash è ottima e anticipa l'ondata fantasy

voto 6


Ultima modifica di Kramer76 il Sab 20 Gen 2018 - 15:58, modificato 4 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3868
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Ospite il Dom 18 Ott 2015 - 15:29

Io la considero una buona storia, sia Diablar che Montag sono due personaggi che mi son piaciuti!  no-ta
I disegni li ho trovati ottimi!
voto storia: 7
voto disegni: 8

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 25 Dic 2016 - 18:27

Noiosa. L'ho riletta e l'ho trovata con dei dialoghi fittissimi dove davvero ho faticato ad arrivare alla fine.
Di buono: il nemico principale delineato bene nella sua follia, il vero nemico della natura che si abbatte su Darkwood e la catastrofe che è palpabile e si sente in tutto il suo orrore: davvero commoventi le scene con gli indiani che si disperdono e muoiono, compresa una bambina, durante l'alluvione.
Montag mi è sembrato un personaggio anonimo, mentre ho trovato ben orchestrato il finale con la vicenda e la soluzione delle due polveri magiche delle tue tribù contrapposte, dove recuperandone una Zagor ha sconfitto il maleficio di Diablar.
Abbastanza suggestiva anche la sfida con gli indiani zombi al lago dei morti, mentre ho trovato assurdo che Zagor si sia fatto sorprendere per troppe volte da un vecchio moribondo come Diablar quando ancora non aveva acquisito i suoi poteri magici.
Disegni poco definiti e veramente strani, Zagor cambia ogni vignetta, e di atmosfera dark i due ci mettono poco. Un connubio quello Torricelli-Pepe che non ha funzionato, e parliamo di due tra i miei disegnatori preferiti.


Storia: 5,5
Disegni: 5

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La foresta allagata (n.307/308/309/310) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11548
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 25 Dic 2016 - 22:27

Va letta attentamente. Ci sono alcuni buoni spunti che sembrano genialate come il finale o semplicemente l'alluvione. Peccato si perda nei solti bicchieri d'acqua. Una storia forse in troppo lunga per i mezzi alla Toninelli, se poi allunga anche il brodo, ciao. Disegni da manicomio. Capone ko tecnico

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9581
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Smash il Lun 26 Dic 2016 - 11:12

Per alcuni tratti Capone attinge da Toninelli(gli indiani idioti, le botte in testa), è una storia con un'atmosfera occulta che lascia il segno.

soprattutto l'alluvione e tutto il dramma che ne consegue è reso ottimamente

non mi è dispiaciuto affatto il tandem Pepe-Torricelli
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3144
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Preacher il Lun 26 Dic 2016 - 22:22

@kit carson ha scritto:Inoltre l’inondazione di tutto il territorio di Darwood mi è sembrato molto inverosimile.

In realtà credo che ad essere inondata sia stata solo una parte di Darkwood flower e non tutta la foresta.
Fosse stata tutta si sarebbero visti anche Tonka con i suoi Mohawk e altre note tribù flower che invece non compaiono.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da doctorZeta il Lun 26 Dic 2016 - 22:59

O forse non li hanno preso proprio in considerazione. L'ho detto: Capone ko tecnico

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9581
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

La foresta allagata (n.307/308/309/310) Empty Re: La foresta allagata (n.307/308/309/310)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum