I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Admin il Sab 17 Gen 2015 - 18:24

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) KNVkn6gM3UsRFYB8fAdWQkuw=--

Uscita: 01/08/2013

Soggetto: Moreno Burattini
Sceneggiatura: Jacopo Rauch
Disegni: Walter Venturi
Copertina: Gallieno Ferri

Un sinistro individuo, creduto morto durante un naufragio, torna, con il suo raggelante ghigno, a minacciare la vita di Charles Humboldt, alias il capitano Fishleg. Dove e come il comandante della "Golden Baby" ha perso la gamba destra, sostituendola con un osso di balena? Chi è stato a scolpirgli l'arto artificiale? Perché in tanti anni questa storia non è stata mai raccontata a Zagor e Cico? Lo Spirito con la Scure è chiamato a fare chiarezza, una volta per tutte, su questi misteriosi e inquietanti interrogativi…
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Admin il Sab 17 Gen 2015 - 18:25

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 23 Apr 2015 - 12:01

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Zagor-color-damon1

i fantasmi del capitano fishleg
un rauch maturo esce vincitore pure dalla "trappola" dell'albo autoconclusivo. un buon prodotto: qualche pagina in più rispetto a un centenario o ad un almanacco, che non guasta, un meccanismo semplice (prologo-raccontone-effrazione clou-raccontone-epilogo), fishleg, un personaggio solamente da amare, uno dei motivi del successo di zagor (bello l'omaggio, l'arpionata finale di lo spettro del passato), un nemico e un contesto da film hammer, venturi, il terzo esposito brother, zagor cazzuto, cico cazzuto, infine il colore. burattini onnipresente, con l'ennesimo sosia a far capolino.

voto 8


Ultima modifica di Kramer76 il Gio 14 Mar 2019 - 12:22, modificato 8 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Ospite il Gio 23 Apr 2015 - 12:02

ottima analisi,come sempre. Venturi terzo Esposito Bros ci sta stella2

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da kit carson il Gio 23 Apr 2015 - 12:51

Buonissimo esordio del "color zagor". Come recita il nome stesso della pubblicazione, il colore doveva essere l'attrazione principale di questa pubblicazione , ed infatti la qualita' della colorazione non delude le aspettative, l'ho trovata ottima. La storia ha atmosfere molto cupe, rese perfettamente dagli azzeccati toni cromatici e dagli eccellenti disegni di venturi, un vero pezzo da 90, un acquisto DOC per questa testata storica. Ci sono alcuni dettagli del volto e della postura di zagor che possono essere migliorati, ma sono quisquiglie in confronto alla bellezza globale delle tavole, su alcuni disegni mi sono soffermato per minuti, tanto erano eccellenti, le scene sotto il diluvio sono state magistralmente "dipinte". Ho utilizzato a proposito il verbo "dipingere" proprio perche' e' cio' che mi hanno trasmesso questi disegni : degli autentici quadri da incorniciare! Inoltre, considerando che e' stata la sua prima prova su zagor, e' presumibile che possa ancora migliorare, raggiungendo quindi la perfezione!
Speriamo che venturi rimanga a lungo nella squadra zagoriana, mi auspico fortemente che non venga dirottato su altre testate aventi una maggiore tiratura.

Anche la storia l'ho apprezzata, l'ho letta tutta di un fiato, scorre via molto piacevolmente. Certamente non si può parlare di capolavoro, pero' e' un'avventura più che onorevole, sceneggiata molto bene. Mi intrigano le storie che narrano il passato di personaggi storici della testata quali fishleg, quindi mi e' piaciuto scoprire l'origine della sua gamba di osso. Anche se si intuiva che il nostro era stato drogato, questo non ha inficiato sulla piacevolezza della mia lettura, in quanto il tutto era narrato molto bene. Fishleg e' sempre stato una persona molto positiva, dotato di nobili sentimenti, quindi sono stato felice che non sia stato il colpevole della sciagura, in quanto questo avrebbe macchiato la purezza della sua immagine.
Un'altra gradita soluzione sceneggiativa e' la dipartita di demon per mano di fishleg, una vera beffa del destino per il cattivo di turno, in quanto ucciso proprio da un arpione che il nostro aveva imparato ad utilizzare a seguito del naufragio!
Da come era stata impostata la storia presumevo che la giovinezza di demon fosse dovuta ad un patto col demonio, oppure a qualche sorta di magia nera, il che sinceramente non l'avrei gradito, quindi un plauso agli sceneggiatori per una soluzione narrativa che non abbia coinvolto "l'altro mondo".
Qui troviamo uno zagor formato "sherlock holmes", comunque sempre generoso ed altruista, pronto a gettarsi a capofitto contro un nugolo di avversari per fare luce sul passato del suo amico, quindi uno spirito con la scure caratterialmente conforme alle antiche tradizioni nolittiane.
L'ultima chicca di questo racconto e' l'incisione, da parte di fishleg, del simbolo dell' aquila sulla sua gamba, quale riconoscenza per zagor: un gesto pieno di sentimento, che ogni tanto e' bello poter leggere sulle pagine di un albo.

Quindi un applauso a burattini, Rauch (attualmente il mio sceneggiatore preferito su zagor) e venturi per essere subito partiti col "piede giusto", questo volume vale ampiamente i 5,50 euro
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 12 Mag 2015 - 14:55

Questa volta iniziamo dai disegni: STRATOSFERICI!
Questo è lo Zagor che voglio vedere, classico ma con un pizzico di originalità.
Gli sfondi ed i paesaggi, inoltre, sono magnifici. E' resa benissimo la foresta sotto la pioggia, e quella vignettona raffigurante il castello alla luce del fulmine è superba.
Ottimo acquisto!!!!!
La storia è molto ben costruita e si vede che c'è del mestiere. Applausi sia al soggettista che allo sceneggiatore.
E' uno Zagor classico anche questo con tanto di premonizioni inquietanti, salvataggi cichiani, villain cattivi e belle scene d'azione.
Ci voleva proprio.

Voto alla storia: 7,6
Voto ai disegni: 10


Ultima modifica di Andrea67 il Ven 4 Set 2015 - 7:33, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Mag 2015 - 15:21

Storia bellissima, albo che ho letto tutto d'un fiato, la storia è avvincente e con una bella sceneggiatura!
I disegni sono bellissimi e con una colorazione davvero ottima! Exclamation
voto storia: 8.5
voto disegni: 9.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da L'uomo lupo il Sab 8 Lug 2017 - 15:41

Veramente belli i disegni di Venturi, una sorpresa (sinceramente quelli della storia nella palude sull'album delle figurine sono di qualità inferiore, possibile?) . Storia semplice , ma molto carina . Diciamo che la prima parte mi è piaciuta molto, ma andando avanti la storia ha perso punti. Affascinante il racconto di Fishleg e l'incontro con il figlio di Damon che Fishleg scambia per il padre non invecchiato !
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1) Empty Re: I fantasmi del Capitano Fishleg (Color Zagor n.1)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum