L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Admin il Sab 17 Gen 2015 - 15:28

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 0BuGIoeHjfEOxlr3qs6ngkcKyTf-- L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 77YsIbdGGVfENb1XjXkdBn9B4XOXmd--

Soggetto e sceneggiatura: Marcello Toninelli
Disegni: Franco Donatelli

Zagor è al villaggio dei Seneca, dove il suo grande amico Volpe Macchiata sta per sposare Ala del Tramonto. Ma la ragazza sparisce in acqua. Chi l’ha uccisa? Il Re di Darkwood indaga e scopre che il responsabile è una mostruosa creatura anfibia...
Sulla Mosquito Island, sorge un avamposto militare, con un gigantesco laboratorio all’interno. È qui che nascono gli esseri anfibi, frutto di un esperimento militare, il Progetto Uomini Rana, creato da una vecchia conoscenza di Zagor: il professor Adolfo Verybad!
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Admin il Sab 17 Gen 2015 - 15:29

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 21 Feb 2015 - 18:07

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 33u2vb9

le creature delle acque morte
grazie a dime web e agli zagor monsters, l'ho riscoperta. è una storia che si colloca in più filoni. quello delle storie con verybad. mutanti. gli anni ottanta più "neri" che mai! il filone, infine, delle operazioni poseidon e della scure luddista. e in tutti e quattro i filoni fa la sua (s)porca figura. è la migliore con verybad, insieme a dimensione allucinante. toninelli ha una nuova intuizione in fatto di mostri, una versione più credibile degli akkroniani. la storia è nerissima, estenuante e perfino straziante (i mostri piagnucolano!), apre con una vergine sgranocchiata, chiude con un suicidio. infine, zagor manda tutto all'aria e prende botte giustificate dal contesto.

voto 8,5


Ultima modifica di Kramer76 il Lun 11 Mar 2019 - 14:15, modificato 14 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Ospite il Sab 21 Feb 2015 - 19:08

Storia bellissima di Toninelli, dove si rivede il professor Verybad.
Vicenda per certi aspetti molto drammatica, davvero belle alcune scene, tra le quali alcune uccisioni degli uomini rana che devo dire sono rese molto drammatiche. Exclamation
Il finale vede il suicidio del maggiore Asprey, anche se io avrei processato anche Verybad nonostante il suo pentimento!!!  flower
Zagor è ben caratterizzato, e furioso specialmente quando viene a sapere dei cinici esperimenti fatti sui 5 ragazzi!  Exclamation
Gli uomini rana che all'inizio sono viste come mostri sanguinari alla fine si rivelano essere anch' essi delle vittime.
In questa storia si rivede anche Cico, buona qualche sua battuta e aiuta anche Zagor a liberarsi.
Ottimi i disegni di Donatelli.  no-ta
voto storia: 9
voto disegni: 8.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da wakopa il Dom 22 Feb 2015 - 11:12

@Kramer76 ha scritto: la storia è nerissima, estenuante e perfino straziante (i mostri piagnucolano!), apre con una vergine sgranocchiata, chiude con un suicidio.

non so se Toninelli adottava questa cifra stilistica per impressionare e nascondere certe sue carenze autoriali,pero' questo aspetto della sua scrittura e' l'unica cosa che ricordo piacevolmente Very Happy
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 3 Mar 2015 - 15:35

Riletta e rivalutata!
La prima parte della storia è molto bella, direi quasi Nolittiana, con uno Zagor molto carismatico con i Seneca, impegnato ad affrontare una minaccia oscura che ci riporta ai ricordi del mostro del Dark Canal.
Poi, con l’ingresso di Verybad, la storia perde di mordente e si incanala in una routine comunque sicuramente ben fatta. A questo proposito, lo Zagor che prende a pugni il Maggiore, verso la fine, ricorda proprio quello Nolittiano che, in alcuni frangenti, perdeva le staffe per essere calmato da Cico.
Bellissima anche la scena con Zagor che, correndo sul ponte, penetra nell’avamposto facendo cadere i soldati come birilli e poi distrugge il forte sigillando il tutto col suo urlo dagli spalti.
Poco credibile, invece, la scelta di Zagor di salvare l’ultima creatura per portarla in un posto isolato dove possa vivere in pace.
Donatelli altalenante. In alcuni casi disegna uno Zagor inguardabile, in altri ce lo mostra eccellente. Nel complesso, però, la prova è molto positiva.

Voto alla storia: 6,6
Voto ai disegni: 8


Ultima modifica di Andrea67 il Lun 14 Gen 2019 - 11:08, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da strepa il Ven 6 Mar 2015 - 9:20

Toninelli riprende qui un tema classico della fantascienza, la creazione di un supersoldato.
Come tutte le storie in cui compare il professor Verybad, anche questa è una aperta condanna delle ricerche militari volte alla realizzazione di un'arma strategica e risolutiva.
Anche in questo caso, la situazione sfugge di mano sia a Verybad (autentico genio assoluto, senza remore etiche: la scienza innanzitutto, anche se per farla progredire occorre sacrificare degli innocenti) sia ai militari arrivisti e privi di scrupoli che vorrebbero sfruttare l'invenzione dello scienziato per fare carriera.
Torna l'umanizzazione del mostro che Toninelli aveva messo in atto "La maledizione di Tonka". Dall'orrore e dal ribrezzo che suscita nella prima cruenta e orribile apparizione, alla fine della vicenda  si giunge a provare pietà per gli sciagurati trasformati in esseri deformi.
Zagor è tonico e reattivo per tutta la storia: ottimo l'assalto al fortino, degno del miglior Rambo.
Buoni anche i disegni di Donatelli.

Voto alla storia: 7,5
Voto ai disegni: 8


Ultima modifica di strepa il Lun 11 Mar 2019 - 16:57, modificato 1 volta

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Marco65 il Gio 8 Ott 2015 - 23:49

Non condivido alcuni giudizi positivi su questa avventura. Mai come in questo episodio viene snaturata la caratterizzazione di Verybad, in precedenza raffigurato come un bizzarro, magari pericoloso ma simpatico scienziato, qui invece e più cinico e con pochi scrupoli. La cattiva gestione di Verybad è comunque una lacuna che viene spesso rimproverata a Toninelli. Anche le sue creature sono scialbe, prive di fascino e con la sola caratteristica della resistenza, compaiono all'improvviso e sono più vittime che mostri come giustamente e lodevolmente sostiene Zagor ma non si capisce allora perché mentre combatte con loro debba apostrofarle pesantemente con odio. Il finale è troppo affrettato.
VOTO 6-


Ultima modifica di Marco65 il Lun 12 Set 2016 - 18:15, modificato 1 volta
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da wakopa il Ven 9 Ott 2015 - 10:58

@Marco65 ha scritto: sono più vittime che mostri come giustamente e lodevolmente sostiene Zagor ma non si capisce allora perché mentre combatte con loro debba apostrofarle pesantemente con odio.
i dialoghi(spesso texiani) non sono mai stati un punto di forza di Toninelli stella2

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 2v0iav9
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6162
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Marco65 il Ven 9 Ott 2015 - 14:31

@wakopa ha scritto:
@Marco65 ha scritto: sono più vittime che mostri come giustamente e lodevolmente sostiene Zagor ma non si capisce allora perché mentre combatte con loro debba apostrofarle pesantemente con odio.
i dialoghi(spesso texiani) non sono mai stati un punto di forza di Toninelli  stella2

Già... stella2
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 11 Mar 2019 - 13:57

La mia top 5 di "Le creature delle acque morte", gioiellino toninelliano

5. Zagor distrugge l'avamposto dei mostri

4. Il punto di non ritorno di Verybad: tralaltro "adolescenti" e "volontari" è un ossimoro!

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) UhLDYAO

3. I mostri piangono

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) ATUVT0I

2. La capra come esca! Qualche anno prima di Jurassic Park..

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) IGIZVCU

1. La povera Ala del tramonto (diavolo d'un senese)

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) FfkwvIN
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da KLAIN il Lun 11 Mar 2019 - 15:52

Verybad verybad...

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2611
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Preacher il Lun 11 Mar 2019 - 22:06

@KLAIN ha scritto:Verybad  verybad...

Qui irriconoscibile. flower
Trasformato in un personaggio serioso, monocorde.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Capitan Kidd il Mer 27 Mar 2019 - 15:50

Buona storia di Toninelli, seppur con qualche ombra. L'autore senese ha ripreso il tema delle cavie e degli esperimenti umani, una tematica già vista in Operazione Poseidon, su Mister No.

Mi è piaciuto molto vedere uno Zagor determinato, che con la forza della disperazione e praticamente facendo tutto da solo riesce a mettere fine all'orrore di alcuni graduati militari e dei loro esperimenti.

Mi è piaciuto anche la versione toninelliana di Verybad, un personaggio molto complesso anche se lo ha forse "demacchiettizzato" troppo, pieno di umanità ma anche del suo geniale cinismo.

Belle anche le figure del colonnello. Particolarmente truci alcune scene degli sbranamenti, drammatica invece e toccante quella del suicidio di Asprey.

Cosa non mi è piaciuto:

1)In generale ho avvertito la presenza di pochissimi personaggi per una storia così articolata e complessa.

2)Il comportamento di Zagor, che passa dal rischiare e dare tutto per salvare la vita di questi uomini rana e prova pietà, mentre poi in altri momenti le uccide e le combatte come un ossesso.

Disegni: grande Donatelli, particolarmente ispirato a dare un tocco di noir lugubre a una storia simile.

Storia: 7
Disegni: 9

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 28 Mar 2019 - 14:41

@Kramer76 ha scritto:

3. I mostri piangono

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) ATUVT0I

]

Da ragazzino ho sempre pensato che fosse sangue quello che usciva... q*

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11546
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 28 Mar 2019 - 15:06

Sono lacrime di sangue, rigorosamente verdastro!
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 28 Mar 2019 - 15:37

Sceneggiatura godibile e storia che regala momenti inquietanti. Questa volta concordo con Kidd però che l'atteggiamento di Zagor verso le terribili creature che passa dalla pietà a ucciderle con ardore è troppo ambivalente e border line.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Smash il Ven 29 Mar 2019 - 13:27

Io tra le mie scene top avrei messo l'uomo rana che schiaccia come una noce la testa a uno dei professori militari.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3142
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

L'avamposto dei mostri (n.291/292/293) Empty Re: L'avamposto dei mostri (n.291/292/293)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum