Cronaca, attualità generale

Pagina 12 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da chinaski89 il Gio Mar 02, 2017 7:59 am

Questa idea dei giovani odierni perdonami ma è una minchiata gigantesca, con la crisi io che abito in Lombardia, quindi in una regione messa molto bene quanto a lavoro, vedo un sacco di presunti bamboccioni costretti ad andare all'estero a fare lavori infimi, magari in posti lontani tipo Australia o roba simile. Per quelli che restano lavori sottopagati e precari e nessuna prospettiva. Per cui non diciamo corbellerie facendo del facile qualunquismo, se la passavano molto meglio quelli che facevano in militare va.

Fare il militare era prendere un anno e sbatterlo nel cesso, se tu hai avuto bisogno di buttare via un anno della tua vita per crescere sono problemi tuoi. Idem se sei un patriota tanto fervido: chi vuole servire la patria può farlo anche adesso, chi se ne fotte altamente può non farlo e tanti saluti.Libertà!

E non dirmi che questo cozza col mio voler vietare le armi e l'autodifesa: la libertà finisce dove inizia quella dell'altro: un esercito di Tex Willer che si autodifendono è il modello di menti malate (od opportunisti cercavoti) come Salvini, uno stato civile deve difendermi se mi armo divento un pericolo come si vede bene in USA.
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2963
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da wakopa il Gio Mar 02, 2017 10:48 am

solita disputa tra militaristi destrorsi(meno male che manca Zeta mutley1 )
e sinistrorsi antimiltaristi...
niente di nuovo, i soliti slogan stella2
io provo a fare un ragionamento concreto e badate bene sono stato obiettore di coscienza quindi sono al di sopra di ogni sospetto Very Happy

ci sono le guerre e le aggressioni,giusto?

Non sai mai quello che puo' succedere,devi essere pronto a difenderti a meno di non contare sempre su qualcun'altro stella2

si vive in comunita',quindi in uno Stato, io trovo pusillanime che si deleghi il rischio sempre ai "professionisti" che poi sono spesso persone costrette ad arruolarsi perche' non hanno alternative;va bene le missioni,ma in caso di guerra
tutti dobbiamo difendere lo Stato in cui abbiamo accettato di convivere dal piu' umile al piu' altolocato,quindi tutti Very Happy benvenuto
avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 3945
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Fabri73 il Gio Mar 02, 2017 10:58 am

ma infatti oggi, le guerre, le combattono
più i civili che i militari.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2702
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Guitarjim1982 il Gio Mar 02, 2017 12:01 pm

@Thunderman78 ha scritto:
@Guitarjim1982 ha scritto:Ma che dici Thunderman? La leva obbligatoria era una delle più grosse cazzate mai fatte nella storia della Repubblica. Quando compivi diciotto anni era una tortura per tutti, dai, a parti i soliti fanatici che gli veniva duro quando vedevano le stellette o sentivono la parola "com'è il rancio? ottimo e abbondante signore". Io sono FIERO di aver fatto il diavolo a quattro all'epoca per non partire militare. Se ti racconto tutto quello che ho dovuto fare, le peripezie che ho affrontato per farmi riformare ti metti le mani nei capelli... rispetto (quello sì) per chi voleva partire, ci mancherebbe, ma rispetto anche per chi non vuole e voleva indossare la divisa.
Ma che cosa stai dicendo tu, casomai !?! Era un modo innanzitutto per far incontrare e fraternizzare gente da tutta Italia, per far scafare i ragazzi appena ventenni e insegnargli il senso del dovere e della responsabilità. Ci sono cose al di sopra di tutto come la patria, dove il concetto di libertà non esiste.
Tu avevi il sudore freddo in fronte perché tremavi all'idea che ti arrivasse la cartolina a casa ? Per me e come per molti altri è stata una grande esperienza di crescita personale, e ancora oggi racconto con piacere e orgoglio quelle storie di vite e momenti che abbiamo vissuto, e ti assicuro che la realtà del militare non è come quella dei fumetti di Tex e di Zagor.

Mi spiego: io non ho nulla contro i militari e chi sceglie di indossare la divisa coscientemente, né metto in dubbio che tanti fraternizzavano in quel periodo. Però nessuno ha mai rispettato ME all'epoca. Per quale motivo? Potevo essere libero di non accettare un'imposizione (perché tale era) come quella dell'obbligo di leva? L'esercito poteva forgiare i suoi John Rambo senza di me, credimi, e io quando avevo diciotto anni la pensavo in questo modo. Non volevo imposizioni. 

Sulla questione "cartolina": è vero, la temevo, perché sentivo storie di nonnismo assurde che mi raccontavano. Però io sono cresciuto lo stesso e ho vissuto momenti di piacere diversi pur non facendo il militare. Maturità e formazione, ma in altri modi. Nel mio ambiente scelsi che non volevo ascoltare l'amico che mi diceva <<vieni a Roma con me e dimostra che sei in grado di tornartene con un'auto rubata!>>, oppure fare il "palo" all'angolo di strada, o mettermi in una piazza di spaccio a vendere droga per centomila lire al giorno. QUELLO fu il mio grande arruolamento. Lì entrai nella vita onesta. Categoria di cui mi pregio di far parte ancora oggi, anche se è difficile andare avanti onestamente. Quindi il problema non era fare o no il militare.

Vorrei che si capisse che se io rispetto chi la indossa di certo non c'è bisogno di una divisa per esser veri uomini.
avatar
Guitarjim1982
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4349
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da chinaski89 il Gio Mar 02, 2017 12:28 pm

@wakopa ha scritto:solita disputa tra militaristi destrorsi(meno male che manca Zeta mutley1 )
e sinistrorsi antimiltaristi...
niente di nuovo, i soliti slogan stella2
io provo a fare un ragionamento concreto e badate bene sono stato obiettore di coscienza quindi sono al di sopra di ogni sospetto Very Happy

Ah beh meno male che ci sei tu ad illuminare noi poveri beoti che parliamo per slogan allora stella2

Senza polemica, ma è un po supponente come modo di inserirsi in una discussione stella2

Anche se sono certo che non era la tua intezione, volevi solo contraddire come sempre stella2

@wakopa ha scritto:
ci sono le guerre e le aggressioni,giusto?

Non sai mai quello che puo' succedere,devi essere pronto a difenderti a meno di non contare sempre su qualcun'altro stella2

si vive in comunita',quindi in uno Stato, io trovo pusillanime che si deleghi il rischio sempre ai "professionisti" che poi sono spesso persone costrette ad arruolarsi perche' non hanno alternative;va bene le missioni,ma in caso di guerra
tutti dobbiamo difendere lo Stato in cui abbiamo accettato di convivere dal piu' umile al piu' altolocato,quindi tutti  Very Happy benvenuto

Ma quale guerra? Le uniche guerre che facciamo noi sono roba che faremmo meglio ad evitare, ed il nostro ridicolo esercito da chi dovrebbe difenderci? Come la Germania e tutti quelli che hanno perso la guerra mondiale non potremmo competere in caso di attacco serio dato che non abbiamo atomiche, per cui per quel che ci serve basta e avanza un esercito di volontari. E poi non capisco dove vuoi andare a parare con sto discorso, vorresti rimettere la leva obbligatoria?
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2963
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da wakopa il Gio Mar 02, 2017 3:22 pm

@chinaski89 ha scritto:
Senza polemica, ma è un po supponente come modo di inserirsi in una discussione  stella2

Anche se sono certo che non era la tua intnezione, volevi solo contraddire come sempre stella2

ti rendi conto che scritte da te queste cose fanno sganasciare vero? clap Ha parlato quello che la tocca piano,che e' sempre moderato,misurato e non ha spirito di contraddizione ghigli

@chinaski89 ha scritto:
E poi non capisco dove vuoi andare a parare con sto discorso, vorresti rimettere la leva obbligatoria?
un anno e' troppo,pero' penso che qualche mese a toccare con mano certe realta' non faccia male...
abbiamo avuto tutti 18 anni,quella e' l'eta dell'astrazione,dei voli pindarici, un po' di sano realismo non guasta;
e non parlo solo della Difesa(per capire la realta' di quelli che sono chiamati a difenderci),ma anche dell'ambiente(magari andando a ripulire qualcosa),della salute(accudendo chi ha seri problemi),etc... benvenuto
avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 3945
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Thunderman78 il Gio Mar 02, 2017 3:26 pm

@Daimon ha scritto:Non intendo il morire in operazioni belliche o similari. Intendo il nonnismo. Poi forse reputi anche questo un rischio del mestiere. In caso, ne prendo atto.

Sono conscio altresì che nessuno finora è stato mai dichiarato colpevole di "morti sospette" all'interno delle caserme. E mai sarà dichiarato tale, ovviamente.
Quindi, ufficialmente, il nonnismo non ha mai ammazzato nessuno. Anzi, chissà, forse neanche esiste.

Esisteva ma era circoscritto più che altro in Sardegna. Poi gli esaltati li trovi in polizia e ovunque e se ti sai comportare non subivi nessun nonnismo.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
campione Febbre a 90 Champions League
campione Febbre a 90 Champions League

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Thunderman78 il Gio Mar 02, 2017 3:33 pm

@chinaski89 ha scritto:Questa idea dei giovani odierni perdonami ma è una minchiata gigantesca, con la crisi io che abito in Lombardia, quindi in una regione messa molto bene quanto a lavoro, vedo un sacco di presunti bamboccioni costretti ad andare all'estero a fare lavori infimi, magari in posti lontani tipo Australia o roba simile. Per quelli che restano lavori sottopagati e precari e nessuna prospettiva. Per cui non diciamo corbellerie facendo del facile qualunquismo, se la passavano molto meglio quelli che facevano in militare va.

Fare il militare era prendere un anno e sbatterlo nel cesso, se tu hai avuto bisogno di buttare via un anno della tua vita per crescere sono problemi tuoi. Idem se sei un patriota tanto fervido: chi vuole servire la patria può farlo anche adesso, chi se ne fotte altamente può non farlo e tanti saluti.Libertà!


Corbellerie e del qualunquismo ne stai dicendo e facendo tu.
A parte che si partiva prestissimo appena terminate le superiori, e quindi quasi nessuno era entrato nel mondo del lavoro, poi comunque un anno di servizio di leva non era perso perché ti veniva calcolato ai fini pensionistici(come se avessi lavorato).
"Libertà e chi se ne fotte", e il motto del chiagni e fotti con cui questo paese sta andando a rotoli da anni, applausi per voi.
E per la cronaca e concludere io sono contento di quell'esperienza di un anno di militare, e non ho buttato al cesso nulla.

E non dirmi che questo cozza col mio voler vietare le armi e l'autodifesa: la libertà finisce dove inizia quella dell'altro: un esercito di Tex Willer che si autodifendono è il modello di menti malate (od opportunisti cercavoti) come Salvini, uno stato civile deve difendermi se mi armo divento un pericolo come si vede bene in USA.

Vedo che io parlo a coppe e tu rispondi a denari...in USA ci sono arrivati a quei livelli perché le armi le trovi anche al supermercato e senza porto d'armi, io sto parlando di legittima difesa con armi regolarmente registrate col porto d'armi e che la difesa sia proporzionata alla minaccia.
C'è una bella differenza.


Ultima modifica di Thunderman78 il Gio Mar 02, 2017 3:39 pm, modificato 1 volta

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
campione Febbre a 90 Champions League
campione Febbre a 90 Champions League

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Thunderman78 il Gio Mar 02, 2017 3:37 pm

@Guitarjim1982 ha scritto:

Mi spiego: io non ho nulla contro i militari e chi sceglie di indossare la divisa coscientemente, né metto in dubbio che tanti fraternizzavano in quel periodo. Però nessuno ha mai rispettato ME all'epoca. Per quale motivo? Potevo essere libero di non accettare un'imposizione (perché tale era) come quella dell'obbligo di leva? L'esercito poteva forgiare i suoi John Rambo senza di me, credimi, e io quando avevo diciotto anni la pensavo in questo modo. Non volevo imposizioni. 

Sulla questione "cartolina": è vero, la temevo, perché sentivo storie di nonnismo assurde che mi raccontavano. Però io sono cresciuto lo stesso e ho vissuto momenti di piacere diversi pur non facendo il militare. Maturità e formazione, ma in altri modi. Nel mio ambiente scelsi che non volevo ascoltare l'amico che mi diceva <>, oppure fare il "palo" all'angolo di strada, o mettermi in una piazza di spaccio a vendere droga per centomila lire al giorno. QUELLO fu il mio grande arruolamento. Lì entrai nella vita onesta. Categoria di cui mi pregio di far parte ancora oggi, anche se è difficile andare avanti onestamente. Quindi il problema non era fare o no il militare.

Vorrei che si capisse che se io rispetto chi la indossa di certo non c'è bisogno di una divisa per esser veri uomini.

Guitar ma nessuno dice che chi abbia fatto il militare sia uno per bene raddrizzato a forza di rigida educazione e chi non l abbia fatto sia un maleducato e disadattato socialmente, si dice solamente che a qualcuno potrebbe fare bene, come i tuoi cattivi maestri che ti hanno provato a portare su cattive strade; magari con un anno di militare avrebbero messo un'altra testa da togliersi poi dalla strada.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
campione Febbre a 90 Champions League
campione Febbre a 90 Champions League

Messaggi : 610
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da chinaski89 il Gio Mar 02, 2017 3:52 pm

@wakopa ha scritto:
@chinaski89 ha scritto:
Senza polemica, ma è un po supponente come modo di inserirsi in una discussione  stella2

Anche se sono certo che non era la tua intnezione, volevi solo contraddire come sempre stella2

ti rendi conto che scritte da te queste cose fanno sganasciare vero? clap Ha parlato quello che la tocca piano,che e' sempre moderato,misurato e non ha spirito di contraddizione ghigli

@chinaski89 ha scritto:
E poi non capisco dove vuoi andare a parare con sto discorso, vorresti rimettere la leva obbligatoria?
un anno e' troppo,pero' penso che qualche mese a toccare con mano certe realta' non faccia male...
abbiamo avuto tutti 18 anni,quella e' l'eta dell'astrazione,dei voli pindarici, un po' di sano realismo non guasta;
e non parlo solo della Difesa(per capire la realta' di quelli che sono chiamati a difenderci),ma anche dell'ambiente(magari andando a ripulire qualcosa),della salute(accudendo chi ha seri problemi),etc... benvenuto  

Ahahahah a sto giro devo ammetterlo:

Touchè *.*

Sul resto del discorso se la metti sul discorso del volontariato sono d'accordissimo: io anni fa l'ho fatto ed è stata una bellissima esperienza, ci starebbe farlo fare ad un 18enne, magari con un minimo di retribuzione visti i tempi, il militare però zero dai stella2
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2963
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Devil Mask il Gio Mar 02, 2017 4:13 pm

@Thunderman78 ha scritto:comunque un anno di servizio di leva non era perso perché ti veniva calcolato ai fini pensionistici(come se avessi lavorato).

Quoto Thundy.
Poi tantissimi siciliani e calabresi che hanno fatto il militare a Nord sono rimasti, il militare ha dato anche lavoro a molti.
Un mese di car a Viterbo e il resto a Tolmezzo ho fatto. Very Happy

_________________________________________________
Maurizio
avatar
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2048
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da chinaski89 il Gio Mar 02, 2017 4:24 pm

Thunder io contestavo la concezione dei giovani odierni che hai esposto col tuo post, rivolto alla generazione più sfigata del dopoguerra mi è parso ingeneroso.

Sul resto rimango della mia idea
avatar
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2963
Data d'iscrizione : 21.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da natural killer il Gio Mar 02, 2017 4:26 pm

Quattordici mesi di cui otto imbarcato.
Come medico la vita non era certo dura, ma sicuramente avrei impegnato meglio il tempo con un tirocinio all'estero...
Comunque due settimane dopo il congedo incarico di Guardia Medica Turistica per tornare alla realtà...
Saltato un anno di Scuola di specializzazione....


Dimenticavo.... conosciuto un sacco di gente... mai più rivisto nessuno...

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8240
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Fabri73 il Gio Mar 02, 2017 4:49 pm

Mio padre ha fatto la naja sotto
Il ministro Andreotti
Me ne ha dette di tutti i colori..

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2702
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da natural killer il Gio Mar 02, 2017 4:54 pm

della naja o del ministro...? *.*

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8240
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Claudio L. il Gio Mar 02, 2017 7:15 pm

Quando ho fatto il militare a metà degli '80, ci hanno fornito fucili Garand, buttati dagli americani dopo la2a guerra mondiale. Fucili pessimi che ogni 2 colpi si inceppavano tre; che non sarebbero certo stati utilizzati in caso di guerra quindi perchè addestrarci con armi obsolete?
Sveglia alle 3am alle 3,15 adunata sul piazzale!
In 15 minuti bisognava lavarsi e farsi la barba, vestirsi, preparare lo zaino, fare il cubo, pulire la stanza, attendere controllo da parte dell'ufficiale se barba fatta correttamente e se stanza linda, quindi andare a fare colazione e ritirare l'arma. Non sto scherzando! Quindi per riuscire a fare tutto questo bisognava alzarsi alle 2,30  oppure saltare la colazione. qiundi si partiva coi camion una mezzoretta al gelo. Arrivati si passava a marciare sui monti con trenta kg sulle spalle per ore e ore con 30 minuti di pausa per riprendere a marciare. Rientro in caserma verso le 7pm lavarsi mangiare e nuova adunata sul piazzale dove ci facevano ripulire il piazzale dal ghiaccio, una volta finito il giro il ghiaccio era riformato, se andava bene alle 11pm stremati eravamo in camerata ad attendere la nuova ispezione, verso mezzanotte si riusciva a dormire fino alla sveglia. 3 ore dopo! Ovviamente durante la marcia gli ufficiali coperti dai loro lacchè menavano i malcapitati che rimanevano indietro. giornata tipo di un anno di merda, questo a cosa mi sarebbe servito? E tutto questo è solo la punta dell'iceberg!
Mi è risalita la carogna, mi sono accorto che dopo 30 anni ho la ferita ancora aperta, provo un odio feroce contro il servizio militare, e sentire dire che è stato un anno utile mi fa infervorare. Crying or Very sad

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da L'uomo lupo il Gio Mar 02, 2017 7:30 pm

Claudio , eri negli Alpini ? Se sì dove ?
avatar
L'uomo lupo
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 20.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Claudio L. il Gio Mar 02, 2017 8:12 pm

Brigata Taurinense a Boves, nella caserma soprannominata "l'inferno dei vivi".

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da L'uomo lupo il Gio Mar 02, 2017 9:01 pm

L'avevo capito. Troppe cose che hai narrato mi erano familiari. Ricordi indelebili. Terribili le sveglie ,una volta all'una e trenta, per marce in montagna o trasferimenti. Io ero aiutante di sanità avendo fatto il militare durante gli studi di medicina . Avevo solo la fortuna di non portare il Garand in marcia, ma avevo i medicinali . inoltre dormivo in infermeria, non ho conosciuto nonnismo , che in caserma c'era. Ma le marce coi mortaisti e i muli ... chi se le dimentica ?

Battaglione Trento, 128 cp. Mortai pesanti, brigata Tridentina , a Monguelfo , val Pusteria (BZ), 86-87 .
avatar
L'uomo lupo
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 20.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Claudio L. il Gio Mar 02, 2017 9:41 pm

85/86. Sinceramente da noi il nonnismo era praticamente inesistente (tranne rari episodi, la sera anche i nonni erano troppo distrutti per poter fare qualcosa!) e la lontananza da casa non l'ho sentita, non ero un bamboccione, ma essere massacrato fisicamente in quel modo neanche in guerra, a tal proposito mentre come molti della mia compagnia ero ricoverato in ospedale per congelamenti vari incontrai un ex soldato ricoverato che era fra coloro che si erano ritirati dalla Russia nella 2a guerra mondiale, era incredulo che tutto ciò fosse capitato in tempo di pace! congelamenti e un mio commilitone ha avuto tre dita amputate per assideramento. 27 dicembre, arrivati distrutti a 2000 metri a - 20° a dormire sulla neve. Equipaggiamento: un sacco a pelo vuoto solo l'involucro! quella notte è stata un inferno...... ma il militare è un servizio utile! Non c'è niente da fare 30 anni e spero di non trovarmi davanti quella gente Mad .........e pensare che non farei male a una mosca eppure mi si rivoltano le viscere.

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da L'uomo lupo il Ven Mar 03, 2017 8:44 am

Beh, diciamo che io e te non eravamo raccomandati! E' motivo di orgoglio anche questo, in fondo.
avatar
L'uomo lupo
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 20.11.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da wakopa il Ven Mar 03, 2017 10:06 am

@Claudio L. ha scritto:caserma soprannominata "l'inferno dei vivi".

da chi?

Qualche zagoriano ? Very Happy
avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 3945
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Daimon il Ven Mar 03, 2017 11:29 am

Ultimo giorno di servizio del nostro Claudio.  Very Happy

avatar
Daimon
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 378
Data d'iscrizione : 24.08.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da wakopa il Ven Mar 03, 2017 4:54 pm

un po' arciere(alpino) rosso anche clap
avatar
wakopa
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014
campione Febbre 90 Mondiale Brasile 2014

Messaggi : 3945
Data d'iscrizione : 20.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Claudio L. il Ven Mar 03, 2017 6:13 pm

l:o l:o

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4640
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cronaca, attualità generale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 12 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum