La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 15:24

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) VpisXN9ZeX3AlUMXWxCd-- La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) UpkPfA5XLjjG8jL3O1RbIgjAZBJndLvf2E4DqVhQaUf2O7wKDzBoOqhF3fjEcWf3--
La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) MrsjRKhFM5zaK6lYufr18P0vujGvTlgvNzlxOuWO2+dUIy6yw77C0loWNeSA9pY--

Soggetto e sceneggiatura: Daniele Nicolai
Disegni e copertina: Gallieno Ferri

A Hoosik, Zagor e Cico incontrano Bat Batterton, in viaggio per proteggere una serie di reperti archeologici trovati dal professor Mac Leod in un bastione celtico poco lontano dal dolmen di Stone-Hill. Ma misteriosi individui vestiti in maniera inusitata terrorizzano la regione, e gli stessi uomini di Bat attaccano i nostri…
Una strana follia si è impadronita di molte persone: una follia che trasforma gli amici in nemici. E’ opera di Kandrax, il potente druido, che, sopravvissuto allo scontro con Zagor, ha mutato decine di uomini in suoi schiavi. Il Re di Darkwood non può più fidarsi di nessuno!
Zagor riesce a penetrare nel cupo castello celtico di Kandrax, ma il druido lo fa assalire da tutti i suoi vecchi amici (Cico, Bat, Mac Leod, persino la bella Margie), ormai ridotti in suo potere. È ancora possibile evitare il trionfo finale di Kandrax o è giunta la fine per Za-gor-te-nay?

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Admin il Ven 16 Gen 2015 - 15:25

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Kramer76 il Ven 20 Feb 2015 - 21:00

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) 23mwv8w

gli indemoniati  
"se leggi l'albo capovolto, nicolai è l'anagramma di nolitta". assalto al casino. la storia è una carampana, praticamente un flusso continuo (o un riflusso), con i soli stacchi dedicati al delirantissimo kandrax, il taglio anni sessanta delle vignette. ma ferri è all'apice della carriera. violentissima. caponiana. un trash riuscito. gli indemoniati in minigonna. il druido origlione. l'atto di clemenza finale: non ci si crede. già soltanto pensare che si è passati da la sesta luna a questo: trash! zagor non cade mai e c'è almeno una scena da ricordare, la fossa. ecco, batterton mi sembra sempre inserito a forza in tutte le storie, non lo amo come caratterista.

voto 7,5


Ultima modifica di Kramer76 il Dom 21 Gen 2018 - 13:11, modificato 7 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3868
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Andrea67 il Sab 28 Feb 2015 - 8:25

Passo indietro di Nicolai alla sua seconda e penultima prova su Zagor.
Soggetto importante per una storiella che non si lascia ricordare affatto viste le premesse.
Tutto si svolge in fretta, senza preparazione all’evento, senza pathos, nessuna emozione prima dell’apparizione del terribile nemico.
Alcune scene sembrano buttate giù soltanto per riempire le pagine, come, ad esempio, quella del villaggio dato alle fiamme. A parte il fatto che sarebbe stato impossibile perpetrare un fatto simile in così poco tempo, anche gli avversari sembrano pochi rispetto al numero degli abitanti, tanto che Zagor e Cico ne fanno fuori cinque e nessun altro compare a prendere il loro posto. Perfino i disegni di Ferri, in alcuni punti, soprattutto nelle scene iniziali, sono meno precisi del solito.
I compagni di Zagor, infine, non sono per nulla caratterizzati, a cominciare da Margie – che grande importanza aveva avuto nella precedente storia di Nolitta – a finire a Mac Leod e Musky-Han.
Sufficiente!

Voto alla storia: 6,2
Voto ai disegni: 9

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Marco65 il Ven 18 Set 2015 - 17:31

Per me i ritorni di Kandrax sono stati deludenti. Questo è forse a livelli di sufficienza ma distante anni luce dal capolavoro nolittiano. Il nemico non è gestito bene, vuole essere lui a vendicarsi di Zagor ma lascia che siano i suoi sudditi ( un plotone di indemoniati in minigonna dalla testa rasata..) a tentare di ucciderlo, inoltre la sua presenza è intuita quasi subito dai nostri eroi, rovinando l'attesa. Gli stessi personaggi del cast precedente sono sfruttati poco e meno bene.
VOTO 6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da wakopa il Sab 19 Set 2015 - 10:31

@Marco65 ha scritto: vuole essere lui a vendicarsi di Zagor
La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) 1386666100952
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da wakopa il Sab 19 Set 2015 - 10:32

@Kramer76 ha scritto:il delirantissimo kandrax, il taglio anni sessanta delle vignette. ma ferri è all'apice della carriera. violentissima. caponiana. un trash riuscito.
La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) 1387292727622
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Smash il Lun 21 Set 2015 - 11:13

Da ricordare il bello scontro tra Zagor e gli indemoniati, il resto è una sceneggiatura a tratti confusa e senza molta enfasi.
Considerando però che era il primo ritorno di Kandrax dopo la meraviglia nolittiana mi aspettavo molto di più.

Un 6 a Nicolai e un 10 a Ferri.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3144
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da kit carson il Mer 23 Set 2015 - 13:04

me la ricordo vagamente, quindi proverò a per rileggerla a colori.
Comunque rammento che, pur non essendo eccelsa, la trovai sufficientemente piacevole; in ogni caso, di sicuro nettamente superiore alla strampalata storia scritta da boselli, che non aveva nè capo nè coda

kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da gigi brivio il Dom 27 Set 2015 - 14:46

@kit carson ha scritto:me la ricordo vagamente, quindi proverò a per rileggerla a colori.
Comunque rammento che, pur non essendo eccelsa, la trovai sufficientemente piacevole; in ogni caso, di sicuro nettamente superiore alla strampalata storia scritta da boselli, che non aveva nè capo nè coda


OOOOOOOOOOOOOooooooooooooooooooooooooooooohhhhhhhhhhhh
Finalmente qualcuno che ragiona come si deve!
Però attento neh Marco, che qui ci sono difensori strenui di Boselli che potrebbero spolverarti il portapiume!!
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5762
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Smash il Lun 28 Set 2015 - 14:42

Almeno nel ritorno boselliano c'è un buon intreccio,personaggi ottimamente caratterizzati,l'idea ottima di Kandrax che si prende Darkwood. La storia si perde in maniera frenetica nella parte in Florida.
Qui si trascina tra duelli con gli indemoniati in quantità industriale senza mai veramente creare attimi di suspence.

nettamente meglio il Ritorno di Kandrax Boselliano.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3144
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 28 Set 2015 - 15:14

@gigi brivio ha scritto:
@kit carson ha scritto:me la ricordo vagamente, quindi proverò a per rileggerla a colori.
Comunque rammento che, pur non essendo eccelsa, la trovai sufficientemente piacevole; in ogni caso, di sicuro nettamente superiore alla strampalata storia scritta da boselli, che non aveva nè capo nè coda


OOOOOOOOOOOOOooooooooooooooooooooooooooooohhhhhhhhhhhh
Finalmente qualcuno che ragiona come si deve!
Però attento neh Marco, che qui ci sono difensori strenui di Boselli che potrebbero spolverarti il portapiume!!
Infatti io non sono d'accordo.
Almeno quella di Boselli - che possa piacere o no - è una storia fatta bene.
In questa, invece, ci vedo incongruenze ed inesattezze oltre a tanta noia...

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Ospite il Lun 28 Set 2015 - 16:15

Non è male, dai. I disegni di Ferri sono pieni di effetti speciali, e non soffrono di interventi "esterni" (Bignotti)... Siamo al punto che questa storia prende 6 mentre quella di Pepe precedente a questa prende molto di più... Non c'era da stupirsi quindi se a un certo punto prendessero il sopravvento storie con personaggi di scarso spessore... Ho letto altrove una critica allo sdoppiamento di Kandrax... Zagor ha due figure di Kandrax, e secondo questa persona sarebbe stupido, perché dopo aver sbagliato la prima volta non poteva fare un secondo errore. In realtà la spiegazione è semplice: Kandrax usa una tecnica conosciuta nei film horror o nelle illusioni create da figure come i ninja... praticamente mentre le due figure di Kandrax vengono proiettate l'anima di Kandrax si muove rapidamente da un corpo all'altro... per questo Zagor ha bisogno di avere un punto di riferimento (l'ombra) per colpire nel modo più rapido possibile.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 6 Ott 2016 - 11:52

Riletta anche questa.
Di bello ci ho trovato alcune scene molto crude ad effetto come la strage del villaggio, o la decapitazione di Lem con la sorpresa di Zagor che se lo ritrova nel carro con la testa mozzata.
Nicolai non snatura Kandrax: il vecchio druido infatti vuole ricreare un'antica civiltà ripartendo da quel castello. Anche l'elemento del castello rubato a McLeod, e che Kandrax vuole farne una sua dimora mi sembra coerente.
Suggestivo e concitato il finale, con la lotta tra Zagor e gli amici soggiogati mentalmente da Kandrax. Bella anche la liberazione degli indiani, con l'assalto finale al castello.
Simpatica anche qualche gag di un Cico molto in forma.

Alcuni contro:
Troppe battute tra Zagor e Cico, vanno benne una volta per stemperare la tensione, ma in continunazione come fatto nella prima parte della storia finisce soltanto con annullarla la tensione di una storia del genere dark/fantastico/horror.
Nicolai fa un clamoroso autogol rivelando dopo poche tavole che dietro a tutto c'era la mano di Kandrax. Era forse meglio celare il nemico e scoprirlo piano piano, anticipando tutto troppo presto addio sense of wonder.
Alcune scene con Gli indemoniati sono del tutto prive di mordente: questi mi sono sembrati degli idioti fatti fuori senza alcun problema.
Anche quando gli indiani catturano Zagor, che dicono di non averlo riconosciuto e poi quando lo consegnano al capo quest'ultimo dice di liberarlo: è stata una scena messa lì tanto per fare qualche combattimento ed è assurdo che una tribù del posto non riconosca Zagor.
Infine il finale con Zagor che colpisce il vero Kandrax accorgendosi dell'ombra proiettata sulla terra, bastava colpire l'uno o l'altro andando per esclusione, senza ficcare in mezzo quest'intuizione forzata.

Ferri ottimo.


Storia: 6
Disegni: 9,5

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11548
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da wakopa il Gio 6 Ott 2016 - 15:40

questa storia pero' e' un esempio di nepotismo in Bonelli stella2

i ritorni celebri sono stati sempre negati a Toninelli,ma anche allo stesso Burattini,mentre al carneade Nicolai fu concesso addirittura Kandrax Shocked
doveva essere davvero il nipote di Canzio flower
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Ospite il Gio 6 Ott 2016 - 18:28

Infatti guarda che carriera ha fatto... Dai, su... perché non volete riconoscere i meriti di certi autori? Il vostro è un vero e proprio pregiudizio... "Nicolai ha scritto solo 3 storie, quindi non vale niente..." Non ti viene il dubbio che sia stato lui a abbandonare? Ti assicuro che la stessa cosa è avvenuta con Melloncelli, Pelizzari e Vigna. Non sono mai stati mandati via, anzi, sono loro che hanno lasciato. Ti dico una cosa: è il senese stesso che ha ammesso di non aver mai sentito abbastanza quei personaggi, perché li riteneva esagerati. E nemmeno lui è stato allontanato, nonostante il suo progetto di rinnovamento che prevedeva l'estromissione di Ferri dalla serie regolare.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Capitan Kidd il Gio 6 Ott 2016 - 19:56

Storia su cui si dice che un pezzo sia stata scritta anche da Pezzin.

Kandrax di questa storia non ha quella diabolicità a livello psicologico che aveva Nolitta, e qui Margie è sfruttata malissimo e quasi inutile.
Storia appena sufficiente anche per me.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 6 Ott 2016 - 22:11

per me ha ragione Gray, nicolay nello specifico non è stato da meno dell'inerte toninelli

nè degli intoccabili sclavi, castelli, boselli...
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3868
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Preacher il Gio 6 Ott 2016 - 23:41

@Robert Gray ha scritto:Infatti guarda che carriera ha fatto... Dai, su... perché non volete riconoscere i meriti di certi autori? Il vostro è un vero e proprio pregiudizio... "Nicolai ha scritto solo 3 storie, quindi non vale niente..." Non ti viene il dubbio che sia stato lui a abbandonare? Ti assicuro che la stessa cosa è avvenuta con Melloncelli, Pelizzari e Vigna.

In questo caso mi viene da dire "e meno male!". Very Happy

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5279
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da doctorZeta il Ven 7 Ott 2016 - 3:11

Non mi piacciono i ritorni e infatti questa la boccio senz'appello. Alla ricerca del vero Kandrax...

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9581
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da wakopa il Ven 7 Ott 2016 - 10:55

@Robert Gray ha scritto:Infatti guarda che carriera ha fatto... Dai, su... perché non volete riconoscere i meriti di certi autori? Il vostro è un vero e proprio pregiudizio... "Nicolai ha scritto solo 3 storie, quindi non vale niente..."
hai sbagliato proprio persona stella2
pensa che tra storie che ritengo godibilissime ci sono per esempio gli one-shot di carneadi come Deangelis,Marzorati Very Happy
e' proprio che questa storia e' deboluccia e quindi il sospetto che nel commissionare il ritorno del druido ci sia lo zampino di zio Canzio puo' venire, e non si spiega perche' fosse precluso al senese e al pistoiese che tu ami tanto clap
non e' che potevano fare poi tanto peggio Wink
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6164
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 7 Ott 2016 - 11:42

Io la vedo come Gray invece.
Kandrax è un personaggio fantastico e horror, non lo vedo nelle corde di Toninelli, quindi probabile pure che Toninelli non se la sentisse.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11548
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Lun 15 Apr 2019 - 9:15

IL MISTERO DI KANDRAX 

INIZIO commediale , i battibecchi fra Zagor e Cico ricordano le sceneggiature di Pezzin , ma con un Cico più brioso e pimpante come quello apparso nel marchio dell'Infamia ( Nicolai ) .Con l'entrata in scena di Bat Batterton dalla commedia si passa alla comica dell'equivoco , restano sullo sfondo restano mistero e suspense. 

Mentre l'improbabile investigatore spiega a Zagor parte degli antefatti ci viene mostrata la fortezza celtica che somiglia sin troppo ad un ANACRONISTICO castello rinascimentale con torri chiaramente cinquecentesche (merlature e pianta circolare realizzata dopo l'avvento della polvere da sparo , per opporre minima resistenza ai colpi di cannone ). IN verità i Celti costruivano fortezze circolari sulle colline, in terrapieno o in pietra ma non tanto a scopo militare quanto per raccogliere animali .

Gli idoli di Stone Hill ammassati in un magazzino fugano ogni dubbio sull'entità del pericolo , a questo punto non ci sono più ragioni per mantenere il riserbo sul ritorno del druido e Kandrax fa la sua comparsa , un po  ANONIMA per la verità . Bastava aspettare poco per una occasione più teatrale, ovvero quando il mago celtico ipnotizza i guardiani del magazzino utilizzando parole piuttosto note al lettore . In questa occasione il suo volto non ci viene mostrato e non se ne capisce il motivo , dato che allora poteva   essere celato anche  prima !

Gran parte della storia si sviluppa lungo il cammino verso Stone Hill , Cico riesce a coinvolgere anche Zagor nelle gag , la marcia di avvicinamento è infatti cadenzata da continui lazzi e battibecchi alla Gianni e Pinotto . Ad ogni modo un Cico inizialmente straordinario lascia il posto ad uno seccante , logorroico e ripetitivo . A movimentare di tanto in tanto la situazione gli attacchi indiretti del druido , ovvero gli incubi che tormentano il sonno di Zagor e gli indemoniati che periodicamente irrompono sulla scena . Si susseguono scontri e azione a iosa , ma priva di mordente , nulla di veramente spettacolare o coinvolgente , sembra di riviere le sceneggiature degli albi a striscia , la NOIA inizia a fare capolino . Questa fase un po stanca e tutto sommato non eccessivamente brillante potrebbe essere in linea con la seconda parte della storia di Robert Gray , ovviamente finale sorprendente escluso. 

Zagor avanza senza un piano preciso , tutto muscoli ma testa vuota , NESSUNA IDEA ( come nella testa dello sceneggiatore ? ) . Contrariamente al primo scontro l'eroe conosce benissimo i poteri del nemico ma non agisce di conseguenza , piuttosto come un autentico sprovveduto e Kandrax sembra farsene beffe agli occhi del lettore : 

Zagor " voglio giocare la carta che forse ci rimane , la SORPRESA !

L'immagine sdoppiata di Kandrax  proprio dietro il nostro eroe e se la ride << ah , ah sentiamola questa sorpresa ! >> 

E se la ride anche quando l'indiano dice che lo spirito con la scure non può morire perché è immortale << Ma davvero ?! Ah Ah ! >> 

Insomma questo Kandrax ( personaggio ) comincia a starmi quasi simpatico , si diverte come un pazzo e continua a fare battute. Zagor invece si dimostra TARDO di comprendonio anche nella fossa , dove stenta sin troppo a comprendere la situazione , i suoi amici sono chiaramente sotto l'influsso del druido ( la situazione ricorda vagamente la storia di Von Axel ) sguardo nel vuoto e silenzio , e l'eroe pochi attimi prima ha già visto Margie ipnotizzata , tuttavia come un deficiente continua a pensare che gli amici abbiano un qualche risentimento verso di lui . 

L'EPILOGO con la sarabanda finale ( per fortuna gli indiani non rispettano l'ordine di Zagor ed il loro attacco distrae Kandrax ) ricorda quasi lo stile di Pezzin ( elemento presente anche nella Pista del West , In Sfida al Campione e nell'Uomo Eterno ) ma qui Zagor arriva al duello personale con il nemico cosa che nelle storie di Pezzin non è mai avvenuta , l'eroe si dimostra finalmente all'altezza e si accorge con arguzia della mancanza di ombra nell'immagine speculare di Kandrax. 
Avventura NON ESALTANTE, direi quasi mediocre, narrata inizialmente con stile commediale, senza pathos nello sviluppo successivo , priva di idee capaci di caratterizzarla positivamente se non nel finale . Un capitolo che non aggiunge nulla alla prima mitica comparsa del druido ( una delle mie preferite ) , ne in fatto di suspense, ne a livello avventuroso, ne nella caratterizzazione dei personaggi, se non nel mostrarci un Kandrax con insolito senso dell'umorismo ma anche banalmente monomaniacale. 

Il Druido tornerà in maniera più convincente come mera SITUAZIONE narrativa e strutturale in storie prive del personaggio come La Collina Sacra e La notte del diluvio ( per citare due esempi ) mentre Boselli tenterà di fornire una casa ( sottoforma di universo magico ) e un retroterra culturale più sostanzioso allo scomodo servitore di Donn nella storia controversa del 2001. 

Per anni i lettori si sono scervellati per capire se questa storia fosse di Pezzin ( che dichiarava di aver avuto una sceneggiatura approvata su Kandrax )  o di Nicolai ( come invece affermavano alla Bonelli ) . Pare invece che la  storia di Pezzin fu pagata ma mai pubblicata , qualcuno sostiene che venne poi trasformata nella storia dell'Uomo Eterno ma questa forse è solo una chiacchiera.  

Tale speculazione fatta sulla storia di VON AXEL, anche se fasulla , non era del tutto peregrina . In effetti quello poteva essere benissimo un soggetto studiato appositamente per Kandrax e successivamente rimaneggiato ed adattato per l'alchimista . La cosa più stridente di quella storia è la scusa con la quale il cittadino di Norimberga riesce a ricattare Zagor . Per quale motivo una pozione chimica dovrebbe legare indissolubilmente le sorti di chi l'ha fatta somministrare a chi l'ha appunto assunta ? Una semplice reazione chimica non spiega questo . Se si fosse trattato di un maleficio del Druido , ovvero qualcosa di concepito nell'irrazionale mondo della magia , sarebbe stata più accettabile , avrebbe allargato i limiti di plausibilità di quell'innovativo finale aperto . 
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251) Empty Re: La vendetta di Kandrax (n.248/249/250/251)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum