Sierra Blanca (n.175/176)

Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Admin il Gio 15 Gen 2015 - 18:38

Sierra Blanca (n.175/176) OLssMolFMqdhjr-- Sierra Blanca (n.175/176) X5EEYCZP--

Soggetto e sceneggiatura: Giorgio Pezzin
Disegni: Francesco Gamba
Copertina: Gallieno Ferri

Zagor accetta di guidare una carovana di mormoni, che vogliono raggiungere la Green Valley, oltre la temibile Sierra Blanca. Ma alla carovana si aggregano individui poco raccomandabili, guidati da un certo Keegan. E si raccontano strane leggende sulla Sierra Blanca, che sembra popolata di misteriose presenze...
Tempo prima, una carovana era stata bloccata dall'inverno nella Sierra Blanca, per colpa delle macchinazioni della guida Keegan. Ma quegli sventurati pionieri sono sopravvissuti mangiando i corpi dei più deboli, e regredendi a uno stato primitivo. E hanno fame. Tanta fame...
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Admin il Gio 15 Gen 2015 - 18:39

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 23 Feb 2015 - 21:11

Esordio su Zagor di Pezzin che, pur non imbastendo una storia memorabile, sicuramente migliora nettamente il livello delle storie di Castelli del periodo.
Ci sono sicuramente dei grossi punti interrogativi dovuti soprattutto alla copertura delle distanze: ad esempio, come fanno Zagor e Cico a raggiungere, a piedi, i quattro banditi a cavallo?
C'è il comportamento di Cico che fa storcere notevolmente il muso.
Ma c'è uno Zagor genuino ed eroico, una buona trama e, ripeto, la storia scorre agevolmente.
I disegni sono discreti. Non capisco le ripetute critiche mosse a questo disegnatore che sicuramente non è il massimo su Zagor, ma é certamente nella media.

Voto alla storia: 6,4
Voto ai disegni: 7,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da wakopa il Mar 24 Feb 2015 - 11:17

@Andrea67 ha scritto:Non capisco le ripetute critiche mosse a questo disegnatore

 

a parte il tuo conflitto di interessi stella2 ho trovato sempre godibile questa Pezzinata anche abbastanza truce per uno proveniente dal mondo Dysney e Gamba con le storie pseudo-horror anche del piccolo ranger ha sempre avuto una curiosa sintonia Shocked
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 24 Feb 2015 - 12:36

Perchè pseudo-horror? Non lo sono abbastanza?

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da wakopa il Mar 24 Feb 2015 - 16:05

mi riferivo alla storia zagoriana in questione Very Happy
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 24 Feb 2015 - 16:20

Ok, ho capito.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Ospite il Mar 24 Feb 2015 - 17:28

Una buona storia! Con questa carovana che deve attraversare la sierra Blanca in tempo prima che arrivi la neve, e con dei misteriosi sabotatori che ne rallentano la marcia.
Ottimo il personaggio del mormone Beecham.  no-ta
Il finale con l'assalto dei cannibali e con la tragica scoperta mi è piaciuto.
Discreti i disegni di Gamba, certo però che il suo Cico è perfetto stella2 no-ta
voto storia: 7
voto disegni: 6.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Marco65 il Sab 25 Apr 2015 - 16:32

Una storia dignitosa, senza grossi strafalcioni, ma anche piuttosto piatta e priva di mordente. Il tema delle carovane abbandonate era già stato affrontato molto tempo prima nell'episodio "Il messaggio tragico" e verrà riproposto molti anni dopo da Burattini nello speciale "Il segreto di Wandering Fitzy".
Nell'episodio in questione di Pezzin ci sono dei mormoni che nel finale danno una lezione di grande umanità, anche se lascia un po' perplessi il loro repentino cambiamento di atteggiamento nell'accettare insieme a loro i non appartenenti alla loro religione e più ancora il contemporaneo ammansire di tutti i coloni regrediti allo stato primordiale.
Di forte impatto per l'epoca, il ritrovamento di uno stivale con tanto di piede mozzato, appena accennato invece il timido approccio della figlia di mister Beecham nei confronti di Zagor, un ulteriore passo indietro anche rispetto a quello circoscritto della Nancy di "Incendio a forte Jericho".
I disegni di Francesco Gamba sono a livelli di sufficienza così come se la guadagna onestamente l'avventura senza pretendere più di tanto.
VOTO 6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da kit carson il Sab 25 Apr 2015 - 18:55

la storia non è male, la sceneggiatura è fluida ed arricchita da una notevole dose di suspence; inoltre i cattivi di turno si dimostrano ostici e scaltri. Sfortunatamente è penalizzata dai disegni di gamba che, avendo un tratto caricaturiale, male si adattano ad un fumetto di avventura come zagor.
Sono molti divertenti alcune scenette di cico con rachele.
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Kramer76 il Lun 17 Lug 2017 - 20:20

Sierra Blanca (n.175/176) 301lrw1

sierra blanca
la sensazione molto forte che la magia (senza tempo) stia per svanire, che la golden age stesse terminando proprio in quei precisi momenti, l'ha avvetita anche chi l'ha letta dopo il 1980: e a fugare questa atroce sensazione non è servita neanche la clamorosa copertina omonima, ma da quel punto di vista la golden age non è mai finita.. pezzin intende costruire una storia zagoriana classica ortodossa, con una lunga parte preparatoria, volta ad alimentare la tensione, qualcosa di inquietante e che funziona c'è in questa storia, è una versione delle storie cavernicole di bonelli forse anche una certa personalità per gli standard zagoriani, la parte finale è scatenata e valida.. pubblicate "il piccolo re"!

voto 6
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3863
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Sierra Blanca (n.175/176) Empty Re: Sierra Blanca (n.175/176)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum