Toninelli/periodo toninelliano

Pagina 11 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11

Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Smash il Lun 13 Ago 2018 - 9:48

@toro seduto ha scritto:Comunque per me un autore che tra i vari Zamberletti e Mignacco ci starebbe anche lui alla grande .... Cool Very Happy

Io per migliorare penserei ad immettere autori del livello di Rauch, Burattini quando è ispirato e Marolla, non di Zamberletti e Mignacco...

poi Toninelli mi sembra abbia quasi 70 anni.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3109
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Lun 13 Ago 2018 - 11:07

@Smash ha scritto:
@toro seduto ha scritto:Comunque per me un autore che tra i vari Zamberletti e Mignacco ci starebbe anche lui alla grande .... Cool Very Happy

Io per migliorare penserei ad immettere autori del livello di Rauch, Burattini quando è ispirato e Marolla, non di Zamberletti e Mignacco...

poi Toninelli mi sembra abbia quasi 70 anni.
...veramente non hai capito quello che volevo dire .. Very Happy ..cioe' se ce' Zamberletti e Mignacco ci puo' stare bene anche Toninelli ,,,poi naturalmente concordo con te sul fatto di Rauch e Marolla ... Wink
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Smash il Lun 13 Ago 2018 - 12:09

@toro seduto ha scritto:
@Smash ha scritto:
@toro seduto ha scritto:Comunque per me un autore che tra i vari Zamberletti e Mignacco ci starebbe anche lui alla grande .... Cool Very Happy

Io per migliorare penserei ad immettere autori del livello di Rauch, Burattini quando è ispirato e Marolla, non di Zamberletti e Mignacco...

poi Toninelli mi sembra abbia quasi 70 anni.
...veramente non hai capito quello che volevo dire .. Very Happy ..cioe' se ce' Zamberletti e Mignacco ci puo' stare bene anche Toninelli ,,,poi naturalmente concordo con te sul fatto di Rauch e Marolla ... Wink

Veramente ho capito benissimo, ma il metro di paragone che devi usare sono i migliori autori, non i peggiori.
se dobbiamo prenderci chiunque è leggermente meglio di Zamberletti o Mignacco su Zagor potrebbero starci tutti
e comunque considera che ha 70 anni quasi.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3109
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 13 Ago 2018 - 18:26

@Wolfenstein1976 ha scritto:l se ci fosse stata una minor uniformita' riguardo ai disegni, un Donatelli non al top

Ferri era all'apice della sua carriera (molti considerano Incubi come la sua migliore prova come disegni), Donatelli nel pieno della sua maturità artistica.
Ha avuto anche la fortuna di lavorare con due disegnatori del genere al top...

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11461
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Lun 13 Ago 2018 - 18:36

@Walter Dorian ha scritto:
@Wolfenstein1976 ha scritto:l se ci fosse stata una minor uniformita' riguardo ai disegni, un Donatelli non al top

Ferri era all'apice della sua carriera (molti considerano Incubi come la sua migliore prova come disegni), Donatelli nel pieno della sua maturità artistica.
Ha avuto anche la fortuna di lavorare con due disegnatori del genere al top...
...Vero ..direi proprio di Si !! Wink no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Kramer76 il Mer 15 Ago 2018 - 11:44

45. agguato all'alba voto 4
la metterei nello stesso calderone di "il figlio perduto", "tragedia a silver town", ecc.
un genere particolare che non mi piace assolutamente su zagor

44. la morte nell'aria voto 4
storia semplicemente nata male, venuta peggio, per fortuna si tratta di storie brevi e questo dovrebbe servire a rivalutare la figura di toninelli ovvero a guardare con occhio diverso quello che all'epoca, giustamente, molti videro come una catastrofe zagoriana
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 PxCjet5

43. testa di morto voto 4
il genere è quello amatissimo delle storie "impegnate" di donatelli, e non mancano aspetti interessanti (il pessimismo)
ma questo non è quello che io intendo per zagor spirito con la scure, chi ama zagor non può amare storie come questa

42. i guerrieri della città sepolta voto 4
splendido splendente, ha fatto ridere generazioni di zagoriani

41. il fiume delle nebbie voto 4
il soggetto è semplice ma molto efficace, purtroppo sembra scritta da uno che vuole male a zagor
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 29c86jo

40. il bounty killer voto 4
questa storia è un enigma dentro un enigma, ci sono aspetti interessanti ed è disegnata benissimo
ma questo non è zagor, sembra scritta da uno che odia zagor e vorrebbe essere a tutt'altro capo del mondo a fare qualcos'altro

39. tragico assedio voto 5
qui il gioco si fa ancora più sottile, perchè toninelli può dire "anche nolitta" (i seminole)
ma per me non è zagor
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 T7zvok

38. il sentiero della vendetta voto 5
piace praticamente a tutti, ha alcuni aspetti interessanti: è una storia quasi comica in cui zagor fa la parte di cico

37. l'invulnerabile voto 5
anche questa ha alcune cose interessanti, ma si vede che è qualcosa di avulso, direi shockante, che è stato adattato forzatamente alla saga di zagor

36. una tribù in pericolo voto 5
storia odiatissima, per me c'è di peggio, però bisogna ammettere che è ridicola
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Nh19ie

35. il grande buio voto 5
l'idea è importante, è l'estremo zagor toninelliano, rimane a metà tra la farsa e qualcosa di importante

34. cacciatori di scalpi voto 6
forse la più anonima delle storie di zagor

33. i giorni del terrore voto 6
anche questa non scherza in fatto di piattezza, nonostante gli argomenti "impegnati"

32. duello ai grandi laghi voto 6
l'idea è bella, ed non è scritta neanche male

31. l'albero sacro voto 6
non se la ricorda nessuno perchè uscita in un momento in cui toninelli veniva dato ormai per bollito
secondo me non è malaccio

30. la pietra che uccide voto 6,5
i disegni di ferri aiutano, ma la storia non è male, nel suo semplice riciclaggio di vecchie situazioni

29. la vittima designata voto 6,5
una delle storie più anonime di zagor, mezzo voto in più per due sequenze veramente azzeccate
1) quella in cui zagor usa gli anfratti di una caverna per terrorizzare un nemico
2) quella in cui zagor, imbottigliato in un vicolo cieco, massacra una torma di malcapitati

28. timber bill voto 6,5
storia anonima ma interessante, con una caratterizzazione adeguata di zagor
un soggetto semplice, con tanti elementi classici, che poteva essere sviluppato certamente meglio
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 2zqfvgp

27. il sergente di ferro voto 6,5
shockante passaggio di testimone con boselli, tanti personaggi, tanti passaggi deliranti (compreso il finale con immancabile botta in testa)
se si entra nell'ottica giusta, ci si può divertire

26. uno strano fuorilegge voto 6,5
storia amatissima, innegabile una certa forza propulsiva, a metà tra castelli, sclavi e nolitta
ma, a parte questo, a me non sembra tutto questo granché

25. i predatori della valle del diavolo voto 6,5
a me il soggetto piace molto, purtroppo il finale mi dà troppo fastidio ma la storia non la condanno, mi piacciono anche alcuni personaggi

24. il battello degli uomini perduti voto 6,5
la storia non è un granché, praticamente un fuoco di paglia, ma i personaggi sono riusciti

23. i sette poteri voto 6,5
ci sono diversi elementi interessanti (ramath, lo yeti, il duello spazio-temporale), eppure se viene ricordata così poco un motivo ci sarà
un pò anonima rispetto ai contenuti

22. zagor alla riscossa voto 6,5
chissà se oggi verrebbe criticata anche questa storia, con tutti questi personaggi storici messi insieme un pò alla rinfusa
comunque la storia è divertente

21. lo spirito del fiume voto 6,5
la storia non è un granchè ma alcuni aspetti sono interessanti (il segreto del capitano, la figura femminile, il cugino di bat)

20. la bocca del drago voto 7
è un'odissea americana un pò rozza (bella la scena nell'arena), se presa con il verso giusto può divertire
molte polemiche sul personaggio di digging bill, forse esagerate
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 289edtc

19. l'ultimatum voto 7
nonostante il genere non mi faccia impazzire, è una storia che ritengo assai valida, è scritta molto bene

18. il mio nome è banack voto 7,5
veramente una sorpresa questo ritorno di toninelli, tanto da far auspicare un bis
in poche pagine è riuscito a ricreare tutte le caratteristiche classiche di zagor e, in particolare, del "suo" zagor

17. viaggio nella paura voto 7,5
io non la metterei mai tra i capolavori di zagor, come ho visto fare a certuni
però, al netto delle toninellate più deteriori, è un'avventura realistica con tutti i crismi, ottimamente disegnata, e trovo bella tutta la parte dedicata ai pawnee

16. la corsa delle sette frecce voto 7,5
a me questo centenario piace, si respira aria di nolitta, storia semplice ma efficace, basta confrontarlo con i controversi esperimenti di burattini & co.
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 2yk19xe

15. la grotta delle mummie voto 7,5
storia estremamente semplice interamente sorretta dal genio di ferri, però va dato atto anche a toninelli di aver scritto delle ottime sequenze, direi da manuale addirittura (quelle sulle rapide e attraverso i claustrofobici canali sotterranei)
qualche polemica anche sul personaggio di winter snake

14. le cinque piume voto 7,5
un genere che non è nelle mie corde, ma bisogna riconoscere che anche questa è una delle sue migliori storie
ferri è importante, ma toninelli descrive molto bene il mondo dei trappers

13. la città sopra il mondo voto 7,5
i disegni di ferri influiscono parecchio, ma la storia, in sè, è molto interessante, abbastanza folle come devono essere certe storie zagoriane (soprattutto quelle con icaro la plume) e come deve essere uno "speciale"
memorabili gli scontri con i mostri

12. la maledizione di tonka voto 7,5
storia a suo modo "memorabile", al netto di alcune toninellate deteriori
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 2hn5ish

11. il padrone del tempo voto 7,5
storia molto interessante, aveva tutto (tranne i disegni) per diventare un nuovo classico

10. l'assassino di darkwood voto 7,5
devo un pò coprirmi il capo di cenere, per quanto riguarda questa storia: sulla rete si trovano miei commenti molto aspri, vuoi per il genere, vuoi per le recensioni entusiastiche di tanti
continuo ad non trovarmi d'accordo con chi la esalta, però bisogna ammettere che è una storia molto valida, con un soggetto semplice ma efficace, per certi versi inquietante, coraggiosa (la morte di tawar), e profondamente zagoriana (basti vedere il finale in cui zagor salda il conto)

9. il tesoro della città fantasma voto 7,5
se un disegnatore si esalta, bisogna dare atto anche allo sceneggiatore che gli ha dato modo di esaltarsi
la storia, in sè, è molto particolare, va presa con le pinze, perchè zagor non è il vero zagor, ma c'è un perchè...

8. sentieri selvaggi voto 7,5
vale lo stesso discorso in nona posizione, se un disegnatore si esalta bisogna dare atto anche allo sceneggiatore
altra storia molto particolare, in cui zagor viene ridotto ai minimi termini, è il contesto a brillare

7. inferno bianco voto 8
amo molto questa storia, per lo più passata inosservata, forse proprio per il suo essere poco toninelliana: zagor qui fa zagor fino in fondo

6. la grande rapina voto 8,5
alias la storia con il mutante, non paragonabile ai classici di nolitta con kandrax, rakosi, ecc. ma divertente lo stesso
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 2414e2u

5. l'avamposto dei mostri voto 8,5
nonostante la pesante eredità del mostro della laguna nolittiana, toninelli è riuscito a creare dei mostri altrettanto memorabili, se vogliamo c'è lo stesso pessimismo di "acque misteriose" e la stessa atmosfera cupa
polemiche su verybad forse non del tutto campate in aria, in effetti dopo questa zagor avrebbe dovuto togliergli il saluto

4. la miniera insanguinata voto 10
storia in cui si respira aria di nolitta in una maniera impressionante, e non solo per i disegni di ferri
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 28qb4

3. le belve del black river voto 10
questa storia ha acquistato sempre maggiore valore con il passare del tempo, perchè si è capito che la fase calante di toninelli era una fake news
funziona tutto, dal viaggio nella paura alla guerra indiana, passando per i flashback (eh sì, proprio i flashback eheheh)
la marcia della disperazione di toninelli

2. acqua di fuoco voto 10
storia ricchissima in cui tutte le polemiche sullo zagor toninelliano diventano un lontano e sbiadito ricordo come per magia
certo, i disegni di ferri aiutano ma qui c'è un pò di tutto, dalla struttura classica, in cui zagor prima viene sconfitto e poi si riprende la rivincita, agli elementi esoterici tipici di questo periodo scandito dai capolavori di sclavi e capone
dai trappers ai personaggi deliranti come cucciolo e i parenti di wandering fitzy
tre titoli che sembrano un manifesto degli intenti di toninelli

1. la palude dell'orrore voto 10
l'odissea americana di toninelli, qui siamo indiscutibilmente ai livelli di nolitta
Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 27y1gm1
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3806
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Fabri73 il Mer 15 Ago 2018 - 12:29

Perché non ti convincono i disegni
de Il padrone del tempo? Per me la rendono
più affascinante classica e mitologica....

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4030
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Kramer76 il Mer 15 Ago 2018 - 12:30

era una storia perfetta per il maestro
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3806
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Mer 15 Ago 2018 - 16:38

A parte Viaggio nella paura e sentieri selvaggi ( per me da 8,5 ) sono daccordo con la SUPER analisi di Kramer .... Exclamation Exclamation
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Il tessitore il Sab 18 Ago 2018 - 20:21

@capelli d'argento ha scritto:
@Wolfenstein1976 ha scritto:Nizzi ha avuto 10 anni di alti e bassi su Tex e 15 anni disastrosi, con una ciofeca dietro l'altra.Toninelli ha scritto delle belle storie di Zagor,lo sto rivalutando.
Breve digressione su Tex: secondo me, Nizzi per 10 anni ha scritto delle "signore" storie ( oltretutto restando abbastanza fedele al linguaggio glbonelliano e non solo ). Molte di livello discreto, parecchie ottime e pochissime insufficienti. Exclamation
Poi, sono d' accordo con te, è stato un mezzo e, successivamente, intero disastro ( non soltanto per "colpe" sue ). Laughing
Tornando a Zagor: di Toninelli ho letto poco perché, onestamente, mi garbavano poco le sue storie e ne saltai parecchie ( in quel periodo quasi abbandonai Zagor ) fino alla "rinascita" bosellian/burattiniana.

Secondo me tra Nizzi e Toninelli non c'è veramente paragone nel senso che Toninelli la qualità di Nizzi se la sogna.
Considerando l'enorme mole di produzione che ha dovuto sostenere, l'età, considerando che tutt'ora è ancora attivo mentre Toninelli no, non c'è davvero paragone.
Il tessitore
Il tessitore
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Sab 18 Ago 2018 - 21:41

@Il tessitore ha scritto:
@capelli d'argento ha scritto:
@Wolfenstein1976 ha scritto:Nizzi ha avuto 10 anni di alti e bassi su Tex e 15 anni disastrosi, con una ciofeca dietro l'altra.Toninelli ha scritto delle belle storie di Zagor,lo sto rivalutando.
Breve digressione su Tex: secondo me, Nizzi per 10 anni ha scritto delle "signore" storie ( oltretutto restando abbastanza fedele al linguaggio glbonelliano e non solo ). Molte di livello discreto, parecchie ottime e pochissime insufficienti. Exclamation
Poi, sono d' accordo con te, è stato un mezzo e, successivamente, intero disastro ( non soltanto per "colpe" sue ). Laughing
Tornando a Zagor: di Toninelli ho letto poco perché, onestamente, mi garbavano poco le sue storie e ne saltai parecchie ( in quel periodo quasi abbandonai Zagor ) fino alla "rinascita" bosellian/burattiniana.

Secondo me tra Nizzi e Toninelli non c'è veramente paragone nel senso che Toninelli la qualità di Nizzi se la sogna.
Considerando l'enorme mole di produzione che ha dovuto sostenere, l'età, considerando che tutt'ora è ancora attivo mentre Toninelli no, non c'è davvero paragone.
...Certo che SI !!! no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da L'uomo lupo il Dom 19 Ago 2018 - 11:17

Kramer se ne intende ed amo molto leggere i suoi giudizi, che in buona parte condivido. Mi sembra di poter dire che, a parte alcune storielle, il suo giudizio sul periodo toninelliano è ampiamente positivo . Toninelli ha anche avuto la fortuna di contare sui disegni di Ferri e Donatelli e questo credo metta subito di buon umore quel lettore che, come me, si era arreso al post-Nolitta ed ha riletto le storie sulla Csac . E' in seguito che mi sono annoiato , negromanti, Tin Hinan e C. grrrr!!!!!! Terribili calderoni con troppa, troppa carne al fuoco e sense of wonder che non esiste più. Sob.
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 879
Data d'iscrizione : 20.11.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Dom 19 Ago 2018 - 12:01

@L'uomo lupo ha scritto:Kramer se ne intende ed amo molto leggere i suoi giudizi, che in buona parte condivido. Mi sembra di poter dire che, a parte alcune storielle, il suo giudizio sul periodo toninelliano è ampiamente positivo . Toninelli ha anche avuto la fortuna di contare sui disegni di Ferri e Donatelli e questo credo metta subito di buon umore quel lettore che, come me, si era arreso al post-Nolitta ed ha riletto le storie sulla Csac . E' in seguito che mi sono annoiato , negromanti, Tin Hinan e C. grrrr!!!!!! Terribili calderoni con troppa, troppa carne al fuoco e sense of wonder che non esiste più. Sob.
... Smile no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da doctorZeta il Dom 19 Ago 2018 - 12:19

A me Tin-Hinan è piaciuto un sacco, me purtroppo ora le perle sono rare

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9494
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da toro seduto il Dom 19 Ago 2018 - 22:54

@doctorZeta ha scritto:A me Tin-Hinan è piaciuto un sacco, me purtroppo ora le perle sono rare
...piu' che rare estinte direi ... *.* stella2
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4566
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Ospite il Lun 20 Ago 2018 - 12:34

d'accordo con la classifica di Kramer, anche se nella mia classifica "Il padrone del tempo", "L'avamposto dei mostri", "Il tesoro della città fantasma" e "L'assassino di Darkwood" il voto è 9 no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Toninelli/periodo toninelliano - Pagina 11 Empty Re: Toninelli/periodo toninelliano

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 11 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum