Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da strepa il Mer 3 Gen 2018 - 9:17

Pezzin dice di non ricordarsi di quella storia, ma dice anche che ne ha scritte oltre 800 per i diversi personaggi che ha seguito.
Non solo: dice anche che in Bonelli volevano pagargli i diritti per cinque storie, ma che lui se ne ricordava solo tre.
Ora, francamente credo che in un'azienda come la Bonelli, non fosse altro che per regolarità contabile, debbano tenere traccia di chi scrive e disegna una storia, per potergli pagare i diritti dovuti.
Magari nel caso de  "Il re di Cuenca Verde" c'era solo un appunto allegato ai disegni (visto che non fu mai pubblicata), forse la quinta storia era solo un soggetto accettato ma mai partito, fatto sta che qualcosa alla Bonelli deve averli spinti ad indicare Pezzin come autore, sia pure con qualche perplessità.
Che Pezzin non ricordi ci può stare: sfido chiunque a rammentarsi tutto quello che si fa o che si scrive, soprattutto se sono passati anni.
Io stesso, quando rileggo delle recensioni che ho pubblicato sul forum due o tre anni fa, a volte mi stupisco di avere scritto certe cose in uno stile che non mi sembra il mio.
Io propendo per l'ipotesi Pezzin immemore...


Ultima modifica di strepa il Mer 3 Gen 2018 - 10:45, modificato 1 volta

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
avatar
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio (CO)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Fabri73 il Mer 3 Gen 2018 - 10:40

Read above, please.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3606
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 3 Gen 2018 - 12:09

@strepa ha scritto:Pezzin dice di non ricordarsi di quella storia, ma dice anche che ne ha scritte oltre 800 per i diversi personaggi che ha seguito.
Non solo: dice anche che in Bonelli volevano pagargli i diritti per cinque storie, ma che lui se ne ricordava solo tre.
Ora, francamente credo che in un'azienda come la Bonelli, non fosse altro che per regolarità contabile, debbano tenere traccia di chi scrive e disegna una storia, per potergli pagare i diritti dovuti.

Pezzin ha scritto la sua ultima storia con Zagor nel 1981, avrà interrotto definitivamente il rapporto pochi anni dopo, mi sembra improbabile che quando gli hanno pagato i diritti non si ricordasse di questa storia che avrebbe scritto intorno al 1980 (a distanza di pochissimi anni) e se ne ricordasse solo tre: questo è il passaggio che più dovrebbe far riflettere.
Ed è quello che mi porta a pensare che la storia effettivamente non sia la sua.
Forse è nata da una sua idea, e poi l'ha sviluppata Decio Canzio, ma non l'ha scritta lui, se ne sarebbe ricordato.
Anche perché Andrea, un conto è non ricordarsi di una recensione fatta sul forum, un conto è non ricordarsi di una storia di oltre 200 tavole che un autore avrebbe scritto. Con tutto che sono passati 35 anni, con tutto che Pezzin ha oltre 60 anni, ma è così. Gli sono state mandate una decina di tavole della storia, mi sembra strano che se fosse la sua non se ne sarebbe ricordato.
E nemmeno credo all'ipotesi che l'abbia voluta rinnegare perché glie l'hanno bocciata: Pezzin lo ha detto chiaramente che Zagor non era per lui, si è dimostrato una persona schietta.

E comunque, giornalisticamente, è stato fatto un lavoro corretto: se a fronte di una domanda dove si è anche insistito portando documenti e testimonianze(ripeto, una decina di tavole della storia), l'autore risponde che la storia non è la sua, non si può obbligare a fargli dire il contrario.

@ElEmperador: Burattini ha ricevuto la rivista, l'ha letta e ci siamo sentiti via email dopo che l'ha letta. Non mi ha detto nulla a proposito di questa intervista.
Se lui o chi per lui nel prossimo numero volesse replicare, rettificare(ovviamente portando prove, documentazioni), noi stiamo qui disponibili.

Più di questo, io non so che dire.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Smash il Mer 3 Gen 2018 - 13:55

Potrebbe essere di Castelli visto il protagonismo di Cico, o anche di Decio Canzio.
Potrebbe anche essere di Sclavi (se ha scritto la grottesca Il profeta, perché non avrebbe potuto scrivere questa).

in ogni caso l'autore quello ha dichiarato, e quello fa fede.
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2375
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da strepa il Mer 3 Gen 2018 - 14:39

@Walter Dorian ha scritto:
E comunque, giornalisticamente, è stato fatto un lavoro corretto: se a fronte di una domanda dove si è anche insistito portando documenti e testimonianze(ripeto, una decina di tavole della storia), l'autore risponde che la storia non è la sua, non si può obbligare a fargli dire il contrario.

Ci mancherebbe, non c'è dubbio che l'articolo sia stato scritto e documentato in modo più che corretto.
La mia è solo un'idea che mi sono fatto, tutto qui.
Poi che sia andata in un modo o in un altro, ormai dubito che si possa appurare con certezza: la storia si avvia a diventare opera di ignoti...

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
avatar
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio (CO)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Mer 3 Gen 2018 - 15:20

@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
E comunque, giornalisticamente, è stato fatto un lavoro corretto: se a fronte di una domanda dove si è anche insistito portando documenti e testimonianze(ripeto, una decina di tavole della storia), l'autore risponde che la storia non è la sua, non si può obbligare a fargli dire il contrario.

Ci mancherebbe, non c'è dubbio che l'articolo sia stato scritto e documentato in modo più che corretto.
La mia è solo un'idea che mi sono fatto, tutto qui.
Poi che sia andata in un modo o in un altro, ormai dubito che si possa appurare con certezza: la storia si avvia a diventare opera di ignoti...

figlia di mater ignota... *.*

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11915
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Kramer76 il Mer 3 Gen 2018 - 15:24

fosse di nolitta? clap
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2668
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Mer 3 Gen 2018 - 15:27

finiranno per attribuire testo e disegni al povero Pini Segna...

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11915
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Andrea67 il Mer 3 Gen 2018 - 15:34

È di Pezzin.

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4156
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Mer 3 Gen 2018 - 15:40

Gli toccherà intentare una causa di disconoscimento di paternità... *.*

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11915
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da strepa il Mer 3 Gen 2018 - 15:41

@natural killer ha scritto:
@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
E comunque, giornalisticamente, è stato fatto un lavoro corretto: se a fronte di una domanda dove si è anche insistito portando documenti e testimonianze(ripeto, una decina di tavole della storia), l'autore risponde che la storia non è la sua, non si può obbligare a fargli dire il contrario.

Ci mancherebbe, non c'è dubbio che l'articolo sia stato scritto e documentato in modo più che corretto.
La mia è solo un'idea che mi sono fatto, tutto qui.
Poi che sia andata in un modo o in un altro, ormai dubito che si possa appurare con certezza: la storia si avvia a diventare opera di ignoti...

figlia di mater ignota... *.*

Mater semper certa, pater nunquam... La madre è sempre certa, il padre mai.
A sto punto direi che la madre è Pini Segna, il padre un Nescio Nomen...

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
avatar
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio (CO)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Mer 3 Gen 2018 - 15:49

Una volta  c'erano le "ruote degli esposti".  
I bambini  lì abbandonati venivano registrati come "Figlio di: Madre Ignota", ma per brevità scrivevano "Figlio di M. Ignota"
Mater non semper certa est...

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11915
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da strepa il Mer 3 Gen 2018 - 15:58

@natural killer ha scritto:Una volta  c'erano le "ruote degli esposti".  
I bambini  lì abbandonati venivano registrati come "Figlio di: Madre Ignota", ma per brevità scrivevano "Figlio di M. Ignota"
Mater non semper certa est...

Bella: non conoscevo l'etimologia di uno dei tanti modi popolari di designare le donnine allegre...

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
avatar
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio (CO)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Smash il Mer 3 Gen 2018 - 16:02

@Andrea67 ha scritto:È di Pezzin.

Solo perché l'ha detto Burattini, e non tieni conto che il diretto interessato intervistato, ha detto di no.

sembra che qualsiasi cosa dica Burattini per te, è oro colato
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2375
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Kramer76 il Mer 3 Gen 2018 - 16:06

melloncelli
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2668
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da strepa il Mer 3 Gen 2018 - 16:21

Facciamo così: ce la pubblicano ( Wink ) , poi facciamo un'analisi comparata seria degli schemi narrativi, del linguaggio e della caratterizzazione dei personaggi confrontandoli con quelli degli altri sceneggiatori del periodo, cercandone i punti in comune, in modo da addivenire ad un'attribuzione filologicamente fondata old .

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
avatar
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1680
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio (CO)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Mer 3 Gen 2018 - 17:16

Its better than Il Profeta.

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Andrea67 il Mer 3 Gen 2018 - 20:28

@Smash ha scritto:
@Andrea67 ha scritto:È di Pezzin.

Solo perché l'ha detto Burattini, e non tieni conto che il diretto interessato intervistato, ha detto di no.

sembra che qualsiasi cosa dica Burattini per te, è oro colato
Ho dato la mia spiegazione seguendo un ragionamento.

Ripeto.

Ipotesi  buonista e più probabile : non se lo ricorda davvero. Anch'io, come Strepa, disconoscerei molte cose che ho scritto. Figuriamoci un autore che scriveva centinaia di storie. E questa deve averla scritta proprio di fretta.

Ipotesi più cattivella ma meno probabile: se la ricorda ma la disconosce visto il fallimento della stessa. Ammetterete che per uno scrittore è un flop non veder pubblicata una sua storia per troppa bruttezza.

Terzium non datur? Visto che avete studiato il latino.
Non ne è proprio sicuro, ma nel dubbio la disconosce, vista la riuscita.

Infine: figurati se la Bonelli gli avrebbe pagato una storia non sua. Sono loro che tengono il conto e a loro do retta, non a Burattini, il cui verbo però è sacro.

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4156
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Smash il Mer 3 Gen 2018 - 21:15

@Andrea67 ha scritto: figurati se la Bonelli gli avrebbe pagato una storia non sua. Sono loro che tengono il conto e a loro do retta

La Bonelli non gli ha pagato quella storia !
La Bonelli gli ha pagato tre storie !
Gli ha chiesto quante storie avesse scritto quando ha smesso di scrivere Zagor negli anni '80, non oggi.
Pezzin gli ha detto "pagatemi per tre storie"! Se anche lui all'epoca gli ha detto che di storie ne aveva scritte solo 3, vuol dire che non è la sua !
Poi se vuoi continuare con questo monologo che l'avrebbe disconosciuta (perché mai ? Un autore dovrebbe essere anche contento che una sua storia venga ripresa dagli archivi Bonelli e forse potrebbe essere pubblicata), fai pure.
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2375
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Andrea67 il Mer 3 Gen 2018 - 21:27

Allora non hai letto bene le mie argomentazioni. E forse neanche l'intervista.

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4156
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Preacher il Gio 4 Gen 2018 - 0:20

@strepa ha scritto:Facciamo così: ce la pubblicano (  Wink ) , poi facciamo un'analisi comparata seria degli schemi narrativi, del linguaggio e della caratterizzazione dei personaggi confrontandoli con quelli degli altri sceneggiatori del periodo, cercandone i punti in comune, in modo da addivenire ad un'attribuzione filologicamente fondata  old .

Beato te, Strè ! stella2
Comunque se non si sa chi l'ha scritta e per averla Bonelli tenuta nei cassetti per oltre 30 anni, vuol dire che era di una pochezza disarmante come scritto nell'articolo.
Mi piacerebbe vederla solo per i disegni di Pini che meritano e che ho rivalutato col tempo, ma per il resto sta bene dov'è.

Riguardo la diatriba, non credo che Pezzin avesse piacere a rinnegare una sua storia seppure scartata. Anzi, che se ne sia tornato a parlare di questa storia, non potrebbe che far piacere all'autore in modo da vederla pubblicata e prendere i soldi per i diritti.
Ma se dice che non è stata sua, per me non è di Pezzin.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4059
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 4 Gen 2018 - 11:06

@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
E comunque, giornalisticamente, è stato fatto un lavoro corretto: se a fronte di una domanda dove si è anche insistito portando documenti e testimonianze(ripeto, una decina di tavole della storia), l'autore risponde che la storia non è la sua, non si può obbligare a fargli dire il contrario.

Ci mancherebbe, non c'è dubbio che l'articolo sia stato scritto e documentato in modo più che corretto.
La mia è solo un'idea che mi sono fatto, tutto qui.
Poi che sia andata in un modo o in un altro, ormai dubito che si possa appurare con certezza: la storia si avvia a diventare opera di ignoti...

Ci mancherebbe Andrea, stiamo parlando tranquillamente.
Per il resto, ognuno da quello che legge su qualsiasi quotidiano, come su Zagorianità, si faccia una sua idea.
Io però resto della mia, che se fosse stata sua quella storia, quando la Bonelli li ha pagato i diritti a distanza di pochi anni che aveva smesso con Zagor inizio anni 80, e quella storia è del periodo intorno agli anni 80, se ne sarebbe ricordato.
Ognuno poi, libero di farsi una sua idea.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.9 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 9351
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Gio 4 Gen 2018 - 13:36

Grosso modo: Let it published!
You have the power to make pression on SBE. Make it and convince them.
I assure that it is a good nostalgic story. You must seen it probably.
Is there a version with the "fumetti" means written?

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Gio 4 Gen 2018 - 14:53

We have the power to make pression on SBE. Mad

Sorry, I do not believe  Surprised

I think that if they do not publish the story, it means that they do not consider it publishable pale

This story evidently results below the standard benvenuto

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11915
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Gio 4 Gen 2018 - 15:53

Better than the last Bat Batterton story and some last Cico stories...

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum