Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Smash il Mer 16 Ago 2017 - 11:51

@toro seduto ha scritto:
@L'uomo lupo ha scritto:E' buffo pensare che quando , alla fine dei mitici settanta, usciva una storia disegnata da Segna Pini , facevo fatica a leggerla . Ricordo i Cannibali di Green Spot, Fantasmi, Viaggio senza ritorno ... Oggi a tutti noi piacerebbe poter leggere "Il re di Cuenca Verde"! E non parliamo delle storie di Toninelli. Considerato da molti come l'autore della crisi degli anni ottanta , oggi ci farebbe piacere leggere "I crociati" ; detto per inciso rileggendo le sue storie sulla csac , posso dire di aver preferito i suoi tempi a quelli di altri, ma sono in pochi a pensarla così. Per non parlare di disegni e disegnatori per me ben peggiori di Pini (non faccio nomi), il cui Zagor è peraltro ben riconoscibile ... clap  .
...verissimo ..sia Toninelli che il povero Pini Segna , oggi farebbero le scarpe a molti altro che ... Very Happy no-ta

Vi manca di rimpiangere Gamba, Pezzin e Bepi Vigna, poi li avete detti tutti...
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2260
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da toro seduto il Mer 16 Ago 2017 - 14:35

@Smash ha scritto:
@toro seduto ha scritto:
@L'uomo lupo ha scritto:E' buffo pensare che quando , alla fine dei mitici settanta, usciva una storia disegnata da Segna Pini , facevo fatica a leggerla . Ricordo i Cannibali di Green Spot, Fantasmi, Viaggio senza ritorno ... Oggi a tutti noi piacerebbe poter leggere "Il re di Cuenca Verde"! E non parliamo delle storie di Toninelli. Considerato da molti come l'autore della crisi degli anni ottanta , oggi ci farebbe piacere leggere "I crociati" ; detto per inciso rileggendo le sue storie sulla csac , posso dire di aver preferito i suoi tempi a quelli di altri, ma sono in pochi a pensarla così. Per non parlare di disegni e disegnatori per me ben peggiori di Pini (non faccio nomi), il cui Zagor è peraltro ben riconoscibile ... clap  .
...verissimo ..sia Toninelli che il povero Pini Segna , oggi farebbero le scarpe a molti altro che ... Very Happy no-ta

Vi manca di rimpiangere Gamba, Pezzin e Bepi Vigna, poi li avete detti tutti...
...non mi cambiare le carte in tavola ...io ho detto solo Toninelli e Segna , ma non questi che hai nominato !! /incazzato/ /incazzato/
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3173
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Fabri73 il Mer 16 Ago 2017 - 22:05

Nel bene e nel male, rimpiango i tempi
di Toninelli e del primo Burattini.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3444
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Ven 25 Ago 2017 - 18:47

Print'em both.
Rapidly...

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da doctorZeta il Sab 26 Ago 2017 - 2:13

Pious hope

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
avatar
doctorZeta
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6174
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Dom 27 Ago 2017 - 21:06

*.*

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11483
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Fabri73 il Sab 30 Dic 2017 - 15:04

Quindi, Il Re di Cuenca Verde non
è stata scritta da Pezzin o, almeno, lui
non la riconosce come sua.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3444
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Preacher il Sab 30 Dic 2017 - 18:53

Anche perché nell'intervista lo dice chiaramente che di storie ne ha scritte solo tre per Zagor(Sierra Blanca, Sfida al campione, la valle degli spiriti).

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3815
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Dom 31 Dic 2017 - 20:14

Its of Pezzin. Definitely.

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Lun 1 Gen 2018 - 18:51

@Fabri73 ha scritto:Quindi, Il Re di Cuenca Verde non
è stata scritta da Pezzin o, almeno, lui
non la riconosce come sua.


Moreno Burattini ha scritto: le tavole de “Il Re di Cuenca Verde” le ho viste più volte ed esaminate attentamente, dopo essere stato io stesso a recuperarle in un angolo sperduto dei nostri archivi. Si tratta di una storia di 216 tavole scritta da Giorgio Pezzin verso la fine degli anni Settanta e illustrata da Pini Segna. L’avventura racconta di Cico sosia di un despota messicano e di uno scambio di persona come ne “Il prigioniero di Zenda”: il pancione ruba la scena a Zagor. Non so perché Sergio Bonelli o Decio Canzio abbiano preferito non pubblicare questo episodio, fatto sta che è rimasto negli armadi di Via Buonarroti ormai per troppo tempo: testi e disegni sono inevitabilmente e irrimediabilmente datati.

http://magazine.ubcfumetti.com/2017/04/intervista-moreno-burattini/


_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11483
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 1 Gen 2018 - 20:47

Non è di Pezzin. Burattini si può anche sbagliare, come tutti gli esseri umani. Che poi quelle parole di Burattini, risalgono ad aprile scorso.
Noi come Zagorianità, siamo andati a sentire il diretto interessato che ci ha detto che la storia in questione non è sua.
Sorpresi da questa dichiarazione, ce ne siamo accertati che corrispondesse al vero, gli abbiamo mandato una decina di tavole via email della suddetta storia, sperando si potesse ricordare qualcosa, ma niente: ha confermato che la storia non è sua perché di quelle tavole non si ricorda nulla.
E sinceramente se un autore, non si ricorda di una storia sua, io sono portato a credere che dica il vero e che non lo sia.
Tra l'altro nell'intervista, lui parla che a fine rapporto con la casa editrice, la Bonelli quando lo paga per i diritti delle storie scritte, lo vorrebbe pagare per 5 storie, ma lui afferma che le storie da lui scritte sono tre (Sierra Blanca, La valle degli spiriti, Sfida al campione).
Il re di Cuenca verde risale a fine anni '70, Pezzin ha smesso con Zagor intorno alla metà degli anni '80, se Il re di Cuenca Verde fosse stata sua, se ne sarebbe ricordato a distanza di pochi anni.
E tra le parole di Burattini, e quelle del presunto autore, io credo a quest'ultimo.

_________________________________________________
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 8901
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Lun 1 Gen 2018 - 21:11

Non metto in dubbio che Pezzin abbia detto così nell'intervista rilasciata a Zagorianità. Però a parte che la storia è sempre stata accreditata a lui e Pini Segna anche nel sito curato dallo stesso Pezzin ( http://www.fumettiestorie.com/autori/elencounico-2012.htm ) Il re di Cuenca Verde è compreso tra le storie realizzate indicando la data di creazione nel 1980 e annoverandola oltretutto tra quelle pubblicate.
Allora o Giorgio inizia a manifestare problemi di memoria oppure, non essendo mai uscita, ha deciso di rinnegarla...

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11483
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 1 Gen 2018 - 21:44

@natural killer ha scritto:Non metto in dubbio che Pezzin abbia detto così nell'intervista rilasciata a Zagorianità. Però a parte che la storia è sempre stata accreditata a lui e Pini Segna anche nel sito curato dallo stesso Pezzin ( http://www.fumettiestorie.com/autori/elencounico-2012.htm ) Il re di Cuenca Verde è compreso tra le storie realizzate indicando la data di creazione nel 1980 e annoverandola oltretutto tra quelle pubblicate.
Allora o Giorgio inizia a manifestare problemi di memoria oppure, non essendo mai uscita, ha deciso di rinnegarla...

Che alcune "voci" l'abbiano accreditata a lui non è il Vangelo, in relazione anche al fatto che l'autore nega chiaramente che sia la sua.
Quel sito lì, mi pare a parte in disuso da anni, e anche con moltissime imprecisioni. Infatti se leggi le storie di Zagor accreditate a lui, vedrai che manca per esempio La valle degli spiriti nell'elenco, Sierra Blanca viene riportata erroneamente col titolo "I demoni della Sierra", in più gli viene accreditata anche quella del ritorno di Kandrax, cosa che lui - nella quinta domanda dell'intervista su Zagorianità - ha negato di aver scritto insieme a Nicolai, o che il soggetto fosse suo.
Io penso con tutto che stiamo parlando di una persona di 68 anni, una storia che hai scritto, e dove ti sono state mandate via email una decina di tavole, te la dovresti ricordare, invece nulla.
Non vedo poi perché avrebbe dovuto rinnegarla, visto che è parso una persona umile che ha dichiarato chiaramente che ha scritto Zagor solo per distrarsi dal Piccolo Ranger che curava a tempo pieno, e non negando profonde divergenze con Bonelli editore.

_________________________________________________
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 8901
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da natural killer il Lun 1 Gen 2018 - 22:26

In fin dei conti è una storia mai pubblicata e che verosimilmente non lo sarà mai.
I disegni sono inequivocabilmente di Pini Segna, ma è come se la storia non esistesse, per cui chi l'abbia scritta, tutto sommato può essere trascurabile. Se un domani dovesse uscire scopriremo a chi verrà attribuita, altrimenti possiamo tranquillamente rinunciare a saperlo Wink

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
FORUMISTA 10 E LODE
FORUMISTA 10 E LODE

Messaggi : 11483
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Andrea67 il Lun 1 Gen 2018 - 22:28

Secondo me è possibile che non lo ricordi davvero.
Del resto, di chi altri potrebbe essere in quel periodo?

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4114
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 1 Gen 2018 - 22:45

@Andrea67 ha scritto:Secondo me è possibile che non lo ricordi davvero.
Del resto, di chi altri potrebbe essere in quel periodo?

Secondo me non è possibile che un autore non ricordi una sua storia per quanto siano passati più di 30 anni.
Anche a fronte di una decina di immagini che gli sono state inviate delle tavole della storia per farlo ricordare.
Oltretutto, in un passaggio dell'intervista, lui dice che la Bonelli gli fa l'assegno per i diritti delle storie scritte e gli chiede quante ne avesse scritte, lui risponde che erano solo tre (che sono quelle poi pubblicate). Vuoi che a distanza di pochi anni non se ne sarebbe ricordato che ne aveva scritta anche un'altra rispetto a Sierra Blanca, La valle degli spiriti e Sfida al campione ?  
Potrebbe essere di Castelli, di Sclavi, come di Canzio.

_________________________________________________
avatar
Walter Dorian
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90
vincitore SUPERCOPPA Febbre 90

Messaggi : 8901
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Andrea67 il Mar 2 Gen 2018 - 14:28

Non credo che a quei tre non avrebbero pubblicato una storia. Resta solo lui.
Se, come dici tu, non può non ricordare, allora devo pensare a male: si vergogna del fatto che non gliel'hanno pubblicata e la disconosce.

_________________________________________________
Hernan Cortes
avatar
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4114
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Kramer76 il Mar 2 Gen 2018 - 14:47

dato il protagonismo di cico potrebbe essere di castelli Cool
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2466
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da KLAIN il Mar 2 Gen 2018 - 15:00

L' avesse scritta pure Lavezzolo, meriterebbe comunque di uscire dall'oblio.
O vogliamo dimenticare che hanno pubblicato un maxi con Bat Batterton che il buon Sergio avrebbe usato al massimo come supporto per rialzare la tastiera del pc?

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...


Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!
avatar
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2112
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Mar 2 Gen 2018 - 19:35

@KLAIN ha scritto:L' avesse scritta pure Lavezzolo, meriterebbe comunque di uscire dall'oblio.
O vogliamo dimenticare che hanno pubblicato un maxi con Bat Batterton che  il buon Sergio avrebbe usato al massimo come supporto per rialzare la tastiera del pc?
no-ta winki

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Spirito senza scure il Mar 2 Gen 2018 - 20:03

Vi do la mia personale versione dei fatti, frutto anche della mia esperienza da giornalista e dopo aver letto le sue dichiarazioni su Zagorianità.
In realtà non è così assurdo che Pezzin si sia dimenticato di aver scritto quella storia, proprio perchè ne ha prodotte tantissime. Io stesso, che non ho la sua età, sono stato capace di non attribuirmi immediatamente un mio vecchio articolo. Vi garantisco che non è affatto scontato rammentarsi di tutto ciò che la propria mente partorisce nel corso degli anni, sopratutto se il materiale è tanto e se si cambia anche stile di scrittura ogni tot di anni. Tra l'altro, giustamente, si tende in modo naturale a cancellare dai propri ricordi, le cose che non ci piacciono.
Insomma, dopo una breve, ma attenta analisi, seppur con il beneficio del dubbio, dovessi scommettere un dollaro bucato ( cheers stella2 ) sulla faccenda, lo punterei su Pezzin autore della storia. Wink

_________________________________________________
avatar
Spirito senza scure
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 1897
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Abruzzo

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Fabri73 il Mar 2 Gen 2018 - 20:39

Sto con Walter. C'è stata un'intervista, Pezzin è
stato chiaro. Non risulta che abbia problemi di
memoria. Anzi proprio il fatto che ne ha scritto solo
tre, rende molto improbabile l'ipotesi dell'amnesia.
Il resto sono ipotesi d'accademia. Io semmai mi
chiedo perchè a Pini Segna non è mai stato chiesto
chi era l'autore dei testi. Boh...
Io mi auguro che la storia sia pubblicata, esempio
in un albo fuori serie, e magari salta fuori il vero
autore.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3444
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da KLAIN il Mar 2 Gen 2018 - 20:50

Chiederemo lumi a Ramath! ( il personaggio, non il forumista •_•).

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...


Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!
avatar
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2112
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Preacher il Mer 3 Gen 2018 - 2:15

Sto con Fabri e Walter, conta quello che dichiara l'autore.
A me sembra strano che un autore non ricordi una sua storia sebbene si parli del 1980 su per giù, dopo che Walter e l'articolista Bonanni gli hanno inviato tutte quelle immagini che circolano sulla storia.
Oltretutto Pezzin di storie su Zagor ne ha scritte solo 3 e non 50, e le tavole che compongono la storia sono oltre 200, e non parliamo di una storiella da 30 pagine. Quindi se ha scritto pochissime storie, e questa storia se fosse sua è di molte tavole, se ne sarebbe dovuto ricordare.
Per me non è sua, anche perché "carta canta" come si dice, l'autore ha dichiarato che non è sua.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3815
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da ElEmperador il Mer 3 Gen 2018 - 8:56

Why not to ask Burattini? What are the proofs that its a Pezzin story? Cause he affirmed that it was his.

ElEmperador
New Entry
New Entry

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il re di Cuenca verde (Segna) - Il ritorno di Liberty Sam (Capone) - storie inedite

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum