Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Admin il Mar 13 Gen 2015 - 15:42

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) KcCTJ3ipWKDBDDxyMTJWRQ9W6woHU9E39Iwsz--

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) XD43OWhtj5Kq00sHVYh2UWZjIXUDib2TrAoKbMc1zA-- Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) ClhjXlj7rHdWP4tQN5ZyPVxsHqY34+xoNIf--

Soggetto e sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Alessandro Chiarolla
Copertina: Gallieno Ferri

Il tesoro di Jean Lafitte fa gola a molti: a Digging Bill, che si è alleato con il pirata John Connor e insieme a lui ha fatto fuggire un ex complice di Lafitte; al pirata Barbe-en-Feu e ai suoi accoliti; alla misteriosa Denise, della quale si è innamorato il giovane Jacques Lassalle. Intanto, dietro le quinte, lo stesso Lafitte prepara il suo ritorno in scena!
Barbe-en-Feu rapisce Digging Bill e Jacques con l'intento di scoprire se sanno dove si trovi il tesoro di Jean Lafitte. Per liberarli, Zagor deve penetrare nell'inaccessibile covo del pirata, nel cuore di canneti paludosi dove il pericolo è in agguato a ogni passo.
La Pride, la nave di Lafitte, è in rotta verso l'Africa. Obiettivo: la cupa Isola dello Scheletro. È qui che si svolgerà la battaglia finale per il possesso del tesoro tra Barbe-en-Feu e Lafitte. Ma un'altra minaccia incombe su Zagor e i suoi amici: Jacques, nei suoi sogni, inizia a essere perseguitato da Marie Laveau, la bellissima strega vudù!


Ultima modifica di Admin il Sab 28 Mag 2016 - 3:55, modificato 1 volta
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Admin il Mar 13 Gen 2015 - 15:42

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da wakopa il Mer 11 Feb 2015 - 11:20

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 147x147_Zagor_157

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 2hojpkg
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Feb 2015 - 11:41

però Chiarolla con il colore ha una bella resa. Io lo apprezzo tanto questo disegnatore, così diverso ma che va interpretato.

La tripla di Burattini è bella, si colloca in un periodo grandioso di storie che fa preludio al ritorno di Cain!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Marco Felipe il Mer 11 Feb 2015 - 15:19

Guitarjim1982 ha scritto:però Chiarolla con il colore ha una bella resa. Io lo apprezzo tanto questo disegnatore, così diverso ma che va interpretato.

La tripla di Burattini è bella, si colloca in un periodo grandioso di storie che fa preludio al ritorno di Cain!
Mi fa piacere trovare un altro estimatore di Chiarolla che mi piace dai tempi di Bella & Bronco. Sono d'accordo con tutto quello che hai detto, Guitar Jim: bella storia con la caratterizzazione di personaggi che lasceranno il segno. Splendida la Denise di Chiarolla. L'unica divergenza fra i nostri gusti è che adoro il tratto di chiarolla in bianco e nero e lo preferisco a quello a colori. Ma son dettagli. cincin
Marco Felipe
Marco Felipe
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 31.01.15
Località : sassari

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Ospite il Mer 11 Feb 2015 - 17:19

@Marco Felipe ha scritto:
Guitarjim1982 ha scritto:però Chiarolla con il colore ha una bella resa. Io lo apprezzo tanto questo disegnatore, così diverso ma che va interpretato.

La tripla di Burattini è bella, si colloca in un periodo grandioso di storie che fa preludio al ritorno di Cain!
Mi fa piacere trovare un altro estimatore di Chiarolla che mi piace dai tempi di Bella & Bronco. Sono d'accordo con tutto quello che hai detto, Guitar Jim: bella storia con la caratterizzazione di personaggi che lasceranno il segno. Splendida la Denise di Chiarolla. L'unica divergenza fra i nostri gusti è che adoro il tratto di chiarolla in bianco e nero e lo preferisco a quello a colori. Ma son dettagli. cincin

no ma precisiamo: siamo d'accordo anche sul bianco e nero! Notavo che con il colore il tratto di Chiarolla pensavo ci perdesse invece ne è uscita una buona resa grafica. Io pure lo preferisco nei chiaroscuri. no-ta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 13 Feb 2015 - 19:26

Questa storia risente dei disegni di Chiarolla ed il suo giudizio è condizionato, in negativo, dagli stessi. Peccato, perché è una signora storia e, con altri disegni (oserei dire quasi tutti) avrebbe avuto ben altro risalto.
L'avventura - storica per la saga, in quanto inserisce personaggi quali Lafitte e sua figlia Denise, successivamente ritornati in altre splendide storie - ci riporta ai tempi dei corsari, così ben descritti nei romanzi di Salgari, e Moreno confeziona un pregevole prodotto nel quale inserisce personaggi storici, che ben si calano nella realtà zagoriana, mischiandoli ad altri inventati.
Quel che mi piace tanto nelle storie di Zagor - e che, in questa, Moreno rende molto bene - è quando un personaggio che non conosce Zagor, e inizialmente lo tratta come un uomo qualsiasi, successivamente si rende conto, direttamente (e non solo perché raccontategli da altri), delle sue qualità e lo rispetta per questo. Mi riferisco a Lafitte, soprattutto. Ma anche a quella scena in cui gli uomini di Barbe en feu inseguono Zagor e Cico nel canneto immaginando che gli stessi stiano tremando dalla paura. =D>
Sono d'accordo con chi ha affermato (Akenat) che la storia è Boselliana, infatti durante la lettura, ad un certo punto, sono tornato alla pagina dei credits per controllare chi l'avesse scritta.
Chiarolla ai suoi minimi storici. Bisogna dargli atto, però, di averci regalato, per i posteri, una splendida Denise.

Voto alla storia: 8,8
Voto ai disegni: 6,5


Ultima modifica di Andrea67 il Mar 16 Apr 2019 - 18:36, modificato 1 volta

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Ospite il Mer 25 Feb 2015 - 10:57

Discreta avventura! Onestamente il primo albo non mi ha molto entusiasmato... molto meglio a partire dal secondo albo dove la storia decolla con la caccia al tesoro e la sfida tra i pirati di Barbe-en-Feu e quelli di Lafitte!
Buoni i disegni di Chiarolla, un punto a favore per la bella Denise stella2
voto storia: 6
voto disegni: 6.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da wakopa il Mer 25 Feb 2015 - 11:46

e inoltre con questa storia Burattini rinverdisce i fasti di un personaggio come Digging Very Happy
la sua disperazione quando le due esplosioni contemporanee fanno andare in vacca l'ennesima caccia al tesoro stella2
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 26 Feb 2015 - 12:08

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Tesoro10

Riletta in questi giorni.
Una storia straordinaria per come Burattini ha saputo metterci bene tutti gli elementi richiesti per una buona storia marinaia-piratesca: pirati sporchi e cattivi, avanzi di galera, uomini avidi di denaro, l'eroe, belle donne, l'isola sperduta non tracciata sulle cartine,un tesoro da trovare con l'immancabile esperto cercatore Exclamation . Bellissime le figure di Denise Lafitte( che caratterino!), caratterizzati al meglio tutti i personaggi. Burattini poteva pure storicizzare troppo questa storia perché il padre di Denise è un personaggio che è esistito realmente e invece resta una figura comune, ma comunque interessante, cazzuta e anche ambigua perché non si sa bene da che parte stia(se con o contro Zagor), spiazzandoti completamente.
Diggin Bill è gestito bene, sapientemente inserita bene la sottotrama della storia tra Denise e Jacques condita di litigi tra i due. E poi un altro punto a favore è la figura di Marie Laveau insidiosa e sensuale che aleggia sulla storia e su questa trasferta africana.
Bellissime alcune scene dell'agguato ai pirati che inseguivano Zagor da parte di Denise, oppure quando Zagor braccato dai pirati ordina a tutti di buttarsi a mare. Dialoghi frizzanti e atmosfera salgariana che si mantiene costante per tutta la storia.
Bilanciato molto bene il climax finale, con l'alternarsi repentino delle scene dell'esplosione sulla nave dei pirati e il faccia a faccia tra gli uomini di Jean Lafitte e i pirati guidati da Barbe en feu.
L'unico difetto è che Jean Lafitte faccia esplodere la caverna quando fa l'agguato a Barbe en feu, accettando anche di perdere il tesoro. pale Ma come ??? Ti sei fatto una fatica enorme, i rischi che hai corso lo hai inseguito per 20 anni e accetti anche di perderlo ? Rolling Eyes
Sarebbe stato più logico fare un'imboscata ai pirati colpendoli alla sprovvista sparando su di loro, visto che Jerome aveva recuperato le armi che seppure vecchie erano comunque funzionanti.
Di Chiarolla ho apprezzato alcuni primi piani di Zagor e le sue Denise e Marie. Troppo monoespressivo Zagor però, nelle scene di ressa troppo caotico.
Non male nelle ambientazioni marittime però, anche se qualcun altro al suo posto avrebbe sfavillato.


STORIA: 9
DISEGNI: 6,5

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 28 Feb 2015 - 19:17

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 11iok87

i pirati del golfo
ogni tanto burattini ha questi epici uno-due, proprio da pugile gregario che va alla ribalta. qui "accompagna" l'opera d'arte chiarolliana con un testo senz'altro spiegazionista e documentaristico, ma "alla filibustiera", alla marinara. a titolo di esempio, "i cinque buoni motivi" per cui zagor rimane a bordo. in generale, ho molto gradito l'incrocio con un personaggio "di panza" come lafitte. bello e storico in particolare il terzo albo, con l'incubo africano e la frenesia finale.. cambi di scena ogni pagina, da k.o. immediato per chi s'aspetta ancora i tempi dilatati di nolitta e nicolai! denise è miss zagor di tutti i tempi, per me. ci vuole coraggio a pubblicare questa storia, in un "regime" del terrore anti-chiarolliano e anti-artistico...

voto 10


Ultima modifica di Kramer76 il Ven 29 Dic 2017 - 16:35, modificato 3 volte
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da strepa il Ven 24 Apr 2015 - 11:12

Bella storia piratesca che, pur fungendo da prologo alla trasferta africana, è ampiamente autonoma e assolutamente godibile da sola.
La vicenda è ben congegnata e preparata, dall'antefatto dedicato al ritorno di Digging Bill fino allo scontro finale con i pirati sulle coste dell'Africa in un climax appassionante.
Bravo Burattini che ha saputo miscelare i diversi elementi coinvolgendo il lettore che non si annoia mai nella lettura della lunga avventura: le suggestive atmosfere della Louisiana, con il dedalo di canneti infestati dagli alligatori, gli incubi di Jacques che rievocano “Vendetta Vudù”, la travagliata storia d'amore tra la splendida Denise e Jacques, i terribili pirati (Barbe-en-feu e Jean Lafitte su tutti), la caccia al tesoro, il tutto condito di tanta azione pura e permeato dall'oscura presenza di Marie Laveau quasi palpabile per tutta la storia.
Unico difetto, il finale un po' discutibile: Lafitte avrebbe potuto fare fuori gli avversari senza sacrificare il tesoro: chissà, forse Burattini ha voluto distruggerlo per tenere ancora Digging Bill a bocca asciutta...

Non sono d'accordo con i severi giudizi sui disegni di Chiarolla che in questa occasione ho trovato più che buoni. Alla sua quarta (se non erro) prova, Chiarolla ha raggiunto una certa padronanza sia di Zagor, ma soprattutto nella resa dell'atmosfera. Certo, le sue versioni di Zagor e di Cico sono piuttosto personali, ma a me piacciono abbastanza. Ottima poi la resa di Denise, una delle figure femminili meglio disegnate della saga.
Di Chiarolla ho apprezzato soprattutto la dinamicità dei personaggi e (Zagor a parte) la loro espressività (ottimi Cico e Digging Bill).
Bellissima poi la resa delle atmosfere.

Voto alla storia: 9
Voto ai disegni: 9

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Marco65 il Mer 17 Feb 2016 - 22:47

Per me una pizza! Soprattutto nel primo albo una delle storie più verbose e noiose di Burattini, poi una lunga caccia al tesoro che si conclude con due classiche esplosioni che fanno rimpiangere il mancato scontro tra i due gruppi contendenti.
Jean Lafitte ma anche John Connor sono sicuramente personaggi di forte impatto,ma Zagor viene trascinato in una faida piratesca in cui c'entra poco (tra l'altro non fa piacere vederlo agire dalla stessa parte di uomini che, sia pure con il senso dell'onore, restano comunque ladri e assassini). Barbe-en-feu è proprio una barba e non si capisce perché venga detto che non intenda "toccare" Jacques per rispetto alla memoria del padre, quando invece poi nel corso dell'avventura non esiterebbe a torturarlo.
Anche il doppio gioco di Denise con improvviso pentimento non è gestito nel migliore dei modi, mancano le giuste pause e la resa grafica della ragazza non vale quella delle migliori girl Zagoriane.
Nonostante questo la storia ha riscosso buon successo tra i lettori, vuoi per l'azzeccato ritorno di Digging vuoi per stuzzicanti riferimenti storici e vuoi soprattutto per l'insolita ambientazione africana, evidenziata anche dalla bella copertina del terzo volume.
VOTO 6
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da chinaski89 il Gio 18 Feb 2016 - 8:57

Leggo che molti non apprezzano Chiarolla, io invece lo considero uno dei miei preferiti. Qui è al massimo della forma ed è anche merito suo se adoro questa storia dai sapori salgariani. Straordinari i suoi personaggi, i pirati sono perfetti, Barbe-en-feu è un cattivo coi controcazzi e Chiarolla lo tratteggia alla perfezione. Denise è la best gnocca vista su Zagor ed un personaggio epico e straordinario. Le scene d'azione sono fantastiche e poi ragazzi Jean Lafitte quanta roba è? Ambiguo, un po carogna, voglioso di vendetta ma a modo suo leale. Apoteosi anche per lui. Azzeccatissimo Digging Bill. A mio parere se non un capolavoro poco ci manca. Il finale forse è un po assurdo con quell' esplosione, ma certo i nostri ridotti di numero con armi d'epoca se la sarebbero vista brutta pur col vantaggio drlla sorpresa. Certo è un'incongruenza che Lafitte manco ci provi e sacrifichi subito il tesoro. Ma chissenefrega dopo una storia così! Grande Moreno! Grande Chiarolla! 9.5 a entrambi
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da kit carson il Sab 20 Feb 2016 - 20:22

Secondo me questa storia e' stupenda, e' tra le mie preferite.
Inoltre apprezzo moltissimo Chiarolla, riesce a dare molto dinamismo ai personaggi, e per di più la fisionomia del suo zagor e' quella che preferisco : volto da bel ragazzo e fisico con muscoli allungati, agile e scattante.
Il difetto di questo disegnatore e' che alcune volte non indovina molto le proporzioni (ad esempio disegna bracci troppo lunghi, etc), però, dato che nel complesso amo i suoi disegni, questo particolare non mi infastidisce
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Ospite il Lun 22 Feb 2016 - 22:59

Di questa storia ricordo che Digging Bill è rimasto ferito a un braccio, nella successiva firmata sempre dal pistoiese è ugualmente rimasto ferito a un braccio... Ne deduco che non c'è due senza tre? O che il personaggio sta cordialmente sulle scatole al pistoiese?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Ospite il Mar 23 Feb 2016 - 12:00

@Robert Gray ha scritto:Di questa storia ricordo che Digging Bill è rimasto ferito a un braccio, nella successiva firmata sempre dal pistoiese è ugualmente rimasto ferito a un braccio... Ne deduco che non c'è due senza tre? O che il personaggio sta cordialmente sulle scatole al pistoiese?

anche Tex viene ferito sempre di striscio... alla tempia o al massimo alla spalla. Forse starà sulle scatole ai suoi autori? Esigenze narrative, magari quando Burattini ha scritto queste due storie se ne era dimenticato... beh. Ma Gray tu SEI Burattini, dimmi che se lui perché sarebbe geniale inventare un account finto e denigrarsi appositivamente, ti prego dimmi che tu sei lui o che lui sei tu insomma fa te clap clap clap

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 23 Feb 2016 - 12:11

@Robert Gray ha scritto:Di questa storia ricordo che Digging Bill è rimasto ferito a un braccio, nella successiva firmata sempre dal pistoiese è ugualmente rimasto ferito a un braccio... Ne deduco che non c'è due senza tre? O che il personaggio sta cordialmente sulle scatole al pistoiese?

E perché quante volte Zagor è stato ferito di striscio alla testa in storie di sceneggiatori diversi ?

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da kit carson il Mar 23 Feb 2016 - 19:28

E poi dove sta il problema se viene ferito ad una spalla?
Shocked Shocked
Se questa scena è in armonia con la sceneggiatura, lo possono ferire anche 100 volte in 100 successive storie.
L'importante è che la storia sia bella, questi dettagli non hanno importanza
kit carson
kit carson
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3502
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : Lucca

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Kramer76 il Mar 30 Lug 2019 - 9:52

La mia top 5 di "Il tesoro di Jean Lafitte"

5. La spettrale apparizione del vendicativo Lafitte: i pirati di Chiarolla sono più pittoreschi di quelli ferriani...

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) AVRxlK5

4. Denise picchia Jacques stella2

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) QzCLMfK

3. L'incubo

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) BqshhBa

2. L'aneddoto sull'origine del nome "isola dello scheletro" zzzz

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) BJorJa0

1. I primi piani di Denise Lafitte: mai si era raggiunta una tale perfezione sulle pagine di zagor

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) 59UwEqO


Ultima modifica di Kramer76 il Mar 30 Lug 2019 - 13:43, modificato 1 volta
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3864
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Devil Mask il Mar 30 Lug 2019 - 13:38

Sono d'accordo sui pirati di Chiarolla, li ho sempre trovati ben caratterizzati graficamente. Sulla sua Denise perfetta ogni complimento è superfluo.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3345
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Smash il Mer 31 Lug 2019 - 11:23

Io tra le top 5 voto la scena dell'incubo africano.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3140
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419) Empty Re: Il tesoro di Jean Lafitte ( n.417/418/419)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum