Duello al tramonto (n.403/404)

Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Admin il Mar 13 Gen 2015 - 15:30

Duello al tramonto (n.403/404) N25Qi5fhXWgboRC4wJVAyymIdH2o279q4Z6dTXmIJu1GH29pcYw4LqczrBAAgH5d-- Duello al tramonto (n.403/404) GJUL29NsCmxs5vyoPKxxX--

Soggetto e sceneggiatura: Maurizio Colombo
Disegni: Gaetano Cassaro
Copertina: Gallieno Ferri

Johnny Nakiar è un indiano Shawnee, figlio del capo Freccia Rossa, ucciso dai soldati. Il suo mentore è stato il boss Mulligan, che lo ha trasformato in un killer a pagamento. Ma, scoperto che Mulligan era in combutta con il colonnello Wallace, l’assassino del padre, Johnny uccide Mulligan e va alla caccia di Wallace. E la sua pista si incrocia con quella di Zagor…
Johnny Nakiar combatte contro l'esercito personale di Wallace: Zagor lo segue, intenzionato a impedire che l'indiano si faccia giustizia da solo. Ma gli uomini di Wallace sono molti, Johnny è consumato dalla sete di vendetta e neppure lo Spirito della Scure può impedire che la vicenda abbia un tragico epilogo…


Ultima modifica di Admin il Lun 30 Mag 2016 - 2:50, modificato 1 volta
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Admin il Mar 13 Gen 2015 - 15:30

Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da strepa il Dom 1 Feb 2015 - 1:59

Che Colombo ci racconterà la storia di una vendetta lo si capisce fin dal prologo, narrato in flashback a Zagor e Cico: l' odioso colonnello Wallace stermina una intera tribù attirandola con l'inganno in una trappola. Si salvano solo il capo Freccia Rossa, che viene catturato, ed i piccolo figlio Nakiar che riesce a fuggire.
A distanza di anni, la morte di Freccia Rossa, ancora prigioniero dei soldati, e lo strano comportamento dei militari fanno sorgere qualche sospetto.
Ci si aspetterebbe di vedere spuntare Nakiar come un demone vendicatore infuriato con i bianchi che hanno sterminato la sua gente ed invece Colombo ci spiazza e ci rivela che il giovane è diventato un killer spietato al soldo di un losco individuo, un bianco di nome Mulligan con il quale ha un ambiguo ma molto forte legame.
Repentinamente, anche troppo, la situazione muta: Nakiar uccide Mulligan ed i suoi uomini e scappa.
Zagor lo segue e lo raggiunge al campo degli Shawnee.
Da qui in poi la storia comincia a sfuggire di mano a Colombo. Zagor invece di catturare o punire l'indiano, prima si presta ad una inopportuna dimostrazione di abilità con la pistola, poi si siede tranquillo ad ascoltare il racconto della sua triste infanzia.
In seguito i nostri escogitano un piano per recuperare il corpo di Freccia Rossa: lo sciamano degli Shawnee per magia evoca una fitta nebbia che li nasconde alla vista dei soldati. Robetta da tutti i giorni...
La scoperta della vera causa della morte di Freccia Rossa, in realtà assassinato, provoca la prevedibile collera di Nakiar che si mette a caccia del colonnello Wallace e dei suoi uomini facendone strage, grazie anche all'aiuto di Zagor.
Alla fine muore anche Nakiar, mentre Wallace finisce in tribunale per rispondere dell'omicidio di Freccia Rossa. Ad inchiodarlo è la testimonianza del pazzo Bubba che si crede il presidente degli Stati Uniti, non senza l'aiuto dell'inettitudine de suo avvocato (che però ci viene presentato come il miglior legale dello stato!) .

Non si può certo dire una storia ben riuscita.
In primo luogo perché oscilla tra l'esagerato ( Zagor e Nakiar nelle varie sparatorie ammazzano più di 40 uomini, l'utilizzo della nebbia magica di Zampa Rotta) e la parodia (le continue e troppo numerose schermaglie di Cico con il mulo, il pazzo Bubba, il processo finale).
In secondo luogo perché non mancano gravi contraddizioni.
Ad esempio, oltre a quella già detta sull'abilità dell'avvocato di Wallace, Colombo si confonde anche nella tempistica degli avvenimenti: il sakem degli Shawnee mostra a Zagor un giornale con un disegno di Freccia Rossa e Wallace in uniforme da colonnello realizzato "una luna" prima. Il medico del forte, invece, dice a Zagor che il corpo di Freccia Rossa non era stato restituito alla sua gente per ordine del colonnello Wallace che era andato in pensione "alcuni mesi" prima
Terzo perché tutti i personaggi sono poco più che abbozzati, poco credibili (ad esempio Nakiar che si dispera per la morte di Zampa Rotta che aveva appena conosciuto).
Infine, per modo di dire, perché Zagor non è Zagor. Per tutta la storia ha un comportamento più texiano che zagoriano, intento com'è a sparare a destra e a manca e a dare manforte a Nakiar, assecondando i suoi propositi di vendetta e di sterminio ("Vuoi andare a morire da solo o vuoi farlo in compagnia?")
Per quanto riguarda i disegni, le tavole di Cassaro non sono male: apprezzabile soprattutto il dinamismo, meno riusciti i volti di Zagor e Cico.

Voto alla storia: 5,5
Voto ai disegni: 6,5.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Ospite il Mar 10 Feb 2015 - 13:24

Storia insufficiente! Sono d'accordo con l'analisa fatta da Strepa. Johnni Nakiar, personaggio che non mi è piaciuto per niente, la sua vendetta ci può anche stare, però troppo sanguinario e con uno Zagor che gli corre dietro per tutta la storia e non fa niente per impedirglielo. pale
Da bocciare anche la scena della nebbia Shocked e la gag di Cico con l'asino pale
Il processo con Bubba l'ho trovato ridicolo!!! stella2
voto 5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Marco Felipe il Mar 10 Feb 2015 - 15:18

Non è certo fra le mie storie preferite. Ricordo che quando la lessi non riuscivo a riconoscere Zagor per la freddezza con cui uccideva un gran numero di nemici senza minimamente risentirne.Il tratto di Cassaro non è poi fra i miei preferiti.
Storia non all'altezza degli standard che mi aspetto pale
Marco Felipe
Marco Felipe
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1363
Data d'iscrizione : 31.01.15
Località : sassari

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Devil Mask il Mar 10 Feb 2015 - 17:50

Ci sono sequenze che sfociano nel grottesco e inverosimile,come la gag con il mulo o la parte del processo...
Nakiar infine è stato un personaggio positivo,tanto che mi è dispiaciuto per la sua morte cosa che avrei evitato.
Belle alcune scene crude cariche di violenza.
Storia sotto la sufficienza, anche per via dei soliti Cassaro che variano continuamente il volto di Zagor.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3339
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 10 Feb 2015 - 19:30

@Marco Felipe ha scritto:Non è certo fra le mie storie preferite. Ricordo che quando la lessi non riuscivo a riconoscere Zagor per la freddezza con cui uccideva un gran numero di nemici senza minimamente risentirne.
Infatti Colombo è un westernofilo. Lo vedrei meglio su Tex.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da wakopa il Mer 11 Feb 2015 - 11:50

@Andrea67 ha scritto:Colombo è un westernofilo.

ma infatti fondamentalmente questa storia e' un esperimento spaghetti western Very Happy
io preferisco un esperimento una tantum, piuttosto che una minestrina riscaldata o un compitino di maniera pale
ecco magari gli esperimenti si potrebbero fare sugli extra...
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 13 Feb 2015 - 21:52

Se eliminiamo le scene della magia dello stregone (in questa storia la magia è fuori luogo) e del salvataggio di Cico da parte dell'asino (assolutamente infantile), la storia non è male, anche se ci presenta uno Zagor pistolero, e quindi fuori dai suoi canoni abituali.
Il personaggio di Nakiar è interessante e, nonostante l'antipatia iniziale, alla fine la sua morte dispiace.
Disegni dei Cassaro ancora buoni e godibili.

Voto alla storia: 6,7
Voto ai disegni: 7,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 22 Giu 2015 - 12:38

L'idea di base di Jonny Nakiar che si scorda di essersi riciclato nella società di bianchi e decide di vendicare il padre non è male, è debole invece quella di Zagor incaricato di recuperare una semplice salma Shocked ,salma che poi nascondeva questo gran segreto e viene sepolta a due passi dalla palizzata del forte. l:o

Storia che scorre veloce contornata da scene violente, Nakiar e Zagor insieme funzionano. Bella e divertente anche la figura del presidente Bubba. stella2  Ma alcuni passi sono veramente grotteschi: un bandito che viene steso da un mulo liberando Cico, e la scena del processo: come faceva Cico a sapere che l'avvocato dell'accusa a Bubba gli avrebbe fatto quella domanda specifica su chi fosse il presidente degli USA ?  Shocked  Rolling Eyes  

Per non parlare di alcuni dialoghi innaturali come durante la sparatoria tra Johhny e gli uomini dell'ex padrone:
-[il bandito]La pistola è scarica
-[Jhonny]Hai scelto la pistola sbagliata,amico
-No,non sparare, sono disarmato
q*

A peggiorare ulteriormente le cose ci si mettono i disegni con volti deformi, abbozzati e frettolosi di Cassaro.


Storia: 5+
Disegni: 4

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Duello al tramonto (n.403/404) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Ospite il Lun 22 Giu 2015 - 17:16

@Walter Dorian ha scritto: la scena del processo: come faceva Cico a sapere che l'avvocato dell'accusa a Bubba gli avrebbe fatto quella domanda specifica su chi fosse il presidente degli USA ?  Shocked  Rolling Eyes  

Perché tutti conoscevano il pazzoide al forte, quindi facendogli quella domanda avrebbero dimostrato che non era a posto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 23 Giu 2015 - 12:21

@Robert Gray ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto: la scena del processo: come faceva Cico a sapere che l'avvocato dell'accusa a Bubba gli avrebbe fatto quella domanda specifica su chi fosse il presidente degli USA ?  Shocked  Rolling Eyes  

Perché tutti conoscevano il pazzoide al forte, quindi facendogli quella domanda avrebbero dimostrato che non era a posto.

Ho capito, però di tante domande che si potevano porgli per dimostrare che gli mancava qualche rotella proprio e solo quella uno come Cico doveva pensare che gli avrebbero fatto ? Mah. flower

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Duello al tramonto (n.403/404) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11529
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Marco65 il Mar 12 Gen 2016 - 23:58

Storia deboluccia che i disegni di Cassaro non aiutano. Il prologo in cui l'indiano firma con la penna nell'occhio del militare è la cosa migliore.
Troppe coincidenze e tempistiche assurdamente incastonate.
La magia dello stregone viene accettata come ordinaria amministrazione quotidiana.
La storia prosegue col tormentone delle discussioni tra Zagor e Nakiar sull'opportunità di uccidere i nemici. Le gag di Cico con il mulo sembrano quelle di un fumetto di Paperino e quella in cui si liberano del bandito con un calcio dell'animale la più improbabile.
Il processo finale è troppo sbrigativo, per il resto sparatorie Texiane.
VOTO 6-
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da wakopa il Mer 13 Gen 2016 - 11:46

@strepa ha scritto:
Zagor si presta ad una inopportuna dimostrazione di abilità con la pistola, poi si siede tranquillo ad ascoltare il racconto della sua triste infanzia.
Duello al tramonto (n.403/404) Nfp5ag
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da wakopa il Mer 13 Gen 2016 - 11:48

@strepa ha scritto:
Zagor Per tutta la storia ha un comportamento più texiano che zagoriano, intento com'è a sparare a destra e a manca e a dare manforte a Nakiar,
Duello al tramonto (n.403/404) Nvz56x
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Kramer76 il Sab 22 Lug 2017 - 14:30

Duello al tramonto (n.403/404) 2462zvn

lampo mortale
non si riesce a capire se questa storia sia troppo avanti per i lettori comuni mortali o se stavolta colombo abbia fatto un buco nell'acqua.. molti elementi, tra i quali un evidente calo di cassaro dopo gli incoraggianti successi di "sangue apache" e "i misteri di redstone", congiurano ad avvalorare la seconda tesi, il citazionismo folle non è un male però fa parte di quel registro bambinesco mai così pesante sulle pagine di zagor, nulla a che vedere con il castelli sornione di "fantasmi" e "la minaccia verde": bubba scratch l'asinello, e cosa volesse dire quella nebbia magica nessuno lo ha ancora capito.. del resto questa è una versione zagoriana di "natural born killer", è uno zagor troppo pacchiano e parodistico per essere zagor e quindi si tende a pensare che sia qualcosa di diverso da zagor, un esperimento per tappare un buco nella programmazione, l'unico pregio, a posteriori, è quello di essere l'anti-passato di guitar jim

voto 5,5
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3859
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Duello al tramonto (n.403/404) Empty Re: Duello al tramonto (n.403/404)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum