L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Admin il Mar 13 Gen 2015 - 13:50

Oggetto della discussione:
@Walter Dorian ha scritto:Ho voluto aprire questo topic visto che Kramer76 sta recensendo le storie di questo periodo breve che intercorre tra l'era Nolitta e il primo Toninelli e  va da Sfida al campione(escludendo alcune storie di Toninelli che ci sono state durante quel periodo) al ritorno di Supermike,dove si sono alternati Sclavi,Pezzin e Castelli ,periodo compreso nella fascia dal 183 al 229,è durato 3 anni più o meno.

Che periodo è stato per la qualità delle storie ? Come lo ricordate ?

Se vi va utilizziamo come metro di analisi lo stesso metodo che abbiamo usato nel topic del decennio post boselliano(http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=9924) con lista delle storie,voti numerici e/o con i pallini metodo davinotti.

Parola a voi,poi pure io farò una mia lista.

EDIT: Questa è la lista delle storie di questo periodo:

Sfida al campione
La montagna degli Dei
Il ritorno del vampiro
La valle degli spiriti
I tagliatori di teste
Il signore nero
Thunderman
Lupo Solitario
Il tesoro maledetto
Devil Mask
La torre di pietra
Il profeta
Il ritorno di Supermike
Link al medesimo topic sul vecchio forum:
http://ramath.forumup.it/viewtopic.php?t=9951&mforum=ramath
Admin
Admin
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3440
Data d'iscrizione : 01.01.14

Visualizza il profilo http://zagortenay.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Kramer76 il Dom 3 Mag 2015 - 12:56

sfida al campione, insieme a
-piccoli assassini
-la pizza del west
-l'orchite rossa
è il vero inizio del MEDIOEVO ZAGORIANO per me

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 29dagxw

la partita è chiusa (bello solo il titolo...)
pezzin si fa superare perfino da paolucci.. FORSE LA PEGGIORE STORIA DI ZAGOR non fa nemmeno sorridere se non a posteriori, per l'incredibile cammeo di un villoso e nerboruto mortimer

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2d27ta9

basileo=richter  
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2eojfo9

la montagna degli dei
zenith 235, 236, 237
fa il verso a nolitta e castelli e sa' intrattenere, anche se nolitta o burattini ne avrebbero tirato fuori un capolavoro (vedi lo zoo di kaufman)

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) M9u72u

è morto, sì  clap

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2nvf5aa

IL REGNO DELLE TENEBRE
zenith 237, 238, 239, 240
classico DI GENERE (FERRIANO) che si scrive da solo.. eppure non rinuncia al grottesco, anzi la storia parte con una cazzata cichiana epocale. "oltre" nolitta: introduce il "nerissimo" degli anni ottanta, la bambina vampirizzata maida
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 35asqww
il fratellino bimbominkia, il pendolino, la "parabola" dello zingaro molnar, gli zombi, aline..
il mefitico rakosi non perde il suo "fascino" bestiale e sodomitico, ANZI (ma la ylenia di boselli è più carismatica di suo)
zagor non perde punti (il monologo beffardo "rakosi, arrenditi" è esilarante)
GOLDEN

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) O69zpk

l'uomo eterno
forse il nemico è tra i peggiori.. il vero alchimista è gray. ma la storia non è tra le peggiori, superiore a la pizza del west e con vari momenti simpatici... burattini tentera' di ricavarne un sequel, che mette assieme il toninelli più cattivo con ora zero, in gli invasati

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 8zffww

zagor l'immortale
storia che ha ispirato lo zagor toninelliano.. ok il "Nero" sclaviano (estremizza il re delle aquile che già era estrema) e l'ironia (molti occhi..)
però zagor scudo umano dell'isis non si può vedere..
zagor "Maggico" SEMBRA zagor... MA NON E' ZAGOR
STORIA MALEDETTA

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 33v28fn

il teschio di fuoco
zenith 245, 246, 247
TRASHATA riuscita, come fantasy è troppo disadorno e approssimato.. preferisco la fiamma nera e guerra eterna

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Vpkz2h

thunderman
trashata non riuscita
BASTA MAGHI!

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) F9kvv6

il cerchio della vita
zenith 249, 250
la scena del raptus del simpatico dottor potter è ben costruita.. sclavi e donatelli l'hanno confezionata con tutto l'amore ed il trasporto, non "processo" le intenzioni. è che sono un lettore cinico e questa per me è una storia "politica" e malinconica troppo ruffiana per riprodurre la magia nolittiana. la scena con il lupo solitario che attacca lupo solitario... è il johnny freak zagoriano. la neve a darkwood? è finta.

clap

il tesoro maledetto
zenith 251
il miglior albo a colori post nolitta, insieme a il ritorno di guthrum
SILVER

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 9r15ap

IL RINNEGATO BIANCO
zenith 252, 253, 254
chiude il periodo più "ingenuo" sulle note del preludio di psycho e bagna gli anni ottanta, con acqua di fuoco e incubi. anticipa il giallo di burattini (l'uomo con il fucile), ma soprattutto il nero fiabesco di ade capone.. devil mask forma con incubi e tenebre una sorta di triangolo delle bermuda (o di oasi post-nolittiana post-DARKwoodiana) del medioevo zagoriano  
-la scena dell'argano è enigmatica e masochista
-particolarmente inquietante anche il sergente omicida
-di culto la carrozzina fiammeggiante!
SILVER

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 91ey6b

GLI AGUZZINI
zenith 256, 257, 258, 259, 260
alchimia perfetta di coppia, tra zagor e cico. seppiato nolittiano, una "risciacquatura". il ventrillo, il palmo vibrante, il carcere, le prove. storia fantasiosa, forse non grandiosa (castelli si concentra sugli "albi" ognuno quasi titolo, copertina, trama a sè) perchè non vuole o non sa esserlo
il tessitore poteva diventare un nuovo hellingen...
a volte la preferisco a il ritorno del vampiro...
GOLDEN

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2hnw385

il popolo delle caverne
zenith 260, 261, 262, 263
c'è il progetto "nano-zagor" degli anni ottanta, un chiaro ponte con i primi albi della serie (è la versione canziana di l'abisso verde, che per me è la migliore di bonelli), una "premonizione" che ha del clamoroso (a volte ritornano... ci sono i pipistrelli, gli insetti.. il ragno di la fiamma nera... la soluzione finale di l'ombra dell'alchimista... ci metto anche tonka), fors'anche un'influenza "sotterranea" (la bella scena dei "sudori freddi" l'ho sempre associata a sclavi), si tratta, insomma, di una storiella straculta a cui è difficile voler male.  

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 11ry7gx

il profeta
BASTAAA
BASTAAAAA
BASTAAAAAAAA  

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 118zzbb

il treno fantasma
avrebbe dovuto scriverlo sclavi, perchè a lui piaceva l'aspetto "ventre molle" di zagor, e chissà, poteva essere un faccia-a-faccia più credibile di quello di castelli... il faccia-a-faccia non c'è, i duetti zagor-supermike sono quanto di peggio si sia mai letto, il faccione è uno solo ed è quello di cico
storia troppo furba o troppo scema
riciclata (il finto robson, la necropoli di la fortezza di smirnoff, l'eremita pazzo di la minaccia verde e la torre di pietra)
toninelliana (gli schiavisti)
STORIA INDIFENDIBILE E MALEDETTA
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3797
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Smash il Lun 4 Mag 2015 - 13:53

@Kramer76 ha scritto:sfida al campione, insieme a
-piccoli assassini
-la pizza del west
-l'orchite rossa
è il vero inizio del MEDIOEVO ZAGORIANO per me

Non sono d'accordo, Castelli e Sclavi dei picchi bassi di storie monocorde come Agguato all'alba, i guerrieri della città sepolta o Sentinelle rosse non li hanno toccati mai.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3106
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Mag 2015 - 14:22

queste sono storie che rileggo poco. Ci sarà un motivo.

A parte il numero duecento di Sclavi, che ricordo con affetto e che rileggo. Ma lui è sempre bravo qualsiasi cosa scriva. Pezzin non pervenuto, Castelli improponibile su Zagor e Sclavi autore che nel periodo toninelliano sfornerà un capolavoro come Incubi ma che in questa specie di interregno e l'unico che mi garba.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da strepa il Lun 4 Mag 2015 - 15:28

n. 183/184 - Sfida al campione (Pezzin/Gamba): Gradito il ritorno dei Sullivan, ma non basta. Cico che non si fida di Zagor non si può vedere. Brutta storia, scialba e monotona; Voto: 5

n. 184/185/186 - La montagna degli Dei (Sclavi/Donatelli): riletta a posteriori meno peggio di come la ricordavo. Belle diverse sfide, piacevole nel complesso. Donatelli non al suo meglio : Voto: 6,5

n. 186/187/188/189 - Il ritorno del vampiro (Castelli/Ferri): grandissima storia per atmosfera e trama; Voto: 9,5

n. 189/190/191/ - La valle degli spiriti (Pezzin/Gamba): L'Alchimista è un buon personaggio e la storia non è male, ma i disegni proprio non li ho digeriti ; Voto: 7

n. 191/192/193/194 - I tagliatori di teste (Sclavi/Donatelli): Discreti alcuni spunti, ben delineato Akenat. Bene le atmosfere cupe; Voto: 7,5

n. 194/195/196 - Il signore nero (Sclavi/Donatelli): riuscita incursione nel fantasy di maniera, anche se si vedono i debiti verso Tolkien e Brooks. La Terra di Golnor lascia il segno ; Voto: 8

n. 196/197/198 – Thunderman! (Sclavi/Gamba): Storia ingiustamente sottovalutata: fa il verso ai supereroi e li smitizza. Peccato per i disegni troppo caricaturali : Voto: 7

n. 198/199 - Lupo Solitario (Sclavi/Donatelli): Western maturo. Complesso e interessante l'antagonismo tra Warren e Lupo Solitario. ; Voto: 8

n. 200 - Il tesoro maledetto (Sclavi/Ferri): Sclavi in meno di 100 è riuscito fare un piccolo gioiello.
La partenza è lenta, e vero, ma la tensione inizia a crescere ben presto e non cala fino alla fine, inchiodando il lettore ; Voto: 8,5

n. 201/202/203 - Devil Mask (Sclavi/Ferri): Storia che non mostra cedimenti. Gli ingredienti ci sono tutti: un nemico carismatico, misterioso e temibile, uno Zagor combattivo, comprimari ben delineati. La vicenda, specie nella prima parte, mantiene un buon ritmo ed è avvincente. Memorabile ed angosciante la scena della carrozzina tra le fiamme. Bravissimo Ferri.; Voto: 8,5

n. 205/206/207/208/209 - La maschera dell'odio (Castelli/Donatelli): se la gioca con “Il ritorno del Vampiro”. Ottima storia dall'ampio respiro con un grande nemico; Voto: 9,5

n. 209/210/211/212 - Il popolo delle caverne (Canzio/Donatelli): tutto già visto, senza interesse; Voto: 5,5

n. 221/222 - Il profeta (Sclavi/Segna): La più inconcludente di Sclavi; Voto: 5

n. 226/227/228/229 - Il ritorno di Supermike (Castelli/Ferri): Uno dei ritorni peggiori. Se questo è Supermike... Voto: 5

Francamente, non mi sembra un periodo così orrendo: ci sono brutte storie, è vero, ma ce ne sono anche di molto belle.
Ad alto livello Castelli (a parte Supermike), più abbastanza buono Sclavi. Male Pezzin e Canzio


Ultima modifica di strepa il Mer 11 Set 2019 - 17:29, modificato 1 volta

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1848
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Preacher il Lun 4 Mag 2015 - 23:21

@Kramer76 ha scritto:
è il vero inizio del MEDIOEVO ZAGORIANO per me
Chiunque nell'immediato post-Nolitta avrebbe fatto peggio, Kram. Poi comunque è stato un periodo costellato da storie che sono veri gioielli: il ritorno di Rakosi, Devil Mask, il tesoro maledetto, i tagliatori di teste.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5232
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 5 Mag 2015 - 14:02

Almeno Sclavi ,a differenza di Toninelli, Zagor come eroe e leggenda, e la sua Darkwood li ha rispettati, poi non gli perdonerò solo quel soggetto terra-terra di Thunderman(una storia secondo me ai limiti dell'inpubblicabile). Castelli a parte le storie del tessitore e Rakosi era uno sceneggiatore che di Zagor non ci ha capito molto.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11442
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Andrea67 il Mar 5 Mag 2015 - 15:14

@Walter Dorian ha scritto:Almeno Sclavi ,a differenza di Toninelli, Zagor come eroe e leggenda, e la sua Darkwood li ha rispettati, poi non gli perdonerò solo quel soggetto terra-terra di Thunderman(una storia secondo me ai limiti dell'inpubblicabile). Castelli a parte le storie del tessitore e Rakosi era uno sceneggiatore che di Zagor non ci ha capito molto.
Vero!
Castelli ha scritto un capolavoro (Rakosi), una buona storia (Tessitore) e tante insufficienze.
Sclavi ha scritto discrete storie, alcune molto buone (non Incubi) ed una insufficiente (Thunderman).
Pezzin ha scritto solo tre storie sufficienti.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da strepa il Mar 5 Mag 2015 - 16:20

@Walter Dorian ha scritto:Almeno Sclavi ,a differenza di Toninelli, Zagor come eroe e leggenda, e la sua Darkwood li ha rispettati, poi non gli perdonerò solo quel soggetto terra-terra di Thunderman(una storia secondo me ai limiti dell'inpubblicabile). Castelli a parte le storie del tessitore e Rakosi era uno sceneggiatore che di Zagor non ci ha capito molto.

La colonna portante, come numero di storie, di quel periodo fu Sclavi, che seppe giostrarsi bene tra generi anche diversi tra loro: la sua storia meno riuscita, secondo me ovviamente, è "Il profeta", mentre "Thunderman" la considero un divertissement e, a parte i disegni, non mi è dispiaciuta affatto.
Castelli ha centrato due ottime storie, mentre quella di Supermike è totalmente sballata. Castelli non era forse molto in sintonia con il personaggio, ma il suo Cico è uno dei migliori.
Pezzin, a mio avviso, è quello che ha scritto le storie peggiori.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1848
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Preacher il Mar 5 Mag 2015 - 23:25

Sono tendezialmente d'accordo con Andrea e Walter, Castelli mi ha sempre dato l'idea che Zagor e il genere western-avventura non gli piacesse poi tanto.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5232
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 6 Mag 2015 - 11:52

@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Almeno Sclavi ,a differenza di Toninelli, Zagor come eroe e leggenda, e la sua Darkwood li ha rispettati, poi non gli perdonerò solo quel soggetto terra-terra di Thunderman(una storia secondo me ai limiti dell'inpubblicabile). Castelli a parte le storie del tessitore e Rakosi era uno sceneggiatore che di Zagor non ci ha capito molto.

La colonna portante, come numero di storie, di quel periodo fu Sclavi, che seppe giostrarsi bene tra generi anche diversi tra loro: la sua storia meno riuscita, secondo me ovviamente, è "Il profeta", mentre "Thunderman" la considero un divertissement e, a parte i disegni, non mi è dispiaciuta affatto.
Castelli ha centrato due ottime storie, mentre quella di Supermike è totalmente sballata. Castelli non era forse molto in sintonia con il personaggio, ma il suo Cico è uno dei migliori.
Pezzin, a mio avviso, è quello che ha scritto le storie peggiori.
Strepa, a me quella storia non mi ha divertito assolutamente, a differenza de La locanda degli impiccati che è una storia molto umoristica, ma che almeno ha una sua coerenza. Quella è una storia dove quello acquisisce dei poteri immensi e continua a fare il comune ladruncolo! Poi è zeppa di incoerenze qua e là: non si capisce quei fulmini una volta uccidono, una volta stordiscono soltanto, un'altra volta bruciano e ce ne sarebbero tante altre da menzionare di incoerenze. flower
Di Castelli ce ne sono altre del ritorno di guitar jim, quella sui pesci assassini e la minaccia verde mediocri con finali affrettati e incoerenti.
Concordo sul suo Cico, per questo a fare gli speciali Cico lo avrei visto molto bene. Wink


_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11442
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da strepa il Mer 6 Mag 2015 - 15:24

@Walter Dorian ha scritto:
@strepa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Almeno Sclavi ,a differenza di Toninelli, Zagor come eroe e leggenda, e la sua Darkwood li ha rispettati, poi non gli perdonerò solo quel soggetto terra-terra di Thunderman(una storia secondo me ai limiti dell'inpubblicabile). Castelli a parte le storie del tessitore e Rakosi era uno sceneggiatore che di Zagor non ci ha capito molto.

La colonna portante, come numero di storie, di quel periodo fu Sclavi, che seppe giostrarsi bene tra generi anche diversi tra loro: la sua storia meno riuscita, secondo me ovviamente, è "Il profeta", mentre "Thunderman" la considero un divertissement e, a parte i disegni, non mi è dispiaciuta affatto.
Castelli ha centrato due ottime storie, mentre quella di Supermike è totalmente sballata. Castelli non era forse molto in sintonia con il personaggio, ma il suo Cico è uno dei migliori.
Pezzin, a mio avviso, è quello che ha scritto le storie peggiori.
Strepa, a me quella storia non mi ha divertito assolutamente, a differenza de La locanda degli impiccati che è una storia molto umoristica, ma che almeno ha una sua coerenza. Quella è una storia dove quello acquisisce dei poteri immensi e continua a fare il comune ladruncolo! Poi è zeppa di incoerenze qua e là: non si capisce quei fulmini una volta uccidono, una volta stordiscono soltanto, un'altra volta bruciano e ce ne sarebbero tante altre da menzionare di incoerenze. flower
Di Castelli ce ne sono altre del ritorno di guitar jim, quella sui pesci assassini e la minaccia verde mediocri con finali affrettati e incoerenti.
Concordo sul suo Cico, per questo a fare gli speciali Cico lo avrei visto molto bene.  Wink

Probabilmente è una mia idea quella che Thunderman fosse una presa per i fondelli dei supereroi ed in quest'ottica l'ho letta. Poi ciascuno ha le sue opinioni e se a te non è piaciuta non voglio certo convincerti che era un capolavoro.
Su Castelli concordo con te che in generale non era in sintonia con il personaggio e che le sue storie presentano molti difetti: oltre a quelle che hai detto anche Fantasmi! e La fortezza di Smirnoff non sono memorabili...
Discorso a parte per Molok, che come sappiamo fu in gran parte rimaneggiata in redazione e quindi non sappiamo quanto ci sia di Castelli.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1848
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 7 Mag 2015 - 12:06

@strepa ha scritto:

Probabilmente è una mia idea quella che Thunderman fosse una presa per i fondelli dei supereroi ed in quest'ottica l'ho letta.

Ma il personaggio Strepa non era neanche male, mi sembrava una specie di Supermike o Iron Man per quanto era strafottente o pittoresco. È proprio l'impianto della storia che l'ho trovato terra terra, molto elementare. flower benvenuto

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11442
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Ospite il Sab 24 Set 2016 - 10:18

per me le storie sono ancora ottime, con 4 capolavori. Poi vedendo le storie che sono venute dopo col periodo toninelli per me questo periodo è ancora buono.

Sfida al campione  - sufficiente 6
La montagna degli Dei  -  7
Il ritorno del vampiro - capolavoro 9.5
La valle degli spiriti -  7
I tagliatori di teste - ottima 7.5
Il signore nero - capolavoro 9,5
Thunderman - flop 5
Lupo Solitario -  7.5
Il tesoro maledetto - capolavoro 9,5
Devil Mask - ottima 8.5
La torre di pietra - capolavoro 9.5
il popolo delle caverne - 6.5
Il profeta -  6
Il ritorno di Supermike - 6.5

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da KLAIN il Sab 24 Set 2016 - 10:45

Generosissimo!!!

_________________________________________________
ZAGROSKY , altrove...
L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) 2la5wyo

Rispetto per i Di Vitto e per Pini Segna, grazie!!!

Detrattore con la scure!!!
KLAIN
KLAIN
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2601
Data d'iscrizione : 24.01.15
Località : AVEZZANO

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 25 Set 2016 - 0:11

Salgor ha scritto:per me le storie sono ancora ottime, con 4 capolavori. Poi vedendo le storie che sono venute dopo col periodo toninelli per me questo periodo è ancora buono.

Sfida al campione  - sufficiente 6
La montagna degli Dei  -  7
Il ritorno del vampiro - capolavoro 9.5
La valle degli spiriti -  7
I tagliatori di teste - ottima 7.5
Il signore nero - capolavoro 9,5
Thunderman - flop 5
Lupo Solitario -  7.5
Il tesoro maledetto - capolavoro 9,5
Devil Mask - ottima 8.5
La torre di pietra - capolavoro 9.5
il popolo delle caverne - 6.5
Il profeta -  6
Il ritorno di Supermike - 6.5

Sono d'accordo con te tranne per quanto riguarda il primo e l'ultimo. Per me:
Sfida al campione 6,5
Il ritorno di Supermike 5

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9471
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da wakopa il Dom 25 Set 2016 - 10:00

Salgor ha scritto:
Sfida al campione  - sufficiente 6
La montagna degli Dei  -  7
La valle degli spiriti -  7
Il signore nero - capolavoro 9,5
il popolo delle caverne - 6.5
Il profeta -  6

beh allora non dovresti avere problemi con lo zagor trash piu recente e il prossimo fantasy 666 stella2
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6101
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 25 Set 2016 - 10:43

Beh, i lavori recenti fanno vomi...

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9471
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da chinaski89 il Dom 25 Set 2016 - 10:47

Per me:

Sfida al campione  - 5.5
La montagna degli Dei  -  5
Il ritorno del vampiro - 7-
La valle degli spiriti -  6
I tagliatori di teste - 7
Il signore nero - 8.5
Thunderman - 2
Lupo Solitario -  7
Il tesoro maledetto - 7.5
Devil Mask - 7
La torre di pietra - 6
il popolo delle caverne - 7
Il profeta -  4.5
Il ritorno di Supermike - 1
chinaski89
chinaski89
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3242
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da biascid_70 il Dom 25 Set 2016 - 10:57

Sfida al campione 5
La montagna degli Dei 6,5
Il ritorno del vampiro 8
La valle degli spiriti 6
I tagliatori di teste 7
Il signore nero 7,5
Thunderman 5
Lupo Solitario 6
Il tesoro maledetto 7
Devil Mask 6
La torre di pietra 6,5
il popolo delle caverne 6
Il profeta 5
Il ritorno di Supermike 4

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1064
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Marco65 il Dom 25 Set 2016 - 12:24

Sclavi ha accusato qualche battuta d'arresto ma ha prodotto delle cose geniali.
Castelli era poco adatto a scrivere Zagor ma qualcosa ha lasciato intravedere.
Male Pezzin.
Toninelli ha prodotto molto di più sia nel bene, con delle ottime storie , che nel male, soprattutto con quello che chiamo il triangolo delle bermude ( I guerrieri della città sepolta, La morte nell'aria e Una tribù in pericolo) forse le 3 storie peggiori in assoluto.
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Marco65 il Dom 25 Set 2016 - 12:47

Sfida al campione 6+ ( il soggetto e i combattimenti non sono così malvagi)
La montagna degli Dei 6,5 ( un'ottima occasione ma troppo sciupata )
Il ritorno del vampiro 7,5 ( La più bella PRIMA PARTE di storia del dopo Nolitta)
La valle degli spiriti 5 ( storia e nemico peggiori sui primi 200 numeri)
I tagliatori di teste 7 ( buona ma risaputa e già vista )
Il signore nero 7/8 ( fantasy riuscitissimo, peccato il finale )
Thunderman 5/6 ( ci è o ci fa? conosco chi ha abbandonato la testata per questo)
Lupo solitario 7/8 ( Molto buona ma anche un pizzico..Buonista )
Il tesoro Maledetto 7+ ( Il merito e soprattutto dei colori e dei disegni di Ferri )
Devil Mask 7 ( suggestiva ma non certo trascendentale )
La torre di pietra 7 ( Per me sopravalutata, ottimi spunti ma difetti colossali )
Il popolo delle caverne 4/5 ( terribile non capisco come gli assegnate la sufficienza )
Il Profeta 6- ( Ottimo inizio ma la storia degenera progressivamente )
Il ritorno di Supermike 6+ (Super colossale delusione d'accordo, ma non per questo tra le peggiori in assoluto)
Marco65
Marco65
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2563
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Ospite il Lun 26 Set 2016 - 14:49

Sfida al campione 6+ (Forse ai tempi non era il massimo, ma quando leggo "quei pugni avrebbero demolito chiunque" capisco che quello è Zagor, quello del senese è il niente)
La montagna degli Dei 6,5 (Un seque-non sequel di "Odissea americana", lì era Ulisse, qui Ercole)
Il ritorno del vampiro 7,5 (Non il massimo, Rakosi sembra non interessarsi molto di Zagor)
La valle degli spiriti 6,5 (alcune idee torneranno in storie del pistoiese, ho detto tutto)
I tagliatori di teste 7 (Akenat è Winter Snake)
Il signore nero 7/8 (un "Evil dead" sclaviano)
Thunderman 6,5 (Vi rendete conto che Mainetti ha fatto anche lui un supereroe ladro?)
Lupo solitario 4 (Noiosissima... carina però la citazione finale)
Il tesoro Maledetto 7+ ("Oceano" in salsa sclaviana)
Devil Mask 7 (sclaviana totale... ma anche nolittiana)
La torre di pietra 7 (Il primo fumetto italiano dove compare un ninja)
Il popolo delle caverne 6,5 (mitici i fanghi ristoratori)
Il Profeta 6,5 (Zagor story con una spruzzata di Asterix)
Il ritorno di Supermike 6+ (Alcune scene di Cico sono divertenti, per esempio il "bacino birichino")

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Andrea67 il Lun 26 Set 2016 - 19:14

Cioè, secondo te, uno dei migliori periodi di Zagor

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4534
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da doctorZeta il Lun 26 Set 2016 - 20:20

Nel complesso è piaciuto anche a me. Ovvio Nolitta è un'altra cosa. E ci sono alcune storie superiori al B&B

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9471
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta) Empty Re: L'interregno Sclavi-Castelli-Pezzin (periodo post-Nolitta)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum