Miniserie Zagor - Le origini

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Smash il Mer 5 Giu 2019 - 12:14

@doctorZeta ha scritto:Non capisco tutta questa ritrosia per questa pubblicazione. Non è successo per Tex Willer, che stavavendo un successone... Aspettiamo, no?
Burattini purtroppo sulla zenith deve sottostare a vecchie regola, una di queste dice che non può esistere una vignetta muta, senza dialoghi o rumori

Ammesso che fosse come dici tu è uno schema che si potrebbe rompere benissimo, visto che hanno rotto la famosa gabbia bonelliana.
e comunque sparse di vignette senza baloon su Zagor ne ho viste anche io.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3136
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mer 5 Giu 2019 - 14:05

quote="doctorZeta"Non capisco tutta questa ritrosia per questa pubblicazione. Non è successo per Tex Willer, che stavavendo un successone... Aspettiamo, no?
Burattini purtroppo sulla zenith deve sottostare a vecchie regola, una di queste dice che non può esistere una vignetta muta, senza dialoghi o rumori



Non ho mai criticato Burattini per il suo modo di scrivere ( trama gialla ) , assai diverso da quello Nolittiano ( più propenso al B-Movie ) , anzi l'ho sempre difeso anche quando veniva ingiustamente attaccato senza motivo , l'ho  criticato qualche volta per una narrazione ridondante , talora eccessivamente esplicativa ( le cosiddette telecronache ) , quell'ansia di voler spiegare , chiarire ogni minimo dettaglio come se non si fidasse delle immagini , quella narrazione indubbiamente chiara ma poco poetica che talora gli ha precluso la strada del capolavoro .  
Sul piano narrativo le sue Origini sono impeccabili , quanto di meglio da leggere per scorrevolezza e stile narrativo , per non parlare di disegni e colori , sul piano contenutistico è il tradimento del DNA Zagoriano , di Zagor racconta , padre buono , debole, travolto dagli eventi  ma fondamentalmente  buono e un Salom Kinsky che va molto oltre la sua ira , fondamentalmente un fanatico folle , un sadico spietato . E' una visione semplicistica e manichea molto riduttiva rispetto alla complessità Nolittiana . Per non parlare della odiosissima predestinazione . Il male è banale , i personaggi sfumatti alla NOlitta non lo erano mai , tutto a mio avviso viene banalizzato , infiocchettato ben bene , ma i contenuti per me sono indigeribili . 
Che Burattini come ha detto e scritto più volte preferisce cattivi a tutto tondo , personaggi ben marcati,  ci sta , che scriva secondo le sue corde anche , ma questa mania revisionista per cancellare le origini Nolittiane e riscrivere la saga secondo il suo DNA non la tollero
Zagor è Zagor fin che rimane Zagor , sua storia , soprattutto i suoi valori , le sue origini e quel che significano .....  altrimenti visto che mediamente è scritto meglio preferisco leggere TEX . Per ora mi limito a lasciare in edicola questo prodotto pregevole sul piano narrativo ma molto limitato su quello contenutistico, una banalizzazione di Zagor e del suo DNA . Bocciato senza appello .  
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Mer 5 Giu 2019 - 17:26

@Liberty Secular Sam ha scritto:quote="doctorZeta"Non capisco tutta questa ritrosia per questa pubblicazione. Non è successo per Tex Willer, che stavavendo un successone... Aspettiamo, no?
Burattini purtroppo sulla zenith deve sottostare a vecchie regola, una di queste dice che non può esistere una vignetta muta, senza dialoghi o rumori



Non ho mai criticato Burattini per il suo modo di scrivere ( trama gialla ) , assai diverso da quello Nolittiano ( più propenso al B-Movie ) , anzi l'ho sempre difeso anche quando veniva ingiustamente attaccato senza motivo , l'ho  criticato qualche volta per una narrazione ridondante , talora eccessivamente esplicativa ( le cosiddette telecronache ) , quell'ansia di voler spiegare , chiarire ogni minimo dettaglio come se non si fidasse delle immagini , quella narrazione indubbiamente chiara ma poco poetica che talora gli ha precluso la strada del capolavoro .  
Sul piano narrativo le sue Origini sono impeccabili , quanto di meglio da leggere per scorrevolezza e stile narrativo , per non parlare di disegni e colori , sul piano contenutistico è il tradimento del DNA Zagoriano , di Zagor racconta , padre buono , debole, travolto dagli eventi  ma fondamentalmente  buono e un Salom Kinsky che va molto oltre la sua ira , fondamentalmente un fanatico folle , un sadico spietato . E' una visione semplicistica e manichea molto riduttiva rispetto alla complessità Nolittiana . Per non parlare della odiosissima predestinazione . Il male è banale , i personaggi sfumatti alla NOlitta non lo erano mai , tutto a mio avviso viene banalizzato , infiocchettato ben bene , ma i contenuti per me sono indigeribili . 
Che Burattini come ha detto e scritto più volte preferisce cattivi a tutto tondo , personaggi ben marcati,  ci sta , che scriva secondo le sue corde anche , ma questa mania revisionista per cancellare le origini Nolittiane e riscrivere la saga secondo il suo DNA non la tollero
Zagor è Zagor fin che rimane Zagor , sua storia , soprattutto i suoi valori , le sue origini e quel che significano .....  altrimenti visto che mediamente è scritto meglio preferisco leggere TEX . Per ora mi limito a lasciare in edicola questo prodotto pregevole sul piano narrativo ma molto limitato su quello contenutistico, una banalizzazione di Zagor e del suo DNA . Bocciato senza appello .  
... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Kramer76 il Mer 5 Giu 2019 - 17:45

@toro seduto ha scritto:
... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation no-ta

ma non avevi detto 8/8,5 Shocked

comunque un fondo di verità c'è in quello che dice Liberty, il mio NON-entusiasmo traspare dal voto: non sono riuscito a dare 8 nonostante i disegni, il fatto che l'albo si presenta molto bene, nonostante un mio commento positivo sotto vari aspetti, oggi sono ancora meno entusiasta di ieri...

la scena madre è da 10 e lode e burattini ha inserito alcuni dettagli che addirittura aumentano la tensione (in un finale che mi ha ricordato "sentieri selvaggi" di toninelli  Shocked ), ma su una base che è stata creata da altri.. mi interessano di più gli albi a venire, questo è quasi una ristampa, è un prologo necessario in questa miniserie, ma un approfondimento non necessario..
chiarisco su solomon kinsky, per come la vedo io e, soprattutto, per come la vede ZAGOR, kinsky rimarrà sempre un trucido, non puoi non odiarlo e il suo fanatismo religioso ostentato è una "rassicurante" conferma... "per come la vede ZAGOR"... e lo stesso vale per "il ponte dell'arcobaleno" che è una comprensibile richiesta di riappacificazione di un figlio con un padre, in "clear water", in effetti, il punto di vista di BURATTINI, spiegazionista e manicheo, è molto evidente, fino al punto di essere invasivo: mike wilding che si giustifica ancora, ormai a cose fatte, come si dice "a babbo morto"... paradossalmente questo spiegazionismo ostentato mi fa l'effetto opposto... per me rimane un personaggio umbratile, al di là di quello che pensa e che vuol farci pensare burattini...

per quanto riguarda la predestinazione, non voglio fare il lettore che si chiude a riccio, la tavola con zagor che esce dalla capanna in fiamme è un capolavoro, appunto aspetto i prossimi albi perchè mi incuriosiscono di più, sperando non siano albi meramente spiegazionisti...
soltanto mi è sembrato molto fuori luogo coinvolgere nella cosa i genitori, in quel modo...
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Mer 5 Giu 2019 - 18:30

@Kramer76 ha scritto:
@toro seduto ha scritto:
... Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation no-ta

ma non avevi detto 8/8,5 Shocked

comunque un fondo di verità c'è in quello che dice Adriano, il mio NON-entusiasmo traspare dal voto: non sono riuscito a dare 8 nonostante i disegni, il fatto che l'albo si presenta molto bene, nonostante un mio commento positivo sotto vari aspetti, oggi sono ancora meno entusiasta di ieri...

la scena madre è da 10 e lode e burattini ha inserito alcuni dettagli che addirittura aumentano la tensione (in un finale che mi ha ricordato "sentieri selvaggi" di toninelli  Shocked ), ma su una base che è stata creata da altri.. mi interessano di più gli albi a venire, questo è quasi una ristampa, è un prologo necessario in questa miniserie, ma un approfondimento non necessario..
chiarisco su solomon kinsky, per come la vedo io e, soprattutto, per come la vede ZAGOR, kinsky rimarrà sempre un trucido, non puoi non odiarlo e il suo fanatismo religioso ostentato è una "rassicurante" conferma... "per come la vede ZAGOR"... e lo stesso vale per "il ponte dell'arcobaleno" che è una comprensibile richiesta di riappacificazione di un figlio con un padre, in "clear water", in effetti, il punto di vista di BURATTINI, spiegazionista e manicheo, è molto evidente, fino al punto di essere invasivo: mike wilding che si giustifica ancora, ormai a cose fatte, come si dice "a babbo morto"... paradossalmente questo spiegazionismo ostentato mi fa l'effetto opposto... per me rimane un personaggio negativo, al di là di quello che pensa e che vuol farci pensare burattini...

per quanto riguarda la predestinazione, non voglio fare il lettore che si chiude a riccio, la tavola con zagor che esce dalla capanna in fiamme è un capolavoro, appunto aspetto i prossimi albi perchè mi incuriosiscono di più, sperando non siano albi meramente spiegazionisti...
soltanto mi è sembrato molto fuori luogo coinvolgere nella cosa i genitori, in quel modo...
..confermo il mio voto all' opera ...sono daccordo pero' con Liberty secular sam sul fatto della predestinazione a tutti i costi ....Moreno chiude coi dogmi Nolittiani ..e naturalmente per me sbaglia
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Preacher il Mer 5 Giu 2019 - 23:02

Per me invece Kinsky era un povero diavolo che la casualità e il destino crudele lo hanno portato a compiere qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare, qui da come pare sembra che sia diventato una belva sanguinaria e si comporta come un provetto killer dal sangue freddo.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Mer 5 Giu 2019 - 23:20

@Preacher ha scritto:Per me invece Kinsky era un povero diavolo che la casualità e il destino crudele lo hanno portato a compiere qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare, qui da come pare sembra che sia diventato una belva sanguinaria e si comporta come un provetto killer dal sangue freddo.
...infatti in Zagor racconta non era una belva sanguinaria .. Wink no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da osages il Sab 8 Giu 2019 - 19:39

@Liberty Secular Sam ha scritto:quote="doctorZeta"Non capisco tutta questa ritrosia per questa pubblicazione. Non è successo per Tex Willer, che stavavendo un successone... Aspettiamo, no?
Burattini purtroppo sulla zenith deve sottostare a vecchie regola, una di queste dice che non può esistere una vignetta muta, senza dialoghi o rumori



Non ho mai criticato Burattini per il suo modo di scrivere ( trama gialla ) , assai diverso da quello Nolittiano ( più propenso al B-Movie ) , anzi l'ho sempre difeso anche quando veniva ingiustamente attaccato senza motivo , l'ho  criticato qualche volta per una narrazione ridondante , talora eccessivamente esplicativa ( le cosiddette telecronache ) , quell'ansia di voler spiegare , chiarire ogni minimo dettaglio come se non si fidasse delle immagini , quella narrazione indubbiamente chiara ma poco poetica che talora gli ha precluso la strada del capolavoro .  
Sul piano narrativo le sue Origini sono impeccabili , quanto di meglio da leggere per scorrevolezza e stile narrativo , per non parlare di disegni e colori , sul piano contenutistico è il tradimento del DNA Zagoriano , di Zagor racconta , padre buono , debole, travolto dagli eventi  ma fondamentalmente  buono e un Salom Kinsky che va molto oltre la sua ira , fondamentalmente un fanatico folle , un sadico spietato . E' una visione semplicistica e manichea molto riduttiva rispetto alla complessità Nolittiana . Per non parlare della odiosissima predestinazione . Il male è banale , i personaggi sfumatti alla NOlitta non lo erano mai , tutto a mio avviso viene banalizzato , infiocchettato ben bene , ma i contenuti per me sono indigeribili . 
Che Burattini come ha detto e scritto più volte preferisce cattivi a tutto tondo , personaggi ben marcati,  ci sta , che scriva secondo le sue corde anche , ma questa mania revisionista per cancellare le origini Nolittiane e riscrivere la saga secondo il suo DNA non la tollero
Zagor è Zagor fin che rimane Zagor , sua storia , soprattutto i suoi valori , le sue origini e quel che significano .....  altrimenti visto che mediamente è scritto meglio preferisco leggere TEX . Per ora mi limito a lasciare in edicola questo prodotto pregevole sul piano narrativo ma molto limitato su quello contenutistico, una banalizzazione di Zagor e del suo DNA . Bocciato senza appello .  

nulla da aggiungere, recensione che condivido in toto. no-ta
osages
osages
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1281
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Gio 13 Giu 2019 - 14:33

@Liberty Secular Sam ha scritto:
una banalizzazione di Zagor e del suo DNA . Bocciato senza appello . 
 [/size]



Exclamation Exclamation

_________________________________________________
Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Labels=1

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3658
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da strepa il Gio 13 Giu 2019 - 15:23

Niente, ancora non ce l'ho: in alcune zone tra Lecco e Como non è stato distribuito. Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da MASSIMO il Gio 13 Giu 2019 - 18:50

@strepa ha scritto:Niente, ancora non ce l'ho: in alcune zone tra Lecco e Como non è stato distribuito. Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
GRAVE errore di distribuzione pale pale pale
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3165
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Ven 14 Giu 2019 - 1:45

anche da solo 1 copia ... pale si vede che non gli interessano le vendite di questo bel prodotto Very Happy
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Preacher il Ven 14 Giu 2019 - 2:34

O che hanno fatto una tiratura molto bassa all'inizio?...

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da strepa il Ven 14 Giu 2019 - 9:54

No, parrebbe più un errore: il distributore dice di non averne ricevuto neppure una copia ed è impensabile che un'intera zona venga scientemente esclusa...

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da OLIMPIA il Dom 16 Giu 2019 - 10:59

@strepa ha scritto:No, parrebbe più un errore: il distributore dice di non averne ricevuto neppure una copia ed è impensabile che un'intera zona venga scientemente esclusa...

Esatto, sono anch'io della zona, abito a Merone ma lavoro a Oggiono, ho girato almeno 10 edicole ma nessuno l'ha mai visto. Ieri mia sorella è andata al mare in Liguria e gli ho commissionato l'acquisto, mi ha già comunicato di averlo trovato... Twisted Evil
OLIMPIA
OLIMPIA
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 09.04.19
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da strepa il Dom 16 Giu 2019 - 11:59

@OLIMPIA ha scritto:
@strepa ha scritto:No, parrebbe più un errore: il distributore dice di non averne ricevuto neppure una copia ed è impensabile che un'intera zona venga scientemente esclusa...

Esatto, sono anch'io della zona, abito a Merone ma lavoro a Oggiono, ho girato almeno 10 edicole ma nessuno l'ha mai visto. Ieri mia sorella è andata al mare in Liguria e gli ho commissionato l'acquisto, mi ha già comunicato di averlo trovato... Twisted Evil

Siamo praticamente vicini di casa: abito a Tavernerio.
Io l'ho trovato a Cantù.

_________________________________________________
Andrea

Per aspera ad astra
strepa
strepa
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1851
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Tavernerio

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da OLIMPIA il Lun 17 Giu 2019 - 9:40

@strepa ha scritto:
Siamo praticamente vicini di casa: abito a Tavernerio.

E' vero, pochissimi km, e giusto in mezzo ci abita Claudio Villa benvenuto
OLIMPIA
OLIMPIA
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 09.04.19
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da gigi brivio il Lun 17 Giu 2019 - 9:56

@OLIMPIA ha scritto:
@strepa ha scritto:No, parrebbe più un errore: il distributore dice di non averne ricevuto neppure una copia ed è impensabile che un'intera zona venga scientemente esclusa...

Esatto, sono anch'io della zona, abito a Merone ma lavoro a Oggiono, ho girato almeno 10 edicole ma nessuno l'ha mai visto. Ieri mia sorella è andata al mare in Liguria e gli ho commissionato l'acquisto, mi ha già comunicato di averlo trovato... Twisted Evil

Olympionico, potresti venire a qualche raduno della Nostra Falange! Io , Lukas, Ginkgo e Ringhio redivivo
gigi brivio
gigi brivio
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 28.01.15
Località : Biassono

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da OLIMPIA il Lun 17 Giu 2019 - 11:40

@gigi brivio ha scritto:
Olympionico, potresti venire a qualche raduno della Nostra Falange! Io , Lukas, Ginkgo e Ringhio redivivo

Perchè no? Impegni vari permettendo si può fare ola
OLIMPIA
OLIMPIA
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 09.04.19
Località : Lombardia

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da wakopa il Mar 18 Giu 2019 - 11:06

@toro seduto ha scritto:
@Preacher ha scritto:Per me invece Kinsky era un povero diavolo che la casualità e il destino crudele lo hanno portato a compiere qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare, qui da come pare sembra che sia diventato una belva sanguinaria e si comporta come un provetto killer dal sangue freddo.
...infatti in Zagor racconta non era una belva sanguinaria .. Wink no-ta

non solo,
ma Fitzy salva zagor casualmente mentre sta bivaccando, chiedendo al ragazzino come accidenti sia finito in acqua Shocked

a meno che non soffrisse di alzheimer galoppante,doveva saperlo ,essendo stato imbeccato dall'avvocato morente *.*

insomma perche' scalfire cosi' un capolavoro come "zagor racconta"? scratch
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da MASSIMO il Mar 18 Giu 2019 - 13:02

@wakopa ha scritto:
@toro seduto ha scritto:
@Preacher ha scritto:Per me invece Kinsky era un povero diavolo che la casualità e il destino crudele lo hanno portato a compiere qualcosa che non avrebbe mai pensato di fare, qui da come pare sembra che sia diventato una belva sanguinaria e si comporta come un provetto killer dal sangue freddo.
...infatti in Zagor racconta non era una belva sanguinaria .. Wink no-ta

non solo,
ma Fitzy salva zagor casualmente mentre sta bivaccando, chiedendo al ragazzino come accidenti sia finito in acqua Shocked

a meno che non soffrisse di alzheimer galoppante,doveva saperlo ,essendo stato imbeccato dall'avvocato morente *.*

insomma perche' scalfire cosi' un capolavoro come "zagor racconta"? scratch
no-ta no-ta
MASSIMO
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3165
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 18 Giu 2019 - 14:46

@wakopa ha scritto:

insomma perche' scalfire cosi' un capolavoro come "zagor racconta"? scratch

Michele, io se posso dare un consiglio la prenderei come la versione unofficial di Burattini di questo capolavoro di Zagor racconta.
A me letta nel cartonata è piaciuta, ma mi hanno dato fastidio certi richiami alla predestinazione, all'aquila disegnata sul diario alla metà della pietra, a Shyer piuttosto che certe revisioni di Fitzy che lo salva lungo il fiume.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Gio 20 Giu 2019 - 9:46

Nel momento in cui nella serie regolare dovesse esserci un richiamo a questa versione di "Zagor riraccontato" probabilmente lascerei la serie ! Si è passati da la verità e la giustizia non stanno mai da una sola parte a la verità e la giustizia stanno solo da una parte quella di Mike buono e Salomon Kinsky spietato e cattivo , cosi monocordi lui e gli Abenaki che quasi quasi i militari stavano dalla parte giusta ... REVISIONISMO PURO stella2
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 28.01.15

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Spirito errante il Mar 25 Giu 2019 - 16:03

Alla fine non ho resistito e il primo numero l'ho preso.
Beh, Burattini dice che delle origini di Nolitta non ha riscritto nulla ma questo episodio le origini del suo creatore le riscrive eccome. In sostanza per Nolitta Mike W. era stato un martire di un caso sfortunato. Per Burattini invece no, per Burattini esiste la spartizione netta: Mike è un buono, erano gli Abenaki che erano cattivoni.
E' un po' assurdo che Kinsky abbia fatto seguire l'avvocato dagli indiani per tanto tempo e questo non si sia accordo di nulla però...
Certo comunque che a questo Mike glie l'hanno fatta perdere la pazienza i suoi colleghi, ci credo che poi uno compia quella carneficina eheheh
La storia per il resto fila, non cambia nulla e questa era e resterà una versione non ufficiale di Burattini sulle origini di Zagor, ma faccio parte di quei lettori che per anni non si sono fatti seghe mentali per venire a sapere un giorno come Zagor avesse imparato ad andare sulla liana.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Il giuramento (Zagor - Le origini n.2)

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 26 Giu 2019 - 14:23

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 9a5xl3

uscita: 27/06/2019
Soggetto: Moreno Burattini
Sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Walter Trono
Copertina: Michele Rubini
Colori: Stefania Aquaro


Sulle tombe dei genitori uccisi dagli Abenaki guidati dal predicatore Salomon Kinsky, il giovanissimo Pat Wilding giura vendetta. Poi si allontana dai resti carbonizzati della capanna dove è nato e vissuto con la sua famiglia, in compagnia del trapper, vagabondo e un po’ filosofo, Nathaniel Fitzgeraldson, soprannominato “Wandering” Fitzy, da cui è stato salvato la notte dell’attacco. Fitzy vorrebbe affidare Pat a qualcuno che se ne occupi, non sentendosi pronto a prendersi cura di lui: ha dei motivi, nascosti nel suo passato, che lo spingono alla vita solitaria. Ma qualcosa gli fa cambiare idea…

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Miniserie Zagor - Le origini  - Pagina 3 Empty Re: Miniserie Zagor - Le origini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum