Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da zannabianca^ il Mer 10 Apr 2019 - 23:47

@Walter Dorian ha scritto:
@zannabianca^ ha scritto:
Per me l'atteggiamento di Miss Schultz dal passare dalla ferrea comandante che tiene sotto bacchetta tutti gli uomini a un atteggiamento troppo arrendevole fino a suicidarsi è un po' troppo camaleontico.

Era comunque una donna e sola contro cinque persone. flower
Non l'ho vista un'incongruenza il suo comportamento arrendevole. flower

Ma al di là che fosse in inferiorità numerica e fosse comunque una donna le ho visto un atteggiamento poco battagliero e sbarazzino che invece l'aveva contraddistinta e resa affascinante negli albi precedenti.
zannabianca^
zannabianca^
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 07.03.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Sam Fletcher il Gio 11 Apr 2019 - 10:12

@toro seduto ha scritto:...ottima rece ..anchio mi aspettavo un Kento piu' caratterizzato e in genere a parte la diabolika protagonista gli altri personaggio davvero poca cosa e privi di mordente no-ta
Grazie, grande capo tz/

@zannabianca^ ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
@zannabianca^ ha scritto:
Per me l'atteggiamento di Miss Schultz dal passare dalla ferrea comandante che tiene sotto bacchetta tutti gli uomini a un atteggiamento troppo arrendevole fino a suicidarsi è un po' troppo camaleontico.

Era comunque una donna e sola contro cinque persone.  flower
Non l'ho vista un'incongruenza il suo comportamento arrendevole.  flower

Ma al di là che fosse in inferiorità numerica e fosse comunque una donna le ho visto un atteggiamento poco battagliero e sbarazzino che invece l'aveva contraddistinta e resa affascinante negli albi precedenti.

Io non ci vedo una contraddizione nel suicidio della Schulz. La sua partita era ormai irrimediabilmente perduta e soprattutto, dopo aver visto sfumare i sogni di gloria e di affermazione personale a lungo accarezzati, la sua ambizione sfrenata non avrebbe potuto reggere la gogna del pubblico processo e dell'incarcerazione.

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Devil Mask il Gio 11 Apr 2019 - 12:17

@wakopa ha scritto:
@doctorZeta ha scritto:  O si mettevano libri coerenti con l'epoca, oppure non si mettevano scritte così si sviluppava un po' di fantasia nel lettore...
sorprende infatti sta cosa da parte di Burattini sempre cosi' attento ai riferimenti storici Surprised

evidentemente ha ceduto al citazionismo di Kerac Very Happy

Che citazione siete andati a scovare. Very Happy
Quel film l'ho visto anche un tre volte... stella2

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 11 Apr 2019 - 13:47

@doctorZeta ha scritto:
Curiosità: nello studio della Schulz si leggono interessanti libri posti in libreria: tra gli altri, Renzo Calegari, Malizia di Laura Antonelli Shocked , Giornalino 1-10, Storia del west, Il codice Da Vinci di Dan Brown, L'uomo mascherato, Gino D'Antonio ultimate collection, Bruno Brindisi, Zorro, Thor, Giovanni Ticci, Aurelio Galleppini e Gallieno Ferri Shocked  O si mettevano libri coerenti con l'epoca, oppure non si mettevano scritte così si sviluppava un po' di fantasia nel lettore...

Mi stupisco che Burattini non abbia indicato a Kerac di farvi mettere libri come le sue Facezie o Utili sputi di riflessione. Basketball Basketball Basketball

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 740
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da AANGELO il Gio 11 Apr 2019 - 14:29

@Spirito errante ha scritto:

Mi stupisco che Burattini non abbia indicato a Kerac di farvi mettere libri come le sue Facezie o Utili sputi di riflessione. Basketball Basketball Basketball


*.* *.*

lo farà nell'edizione cartonata con profli in oro e diamanti

_________________________________________________
Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Labels=1

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3379
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Walter Dorian il Gio 11 Apr 2019 - 15:03

@Sam Fletcher ha scritto:Io non ci vedo una contraddizione nel suicidio della Schulz. La sua partita era ormai irrimediabilmente perduta e soprattutto, dopo aver visto sfumare i sogni di gloria e di affermazione personale a lungo accarezzati, la sua ambizione sfrenata non avrebbe potuto reggere la gogna del pubblico processo e dell'incarcerazione.

Sì Sam però per levarti la vita devi stare veramente all'ultima spiaggia. D'accordo che aveva perso tutto e sarebbe finita in una cella 3 metri per 3, però arrivare a commettere quell'atto ce ne vuole, devi stare veramente senza nessuna speranza. L'ho trovato un po' sopra le righe. flower

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Sam Fletcher il Gio 11 Apr 2019 - 19:50

@Walter Dorian ha scritto:

Sì Sam però per levarti la vita devi stare veramente all'ultima spiaggia. D'accordo che aveva perso tutto e sarebbe finita in una cella 3 metri per 3, però arrivare a commettere quell'atto ce ne vuole, devi stare veramente senza nessuna speranza. L'ho trovato un po' sopra le righe. flower

Sì, a rigor di logica è come dici tu. Tuttavia come reazione a caldo il gesto della Schulz non lo vedo così improbabile.
Penso che il pensiero della prigione potesse esserle insopportabile non tanto per il disagio materiale quanto per la vergogna della propria reputazione definitivamente compromessa

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da natural killer il Gio 11 Apr 2019 - 21:18

Avete presente Satania?

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da capelli d'argento il Gio 11 Apr 2019 - 23:26

Tutt' altro pathos….
Non confondiamo il "sacro" ( GLB ) con "il profano" ( Burattini ). Mia opinione, eh…! Wink
E, comunque, ma proprio sicuri sicuri che sia defunta la bella Schulz..!? Surprised benvenuto

_________________________________________________
“Il domani spera che noi si abbia imparato qualcosa dallo ieri.”
John Wayne
capelli d'argento
capelli d'argento
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1567
Data d'iscrizione : 02.08.16
Località : canaveìs

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Smash il Ven 12 Apr 2019 - 15:33

@Spirito senza scure ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Spirito senza scure ha scritto:Non escluderei, inoltre, la non casualità del suo cognome: Mc Fly! Potrebbe anche rappresentare un assist per l'introduzione, nella serie, della macchina del tempo, che molti lettori agognano.


Eventualmente si potrebbe inserire solo per questa Storia con il ritorno di Angus e poi utilizzarla per uno spin off (tipo quello di Cico, ma stavolta "serio") dove Zagor si muove in varie epoche per risolvere problemi

Mah, sarebbe un Dexter Green dei poveri senza nessuna attrattiva come personaggio.
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3084
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Capitan Kidd il Dom 14 Apr 2019 - 0:54

Bella storia. Solida, concreta, estesa.
Risente di qualche lungaggine e alcune cose che non ho gradito ma alla fine chiusi tutti e quattro gli albi e conclusa perché riletta con gli albi tutta insieme mi ha lasciato un senso di soddisfazione. Se non altro un bel passo avanti (ma anche tre) rispetto al Dylan Dog con la casacca rossa che fa l'ammazzasette di mostri.

COSA MI E' PIACIUTO

1) Atmosfera e ambientazione. Il soleggiato e arido deserto con gli insidiosi canyon, i cactus, un'ambientazione che anche togliendo gli indiani e i tagliagole a libro paga della Schultz risulterebbe comunque suggestiva e affascinante, valorizzata anche dagli ottimi disegni del serbo Kerac.

2) La villain principale. E' dura, testarda, cattiva, perfida, tosta e soprattutto anche le sue motivazioni risultano particolari e credibili. Non lo fa per una smania di megalomania spiccia e fine a sé stessa, ma vuole eguagliare il suo idolo Ipazia ed è mossa da una motivazione puramente ideologica parafemminista.

3) Zagor. E' fulmineo, scaltro, veloce nei combattimenti. Belli anche alcuni intermezzi con Cico in alcuni scambi di battute o alcuni spaccati di avventura come il serpente fatto secco per cena.

4) Il finale. Inaspettato, catartico. Quando ti aspetti che la Schultz sarebbe stata condotta in gattabuia arriva il suo suicidio. Una mossa credibile di colei che in pochi secondi ha visto crollare tutto quanto il mondo addosso: i suoi sogni, la sua reputazione, il fatto che non sia riuscita nella sua impresa cosa che ha fatto invece Ipazia alla quale si ispirava.

NOTE DOLENTI

1) Il resto dei personaggi. A parte la Schultz, Kento e i banditi mi sembrano tutti personaggi monodimensionali la cui cattiveria va dal punto A al punto B. Di Angus McFly ho apprezzato la nota finale, anche se non è che nel resto della storia abbia manifestato chissà quale profondità psicologica.

2) Forse la parte finale a Theon meritava molto più respiro. I nostri e la Schultz ci arrivano praticamente sul finale del terzo albo, mentre invece magari se avessimo accorciato alcuni passaggi storici ed eliminato alcune telecronache mentali si poteva dare all'arrivo al Pueblo e a tutta l'atmosfera misteriosa legato attorno ad esso molte più tavole in modo da infondere ancora più suspense.

3) Altrove. Sia chiaro non mi ha provocato disagio o disgusto, però pensandoci bene questa era una storia che poteva funzionare benissimo senza il prologo ed epilogo di Poe e il coinvolgimento di Altrove.

DISEGNI

Kerac deve lavorare ancora molto sul volto di Zagor, ma per il resto, soprattutto nelle ambientazioni ha fatto un lavoro encomiabile.
Basti vedere la cura dei dettagli nel deserto e nei canyon, lo splendido e misterioso scenario del Pueblo di Theon.

Storia: 7+
Disegni: 7

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.09.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Capitan Kidd il Dom 14 Apr 2019 - 0:57

@Walter Dorian ha scritto:
@Sam Fletcher ha scritto:Io non ci vedo una contraddizione nel suicidio della Schulz. La sua partita era ormai irrimediabilmente perduta e soprattutto, dopo aver visto sfumare i sogni di gloria e di affermazione personale a lungo accarezzati, la sua ambizione sfrenata non avrebbe potuto reggere la gogna del pubblico processo e dell'incarcerazione.

Sì Sam però per levarti la vita devi stare veramente all'ultima spiaggia. D'accordo che aveva perso tutto e sarebbe finita in una cella 3 metri per 3, però arrivare a commettere quell'atto ce ne vuole, devi stare veramente senza nessuna speranza. L'ho trovato un po' sopra le righe. flower

Per lei Walter è stata una sconfitta durissima. L'essere passata in pochi attimi dalle stelle alle stalle, il non essere riuscita a centrare un obiettivo e aver eguagliato Ipazia. Il tutto è diventato un'onta da cancellare col senso di colpa e con la morte. Io ho apprezzato molto questa virata di Burattini nel finale.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.09.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Capitan Kidd il Dom 14 Apr 2019 - 1:16

@Spirito senza scure ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Spirito senza scure ha scritto:Non escluderei, inoltre, la non casualità del suo cognome: Mc Fly! Potrebbe anche rappresentare un assist per l'introduzione, nella serie, della macchina del tempo, che molti lettori agognano.


Eventualmente si potrebbe inserire solo per questa Storia con il ritorno di Angus e poi utilizzarla per uno spin off (tipo quello di Cico, ma stavolta "serio") dove Zagor si muove in varie epoche per risolvere problemi

Io eviterei. A parte macchine del tempo, Altrove, non ce le metterei assolutamente in storie avventurose come questa, ma ritengo sia un personaggio che ha detto tutto e che va bene solo in questo contesto. Farlo ritornare non servirebbe a nulla come miss Schultz che penso sia morta a meno che non abbia avuto una sorta di corazza invisibile addosso Rolling Eyes Very Happy

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.09.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da wakopa il Dom 14 Apr 2019 - 10:47

@Capitan Kidd ha scritto:
@Spirito senza scure ha scritto:

dove Zagor si muove in varie epoche per risolvere problemi

Io eviterei.

il condizionale educato per i soliti trolleggiamenti? mutley1
wakopa
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6059
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 14 Apr 2019 - 12:40

@Capitan Kidd ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
@Sam Fletcher ha scritto:Io non ci vedo una contraddizione nel suicidio della Schulz. La sua partita era ormai irrimediabilmente perduta e soprattutto, dopo aver visto sfumare i sogni di gloria e di affermazione personale a lungo accarezzati, la sua ambizione sfrenata non avrebbe potuto reggere la gogna del pubblico processo e dell'incarcerazione.

Sì Sam però per levarti la vita devi stare veramente all'ultima spiaggia. D'accordo che aveva perso tutto e sarebbe finita in una cella 3 metri per 3, però arrivare a commettere quell'atto ce ne vuole, devi stare veramente senza nessuna speranza. L'ho trovato un po' sopra le righe. flower

Per lei Walter è stata una sconfitta durissima. L'essere passata in pochi attimi dalle stelle alle stalle, il non essere riuscita a centrare un obiettivo e aver eguagliato Ipazia. Il tutto è diventato un'onta da cancellare col senso di colpa e con la morte. Io ho apprezzato molto questa virata di Burattini nel finale.

Capisco, ma quello che penso è che un suicidio è un gesto forte, deve essere pensato, programmato, chi lo fa deve almeno vivere una condizione mentale di sofferenza che precede il suicidio. Che si sia buttata così all'improvviso mi è sembrato un po' forzato considerando che poco prima era tutta sicura di sé, in forze, non vacillava mentalmente.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da AANGELO il Dom 14 Apr 2019 - 14:07

@Walter Dorian ha scritto:
@Capitan Kidd ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:

Sì Sam però per levarti la vita devi stare veramente all'ultima spiaggia. D'accordo che aveva perso tutto e sarebbe finita in una cella 3 metri per 3, però arrivare a commettere quell'atto ce ne vuole, devi stare veramente senza nessuna speranza. L'ho trovato un po' sopra le righe. flower

Per lei Walter è stata una sconfitta durissima. L'essere passata in pochi attimi dalle stelle alle stalle, il non essere riuscita a centrare un obiettivo e aver eguagliato Ipazia. Il tutto è diventato un'onta da cancellare col senso di colpa e con la morte. Io ho apprezzato molto questa virata di Burattini nel finale.

Capisco, ma quello che penso è che un suicidio è un gesto forte, deve essere pensato, programmato, chi lo fa deve almeno vivere una condizione mentale di sofferenza che precede il suicidio. Che si sia buttata così all'improvviso mi è sembrato un po' forzato considerando che poco prima era tutta sicura di sé, in forze, non vacillava mentalmente.




MA è SOLO un fumetto o un trattato di psicologia stella2 stella2

_________________________________________________
Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Labels=1

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3379
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 14 Apr 2019 - 15:14

@AANGELO ha scritto:MA è SOLO un fumetto o un trattato di psicologia stella2 stella2

No, non è un fumetto, è una storia. E come tale i personaggi si devono muovere con una certa credibilità.
Stai usando le stesse argomentazioni di coloro che per difendere un autore dicono "eh, ma facciamogliele passare tutte, tanto è un fumetto".

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Capitan Kidd il Dom 14 Apr 2019 - 15:32

@wakopa ha scritto:
@Capitan Kidd ha scritto:
@Spirito senza scure ha scritto:

dove Zagor si muove in varie epoche per risolvere problemi

Io eviterei.

il condizionale educato per i soliti trolleggiamenti? mutley1

Very Happy No, Wakopa, non penso siano trolleggiamenti, soltanto idee di vedersi trovate narrative un po' bislacche da Nathan Never o roba marveliana.

@Walter Dorian ha scritto:Capisco, ma quello che penso è che un suicidio è un gesto forte, deve essere pensato, programmato, chi lo fa deve almeno vivere una condizione mentale di sofferenza che precede il suicidio. Che si sia buttata così all'improvviso mi è sembrato un po' forzato considerando che poco prima era tutta sicura di sé, in forze, non vacillava mentalmente.

Però se ci pensi la ragazza è vero che si mostra dura, decisa, scaltra, ma tante donne mostrano la corazza di quella forte per nascondere una fragilità. Magari quindi vedendo questo sogno andato in frantumi questa fragilità è uscita tutta insieme portandola a commettere l'estremo e folle gesto che nella dinamica delle cose ci può stare benissimo.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 05.09.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 14 Apr 2019 - 17:13

Troppo complicato, non penso l'autore arrivi a pensare a tanto...

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
FORUMISTA HONORIS CAUSA
FORUMISTA HONORIS CAUSA

Messaggi : 9410
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Sam Fletcher il Dom 14 Apr 2019 - 21:07

@doctorZeta ha scritto:Troppo complicato, non penso l'autore arrivi a pensare a tanto...

Ovvio che l'autore non faccia di tutti questi ragionamenti, altrimenti impiegherebbe un paio d'anni a scrivere una storia.
Del resto non stavamo cercando di immedesimarci nei suoi ragionamenti, ma si discuteva sul fatto che il risultato sia credibile o meno.

Rispondendo a Walter, non è detto che il gesto estremo debba essere per forza programmato (anche perché è il gesto irrazionale per eccellenza), ma potrebbe essere frutto dell'emotività del momento, per questo io trovo il finale tutto sommato abbastanza credibile


Ultima modifica di Sam Fletcher il Lun 15 Apr 2019 - 10:20, modificato 1 volta

_________________________________________________
...e probabilmente Zagor è già morto!
Che gli dei ti perdonino, pazzo! Lo spirito con la scure non può morire!
Sam Fletcher
Sam Fletcher
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 29.08.18
Località : Jesi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Lun 15 Apr 2019 - 10:16

In verità la giovane archeologa nel finale rimane in silenzio e per tale motivo la sua caratterizzazione viene affidata più al disegnatore che all'autore dei testi.  Dovremmo chiederlo ai diretti interessati ! Anche a me è sembrata un po arrendevole nel finale ma cosa doveva fare ? Gli sta crollando il mondo addosso , ogni certezza sulla quale si basava la sua alterigia  sta vacillando , collassando . E' una donna colta , capace ma avventata, superba sino alla cieca  stoltezza ,   iperbolicamente ambiziosa tanto da sfociare in un bieco cinismo criminale ma anche ferma sostenitrice dell'emancipazione femminile tanto da approdare, una volta perso tutto,  al proprio suicidio,  pur di NON nuocere alla causa femminista. Tutto rimarcato nelle conclusioni  etico-psicologiche  affidate saggiamente al professor McFly che ne rimarca la differenza con Ipazia . Di fronte al totale fallimento, al carcere ma soprattutto all'onta , di fronte alla possibilità di diventare un emblema femminile negativo non vede altra strada che il suicidio , lo fa guardando la morte in faccia , cosa volete di più da questo personaggio ? Non ci vedo grosse incongruenze ...

_________________________________________________
Per me Zagor è morto nel momento in cui  la macchia nel cuore è stata smacchiata, il mito che lasciava l'amaro in bocca è stato addolcito e sopratutto in nome di una insensata presunta coerenza logica la verità e la giustizia sono scivolate tutte da una parte.
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 28.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da toro seduto il Lun 15 Apr 2019 - 10:48

@Liberty Secular Sam ha scritto:In verità la giovane archeologa nel finale rimane in silenzio e per tale motivo la sua caratterizzazione viene affidata più al disegnatore che all'autore dei testi.  Dovremmo chiederlo ai diretti interessati ! Anche a me è sembrata un po arrendevole nel finale ma cosa doveva fare ? Gli sta crollando il mondo addosso , ogni certezza sulla quale si basava la sua alterigia  sta vacillando , collassando . E' una donna colta , capace ma avventata, superba sino alla cieca  stoltezza ,   iperbolicamente ambiziosa tanto da sfociare in un bieco cinismo criminale ma anche ferma sostenitrice dell'emancipazione femminile tanto da approdare, una volta perso tutto,  al proprio suicidio,  pur di NON nuocere alla causa femminista. Tutto rimarcato nelle conclusioni  etico-psicologiche  affidate saggiamente al professor McFly che ne rimarca la differenza con Ipazia . Di fronte al totale fallimento, al carcere ma soprattutto all'onta , di fronte alla possibilità di diventare un emblema femminile negativo non vede altra strada che il suicidio , lo fa guardando la morte in faccia , cosa volete di più da questo personaggio ? Non ci vedo grosse incongruenze ...
...e infatti oltre ai disegni di Kerac , il suicidio della protagonista e' una delle poche cose che mi son piaciute davvero della storia Wink Very Happy
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4539
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Devil Mask il Lun 15 Apr 2019 - 13:32

L'ho trovata nell'insieme una storia godibile, solida, ariosa, con i ritmi che si sbrogliano nei giusti tempi e con la componente misteriosa che fa da ottima cornice.
Si poteva evitare qualche solita telecronaca mentale che comunque ho trovato nulla di che rispetto ad altre di Burattini dove ha esagerato e qualche allungamento di troppo sui temi storici.
Zagor in azione molto protagonista e coraggioso mi è piaciuto molto, tranne un po' in questo finale dove ho avuto la sensazione che facesse fuori gli uomini della Schultz con una freddezza degna di un Terminator. Shocked Rolling Eyes
Ottimo anche l'uso di Cico, Kerac bravo nella minuziosità dei dettagli delle ambientazioni da rivedere Zagor un po'.

Storia: 7
Disegni: 7

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3291
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Preacher il Mer 17 Apr 2019 - 0:04

Ho letto e riletto finora tutta la storia per gustarmela e giudicarmela meglio e devo dire che nonostante poteva uscire fuori qualcosa di più sensazionale non è per nulla malvagia. Il mio voto è intorno al 7 e un 7,5 ai disegni che impreziosiscono la vicenda.

Burattini non è fatto per i toni avventurosi e salgariani da avventura lunga e ariosa e difatti qui canna gran parte di quel cliché perché ci infila in mezzo sia troppi elementi storici con spiegazioni a volte troppo indigeste. Una prova è il finale secondo me sfruttato male con l'ambientazione di Theon che poteva offrire diversi spunti e momenti di suspese nelle grotte e cunicoli e invece vediamo soltanto un trabocchetto in croce. Il collegamento con Altrove non mi ha dato fastidio e non incide in negativo sulla storia, anche se l'ho trovato leggermente vacuo, fittizio e fatto solo per una trovata markettara di pubblicizzare il Maxi di Brividi di Altrove.

Oltre a questo cosa non mi è piaciuto? beh,Schultz a parte, Kento, Vargas e tutto il resto della banda mi sono sembrati personaggi stereotipati senza nerbo e privi di sfaccettature. flower  In secundis uno Zagor che è praticamente un mister infallibile spaccamontagne che sbaraglia gli avversari senza andare un minimo in difficoltà Shocked, sembra che agisca come un robot tutto perfetto. flower

Su cosa ho apprezzato, il fatto che la storia molto dinamica e piacevole nonostante qualche intermezzo di pistolotti storici. Il soggetto di base (in questo Burattini si conferma ottimo e secondo me non è inferiore a nessuno, forse neanche a Nolitta). La villain principale scaltra, decisa e anche sexy e consapevole di esserlo e questo suo avvenente aspetto lo usa come un'arma vincente per farsi obbedire dagli uomini. Il finale col suicidio della studiosa, credibile e inaspettato. Mi sarei aspettato o che la Schultz fosse scappata e che Burattini l'avrebbe usata per farla tornare o che sarebbe stata catturata. Ne esce un finale inaspettato e dove penso che non tornerà perché sotto dove si è buttata non c'è un corso d'acqua dove avrebbe potuto salvarsi. Insomma penso che non tornerà, anche perché non mi pare fosse un essere soprannaturale.
Mi è piaciuto anche Cico con le sue battute e il suo interagire in modo allegro e pasticcione per tutta la storia e mai messo da parte o mal considerato ai fini dello sviluppo della vicenda.

Benino quindi, una boccata d'ossigeno dopo maghi ridicoli e Morb a Darkwood, anche se c'è la sensazione che Moreno poteva fare qualcosa in più.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5203
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da toro seduto il Mer 17 Apr 2019 - 18:19

@Preacher ha scritto:Ho letto e riletto finora tutta la storia per gustarmela e giudicarmela meglio e devo dire che nonostante poteva uscire fuori qualcosa di più sensazionale non è per nulla malvagia. Il mio voto è intorno al 7 e un 7,5 ai disegni che impreziosiscono la vicenda.

Burattini non è fatto per i toni avventurosi e salgariani da avventura lunga e ariosa e difatti qui canna gran parte di quel cliché perché ci infila in mezzo sia troppi elementi storici con spiegazioni a volte troppo indigeste. Una prova è il finale secondo me sfruttato male con l'ambientazione di Theon che poteva offrire diversi spunti e momenti di suspese nelle grotte e cunicoli e invece vediamo soltanto un trabocchetto in croce. Il collegamento con Altrove non mi ha dato fastidio e non incide in negativo sulla storia, anche se l'ho trovato leggermente vacuo, fittizio e fatto solo per una trovata markettara di pubblicizzare il Maxi di Brividi di Altrove.

Oltre a questo cosa non mi è piaciuto? beh,Schultz a parte, Kento, Vargas e tutto il resto della banda mi sono sembrati personaggi stereotipati senza nerbo e privi di sfaccettature. flower  In secundis uno Zagor che è praticamente un mister infallibile spaccamontagne che sbaraglia gli avversari senza andare un minimo in difficoltà Shocked, sembra che agisca come un robot tutto perfetto.  flower

Su cosa ho apprezzato, il fatto che la storia molto dinamica e piacevole nonostante qualche intermezzo di pistolotti storici. Il soggetto di base (in questo Burattini si conferma ottimo e secondo me non è inferiore a nessuno, forse neanche a Nolitta). La villain principale scaltra, decisa e anche sexy e consapevole di esserlo e questo suo avvenente aspetto lo usa come un'arma vincente per farsi obbedire dagli uomini. Il finale col suicidio della studiosa, credibile e inaspettato. Mi sarei aspettato o che la Schultz fosse scappata e che Burattini l'avrebbe usata per farla tornare o che sarebbe stata catturata. Ne esce un finale inaspettato e dove penso che non tornerà perché sotto dove si è buttata non c'è un corso d'acqua dove avrebbe potuto salvarsi. Insomma penso che non tornerà, anche perché non mi pare fosse un essere soprannaturale.  
Mi è piaciuto anche Cico con le sue battute e il suo interagire in modo allegro e pasticcione per tutta la storia e mai messo da parte o mal considerato ai fini dello sviluppo della vicenda.

Benino quindi, una boccata d'ossigeno dopo maghi ridicoli e Morb a Darkwood, anche se c'è la sensazione che Moreno poteva fare qualcosa in più.
..bella rece Preacher ...ti quoto anche le virgole Exclamation no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4539
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645) - Pagina 15 Empty Re: Il pueblo misterioso (n.642/643/644/645)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum