Zagor - Le origini

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Fabri73 il Sab 27 Ott 2018 - 10:41

This is soap opera… Le mille vite di Zagor

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da SPARKS82 il Sab 27 Ott 2018 - 11:09

@osages ha scritto:comunque tutta questa mania di svelare il passato dell universo zagoriano in modo così maniacale ha stufato.
capisco che dopo tutti questi anni sia difficile trovare nuove idee però alla bonelli danno l impressione di non provarci neppure.

Sarò di parte e la reputo una mia impressione personale, ma secondo me l'investimento numero 1 va fatto sullo zenith mensile. In quest'ultimo utilizzerei tutte le risorse (disegnatori e sceneggiatori) per dare sempre il massimo. Gli extra, che siano speciali o maxi ecc.. li ho sempre reputati un'opera di cornice, ci stanno per carità ma è la serie regolare che va comunque rinvigorita. Ho sentito che nel calderone ci siano storie di ottima fattura per il 2019 di conseguenza spero davvero che mantengano le promesse. Al momento mi godo quella in edicola che sta promettendo davvero molto bene. Ritornando alle serie extra secondo me sono del tutto trascurabili anche perché il miglio Zagor è quello adulto ed immedesimato nel ruolo dello spirito con la scure. Non riesco ad immaginare proprio uno Zagor che non sia nelle "sue vesti". Spero di sbagliarmi e di ricredermi quando leggerò la nuova serie.
avatar
SPARKS82
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 25.12.16
Località : roma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Preacher il Sab 27 Ott 2018 - 14:15

@osages ha scritto:comunque tutta questa mania di svelare il passato dell universo zagoriano in modo così maniacale ha stufato.
capisco che dopo tutti questi anni sia difficile trovare nuove idee però alla bonelli danno l impressione di non provarci neppure.

E' il processo di marvelizzazione, ragazzi.
De L'uomo ragno, X-men ci hanno fatto sai quanti reboot sul loro passato, what if ecc...
Concordo con Sparks, Walter...a me basta quello che è successo su Zagor racconta, chissenefrega di reboot ecc.
Prenderò solo questo volume perché è di pregio per una botta da collezionista.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4451
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Sab 27 Ott 2018 - 14:22

@SPARKS82 ha scritto:
@osages ha scritto:comunque tutta questa mania di svelare il passato dell universo zagoriano in modo così maniacale ha stufato.
capisco che dopo tutti questi anni sia difficile trovare nuove idee però alla bonelli danno l impressione di non provarci neppure.

Sarò di parte e la reputo una mia impressione personale, ma secondo me l'investimento numero 1 va fatto sullo zenith mensile. In quest'ultimo utilizzerei tutte le risorse (disegnatori e sceneggiatori) per dare sempre il massimo. Gli extra, che siano speciali o maxi ecc.. li ho sempre reputati un'opera di cornice, ci stanno per carità ma è la serie regolare che va comunque rinvigorita. Ho sentito che nel calderone ci siano storie di ottima fattura per il 2019 di conseguenza spero davvero che mantengano le promesse. Al momento mi godo quella in edicola che sta promettendo davvero molto bene. Ritornando alle serie extra secondo me sono del tutto trascurabili anche perché il miglio Zagor è quello adulto ed immedesimato nel ruolo dello spirito con la scure. Non riesco ad immaginare proprio uno Zagor che non sia nelle "sue vesti". Spero di sbagliarmi e di ricredermi quando leggerò la nuova serie.



Sarò di parte e la reputo una mia impressione personale, ma secondo me l'investimento numero 1 va fatto sullo zenith mensile. In quest'ultimo utilizzerei tutte le risorse (disegnatori e sceneggiatori) per dare sempre il massimo


Detto, ripetuto e condiviso da molti: ma finchè alla SBE non recepiscono il messaggio e ci riempiono di gadgets inutili


_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Kramer76 il Sab 27 Ott 2018 - 14:25

non lo so se è una bella storia o meno, quello che mi dà fastidio è la parcellizzazione dell'iniziativa

ho sempre auspicato un'iniziativa del genere, che mettesse insieme zagor racconta e darkwood anno zero, qui però le iniziative si sono moltiplicate, tra romanzi, cartonati, miniserie, e non si sa cosa prendere, dove trovare cosa, ecc


Ultima modifica di Kramer76 il Sab 27 Ott 2018 - 19:22, modificato 1 volta
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3120
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Jimi Hendrix il Sab 27 Ott 2018 - 15:17

Mamma mia....sono commosso nel vedere questa succosa anteprima di uno Zagor da bambino che disegnava l'aquila e la mostrava alla madre.

Una serie che peraltro ripercorrerà lo stesso format fallimentare di quella della miniserie Cico che difatti non è stata riproposta.

Ormai ci manca solo che Burattini ci spieghi perché Zagor calzi quel tipo di stivali o perché abbia scelto nella sua vita di farsi sempre la barba, in un volume di pregio e una miniserie di sei albi tutta a colori!
avatar
Jimi Hendrix
New Entry
New Entry

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 11.07.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 27 Ott 2018 - 15:42

@Fabri73 ha scritto:ma non deve uscire anche nella serie regolare  una
storia intitolata "Clear Water", sempre sulle origini?

Sì, e appunto, quella, il romanzo che parla delle origini del nome e affronta anche elementi di Zagor racconta, il libro Io sono Zagor che parla dei suoi primi anni di vita editoriale, e questo volume, e la miniserie...
Ormai queste riproposizioni del passato espandendo Zagor racconta ri-raccontandola, trovo che stiano un po' stufando.
Ma che ci deve stare ancora da raccontare di questo personaggio ?
A Nolitta bastò una sola storia, qui ci stanno facendo pubblicazioni su pubblicazioni.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.10 - LA RIVISTA
avatar
Walter Dorian
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 10099
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Sab 27 Ott 2018 - 17:54

@Walter Dorian ha scritto:
@Fabri73 ha scritto:ma non deve uscire anche nella serie regolare  una
storia intitolata "Clear Water", sempre sulle origini?

Sì, e appunto, quella, il romanzo che parla delle origini del nome e affronta anche elementi di Zagor racconta, il libro Io sono Zagor che parla dei suoi primi anni di vita editoriale, e questo volume, e la miniserie...
Ormai queste riproposizioni del passato espandendo Zagor racconta ri-raccontandola, trovo che stiano un po' stufando.
Ma che ci deve stare ancora da raccontare di questo personaggio ?
A Nolitta bastò una sola storia, qui ci stanno facendo pubblicazioni su pubblicazioni.



A Nolitta bastò una sola storia no-ta

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Spirito errante il Sab 27 Ott 2018 - 20:48

@AANGELO ha scritto:i polpacci enormi : dove vedete la copertina bellissima ?
le braccia sono spigolose

Al di là che non ti possa piacere Zagor perché è distante da quello di Ferri, io una copertina la giudica anche nella costruzione della scena molto d'impatto e nella colorazione. Exclamation

Per il resto concordo con un po' tutti sulla sindrome di spiegare e rispiegare per colmare presunti buchi del passato che ha in testa soltanto Burattini.
Ed è un peccato perché quando mette da parte queste sue manie di spiegare le origini di ogni cosa (non ultimo nel Color di Fitzy l'uso della scure) sa essere bravo.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
avatar
Spirito errante
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Fabri73 il Sab 27 Ott 2018 - 21:30

Io penso ke Burattini non doveva
neanche dare il nome e cognome a
Zagor. Invece si vantò...
"Pensate, non ci aveva
pensato neanche Nolitta!"

Ci sarà stato un motivo....

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
avatar
Fabri73
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3767
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da capelli d'argento il Sab 27 Ott 2018 - 22:12

@Spirito errante ha scritto:
Per il resto concordo con un po' tutti sulla sindrome di spiegare e rispiegare per colmare presunti buchi del passato che ha in testa soltanto Burattini. .
Vanagloria !? Delirio di "onnipotenza" !? Associate a mancanza di idee…? Mah….. rolleyes
D' altronde, l' altro suo collega Boselli, ha scritto e scriverà storie di Tex vantandosi di aver "corretto" o "correggere" presunti "errori" di GLB...…  Embarassed  
Rispetto: 0

_________________________________________________
“Il domani spera che noi si abbia imparato qualcosa dallo ieri.”
John Wayne
avatar
capelli d'argento
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1170
Data d'iscrizione : 02.08.16
Località : canaveìs

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Sab 27 Ott 2018 - 23:41

@Spirito errante ha scritto:
@AANGELO ha scritto:i polpacci enormi : dove vedete la copertina bellissima ?
le braccia sono spigolose

Al di là che non ti possa piacere Zagor perché è distante da quello di Ferri, io una copertina la giudica anche nella costruzione della scena molto d'impatto e nella colorazione. Exclamation


d'accordo sul giudicare tutta la copertina, ma se l'interprete principale _Zagor_ non è disegnato perfettamente . puoi avere lo sfondo migliore del mondo ma Zagor è Zagor

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da anto1965 il Dom 28 Ott 2018 - 0:25

La copertina nel complesso mi piace parecchio, ma concordo con Angelo, Zagor andrebbe curato nei minimi dettagli

_________________________________________________
Felix qui potuit rerum cognoscere causas flower
avatar
anto1965
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1412
Data d'iscrizione : 17.06.18
Località : crema

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Dom 28 Ott 2018 - 7:48

vabbè ragazzi questa è la prova più lampante di quello che sostengo da mesi,zagor è ormai alla frutta,non lui ma alla frutta e all'ammazzacaffè c'è il curatore e la stessa azienda,chi non si accorge di questo ha lui i paraocchi e non io,chiudere finchè si è in tempo prima che si passi al delirio più totale
tra un pò di anni,10,20....mi piacerebbe ricordare zagor come un personaggio degnissimo che ha fatto in maniera eccellente la sua vita,con quello che stanno facendo si rischia di ricordarlo come un buffone nevrotico che vive di ricordi,eh sti cazzi a me questo proprio non va giù
mi raccomando continuate a credere alla favoletta che le vendite di zagor non sono in calo Sad Sad cincin
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2737
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Spirito errante il Dom 28 Ott 2018 - 10:04

@AANGELO ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:
@AANGELO ha scritto:i polpacci enormi : dove vedete la copertina bellissima ?
le braccia sono spigolose

Al di là che non ti possa piacere Zagor perché è distante da quello di Ferri, io una copertina la giudica anche nella costruzione della scena molto d'impatto e nella colorazione. Exclamation


d'accordo sul giudicare tutta la copertina, ma se l'interprete principale _Zagor_ non è disegnato perfettamente . puoi avere lo sfondo migliore del mondo ma Zagor è Zagor

Perché tu per due polpacci più grandi del solito bocci in toto una cover?

Rubini ha dato una perfetta interpretazione dello Zagor a metà tra il tarzanide e il supereroe. Exclamation

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
avatar
Spirito errante
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Spirito errante il Dom 28 Ott 2018 - 10:08

@capelli d'argento ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:
Per il resto concordo con un po' tutti sulla sindrome di spiegare e rispiegare per colmare presunti buchi del passato che ha in testa soltanto Burattini. .
Vanagloria !? Delirio di "onnipotenza" !? Associate a mancanza di idee…? Mah….. rolleyes
D' altronde, l' altro suo collega Boselli, ha scritto e scriverà storie di Tex vantandosi di aver "corretto" o "correggere" presunti "errori" di GLB...…  Embarassed  
Rispetto: 0

Non credo vanagloria, ti posso dire che l'ho conosciuto in un Cartoomics a Milano e non mi pare questa persona tronfia o con la puzza sotto il naso.
Credo sia più l'animo del fanzinaro che alberga in lui che lo porti ad avere questa fissazione di spiegare le origini di qualunque cosa.
Ma bisogna guardare avanti, non riempire i buchi degli autori del passato, buchi che non esistono perché ogni lettore nella sua fantasia è libero di immaginarsi un passato di Cico da bambino e via discorrendo.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
avatar
Spirito errante
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Lapalette il Dom 28 Ott 2018 - 10:24

@osages ha scritto:
@Lapalette ha scritto:Rubini spacca !

Sul volume: 16 € per 82 pagine di cui 16 saranno di redazionali mi sembrano un po' troppi...

spacca...... gli zebedei con quel suo zagor tutto steroidi,spigoloso e bruttissimo nel volto. stella2

Io non lo vedo così sfigurato in volto come sostieni tu e sulla corporatura mi sembra muscoloso e possente come è normale che sia. Surprised
avatar
Lapalette
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Dom 28 Ott 2018 - 10:46

poche balle ...Rubini e' un Grande , Punto !! /incazzato/
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3967
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Claudio L. il Dom 28 Ott 2018 - 11:26

@toro seduto ha scritto:poche balle ...Rubini e' un Grande , Punto !! /incazzato/
92 minuti d'applausi Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5829
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Dom 28 Ott 2018 - 13:01

@Claudio L. ha scritto:
@toro seduto ha scritto:poche balle ...Rubini e' un Grande , Punto !! /incazzato/
92 minuti d'applausi Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
.. Razz Very Happy
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3967
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Dom 28 Ott 2018 - 14:08

@Spirito errante ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:

Al di là che non ti possa piacere Zagor perché è distante da quello di Ferri, io una copertina la giudica anche nella costruzione della scena molto d'impatto e nella colorazione. Exclamation


d'accordo sul giudicare tutta la copertina, ma se l'interprete principale _Zagor_ non è disegnato perfettamente . puoi avere lo sfondo migliore del mondo ma Zagor è Zagor

Perché tu per due polpacci più grandi del solito bocci in toto una cover?


Rubini ha dato una perfetta interpretazione dello Zagor a metà tra il tarzanide e il supereroe. Exclamation





i polpacci sono grossi come le cosce , assurdo
Rubini ha creato un superpalestrato , spigoloso e con la macellona squadrata

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Thunderman78 il Dom 28 Ott 2018 - 15:55

@Preacher ha scritto:
@osages ha scritto:comunque tutta questa mania di svelare il passato dell universo zagoriano in modo così maniacale ha stufato.
capisco che dopo tutti questi anni sia difficile trovare nuove idee però alla bonelli danno l impressione di non provarci neppure.

E' il processo di marvelizzazione, ragazzi.
De L'uomo ragno, X-men ci hanno fatto sai quanti reboot sul loro passato, what if ecc...
Concordo con Sparks, Walter...a me basta quello che è successo su Zagor racconta, chissenefrega di reboot ecc.
Prenderò solo questo volume perché è di pregio per una botta da collezionista.

Non è proprio la stessa cosa. What if è quello che fanno alla Marvel sono veri e propri azzeramenti o cambiamenti radicali.
Ad esempio un What if in versione marveliana per Zagor potrebbe essere una storia dove non sono morti i genitori o dove Cico non lo ha conosciuto per niente.
Queste qui mi sembrano come ha detto Jimi delle espansioni di fatti passati che Burattini ripropone per raccontarle ampliando qualche aspetto molto marginale: come l'aquila sul diario, la casacca, la parte che taglia e quella che stordisce della scure. Shocked Tutto questo per soddisfare la sua voglia di sceneggiatore fissato per i passati e gli spiegoni.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Civita Castellana (VT)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Claudio L. il Dom 28 Ott 2018 - 18:09

@AANGELO ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:
@AANGELO ha scritto:

d'accordo sul giudicare tutta la copertina, ma se l'interprete principale _Zagor_ non è disegnato perfettamente . puoi avere lo sfondo migliore del mondo ma Zagor è Zagor

Perché tu per due polpacci più grandi del solito bocci in toto una cover?


Rubini ha dato una perfetta interpretazione dello Zagor a metà tra il tarzanide e il supereroe. Exclamation





i polpacci sono grossi come le cosce , assurdo
Rubini ha creato un superpalestrato , spigoloso e con la macellona squadrata

Può non piacere lo stile di Rubini, d'accordo. Very Happy
Può non piacere lo Zagor di Rubini, d'accordo ancora. Very Happy
Ma non si può criticare le proporzioni! perchè altrimenti a cominciare dal Maestro Ferri e proseguendo con tutti gli altri disegnatori zagoriani e non, le proporzioni anatomiche spesso sono state sbagliate di grosso benvenuto

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
avatar
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5829
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da MASSIMO il Dom 28 Ott 2018 - 20:52

@Walter Dorian ha scritto:Io non ho né curiosità né aspettativa.
Non mi incuriosisce nulla di una serie che è un appendice remake di Zagor racconta dove viene spiegato che lui disegnava l'aquila già da bambino su un diario e altre cose simili.
Potenziamo la serie mensile e le uscite Extra.
Nuovi nemici, trasferte o anche qualche minisaga a Darkwood. Mi va bene anche qualche ritorno, perché io non sono uno che boccia a priori i ritorni. ì
Però 'sto rimuginare sul passato di Zagor basta, vorrei sempre qualcosa di nuovo e accattivante.
no-ta no-ta Smile Smile
Basta col passato di Zagor! Le stanno provando tutte (sbagliate...). Prossimamente ci diranno se Zagor era stitico o soffriva di colite..... pale pale pale
Bisogna mettercela tutta invece per migliorare la Zenith, la serie mensile!
avatar
MASSIMO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2795
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Sant'Eufemia D'Aspromonte (RC)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da anto1965 il Dom 28 Ott 2018 - 20:58

D'accordo con Te Massimo, visto che abbiamo in scuderia un purosangue come Rauch, la serie mensile deve avere la priorità assoluta

_________________________________________________
Felix qui potuit rerum cognoscere causas flower
avatar
anto1965
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1412
Data d'iscrizione : 17.06.18
Località : crema

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum