Zagor - Le origini

Pagina 8 di 19 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 13 ... 19  Seguente

Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Dom 4 Nov 2018 - 23:53

@Tonka ha scritto:
Si sì l'ho specificato che non era rivolto propriamente a te. Diciamo che però la permissività che vedi in Sergio ... in Moreno viene chiamata incompetenza... incapacità...

No, la chiamo permissività pure quando si tratta di parlare di Burattini. Permissività a mandare in edicola Piccatto in quanto curatore, per es.
Poi che a livello sceneggiativo abbia le sue lacune è un altro discorso.



_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.11 - LA RIVISTA
Zagor - Le origini - Pagina 8 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11311
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Lun 5 Nov 2018 - 0:29

E ci credo che ha lacune, nessuno e' perfetto.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 520
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Lun 5 Nov 2018 - 10:38

vabbè ma alla fine della fiera lo avete letto origini????
io si,me lo ha portato e fatto leggere un mio amico,scusate c'è qualcuno che può spiegarmi il senso di questa storia??ma che minchiata è??????
non aggiunge e non toglie nulla,con il n 400 si sono incasinati non con questo,è assurdo questo racconto non lo comprate datemi retta
e poi per rispondere sopra,bonelli si era rotto le scatole di zagor lo sanno anche i muri,fosse stato per lui avrebbe già chiuso,l'unico che ci aveva visto lungo,piuttosto che leggere ste minchiate come le origini,brad barron o flash se chiudeva faceva solo il bene di zagor
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 5 Nov 2018 - 10:53

@Claudio L. ha scritto:Ragazzi vediamo di chiarire la questione. Il nocciolo non sono gli sceneggiatori bravi o meno bravi, ma è che ci sono dei personaggi che vivono troppo a lungo, e questo l'errore: Tex, Zagor, Spiderman, Superman, Alan Ford, etc etc. Dopo 40, 50, 60 ,70 anni e più in edicola, non è più possibile trovare storie originali, nuove e divertenti. O si copiano quelle vecchie o si fa qualcosa di nuovo e diverso che inevitabilmente scontenta i lettori di lungo corso.

Non sono d'accordo Claudio.
Basta spremere le meningi della fantasia e si possono creare nuovi nemici, nuovi comprimari, qualche saga fuori da Darkwood o anche perché no all'interno della foresta con gli indiani, qualche nuovo nemico ricorrente (visto che è da Mortimer e Ritcher che non se ne vede più uno).
Le idee si possono tirare fuori, tutto sta alla volontà degli autori.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.11 - LA RIVISTA
Zagor - Le origini - Pagina 8 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11311
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Smash il Lun 5 Nov 2018 - 11:53

Quoto Walter.

la stessa cosa la pensava Nolitta nel post Toninelli che tutto era finito, poi Boselli e Burattini si inventarono un parco personaggi e nuove odisee che rivitalizzarono una serie stagnante

se era possibile allora non vedo perché oggi non possa essere di nuovo fattibile
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3058
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Lun 5 Nov 2018 - 13:06

@Smash ha scritto:Quoto Walter.

la stessa cosa la pensava Nolitta nel post Toninelli che tutto era finito, poi Boselli e Burattini si inventarono un parco personaggi e nuove odisee che rivitalizzarono una serie stagnante

se era possibile allora non vedo perché oggi non possa essere di nuovo fattibile
...basterebbe ricomporre il duo Boselli e Burattini ( quasi impossibile ) ... Very Happy Very Happy
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4502
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Lun 5 Nov 2018 - 15:00

@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:


No sei tu che devi dimostrare che un altro sarebbe meglio.  Lui sta già là



ma in che mondo vivi : quando qualcosa o qlc non funzionano, si cambiano e si vede come andrà
non puoi sapere a priori se funzionera'  .... ma tu fai il mago di professione ??

Sicuramente non  nel tuo dove vorresti sostituirti a Bonelli. Infatti è Bonelli che deve decidere in merito e se non lo fa significa che le cose vanno bene  almeno per come in questo momento dovrebbero andare, O forse vorresti far intendere che Bonelli è un coglione?  Perché se come tu dici Moreno è un disastro e lui lo tiene.     Non sono un indovino ma: chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova



c'è gente che preferisce andare maluccio piuttosto che cambiare e magari andare meglio
alla SBE ormai hanno detto addio alla qualità in favore della quantità esagerata

_________________________________________________
Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1

Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Tonka il Lun 5 Nov 2018 - 15:24

@graziano ha scritto:vabbè ma alla fine della fiera lo avete letto origini????
io si,me lo ha portato e fatto leggere un mio amico,scusate c'è qualcuno che può spiegarmi il senso di questa storia??ma che minchiata è??????
non aggiunge e non toglie nulla,con il n 400 si sono incasinati non con questo,è assurdo questo racconto non lo comprate datemi retta
e poi per rispondere sopra,bonelli si era rotto le scatole di zagor lo sanno anche i muri,fosse stato per lui avrebbe già chiuso,l'unico che ci aveva visto lungo,piuttosto che leggere ste minchiate come le origini,brad barron o flash se chiudeva faceva solo il bene di zagor

Siccome lo so che lo sei allora ti chiedo sincerità e ti domando se lo sanno anche i muri che Sergio si era rotto di Zagor perché non lo ha chiuso? Perché ha lasciato ... come tu pensi... che lo rovinassero?

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Tonka il Lun 5 Nov 2018 - 15:28

@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:



ma in che mondo vivi : quando qualcosa o qlc non funzionano, si cambiano e si vede come andrà
non puoi sapere a priori se funzionera'  .... ma tu fai il mago di professione ??

Sicuramente non  nel tuo dove vorresti sostituirti a Bonelli. Infatti è Bonelli che deve decidere in merito e se non lo fa significa che le cose vanno bene  almeno per come in questo momento dovrebbero andare, O forse vorresti far intendere che Bonelli è un coglione?  Perché se come tu dici Moreno è un disastro e lui lo tiene.     Non sono un indovino ma: chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova



c'è gente che preferisce andare maluccio piuttosto che cambiare e magari andare meglio
alla SBE ormai hanno detto addio alla qualità in favore della quantità esagerata

Chi preferisce andare male e finire nel baratro anziché cambiare? Stai confermando l'idea che Davide sia un coglione

_________________________________________________
JOEVITO NUCCIO: colui che disegna l'anima a Zagor
Tonka
Tonka
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3894
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Claudio L. il Lun 5 Nov 2018 - 19:36

@Walter Dorian ha scritto:
@Claudio L. ha scritto:Ragazzi vediamo di chiarire la questione. Il nocciolo non sono gli sceneggiatori bravi o meno bravi, ma è che ci sono dei personaggi che vivono troppo a lungo, e questo l'errore: Tex, Zagor, Spiderman, Superman, Alan Ford, etc etc. Dopo 40, 50, 60 ,70 anni e più in edicola, non è più possibile trovare storie originali, nuove e divertenti. O si copiano quelle vecchie o si fa qualcosa di nuovo e diverso che inevitabilmente scontenta i lettori di lungo corso.

Non sono d'accordo Claudio.
Basta spremere le meningi della fantasia e si possono creare nuovi nemici, nuovi comprimari, qualche saga fuori da Darkwood o anche perché no all'interno della foresta con gli indiani, qualche nuovo nemico ricorrente (visto che è da Mortimer e Ritcher che non se ne vede più uno).
Le idee si possono tirare fuori, tutto sta alla volontà degli autori.
Diego forse io sono un po' lapidario nelle mie affermazioni me ne rendo conto, ma il concetto che vorrei far capire o almeno quello a cui io credo, è che più passano gli anni (e nel caso di zagor i decenni), più il compito per un autore diventa difficile. Un conto è avere tabula rasa e creare qualcosa di nuovo, e Nolitta ha creato dal nulla (traendo ispirazione da libri e film dei suoi tempi), lo sceneggiatore X dovrà creare storie nuove quando ormai tutti gli argomenti sono stati sviscerati (persino Mastro lindo/Genio della lampada sob) impresa da mettersi le mani nei capelli!!! Convengo che Burattini (che considero, dopo Sergio Bonelli il miglior autore zagoriano) forse avrebbe bisogno di un anno sabbatico per ricaricare le batterie, e probabilmente autori nuovi porterebbero qualche novità, ma almeno personalmente, ormai dopo 20 pagine so già dove si va a parare con la storia. Spero con tutto il cuore che esista un autore capace di trovare novità e sorprendermi.

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6281
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da biascid_70 il Lun 5 Nov 2018 - 20:10

Uno esiste già: è Jacopo Rauch che mi sembra non sbagli un colpo.
Dopo non so quanto tempo ha tirato fuori un nuovo nemico, e poi ha la capacità di portare avanti in alternanza più situazioni spazio/temporali come non si vedeva dai tempi del miglior Boselli su Zagor.
Poi anche Altariva e Marolla potrebbero tirare fuori delle buone cose: spero possano riuscire a scrivere di più per Zagor.
Vedremo cosa farà Chiaverotti con Kandrax; a me l'autore è sempre piaciuto molto dai tempi del suo Dylan Dog... su Zagor spero possa fare bene.
Lo stesso Burattini secondo me potrebbe dire ancora molto.
Solo che non dovrebbe infognarsi a rivedere le storie del passato o esagerare con le storie del filone soprannaturale che sono meno nelle sue corde: ha dato il meglio di sè sulle storie più classiche e anche sui gialli/western dove è veramente bravo, e quelle dovrebbe fare.
E poi chissà che non possa venir fuori anche qualcun altro che sappia maneggiare bene la serie: tante volte hanno dato per spacciato Zagor, però è sempre lì che esce in edicola .... e ci resterà ancora per parecchi anni

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1057
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Lun 5 Nov 2018 - 21:09

@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:

Sicuramente non  nel tuo dove vorresti sostituirti a Bonelli. Infatti è Bonelli che deve decidere in merito e se non lo fa significa che le cose vanno bene  almeno per come in questo momento dovrebbero andare, O forse vorresti far intendere che Bonelli è un coglione?  Perché se come tu dici Moreno è un disastro e lui lo tiene.     Non sono un indovino ma: chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova



c'è gente che preferisce andare maluccio piuttosto che cambiare e magari andare meglio
alla SBE ormai hanno detto addio alla qualità in favore della quantità esagerata

Chi preferisce andare male e finire nel baratro anziché cambiare?  Stai confermando l'idea che Davide sia un coglione



di certo non è a livello di chi l'ha preceduto o ha cattivi consiglieri, o entrambe le cose
dare del coglione ad uno che sta nell'ombra e non si espone molto , è un 'idea tua e non mi permetterei di definirlo così

_________________________________________________
Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1

Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Lun 5 Nov 2018 - 21:12

@Tonka ha scritto:
@AANGELO ha scritto:
@Tonka ha scritto:

Sicuramente non  nel tuo dove vorresti sostituirti a Bonelli. Infatti è Bonelli che deve decidere in merito e se non lo fa significa che le cose vanno bene  almeno per come in questo momento dovrebbero andare, O forse vorresti far intendere che Bonelli è un coglione?  Perché se come tu dici Moreno è un disastro e lui lo tiene.     Non sono un indovino ma: chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova



c'è gente che preferisce andare maluccio piuttosto che cambiare e magari andare meglio
alla SBE ormai hanno detto addio alla qualità in favore della quantità esagerata

Chi preferisce andare male e finire nel baratro anziché cambiare?  Stai confermando l'idea che Davide sia un coglione





e come vedi da post qui sopra , c'è già chi chiede la testa di Burattini

forse siamo stanchi noi di lui , e lui di Zagor

lo vedrei bene su DD, mostri e conigli rosa lì c'è penuria *.* *.*

_________________________________________________
Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1

Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da capelli d'argento il Lun 5 Nov 2018 - 22:37

@Tonka ha scritto:
Chi preferisce andare male e finire nel baratro anziché cambiare?  

Quale azienda ha 2 direttori generali ? E' già sufficiente quando comanda uno, figurarsi due teste che dovrebbero decidere.....
Questo vuol solo dire una cosa, già da me sostenuta e che ribadisco: Davide Bonelli è l' Editore ma, è conclamato, non avendo la passione e la competenza adeguata sui fumetti e il loro mondo, fa gestire tutta l' attività principale all' uomo Panini/Marvel.
E' quello giusto ? C' era solo lui sul mercato ? Chissà…..
Dei risultati ( in termini di qualità, ecc. ) di questi anni ognuno tragga le sue conclusioni e si faccia un' idea su quelli che verranno.
Chi continua ad accontentarsi comprerà, chi non si accontenterà di galleggiare nella mediocrità, con punte di trash sempre più accentuate, mollerà, prima o poi ( mi vedo più fra questi ultimi )…..
P.S.: una volta c' erano i Sergio Bonelli, i Canzio, le Baitelli, i Corteggi….
Oggi ci si sono, ad es., gli Airoldi, appunto, i Masiero ( con alle spalle tanti flop ), i Recchioni ( anch' egli con parecchi flop dietro alle spalle e pure davanti ).
Vabbè. rolleyes

P.S.: forse queste iniziative, via via sempre più antitetiche al "vecchio" spirito bonelliano, sono la spia che il mercato presenta enormi difficoltà e le tentano tutte, ma proprio tutte. Spingendosi anche a rischiare di perdere altri lettori della vecchia guardia, posto che ce ne sia una nuova. Cosa di cui è più che lecito dubitare.
Hasta luégo. benvenuto

_________________________________________________
“Il domani spera che noi si abbia imparato qualcosa dallo ieri.”
John Wayne
capelli d'argento
capelli d'argento
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1514
Data d'iscrizione : 02.08.16
Località : canaveìs

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Liberty Secular Sam il Mar 6 Nov 2018 - 8:57

Concordo con molti di Voi in particolare Walter Dorian - Tex ha 70 anni ed è in splendida forma perché la vena creativa dei suoi migliori sceneggiatori attuali è ancora viva, per altro anche se su Tex non mancano storie di magia o fantascienza ha un universo più ristretto di quello Zagoriano che può spaziare su tanti generi .
Liberty Secular Sam
Liberty Secular Sam
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 28.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 6 Nov 2018 - 15:15

@Claudio L. ha scritto:
Diego forse io sono un po' lapidario nelle mie affermazioni me ne rendo conto, ma il concetto che vorrei far capire o almeno quello a cui io credo, è che più passano gli anni (e nel caso di zagor i decenni), più il compito per un autore diventa difficile. Un conto è avere tabula rasa e creare qualcosa di nuovo, e Nolitta ha creato dal nulla (traendo ispirazione da libri e film dei suoi tempi), lo sceneggiatore X dovrà creare storie nuove quando ormai tutti gli argomenti sono stati sviscerati (persino Mastro lindo/Genio della lampada sob) impresa da mettersi le mani nei capelli!!! Convengo che Burattini (che considero, dopo Sergio Bonelli il miglior autore zagoriano) forse avrebbe bisogno di un anno sabbatico per ricaricare le batterie, e probabilmente autori nuovi porterebbero qualche novità, ma almeno personalmente, ormai dopo 20 pagine so già dove si va a parare con la storia. Spero con tutto il cuore che esista un autore capace di trovare novità e sorprendermi.

Claudio, come Nolitta si ispirò alla filmografia dell'epoca gli autori di oggi potrebbero fare altrettanto, semplice.
Non è stato già detto tutto, le fonti di ispirazioni sono infinite per creare sempre qualcosa, e per fossilizzarsi di meno su racconti che narrino le Origini.


_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.11 - LA RIVISTA
Zagor - Le origini - Pagina 8 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11311
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Mar 6 Nov 2018 - 15:23

@Tonka ha scritto:
@graziano ha scritto:vabbè ma alla fine della fiera lo avete letto origini????
io si,me lo ha portato e fatto leggere un mio amico,scusate c'è qualcuno che può spiegarmi il senso di questa storia??ma che minchiata è??????
non aggiunge e non toglie nulla,con il n 400 si sono incasinati non con questo,è assurdo questo racconto non lo comprate datemi retta
e poi per rispondere sopra,bonelli si era rotto le scatole di zagor lo sanno anche i muri,fosse stato per lui avrebbe già chiuso,l'unico che ci aveva visto lungo,piuttosto che leggere ste minchiate come le origini,brad barron o flash se chiudeva faceva solo il bene di zagor

Siccome lo so che lo sei allora ti chiedo sincerità e ti domando se lo sanno anche i muri che Sergio si era rotto di Zagor perché non lo ha chiuso? Perché ha lasciato ... come tu pensi... che lo rovinassero?
onestamente non lo so,forse era un personaggio che per lui aveva dato tutto,prima di farlo ha voluto darlo in mano ad altri e zagor bene o male è sopravissuto,certo non con le tirature degli anni 70,ma qui mi pare che va sempre peggio,gli ultimi anni un mezzo disastro e non dire di no,mi sa che si è stancato pure burattini
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da natural killer il Mar 6 Nov 2018 - 22:29

Stancato Burattini? Ma se in pieno fermento creativo... cosa ti fa pensare che possa essersi stancato?
Le strisce, il romanzo, le origini, io sono Zagor (inutile sottolineare riferimenti freudiani) la paternità di quasi la totalità della programmazione 2019...

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 15654
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Preacher il Mer 7 Nov 2018 - 1:03

Forse Graziano intende fare sempre questi passati e le origini è segno di stanchezza di idee, non di energie, in quanto oltre a quello che fa per Zagor ci devi mettere anche tutti i libri e le conferenze. Surprised
Io sono dell'idea che bisogna concentrarsi su nuove proposte in fatto di storie e gongolarsi meno su storie delle origini ecc.
E Burattini quando vuole ne è capace, del resto l'araldo di Cromm, Shane, l'alieno Change (anche se su quest'ultimo ho qualche riserva Shocked ) sono personaggi freschi di creazione.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5138
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Mer 7 Nov 2018 - 21:12

@Preacher ha scritto:
Forse Graziano intende fare sempre questi passati e le origini è segno di stanchezza di idee, non di energie, in quanto oltre a quello che fa per Zagor ci devi mettere anche tutti i libri e le conferenze. Surprised



Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation

_________________________________________________
Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1

Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Gio 8 Nov 2018 - 14:40

purtroppo non riesce ad essere più lucido sia nelle storie sia nelle idee,le origini è una cosa penosa,un insulto a un vero zagoriano,perchè ci sono due tipi di lettori di zagor,quelli che lo leggono perchè gli piace e quelli che lo amano e li sta tutta la differenza di questo mondo
questa proprio non gliela perdono
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Gio 8 Nov 2018 - 19:19

@graziano ha scritto:purtroppo non riesce ad essere più lucido sia nelle storie sia nelle idee,le origini è una cosa penosa,un insulto a un vero zagoriano,perchè ci sono due tipi di lettori di zagor,quelli che lo leggono perchè gli piace e quelli che lo amano e li sta tutta la differenza di questo mondo
questa proprio non gliela perdono


Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation

_________________________________________________
Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1

Zagor - Le origini - Pagina 8 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3217
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da jsteele88 il Ven 16 Nov 2018 - 10:08

Ma per commentare la storia si può aprire un topic nei commenti o bisogna farlo qua?

_________________________________________________
ALBISSOLA COMICS 2015:

http://zagortenay.forumattivo.it/t731-albissola-comics-20152324-maggio-2015#4209
jsteele88
jsteele88
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 378
Data d'iscrizione : 15.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Ven 16 Nov 2018 - 14:45

@jsteele88 ha scritto:Ma per commentare la storia si può aprire un topic nei commenti o bisogna farlo qua?
vuoi commentare mauretto?fallo pure sono curioso perchè non c'è niente da commentare secondo me,io per 50 anni ho saputo che il padre di zagor era un lurido bastardo,poi un giorno arriva un genio e mi viene a dire che è una specie di santarellino §'§
graziano
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 16 Nov 2018 - 15:32

@jsteele88 ha scritto:Ma per commentare la storia si può aprire un topic nei commenti o bisogna farlo qua?

Sì può commentare qui Steele, non è una storia ufficiale della serie regolare, Maxi ed Extra.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.11 - LA RIVISTA
Zagor - Le origini - Pagina 8 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11311
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Zagor - Le origini - Pagina 8 Empty Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 19 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 13 ... 19  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum