Zagor - Le origini

Pagina 5 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da osages il Gio 1 Nov 2018 - 9:18

letto!
s
p
o
i
l
e
r

veramente odiosa e insopportabile la deriva buonista che ha preso la vicenda.
il padre di zagor che diventa "buono" vittima degli eventi che si trova costretto a massacrare gli abenaki scratch
Hanno dato il contentino dopo 50 anni a noi poveri lettori rimasti traumatizzati dalla rivelazione di un padre di zagor bastardo.....grazie,ne avevamo bisogno scratch scratch
storia assolutamente inutile della quale non sentivamo sicuramente la mancanza.
Disegni superlativi.
avatar
osages
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Gio 1 Nov 2018 - 9:23

scusatemi,ma cosa vi aspettavate???
ancora non avete imparato a conoscere IL MAESTRO????
questo libro è per giovani lettori,quelli vecchi come me lo prendono e lo sbattono al muro,tranne lecchini,ruffiani,etc....
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2738
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da toro seduto il Gio 1 Nov 2018 - 9:46

@graziano ha scritto:scusatemi,ma cosa vi aspettavate???
ancora non avete imparato a conoscere IL MAESTRO????
questo libro è per giovani lettori,quelli vecchi come me lo prendono e lo sbattono al muro,tranne lecchini,ruffiani,etc....
.. *.* stella2
avatar
toro seduto
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3974
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da wakopa il Gio 1 Nov 2018 - 10:06

@graziano ha scritto:quelli vecchi come me lo prendono e lo sbattono al muro,...

clap

e' solo la patetica conseguenza di:

n.400 ponte arcobaleno scratch
Darkwood anno zero scratch
il romanzetto recente a cui tutti debbono attenersi secondo il curatore incaz
avatar
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5475
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Kramer76 il Gio 1 Nov 2018 - 10:14

darkwood anno zero, secondo me, non toccava le tragedie fondative di zagor, anzi ne aggiungeva un'altra...

qui si smantella completamente e definitivamente il "lato oscuro" di zagor  scratch
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3128
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Spirito errante il Gio 1 Nov 2018 - 15:57

@Kramer76 ha scritto:invece è ora che apriate gli occhi anche sui danni fatti dal numero 400

troppo facile dare la colpa di tutto a burattini, lui è fatto così, appena vede un buco lo deve riempire...

E ma la colpa non è degli altri autori, ma è sua che da fanzinaro si immagina improbabili buchi che deve colmare ri-raccontando storie e personaggi passati.

E mi dispiace che Moreno si invischi in certi terreni melmosi come le sabbie mobili, perché come soggettista ha dimostrato di essere brillante.

Basta. Certi buchi lasciamoli ad appannaggio della fantasia di ogni lettore, che era quello che faceva G.Nolitta, visto che il curatore ama tanto ripetere "anche Nolitta lo faceva...".

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
avatar
Spirito errante
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da L'uomo lupo il Gio 1 Nov 2018 - 16:21

SPOILER !!!

Poichè questo "Zagor Le origini" ce l'hanno solo chi è stato ieri o oggi a Lucca Comics (o chi se lo è fatto comprare da altri) scrivo un mio pensiero dopo averlo letto . E' un volume da collezione, nel senso che ha un bell'aspetto , è di grande formato, vanta disegni e colori splendidi. Chi avesse deciso di non prenderlo non ne sentirà la mancanza (anche se non capisco chi critica senza averlo né visto né letto) , visto che non contiene una nuova storia, bensì una riproposizione degli eventi del Clear Water come tutti conosciamo da "Zagor racconta " . Burattini checché se ne dica rispetta appieno la storia di Nolitta e non la altera . C'è qualche cosa in più , come la figura dell'avvocato difensore di Mike Wilding ( ma in una corte marziale l'avvocato doveva essere un militare ... a meno che l'avvocato Julius S. non fosse un ex-militare). Non sono d'accordo con chi parla di "deriva buonista" di Burattini riguardo alla figura del padre di Zagor/Pat Wilding . Nei fatti di Silver Lake che lo videro al comando dei soldati americani, Mike Wilding è colpevole di una inadeguata azione di comando e la sua scarsa attitudine alla leadership consente ai suoi sottoposti di influenzare le sue decisioni e di portare l'attacco al villaggio degli Abenaki. La sua sensibilità verso le atrocità della guerra lo rendono un ufficiale "debole" . Quindi non mi sembra che Mike Wilding esca redento da questa storia. Semmai invece avrei preferito che il color n. 400 ci fosse risparmiato, ma ormai fa parte della saga.
In conclusione questo albo è da prendere se si amano le sue tavole e si vuole rileggere la vicenda del Clear Water in una luce un pochino rivista, altrimenti se ne farà a meno. In conclusione c'è da sperare che i due disegnatori possano realizzare anche qualche storia della serie regolare . Da sottolineare in "Le origini" una notevole precisione nel raffigurare le uniformi dell'esercito americano del periodo e i costumi degli indiani, nonchè l'aspetto delle proprie capanne, veritiero . Impossibile invece il contatto tra Abenaki e Creek per motivi geografici, ma questa è una cosa che perdoniamo volentieri, ci mancherebbe , è fiction!


Ultima modifica di L'uomo lupo il Gio 1 Nov 2018 - 16:34, modificato 1 volta
avatar
L'uomo lupo
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 778
Data d'iscrizione : 20.11.16

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Devil Mask il Gio 1 Nov 2018 - 16:28

@wakopa ha scritto:scratch Suspect


Ci mancava la versione bimbominkia invadente. q* I love you scratch

_________________________________________________
Maurizio
avatar
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da natural killer il Gio 1 Nov 2018 - 21:15


_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13480
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Gio 1 Nov 2018 - 21:16

@L'uomo lupo ha scritto:

Da sottolineare in "Le origini" una notevole precisione nel raffigurare le uniformi dell'esercito americano del periodo e i costumi degli indiani, nonchè l'aspetto delle proprie capanne, veritiero



è il minimo !!!

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Preacher il Ven 2 Nov 2018 - 0:11

@graziano ha scritto:scusatemi,ma cosa vi aspettavate???
ancora non avete imparato a conoscere IL MAESTRO????
questo libro è per giovani lettori,quelli vecchi come me lo prendono e lo sbattono al muro,tranne lecchini,ruffiani,etc....

Ma neanche i giovani penso che si appassionino a un personaggio in versione giovanile se la storia non è di qualità.
Non conta l'età del personaggio, ma come realizzi la storia.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
avatar
Preacher
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4460
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Smash il Ven 2 Nov 2018 - 9:39

@Kramer76 ha scritto:darkwood anno zero, secondo me, non toccava le tragedie fondative di zagor, anzi ne aggiungeva un'altra...

qui si smantella completamente e definitivamente il "lato oscuro" di zagor  scratch

tocca sempre il tema della fissazione di spiegare l'origine, Kramer, quello della casacca rossa.

Poi che almeno lì la storia punti più su temi malinconici e tragici rispetto a un remake di Zagor racconta sono d'accordo.
avatar
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2625
Data d'iscrizione : 21.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da osages il Ven 2 Nov 2018 - 9:44

comunque nonostante la delusione per il volume è giusto sottolineare il lavoro fatto nella parte grafica da Piccioni e Di Vincenzo,veramente strepitoso;mai vista una resa così realistica sugli albi di zagor.
speriamo in un loro ingresso nello staff di zagor
avatar
osages
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Thunderman78 il Ven 2 Nov 2018 - 9:53

Visto ieri a Lucca.
Il volume per come è confezionato è fatto di materiale di grande pregio ed è un bel malloppone.
Poi vabbé l'ho lasciato lì perché questi remake sui passatismi di Burattini non mi interessano.
Però posso confermare che a livello estetico hanno fatto una bella cosa.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
avatar
Thunderman78
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 899
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Civita Castellana (VT)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da ZACCA il Ven 2 Nov 2018 - 10:10

stanno per arrivare filmati dettagliati su tutte le novita di lucca

_________________________________________________
avatar
ZACCA
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3342
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Ven 2 Nov 2018 - 10:26

riscrittura drammatica e moderna stella2 stella2 stella2

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da natural killer il Ven 2 Nov 2018 - 16:05

Il volume fa la sua bella figura, niente da dire.
Alterna prosa a sequenze a fumetti di storie ormai classiche.
Direi un bel volume antologico, forse meglio delle solite ristampe!

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13480
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da biascid_70 il Sab 3 Nov 2018 - 8:34

@L'uomo lupo ha scritto:SPOILER !!!

Burattini checché se ne dica rispetta appieno la storia di Nolitta e non la altera . C'è qualche cosa in più

Come si può dire questo?
Su Zagor racconta Mike Wilding ordina l'attacco per fare carriera militare, come i nemici dell'esercito di Tex, poi dopo la radiazione cambia vita e diventa un altro uomo, ma all'inizio non ha scusanti per il suo operato.
Già con lo Zagorone 3 Burattini ammorbidisce la cosa perchè Zagor in sogno cerca invano di fermare il padre, e viene fatto vedere che durante l'eccidio Mike Wilding comincia ad avere i suoi dubbi sulla tragedia a cui assiste.
Se invece qualcuno legge il volume "Le origini" senza aver mai letto "Zagor racconta" bolla il padre di Zagor come una brava persona spinta ad un madornale errore dai commiltoni, dalla propria inesperienza e delle circostanze.

Non dico che la cosa non doveva essere fatta, per carità... ogni autore ha il diritto di scrivere la sua interpretazione come può essere più o meno apprezzata, però si tratta appunto di un'interpretazione. Quindi la storia di Nolitta non è stata lasciata uguale con la sola aggiunta di qualcosa in più.

Detto questo la storia nel suo complesso non mi è dispiaciuta, solo che questa cosa del padre di Zagor mi dovete dare il tempo di digerirla.
Poi probabilmente prenderò anche la serie perchè comunque si vede che il lavoro di Moreno è fatto con il cuore.
Io non sono come quelli che criticano e basta (non capisco perchè continuano allora a leggere Zagor), però se c'è qualcosa che non mi torna la devo dire: è normale che non possa essere tutto bianco o tutto nero.

Per quanto riguarda i disegni mi sembra che l'applauso sia generale, però per auspicarsi un eventuale ingresso sulla serie regolare bisognerebbe vedere come realizzano Zagor adulto e Cico; in rete non ho trovato nesssuna prova in questo senso se è stata fatta

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
avatar
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1030
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da graziano il Sab 3 Nov 2018 - 8:42

criticano e basta???
senti partiamo dal presupposto che zagor è da 1961 che è in edicola,ha avuto successo per certe sue caratteristiche imprescindibili ed ora arriva uno che mi stravolge tutto quello che è stato fatto fottendonese di chi sgancia da 50 anni e più,tra l'altro anche se è il curatore non è che può venire a---------------stravolgendomi tutto,zagor non è suo ma di tutti,se vuole fare come gli pare che crei una collana parallela così uno è libero di scegliere,se mi mette un coniglio rosa nella zenith se permetti mi fa girare i coglioni
avatar
graziano
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 2738
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : falconara marittima

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da ZACCA il Sab 3 Nov 2018 - 9:25

vediamo di restare calmi e di non esagerare su critiche e commenti

_________________________________________________
avatar
ZACCA
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 3342
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Sab 3 Nov 2018 - 9:56

@graziano ha scritto:criticano e basta???
senti partiamo dal presupposto che zagor è da 1961 che è in edicola,ha avuto successo per certe sue caratteristiche imprescindibili ed ora arriva uno che mi stravolge tutto quello che è stato fatto fottendonese di chi sgancia da 50 anni e più,tra l'altro anche se è il curatore non è che può venire a---------------stravolgendomi tutto,zagor non è suo ma di tutti,se vuole fare come gli pare che crei una collana parallela così uno è libero di scegliere,se mi mette un coniglio rosa nella zenith se permetti mi fa girare i coglioni





bisognerebbe riempire di messaggi come questo il suo blog ed il suo gruppo in fb , magari dopo qlc migliaio , comincia a capire

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da osages il Sab 3 Nov 2018 - 9:58

non viene alterata la storia?????
praticamente viene snaturato l incipt di tutta la saga,da cinico e senza scrupoli il padre di zagor che compie la strage per far carriera militare, viene fatto passare come uno"buono"vittima degli eventi,delle circostanze,dalla mancanza di esperienza al comando e così via.....
avatar
osages
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1212
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Kramer76 il Sab 3 Nov 2018 - 10:02

più che giustificare zagor racconta, credo voglia giustificare il numero 400...
avatar
Kramer76
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3128
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da natural killer il Sab 3 Nov 2018 - 10:18

Capisco lo sfogo di Graziano, Zagoriano doc di comprovata fede alla causa, che come molti altri zagoriani di lungo corso assiste a una progressiva evoluzione del personaggio e del suo universo che lo allontana sempre più dal modello originale che abbiamo conosciuto e ci ha ammaliato tanti anni fa.

Zagor non è suo ma di tutti... qui, al di là del sentimento che proviamo, ci sbagliamo.
Zagor non è di tutti e neanche di Burattini.
Zagor è di Davide Bonelli e della SBE che ha affidato a Burattini il ruolo di curatore che lo porta a decidere, nel bene e nel male, le sorti della testata che peraltro ha in più occasioni dimostrato di portare nel cuore. Le scelte di Burattini sono pertanto quelle che guideranno nei prossimi anni l'evoluzione dello Spirito con la Scure e la sua capacità di rimanere sul mercato. Delle sue scelte Moreno dovrà rispondere in primis ai direttori, da Bonelli a Masiero passando per Airoldi e in seconda battuta a tutti noi lettori che dovremo fare la nostra parte per far proseguire il mito. Ma i tempi della riconoscenza sono finiti, il nuovo corso potrebbe non accontentare tutti e l'ormai noto zoccolo duro continua a consumarsi.
L'auspicio è che Moreno, nonostante tutto e malgrado i suoi sfoghi pubblici, possa tenere in considerazione i feedback provenienti dai lettori senza selezionare quelli positivi e cercando di capire le ragioni delle critiche per tentare di apportare rimedio senza vedere a tutti costi la presenza di detrattori.

_________________________________________________
the haematologist
avatar
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 13480
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da AANGELO il Sab 3 Nov 2018 - 10:30

@natural killer ha scritto:Capisco lo sfogo di Graziano, Zagoriano doc di comprovata fede alla causa, che come molti altri zagoriani di lungo corso assiste a una progressiva evoluzione del personaggio e del suo universo che lo allontana sempre più dal modello originale che abbiamo conosciuto e ci ha ammaliato tanti anni fa.

Zagor non è suo ma di tutti... qui, al di là del sentimento che proviamo, ci sbagliamo.
Zagor non è di tutti e neanche di Burattini.
Zagor è di Davide Bonelli e della SBE che ha affidato a Burattini il ruolo di curatore che lo porta a decidere, nel bene e nel male, le sorti della testata che peraltro ha in più occasioni dimostrato di portare nel cuore. Le scelte di Burattini sono pertanto quelle che guideranno nei prossimi anni l'evoluzione dello Spirito con la Scure e la sua capacità di rimanere sul mercato. Delle sue scelte Moreno dovrà rispondere in primis ai direttori, da Bonelli a Masiero passando per Airoldi e in seconda battuta a tutti noi lettori che dovremo fare la nostra parte per far proseguire il mito. Ma i tempi della riconoscenza sono finiti, il nuovo corso potrebbe non accontentare tutti e l'ormai noto zoccolo duro continua a consumarsi.
L'auspicio è che Moreno, nonostante tutto e malgrado i suoi sfoghi pubblici, possa tenere in considerazione i feedback provenienti dai lettori senza selezionare quelli positivi e cercando di capire le ragioni delle critiche per tentare di apportare rimedio senza vedere a tutti costi la presenza di detrattori.




L'auspicio è che Moreno, nonostante tutto e malgrado i suoi sfoghi pubblici, possa tenere in considerazione i feedback provenienti dai lettori senza selezionare quelli positivi e cercando di capire le ragioni delle critiche per tentare di apportare rimedio senza vedere a tutti costi la presenza di detrattori.  

dal modo in cui risponde , sempre piccato ed impermalosito, non c'e' speranza
l'unica è che cambino curatore finchè sono in tempo

_________________________________________________
avatar
AANGELO
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1621
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Re: Zagor - Le origini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum