L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Il tessitore il Mar 25 Dic 2018 - 20:24

Ma secondo me è successo molto, è vero che ci sono tanti intrighi, strategie e contromosse, ma l'azione non mi sembra sia latitata. Personalmente sto vedendo troppi dialoghi fiume che rallentano l'azione piuttosto, e anche Pat lo trovo ancora marginale come presenza.
Il tessitore
Il tessitore
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da lukas luke il Mar 25 Dic 2018 - 20:42

Secondo me Boselli si sta tenendo Pat come jolly per l'ultima parte di storia Cool

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x6x2

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15073
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Visualizza il profilo http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da toro seduto il Dom 6 Gen 2019 - 22:14

letta l' ultima parte " minaccia su New York ..ed e' davvero un finale all' altezza con colpi di scena ben orchestrati da Boselli , addirittura scenetta comica con il nostro Carson alle prese con donzella in carne in tinozza bagno stella2 ...spettacolo puro e bellissima naturalmente tutta l' ambientazione cittadina resa al meglio da un grande Dotti ...per me un finale davvero Super ..voto totale a storia e disegni 9 Exclamation no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da natural killer il Lun 7 Gen 2019 - 13:20

Terminata la lettura che mi ha completamente soddisfatto.
L'intreccio narrativo riesce a tenere alta la tensione su diversi fronti, che procedono distinti fino alla conclusione, che vede calare il sipario su una delle più avvincenti storie degli ultimi anni.
L'attesa di tre mesi per arrivare alla parola fine ha fatto si che questa storia sia rimasta impressa nella memoria e gli sviluppi, sui quali per il momento sorvolo, ne fanno una di quelle sicuramente memorabili.
Pat protagonista nel primo albo e poi tenuto nascosto da Boselli nei due numeri intermedi torna ad essere protagonista nell'albo finale e lo fa nella maniera che gli è più congeniale, menando le mani e non soltanto sul ring...
Inoltre questa storia ci regala un Carson "cittadino" che ci strappa più di un sorriso, ma dimostra di non essersi affatto rilassato troppo quando le circostanze ne richiedono un rapido intervento.
Tex signori è Tex, sicuro e determinato oltre che assistito, come al solito, da madama fortuna, ma come dicevo Tex è Tex!
Su tutti gli altri personaggi rimando il commento.
Ottimo il lavoro ai testi di Boselli e grande prova grafica di Maurizio Dotti che mostra di trovarsi a suo agio anche nelle atmosfere urbane lontane dal selvaggio Far West. 
Solo il tempo dirà se verrà annoverato tra i capolavori, per il momento posso sicuramente affermare che per me è una bella storia di Tex.

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da toro seduto il Lun 7 Gen 2019 - 13:48

@natural killer ha scritto:Terminata la lettura che mi ha completamente soddisfatto.
L'intreccio narrativo riesce a tenere alta la tensione su diversi fronti, che procedono distinti fino alla conclusione, che vede calare il sipario su una delle più avvincenti storie degli ultimi anni.
L'attesa di tre mesi per arrivare alla parola fine ha fatto si che questa storia sia rimasta impressa nella memoria e gli sviluppi, sui quali per il momento sorvolo, ne fanno una di quelle sicuramente memorabili.
Pat protagonista nel primo albo e poi tenuto nascosto da Boselli nei due numeri intermedi torna ad essere protagonista nell'albo finale e lo fa nella maniera che gli è più congeniale, menando le mani e non soltanto sul ring...
Inoltre questa storia ci regala un Carson "cittadino" che ci strappa più di un sorriso, ma dimostra di non essersi affatto rilassato troppo quando le circostanze ne richiedono un rapido intervento.
Tex signori è Tex, sicuro e determinato oltre che assistito, come al solito, da madama fortuna, ma come dicevo Tex è Tex!
Su tutti gli altri personaggi rimando il commento.
Ottimo il lavoro ai testi di Boselli e grande prova grafica di Maurizio Dotti che mostra di trovarsi a suo agio anche nelle atmosfere urbane lontane dal selvaggio Far West. 
Solo il tempo dirà se verrà annoverato tra i capolavori, per il momento posso sicuramente affermare che per me è una bella storia di Tex.
.. Smile no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Devil Mask il Lun 7 Gen 2019 - 13:53

Concordo Natural e Toro seduto.
Un'ultima parte veramente coi fiocchi senza finali affrettati come si temeva un po' vista la tanta carne al fuoco degli albi precedenti.
Boselli invece gioca con un incastro ben congegnato e una serie di avvenimenti e colpi di scena incredibili. Ben riuscita la gestione del personaggio di Pat o l'avvenimento delle cisterne avvelenate che lascia col fiato sospeso...anche il finale con Castle tanta roba mozzafiato. Exclamation
Bravo Dotti a suo agio nelle ambientazioni urbane Exclamation e mantiene un'omogeneità e un livello per una storia così lunga che non è da tutti i disegnatori.

Storia: 8,5/9
Disegni: 9

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3067
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da toro seduto il Lun 7 Gen 2019 - 18:13

@Devil Mask ha scritto:Concordo Natural e Toro seduto.
Un'ultima parte veramente coi fiocchi senza finali affrettati come si temeva un po' vista la tanta carne al fuoco degli albi precedenti.
Boselli invece gioca con un incastro ben congegnato e una serie di avvenimenti e colpi di scena incredibili. Ben riuscita la gestione del personaggio di Pat o l'avvenimento delle cisterne avvelenate che lascia col fiato sospeso...anche il finale con Castle tanta roba mozzafiato. Exclamation
Bravo Dotti a suo agio nelle ambientazioni urbane Exclamation e mantiene un'omogeneità e un livello per una storia così lunga che non è da tutti i disegnatori.

Storia: 8,5/9
Disegni: 9
...c'e' poco da fare se Boselli ci si mette davvero e' il migliore in assoluto ...e mi manca molto su Zagor ..purtroppo no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Lun 7 Gen 2019 - 19:49

Gran bella storia, ma non un capolavoro, da 9 per me.I due albi centrali li ho trovati un po tanto macchinosi, molto belli il primo e ultimo albo e disegni fantastici di Dotti.Una delle storie migliori della centuria 600 -700.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
MATRICOLA DEL FORUM
MATRICOLA DEL FORUM

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da biascid_70 il Mar 8 Gen 2019 - 18:59

Bella storia, sicuramente la migliore dell'ultimo anno.
Gestite ottimamente la comunità cinese e le altre gang di New York, e dosate bene le parti di azione alternate a quelle di indagine. Non manca l'ironia che ha sempre contraddistinto la serie: divertente la cicciona che vuole sposare Carson dopo che questo, a suo dire, ha attentato alle sue virtù nella vasca di bagno.
Giustamente cala il sipario sul maestro che ormai è stato sfruttato a sufficienza; mi è piaciuta anche la soluzione finale di farlo uccidere dalla polizia cittadina.
Belli i disegni di Dotti anche se non è tra i miei preferiti su Tex.
Unica cosa che manca per fare il salto di qualità da buona a ottima storia o addirittura capolavoro è sempre la stessa cosa: la consapevolezza che anche i più acerrimi nemici di Tex non potranno mai combinare nulla.
Recentemente Yama, anche potendo uccidere a distanza con le armi, non era riuscito a uccidere neanche Eusebio.
Adesso potevano far fuori Pat se avesse bevuto l'acqua avvelenata durante l'incontro di box.
Bisognerebbe osare un po' di più (come fatto da Burattini su mortimer ultimo atto), e avere il coraggio di sacrificare qualche comprimario, altrimenti in tutte le storie che leggiamo, sappiamo già che la pericolosità degli avversari (anche quelli storici) è pari a zero.
In definitiva potrei dare 7,5 alla storia e 7 ai disegni

_________________________________________________
fate molto male a ridere,
al mio mulo non piace la gente che ride...
ha subito l'impressione che si rida di lui
biascid_70
biascid_70
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1047
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Ponsacco (PI)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da toro seduto il Mar 8 Gen 2019 - 19:12

@Wolfenstein1976 ha scritto:Gran bella storia, ma non un capolavoro, da 9 per me.I due albi centrali li ho trovati un po tanto macchinosi, molto belli il primo e ultimo albo e disegni fantastici di Dotti.Una delle storie migliori della centuria 600 -700.
..per una volta concordiamo anche su Tex Very Happy no-ta
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da lukas luke il Mar 8 Gen 2019 - 21:38

Beh, in pratica avete detto tutto voi, aggiungo solo che la storia mi è piaciuta moltissimo, aldilà di qualche verbosità di troppo, sopratutto nei due albi centrali.
Per il resto solo applausi a Boselli e a un grandissimo Dotti Exclamation winki

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x6x2

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15073
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Visualizza il profilo http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da natural killer il Mar 8 Gen 2019 - 21:58

Boselli ha dichiarato che Castle gli serve per una storia che ha già in mente e che può interpretare solo lui.


Prepariamoci a rivedere il biondino....

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da lukas luke il Mer 9 Gen 2019 - 21:04

@natural killer ha scritto:Boselli ha dichiarato che Castle gli serve per una storia che ha già in mente e che può interpretare solo lui.


Prepariamoci a rivedere il biondino....

Bisogna vedere in che condizioni sarà la sua mascella dopo la spruzzata del veleno del Maestro e la legnata che gli ha tirato Pat a fine albo *.*

_________________________________________________
Il blog del gatto con la scure   hate-ok
http://ilgattoconlascure.blogspot.com/

x6x2

BACHECA DEI TROFEI VINTI A FEBBRE A 90

50238 post nel vecchio forum
lukas luke
lukas luke
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90
vincitore CHAMPIONS/EUROPEO-Febbre a 90

Messaggi : 15073
Data d'iscrizione : 03.01.14
Località : Last Chance Hotel

Visualizza il profilo http://ilgattoconlascure.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da natural killer il Mer 9 Gen 2019 - 21:16

I bacilli del Maestro sono ormai bruciati dopo che gli scienziati di New York hanno trovato l'antidoto
Il Maestro stesso è stato crivellato di proiettili dai baldi poliziotti di NY
Nick Castle avrà modo di meditare in galera fino alla prossima evasione (speriamo non a seguito di una morte apparente...)
Farà di nuovo copia con Muggs?
Beh... vista la sorte di El Supremo prima e del Maestro dopo, non vorrei essere nei panni del prossimo megalomane che dovesse ricorrere ai servizi dell'ineffabile biondino... 

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 14721
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da doctorZeta il Gio 10 Gen 2019 - 1:03

Ottima storia. Castle sarà il nuovo Mestro. Spero solo che non si faccia copia incolla per la sua evasione

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8169
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da wakopa il Gio 10 Gen 2019 - 9:51

ottima storia che si fara' ricordare anche per la dipartita del Maestro;
ma non mi ha coinvolto piu' di tanto, forse per eccessi di verbosismi  negli albi mediani...
poi adesso su 2 piedi non mi sovviene la casistica nizziana dell'origlione,ma direi che la soluzione del nano origlione mancava alla collezione  mutley1
se da un lato ho apprezzato tantissimo il montaggio quasi cinematografico che vedeva saltare l'avventura dai luoghi dell'incontro di pugilato a quelli della tana del Maestro,
altresi' non ho apprezzato quel saltare dal registro drammatico a quello farsesco,tipo quando Pat e Tiny riacciuffano nel finale Castle   rolleyes
Seppur divertente (compresa la scena con abbraccio in tinozza della vedovona   stella2 ),un po' forzato il ruolo complessivo di Carson che preferisco in vesti un po' piu' sobrie  Surprised

Sui disegni ,splendida l'inquadratura proprio nell'incipit dell'albo, nonche' i dinamismi con cui Tex piomba sul treno per il duello col capo dei Dusters  e in genere un po' tutta la prestazione del disegnatore lungo il corso della storia Exclamation  
Rimane la controversa questione del volto texiano ,che ho la sensazione Dotti non abbia messo ancora a fuoco completamente, in certi frangenti poi e' impressionante l'influenza Montiana  Shocked
wakopa
wakopa
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5821
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Il tessitore il Ven 11 Gen 2019 - 23:14

Grande storia e bel finale perché non avrei digerito l'ennesima fuga di Castle(anche se ho l'impressione che possa tornare), mentre il Maestro fa una degna fine (credo che ormai era ora...).
E' stato veramente molto bello vedere Tex e Carson muoversi nel contesto cittadino di una New York ricostruita benissimo e come al solito il Boselli sfoggia tutta la sua vena geniale di chi si è documentato con grande ardore. Vi dico anche la verità, un ritorno nella metropoli non mi dispiacerebbe.
Qualche difetto c'è. Alla lunga l'ingorgo di personaggi e sottotrame intricate si sente e appesantisce un po' la lettura e c'è qualche spiegazione didascalica di troppo.
Inoltre con il capo della polizia mi sarei aspettato un atteggiamento più rude da parte di Tex...
Comunque grande storia impreziosita da grandissimi disegni di Dotti che brillano per la cura dei particolari di New York.
Il tessitore
Il tessitore
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Spirito errante il Sab 12 Gen 2019 - 11:21

@Il tessitore ha scritto:
Inoltre con il capo della polizia mi sarei aspettato un atteggiamento più rude da parte di Tex...

Giocando "fuori casa" era normale invece un atteggiamento equilibrato nei battibecchi. In qualche paesino fuori da New York sarebbe andata diversamente. Very Happy [,]

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da doctorZeta il Dom 13 Gen 2019 - 8:42

Comunque Boselli ha già in testa il ritorno di Castle

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8169
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Il tessitore il Dom 13 Gen 2019 - 23:29

@Spirito errante ha scritto:
@Il tessitore ha scritto:
Inoltre con il capo della polizia mi sarei aspettato un atteggiamento più rude da parte di Tex...

Giocando "fuori casa" era normale invece un atteggiamento equilibrato nei battibecchi. In qualche paesino fuori da New York sarebbe andata diversamente. Very Happy [,]

In storie cittadine come Missione a Boston io ricordo un Tex più irriverente e non accondiscendente nei confronti della polizia locale.
Il tessitore
Il tessitore
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 27.05.18
Località : Chiavari (GE)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Devil Mask il Lun 14 Gen 2019 - 11:13

@doctorZeta ha scritto:Comunque Boselli ha già in testa il ritorno di Castle

Probabile anche....
A oggi posso dire che ho la sensazione che tra il maestro e lui ci sia stato tipo un passaggio di consegne, quindi è probabile come dici tu...

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3067
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da doctorZeta il Lun 14 Gen 2019 - 14:16

Lo ha detto lui Very Happy

_________________________________________________
E ti sta parlando un Bonelli-dipendente...
doctorZeta
doctorZeta
MASTER IN ZAGOR
MASTER IN ZAGOR

Messaggi : 8169
Data d'iscrizione : 08.06.16
Località : Torino

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Spirito errante il Mar 15 Gen 2019 - 20:30

@Il tessitore ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:
@Il tessitore ha scritto:
Inoltre con il capo della polizia mi sarei aspettato un atteggiamento più rude da parte di Tex...

Giocando "fuori casa" era normale invece un atteggiamento equilibrato nei battibecchi. In qualche paesino fuori da New York sarebbe andata diversamente. Very Happy [,]

In storie cittadine come Missione a Boston io ricordo un Tex più irriverente e non accondiscendente nei confronti della polizia locale.

Che io ricordi di quella storia si rivolge ai poliziotti a tono, ma con con fare gradasso e senza alzare le mani.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Andrea67 il Mer 16 Gen 2019 - 17:46

Finalmente completata questa quadrupla ed applauso a Boselli che, come suo solito, riesce a gestire alla meglio una marea di personaggi, regalandoci un bel finale aperto. Coraggiosa, tra l'altro, la decisione di far morire il Maestro senza possibilità di ripensamento.
Dotti, invece, pur mantenendo buoni livelli, perde un pò rispetto ai suoi standard che, a mio parere, sono vicini al massimo quando si trova nel selvaggio west.
Voto alla storia: 8,8
Voto ai disegni: 8,5

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4441
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Spirito errante il Mer 6 Feb 2019 - 0:39

Comunque veramente un'ottima storia.
Boselli la riempie di nozionismi e riferimenti storici ma che non sono mai inutili e non ti fanno perdere il filo con l'azione della vicenda.
Se i riferimenti storici li presenti nei giusti tempi e modi non appesantiscono la lettura e questa storia ne è stata la dimostrazione.
A completare il quadro un Dotti su livelli maestosi. Exclamation

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ombra del maestro (696/697/698/699)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum