Moreno Burattini

Pagina 14 di 30 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15 ... 22 ... 30  Seguente

Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da toro seduto il Mer 26 Dic 2018 - 14:30

@Kramer76 ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Quello che più mi ha colpito è il "poteva andarvi peggio" (in fatto di stravolgere il personaggio, cambiamenti e reboot) se ci fosse stato un altro curatore al posto suo.

E' la verità
..concordo anche io ...che piaccia o non piaccia in questo momento Moreno e' il miglior curatore possibile ....non vedo alternative valide ...ma ci pensate un simil Recchioni al suo posto ?? ...non oso pensarci ....fallito gia' sarebbe .. Very Happy Cool Wink
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4538
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Lapalette il Mer 26 Dic 2018 - 15:18

@Walter Dorian ha scritto:Sì sì...su queste retconizzazioni di aspetti marginali che devono essere lasciati soltanto alla fantasia del lettore se trovare una spiegazione sono d'accordo con voi.
Quello che più mi ha colpito è il "poteva andarvi peggio" (in fatto di stravolgere il personaggio, cambiamenti e reboot) se ci fosse stato un altro curatore al posto suo.

Credo che come abbia notato anche Spirito Senza Scure, Burattini ha fatto un paragone con quello che è successo con Dylan Dog dove il curatore ha stravolto tutto mandando Bloch in pensione e inventandosi due nuovi ispettori di polizia. Un po' come se su Zagor facessero morire Fishleg e Ramath e comparissero dei nuovi amici. In questo Burattini non ha stravolto nulla e ha ragione su quest'aspetto. Wink
Lapalette
Lapalette
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 822
Data d'iscrizione : 05.10.16
Località : Busti Grandi

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Walter Dorian il Mer 26 Dic 2018 - 16:08

@Kramer76 ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Quello che più mi ha colpito è il "poteva andarvi peggio" (in fatto di stravolgere il personaggio, cambiamenti e reboot) se ci fosse stato un altro curatore al posto suo.

E' la verità

Dipende sempre...
Con un Recchioni o Chiaverotti di turno probabile, ma con Boselli, Serra, Vietti, Castelli non penso, perché non mi sembra che abbiano stravolto i loro rispettivi personaggi.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Moreno Burattini - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11408
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Thunderman78 il Mer 26 Dic 2018 - 20:42

@Kramer76 ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Quello che più mi ha colpito è il "poteva andarvi peggio" (in fatto di stravolgere il personaggio, cambiamenti e reboot) se ci fosse stato un altro curatore al posto suo.

E' la verità

Mah, io non ho la palla di vetro, ma è tutto da vedere e dubito che altri curatori senza fare nomi avrebbero fatto tutte queste operazioni di ritoccare le fondamenta di un personaggio, del suo spirito e di una pietra miliare come Zagor racconta.
Poi guardare sempre al "poteva andare peggio" non è mai una bella cosa.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
Thunderman78
Thunderman78
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1157
Data d'iscrizione : 20.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Mer 26 Dic 2018 - 23:01

Il suo "poteva andare peggio" e' rivolto ai suoi detrattori, haters o chiamateli come volete.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Preacher il Gio 27 Dic 2018 - 1:40

@biascid_70 ha scritto: non ha menzionato quella secondo me  più importante che riguarda la revisione in chiave buonista del padre di Zagor.
Chissà, forse leggendo che molti zagoriani avrebbero preferito un Mike Wilding inizialmente cattivo a tutto tondo come lasciava intendere Nolitta, può darsi che anche lui abbia pensato di non aver fatto bene a rappresentare l'ufficiale come una brava persona spinta all'errore da vari fattori.

Dici un ravvedimento che potrebbe aver avuto sotto sotto in cuor suo? Me lo auguro...

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5196
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da anto1965 il Gio 27 Dic 2018 - 8:37

@Wolfenstein1976 ha scritto:Il suo "poteva andare peggio" e' rivolto ai suoi detrattori, haters o chiamateli come volete.

Premetto che non sono un detrattore, ma uno di questi poteva anche rispondergli:
"Poteva andarci meglio"
E' comunque questione di punti di vista

_________________________________________________
Felix qui potuit rerum cognoscere causas flower
anto1965
anto1965
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 1959
Data d'iscrizione : 17.06.18
Località : crema

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Spirito errante il Gio 27 Dic 2018 - 18:40

@Spirito senza scure ha scritto:Dopo la scomparsa di Bonelli e trascorsi un po' di anni, probabilmente è sorta in lui una preoccupazione: invecchiare e lasciare a sua volta Zagor ad un altro successore, senza aver lasciato un proprio "segno" personale.

Il segno personale avrebbe potuto lasciarlo facendo solo una cosa: grandi storie e basta (cosa che quando può è stato ed è capace di fare).

Fissarsi invece con questi revisionismi autoreferenziali che piacciono più che altro a lui, scimmiottando Marvel e Dc Comics, prendendo il grande sogno americano come modello anche nei fumetti in un paese come gli USA dove il fumetto interessa veramente a una parte residua della popolazione, mi sembra un po' lontano da quella concezione popolana e artigianale che Sergio Bonelli aveva.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 736
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da GIOB225 il Ven 28 Dic 2018 - 0:39

Io sono convinto che, salvo alcune cadute (o tonfi?) peraltro fisiologiche, poteva andare davvero peggio e che Burattini abbia davvero fatto il meglio (non tutto il meglio ma quello che era ed è in grado di fare) possibile. Poi bisogna tenere conto che lui è solo il curatore, non il proprietario, per cui, immagino, alcune cose gli possono anche essere state in qualche modo imposte e lui si trova a dover fare buon viso a cattivo gioco.
Detto questo, magari è più in linea (o cerca di esserlo) la casa editrice con tutte queste trovate (a volte assurde) che a noi sembrano uno "svilimento" o un tradimento del personaggio e magari invece servono a farne pubblicità. lo scopriremo solo col tempo.
GIOB225
GIOB225
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA

Messaggi : 3102
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 28 Dic 2018 - 13:51

@GIOB225 ha scritto:Io sono convinto che, salvo alcune cadute (o tonfi?) peraltro fisiologiche, poteva andare davvero peggio e che Burattini abbia davvero fatto il meglio (non tutto il meglio ma quello che era ed è in grado di fare) possibile. Poi bisogna tenere conto che lui è solo il curatore, non il proprietario, per cui, immagino, alcune cose gli possono anche essere state in qualche modo imposte e lui si trova a dover fare buon viso a cattivo gioco.
Detto questo, magari è più in linea (o cerca di esserlo) la casa editrice con tutte queste trovate (a volte assurde) che a noi sembrano uno "svilimento" o un tradimento del personaggio e magari invece servono a farne pubblicità. lo scopriremo solo col tempo.

Giob, il tanto vituperato "spiegazionismo" e i dialoghi troppo gonfi e didascalici non credo proprio che siano un'imposizione dall'altro di Masiero e di Airoldi, è semplicemente un suo modo di scrivere.
Sul discorso delle retconizzazioni, delle spiegazioni delle origini di Zagor, penso sia una linea della casa editrice visto che anche su Tex stanno facendo una cosa simile e penso che verrà espletata anche su altri personaggi bonelliani.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Moreno Burattini - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11408
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Ven 28 Dic 2018 - 14:20

Lo " spiegazionismo" un po gli e' stato imposto dalla casa editrice a dire il vero, per il resto e' la sua calligrafia, tra l'altro a lui piacciono molto i flashback e stili narrativi anche differenti da quelli classici.A esempio ne "Lo zoo di Kaufman" abbiamo un inizio inedito rispetto alla classicita' della collana.Gli piace "sperimentare", anche andando contro i lettori a volte, si prende i suoi rischi, come diceva Guitar Jim.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 28 Dic 2018 - 14:27

@Wolfenstein1976 ha scritto:Lo " spiegazionismo" un po gli e' stato imposto dalla casa editrice a dire il vero.

Non penso proprio che gli sia stato imposto qualcosa, né da Marcheselli prima, né da Masiero poi e tutt'ora, è solo il suo modo di scrivere.
Tant'è che è l'unico curatore che scrive in modo così ridondante, perché Castelli, Boselli, Vietti e Enoch che sono responsabili di ogni loro serie non scrivono in quel modo spiegazionista. Se fosse vero quello che dici tu che lo spiegazionismo glielo avrebbe imposto la casa editrice avrebbero dovuto imporlo ad altri curatori anche.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Moreno Burattini - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11408
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Ven 28 Dic 2018 - 14:31

Walter Dorian, Burattini ne parla sul suo blog, gli e' stato imposto da Nolitta in persona di spiegare tutto, e in quanto a verbosita' e rindondanza neppure Boselli scherza, e mi piace comunque un sacco anche lui come autore.In quanto a Vietti e Enoch su Dragonero, ci credo che sono poco spiegazionisti, ci sono cosi pochi dialoghi che un albo si legge in 10 minuti, ma e' fatto apposta cosi, ha un taglio narrativo completamente differente da Zagor.Pero' alla fine si parla sempre delle stesse cose, e dunque mi fermo qui.Ah c'e' la cover di febbraio 2019 di Zagor sul sito SBE.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 28 Dic 2018 - 14:59

@Wolfenstein1976 ha scritto:Walter Dorian, Burattini ne parla sul suo blog, gli e' stato imposto da Nolitta in persona di spiegare tutto.

Nolitta come editore gli diceva e gli raccomandava di prestare attenzione affinché non lasciasse nulla di irrisolto e di vago nelle sue storie da come ha scritto Burattini nel suo blog, non gli imponeva che doveva spiegare di tutto e di più, anche le cose marginali e inutili dove il lettore ci arriva da solo (quello è spiegazionismo).
Anche perché ti ripeto, se fosse come dici tu, anche gli altri curatori dovrebbero essere spiegazionisti. Boselli fa qualche dialogo lungo ogni tanto ma è lontano dallo stile di Burattini, mentre su Dragonero ti posso assicurare che non è fumetto che ti leggi in 10 minuti, anzi è molto più impegnativo da lettore di Zagor.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Moreno Burattini - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11408
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Kramer76 il Ven 28 Dic 2018 - 15:02

@Wolfenstein1976 ha scritto:Lo " spiegazionismo" un po gli e' stato imposto dalla casa editrice a dire il vero, per il resto e' la sua calligrafia, tra l'altro a lui piacciono molto i flashback e stili narrativi anche differenti da quelli classici.A esempio ne "Lo zoo di Kaufman" abbiamo un inizio inedito rispetto alla classicita' della collana.Gli piace  "sperimentare", anche andando contro i lettori a volte, si prende i suoi rischi, come diceva Guitar Jim.

E' vero, me ne sono accorto anche con finale di partita

è duro da digerire, ma è indubbiamente originale (l'evocazione, non tanto il vortice che è trito e ritrito ormai)
Kramer76
Kramer76
Campione Febbre a 90 EUROPA LEAGUE
Campione Febbre a 90 EUROPA LEAGUE

Messaggi : 3753
Data d'iscrizione : 19.01.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Ven 28 Dic 2018 - 15:10

Purtroppo Walter Dorian la pensiamo diversamente su molte cose, quindi mi fermo qui. benvenuto
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 525
Data d'iscrizione : 26.07.17

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da GIOB225 il Ven 28 Dic 2018 - 17:51

@Walter Dorian ha scritto:
Giob, il tanto vituperato "spiegazionismo" e i dialoghi troppo gonfi e didascalici non credo proprio che siano un'imposizione dall'altro di Masiero e di Airoldi, è semplicemente un suo modo di scrivere.
Certo.
Quello che voglio dire è che non è che fa tutto giusto ma credo che il suo amore per il personaggio, il modo in cui si spende per farlo conoscere la sua continua presenza in moltissime manifestazioni, la disponibilità ecc. ecc. siano quasi unici e sicuramente hanno fatto del bene alla serie, altrimenti saremmo già qui a preoccuparci della sua chiusura. Poi, che abbia il suo modo di scrivere può piacere o meno, che sia permaloso alle critiche risulta evidente (ma vorrei vedere cosa faremmo noi di fronte a certe critiche).
Quindi, per tornare al nocciolo, sono convinto che avrebbe potuto andarci peggio. Wink
GIOB225
GIOB225
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA

Messaggi : 3102
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Jimi Hendrix il Ven 28 Dic 2018 - 18:46

@Walter Dorian ha scritto:Nel suo blog nel fare gli auguri di Natale fa anche un bilancio di quello che è stato il suo anno a livello zagoriano.
Lo fa con sarcasmo, con un po' di polemica, ma questa volta non soltanto parlando dei detrattori ecc, ma sollevando alcune riflessioni che a me hanno colpito.

Qui dice che sono gli stessi suoi colleghi che propongono di continuo soggetti fantasy e magici ed è lui stesso per primo a bocciarne tanti e a riportare tutti in carreggiata.


Queste esternazioni fatte con livore da parte di Burattini cominciano ad essere un po' troppo frequenti e sono segno di nervosismo...
Forse le vendite non vanno così bene come si vorrebbe far credere? Chi vivrà vedrà...
Jimi Hendrix
Jimi Hendrix
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 11.07.18

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Spirito errante il Sab 29 Dic 2018 - 11:56

Burattini è stato fin dai suoi esordi spiegazionista e non gli è stato imposto nulla da Quierolo, Bonelli e Marcheselli.

Basta riprendersi una delle sue primissime storie L'uomo con il fucile (molto spiegazionista seppur piacevole).

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 736
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Walter Dorian il Sab 29 Dic 2018 - 12:05

@GIOB225 ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
Giob, il tanto vituperato "spiegazionismo" e i dialoghi troppo gonfi e didascalici non credo proprio che siano un'imposizione dall'altro di Masiero e di Airoldi, è semplicemente un suo modo di scrivere.
Certo.
Quello che voglio dire è che non è che fa tutto giusto ma credo che il suo amore per il personaggio, il modo in cui si spende per farlo conoscere la sua continua presenza in moltissime manifestazioni, la disponibilità ecc. ecc. siano quasi unici e sicuramente hanno fatto del bene alla serie, altrimenti saremmo già qui a preoccuparci della sua chiusura. Poi, che abbia il suo modo di scrivere può piacere o meno, che sia permaloso alle critiche risulta evidente (ma vorrei vedere cosa faremmo noi di fronte a certe critiche).
Quindi, per tornare al nocciolo, sono convinto che avrebbe potuto andarci peggio. Wink

Ma Giob, sul Burattini uomo io non discuto affatto, a livello umano non gli si può dire nulla.
Solo che prima di tutto io guardo la qualità delle storie e della serie che l'aspetto umano di un autore.
Per me è stato un buon traghettatore da quando Boselli abbandonò fino ad oggi, è negli ultimi 10 anni che ha troppi alti e bassi, secondo me.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Moreno Burattini - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11408
Data d'iscrizione : 03.01.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da GIOB225 il Dom 30 Dic 2018 - 20:21

@Walter Dorian ha scritto:
@GIOB225 ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
Giob, il tanto vituperato "spiegazionismo" e i dialoghi troppo gonfi e didascalici non credo proprio che siano un'imposizione dall'altro di Masiero e di Airoldi, è semplicemente un suo modo di scrivere.
Certo.
Quello che voglio dire è che non è che fa tutto giusto ma credo che il suo amore per il personaggio, il modo in cui si spende per farlo conoscere la sua continua presenza in moltissime manifestazioni, la disponibilità ecc. ecc. siano quasi unici e sicuramente hanno fatto del bene alla serie, altrimenti saremmo già qui a preoccuparci della sua chiusura. Poi, che abbia il suo modo di scrivere può piacere o meno, che sia permaloso alle critiche risulta evidente (ma vorrei vedere cosa faremmo noi di fronte a certe critiche).
Quindi, per tornare al nocciolo, sono convinto che avrebbe potuto andarci peggio. Wink

Ma Giob, sul Burattini uomo io non discuto affatto, a livello umano non gli si può dire nulla.
Solo che prima di tutto io guardo la qualità delle storie e della serie che l'aspetto umano di un autore.
Per me è stato un buon traghettatore da quando Boselli abbandonò fino ad oggi, è negli ultimi 10 anni che ha troppi alti e bassi, secondo me.
In sostanza concordo con te, ma io facevo un ragionamento globale, da quando cioè è curatore della serie. Poi ultimanente gli alti e bassi ci sono stati, anche se in alcuni casi sono andato completamente controcorrente su alcune storie ed anche su alcuni disegnatori. (non per quanto riguarda lo Zenith 666 e Jovanotti, però, su quelli ho bastonato duro, eh!?  Mad  Wink )
GIOB225
GIOB225
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA
vincitore COPPA ITALIA / SUPERCOPPA

Messaggi : 3102
Data d'iscrizione : 22.01.15
Località : vallecamonica (BS) (e Cuneo, ogni tanto...)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da AANGELO il Gio 10 Gen 2019 - 22:51

@Wolfenstein1976 ha scritto:Solo critiche,mai un elogio, vero Guitar.Secondo me alcuni detrattori non vedono l'ora che Zagor chiuda , per dare poi tutta la colpa a Burattini.



bravo : hai capito tutto della vita Exclamation Exclamation Exclamation

è VERO l'opposto: via Burattini e arriva la rinascita di ZAGOR

_________________________________________________
Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1

Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3367
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da AANGELO il Gio 10 Gen 2019 - 23:03

ma il curatore della testata di ZAGOR puo' insultare in tutti i modi , i lettori pluridecennali in questa maniera ?


detrattori, haters, impazziti, sfigati , ridicoli, mancanti di intelligenza, ottusi, telebani, idioti, esagitati, imbecilli, leoni da tastiera !!!



POTEVA ANDARVI PEGGIO


Ho appena aggiornato la cronologia dei miei fumetti dal 1990 a oggi, nell’apposita pagina collegata a questo blog (che potete trovare cliccando sull’apposito tasto sotto il banner iniziale oppure facendo click qui).


Per la gioia dei miei detrattori, durante il 2018 sono state pubblicate pochissimi storie di Zagor a mia firma, di cui soltanto una nella serie regolare e negli extra tradizionali (quella che inizia con l’albo “Furia cieca”). Poi c’è stato l’albetto con Jovanotti e abbiamo avuto la serie a striscia. Fine. Ho lasciato spazio ad altri sceneggiatori, così chi si lamenta di me ha potuto rifarsi la bocca con le avventure scritte dai bravi Jacopo Rauch, Mirko Perniola, Antonio Zamberletti, Giorgio Giusfredi, Tito Faraci, Francesco Testi e Luigi Mignacco. In un fumetto seriale il bello sta anche nell’alternanza degli autori: se non piace questo, basterà aspettare il turno di quell’altro.

Purtroppo i detrattori detraggono in generale e sistematicamente, trovando nella detrazione, probabilmente, una valvola di sfogo dalle ugge della vita. E’ l’unica spiegazione che riesco a darmi quando leggo certi commenti non tanto riguardanti Zagor (che non leggo) ma un po’ dappertutto in Rete: la gente sembra impazzita scagliandosi con insulti e improperi contro chiunque, augurando morte e lanciando maledizioni. Gli haters imperversano. Anzi, da questo punto di vista noi di Zagor siamo fortunati perché ci detraggono per partito preso soltanto pochi sfigati, facilmente identificabili anche nei loro cloni e nelle false identità, che seminano dappertutto per darsi ragione da soli. Costoro, a quanto mi riferiscono, sono abbastanza isolati data la pochezza delle loro argomentazioni.


Un esempio? Mi è stato mostrato lo screenshot di un genio dell’analisi critica il quale, in un commento sulla pagina FB ufficiale di Zagor, si scagliava contro il volume “Zagor: le origini” (uscito in anteprima a Lucca e accolto con grande favore) valutandolo negativamente dalla copertina di Michele Rubini perché lo Spirito con la Scure che vi è raffigurato “non assomiglia”: sui pantaloni mancano “le striature nere”, cioè (immagino, dato che anche a livello di italiano la rimostranza non è facilmente decifrabile) le righine sulle gambe che nelle copertine di Ferri davano l’effetto jeans. Che cosa si deve rispondere a questa gente? A scrivere queste cose in pubblico ci si copre solo di ridicolo. Rubini, un artista apprezzato in tutto il mondo e che il mondo ci invidia, ha fatto un eccellente lavoro, la sua copertina è fantastica e naturalmente sarà lui a illustrare tutte quelle della miniserie.

Un’altra chicca, sempre riferita alla copertina di Michele è quella del commento di qualcuno che contesta la posizione della casa dei Wilding, collocata su una sorta di rupe e non al livello del fiume Clear Water com'era in "Zagor racconta". Ora, a parte il fatto che chiunque abbia un briciolo di intelligenza è in grado di capire che la copertina è una composizione grafica e non una raffigurazione reale (gli elementi sono stati collocati a disegnare un percorso ideale, che riassume il senso della storia, alle spalle dello Spirito con la Scure), basterebbe sfogliare il volume per vedere che la capanna dei genitori di Zagor è, nella storia, non su una rupe ma rialzata solo di qualche metro rispetto all’acqua. Immagino che gli ottusi vorranno contestare anche quel piccolo rialzamento: in “Zagor racconta” la casa era proprio sul fiume. Beh, si trattava evidentemente di una ingenuità da correggere (accettabile nel 1969 quando a queste cose si faceva meno caso, ma non oggi): chi mai costruirebbe una casa esattamente sulla riva di un corso d’acqua? Alla prima piena (e di sicuro ci sono piene tutti gli anni, più volte l’anno) l’edificio verrebbe spazzato via. Basta vedere i fatti di cronaca anche più recenti: nove morti vicino a Palermo nel novembre di quest’anno.

Dunque, se questo è il livello delle critiche, siamo ancora fortunati. La mia speranza è che i lettori ragionevoli facciano argine e muro contro questa gente. Personalmente, dovunque vada, incontro lettori entusiasti che mi incoraggiano ad andare avanti. In genere costoro mi invitano anche a lasciar perdere i detrattori (contro cui ho assestato diversi colpi anche nella mia recente raccolta di saggi "Discorsi sulle nuvole"). Confesso che a volte ci resto un po’ male (e talvolta mi vien fatto pure di agognare la pensione) perché il mio tanto darmi da fare per promuovere Zagor non viene apprezzato da questo o da quello. Mi chiedo come faccia, certa gente, a non vedere le millemila iniziative attorno al nostro eroe, vitale come pochi altri in un’epoca storica in cui tutto sembra congiurare per uccidere il fumetto. Cerco, anche nelle storie altrui che blocco o in quelle che metto in produzione, di rinnovare senza stravolgere.


Chi, talebano della tradizione, mi accusa di eccedere sul lato fantastico (dimenticando che Zagor è un personaggio fantastico e che il western puro, che ha comunque Tex come baluardo, non è proprio il genere più di moda fra i potenziali giovani lettori) forse non sa che gli sceneggiatori che mi propongono soggetti vorrebbero scrivere solo storie fantasy con creature e magie improbabili in ambito zagoriano che io boccio di continuo, riportando tutti all’ordine e chiedendo di scrivere solo storie con mostri che il nostro eroe possa prendere a mazzate in testa. In generale, Zagor è molto più simile a com’era nel 1961 di quanto lo siano Tex o l’Uomo Ragno. C’era stata una notevole evoluzione del personaggio anche sotto la gestione nolittiana, tra il 1961 e il 1980; e vorrei vedere chi possa affermare che il Nolitta del Mister No n° 1 scriveva con lo stesso stile nella storia finale e conclusiva della saga di Jerry Drake.

A parte, comunque, nel mondo del fumetto (in America ma ormai anche in Italia, e io non sempre apprezzo) si assiste a reboot, restyling, rinnovamenti epocali, cambi di staff che deludono i vecchi lettori e non ne portano mai tanti di nuovi quanti sarebbero auspicabili. Su Zagor questo non è accaduto. Se c’è un guardiano della tradizione, pur con un occhio attento all’ammodernamento che resta comunque indispensabile, sono io. Secondo me, cari detrattori, poteva andarvi peggio. Un altro curatore chissà che innovazioni avrebbe portato.

Ho parlato della necessità da parte delle persone ragionevoli di far argine contro gli haters che imperversano in Rete (anche con più identità che usano dopo essere stati bloccati o aver perso credibilità). Eppure scopro che c'è chi li difende. Ecco i singolari fatti accaduti pochi giorni fa sulla mia pagina FB, fatti degni davvero di un resoconto persino degno di una risata sarcastica.

Avevo scritto: A volte mi informano di idiozie apocalittiche scritte da qualche commentatore su forum e gruppi, riguardo questa o quella storia di Zagor. Che ci siano sempre più esagitati da tastiera alla ribalta, purtroppo è una triste controindicazione dei social. Sta però alle persone più misurate, consapevoli, intelligenti e riflessive fare da argine isolando i più scalmanati, soprattutto facendo capire che non ci sono solo loro, gli imbecilli.

Una certa signora (almeno dal nome) che non ho il piacere di conoscere, risponde piccata: "Signor Moreno Burattini, dare dell'imbecille a lettori delle testate Bonelli, le sembra il modo più intelligente di confrontarsi con chi critica? Il suo topic, senza citazioni, quale valore aggiunto può portare ? Le persone intelligenti e riflessive sono quelle che la pensano come lei?"

Ecco cosa ho risposto: Dare degli imbecilli a scrive "idiozie apocalittiche" non vuol dire darlo ai lettori Bobelli, ma appunto a scrive "idiozie apocalittiche". Se lei deve giudicare chi scrive "idiozie apocalittiche" come lo definisce? Chi non la pensa come me può essere la persona più intelligente del mondo, viceversa se io scrivo una idiozia apocalittica sono un imbecille. I social sono pieni di gente che augura la morte o invoca malattie contro chi ha idee diverse: non sono forse imbecilli? Secondo me lo sono, e lo scrivo. Il mio intervento non è contro qualcuno in particolare, è contro l'imbecillità. Ecco il valore aggiunto. Lei è forse a favore dell'imbecillità? E' a favore di chi impreca? Di chi sbraita? Io no, almeno in questo più intelligente e più riflessivo. Dopodiché se non vuol sentirmi scagliarmi conto i leoni da tastiera e contro gli haters, ci sono tanti bei posti su Internet dove trovarsi in migliore compagnia. Si accomodi. In questo mio spazio privato, purtroppo per lei, diamo dell'imbercille agli haters.

Scusatemi, ma sono buono tutto l’anno e cattivo a Natale.

_________________________________________________
Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1

Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3367
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Preacher il Ven 11 Gen 2019 - 0:23

Ne abbiamo già parlato due settimane fa, Angelo. Wink

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5196
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da AANGELO il Ven 11 Gen 2019 - 15:19

@Preacher ha scritto:Ne abbiamo già parlato due settimane fa, Angelo. Wink



io non c'ero e mi sembra doveroso ribadirlo no-ta

_________________________________________________
Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1

Moreno Burattini - Pagina 14 Labels=1
AANGELO
AANGELO
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3367
Data d'iscrizione : 07.02.18
Località : nord-ovest Milano

Visualizza il profilo https://www.deviantart.com/aangeloo

Torna in alto Andare in basso

Moreno Burattini - Pagina 14 Empty Re: Moreno Burattini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 14 di 30 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15 ... 22 ... 30  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum