Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Pagina 14 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14

Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da anto1965 il Ven 23 Nov 2018 - 8:27

@Sam Fletcher ha scritto:

@anto1965 ha scritto:
Il tempio fortezza in una dimensione reale sarebbe stato molto intrigante, ma penso che avrebbe provocato qualche problema
a livello di narrazione. La storia è incentrata nella palude, e trasportare nel mondo reale la fortezza (presumibilmente collocata
in un arido deserto) sarebbe stato molto complicato.

Tornando un attimo a questo aspetto, lo so che il tempio nella dimensione reale avrebbe dovuto stravolgere la trama. Il mio era solo un esempio banale per avallare la tesi di Capitan Kidd: se la storia (dico in generale, non mi riferisco a questa in particolare) è tutto un susseguirsi di mostri, dimensioni parallele, proiezioni mentali, etc...è inevitabile poi che vengano meno la suspence ed il sense of wonder.

no-ta

_________________________________________________
Felix qui potuit rerum cognoscere causas flower
anto1965
anto1965
Oscar ZTN miglior forumista
Oscar ZTN miglior forumista

Messaggi : 2010
Data d'iscrizione : 17.06.18
Località : crema

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Smash il Ven 23 Nov 2018 - 12:11

@Wolfenstein1976 ha scritto:Non raggiungiamo il livello di " Thugs ", per intenderci.

Avessi detto di "Tigre"...
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3136
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Walter Dorian il Ven 23 Nov 2018 - 15:18

@Capitan Kidd ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Concordo con Anto, a meno che non cambiavi totalmente location per il finale.

Poteva starci anche un'ambientazione differente dal tempio.

Sì però cambiare quella location del tempio isolato in mezzo al deserto così bella suggestiva per me non avrebbe giovato. flower

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11531
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da LuxorAlfa il Ven 23 Nov 2018 - 18:38

@Walter Dorian ha scritto:
@Capitan Kidd ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:Concordo con Anto, a meno che non cambiavi totalmente location per il finale.

Poteva starci anche un'ambientazione differente dal tempio.

Sì però cambiare quella location del tempio isolato in mezzo al deserto così bella suggestiva per me non avrebbe giovato. flower

Quoto Walter. no-ta La scelta di Rauch del tempio isolato in mezzo al deserto è perfetta. Scegliere un’ambientazione differente non avrebbe avuto senso, secondo me.

_________________________________________________
Quando leggo Hegel mi diverto. Quando leggo Corto Maltese mi impegno.
Potrei leggere la Bibbia, Omero, e Dylan Dog ( di Sclavi) all'infinito, senza mai stancarmi.

Umberto Eco.
LuxorAlfa
LuxorAlfa
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 09.02.16
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da LuxorAlfa il Ven 23 Nov 2018 - 18:56

@Preacher ha scritto:
@Kramer76 ha scritto:per me si equivalgono

Questa di Rauch riesce a conformarsi sia al modus di Nolitta mescolando avventura, elemento magico ed esoterismo, aggiungendo anche ambizioni oniriche e di mondi virtuali fondendo benissimo le due cose. Quella di Burattini è molto avventurosa, ha un bellissimo intreccio, però le è mancato quel sussulto decisivo, cosa che durante la lettura mi sembrava che stesse arrivando prima o poi, e invece resta come un urlo strozzato in gola.

Quoto Preacher no-ta. Alla storia di Burattini(Thugs) è mancato qualcosa, quel quid, quel sussulto che fa la differenza come dice Preacher, ma secondo me è mancata anche una certa scorrevolezza narrativa che ti fa gustare di più la lettura di una storia. Scorrevolezza narrativa che Burattini ha dimostrato in altre occasioni. Resta comunque una buonissima storia.

_________________________________________________
Quando leggo Hegel mi diverto. Quando leggo Corto Maltese mi impegno.
Potrei leggere la Bibbia, Omero, e Dylan Dog ( di Sclavi) all'infinito, senza mai stancarmi.

Umberto Eco.
LuxorAlfa
LuxorAlfa
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 09.02.16
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da toro seduto il Ven 23 Nov 2018 - 19:44

@LuxorAlfa ha scritto:
@Preacher ha scritto:
@Kramer76 ha scritto:per me si equivalgono

Questa di Rauch riesce a conformarsi sia al modus di Nolitta mescolando avventura, elemento magico ed esoterismo, aggiungendo anche ambizioni oniriche e di mondi virtuali fondendo benissimo le due cose. Quella di Burattini è molto avventurosa, ha un bellissimo intreccio, però le è mancato quel sussulto decisivo, cosa che durante la lettura mi sembrava che stesse arrivando prima o poi, e invece resta come un urlo strozzato in gola.

Quoto Preacher no-ta. Alla storia di Burattini(Thugs) è mancato qualcosa, quel quid, quel sussulto che fa la differenza come dice Preacher, ma secondo me è mancata anche una certa scorrevolezza narrativa che ti fa gustare di più la lettura di una storia. Scorrevolezza narrativa che Burattini ha dimostrato in altre occasioni. Resta comunque una buonissima storia.
...una buona storia ma un po pesantuccia per via del solito eccessivo spiegazionismo ....un peccato davvero .. una storia da 7 per me ma che poteva essere da 9 benissimo ... zzzz
toro seduto
toro seduto
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4578
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Mike Gordon 1982 il Sab 15 Dic 2018 - 21:48

Diamine se mi è piaciuta questa storia, sopratutto il numero 639... Purtroppo non ho il 640 dato che in edicola non sono riuscito a trovarlo (colpa di tex numero 0) !!!
Dannato, era la migliore copertina dell'anno e che disegni mi sono goduto il numero 639 neanche fosse un adolescente in preda con DYlan Dog.
Per completare la lettura devo ricorrere allo store on line e mi scoccia parecchio, non ho altro da prendere...

_________________________________________________
Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 44
--------------------------------------------------------------------
https://paludedidarkwood.blogspot.it
Mike Gordon 1982
Mike Gordon 1982
Novellino del forum
Novellino del forum

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 19.10.17

https://paludedidarkwood.blogspot.it/

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 27 Dic 2018 - 18:37

Peccato, perché é proprio una bella avventura, con tutti i topoi della specie. E dico "Peccato" perché l'inserimento di quella dimensione parallela - seppure, devo ammettere, molto ben scritta e congegnata - non riesco proprio a mandarla giù, ma confesso che é un mio limite. Ci sono tutte le caratteristiche che noi zagoriani medi adoriamo: la ciurma della Golden Baby, Virginia con annesso bacetto (Che ci sta tutto. Bravo Rauch!), la corsa nella foresta per salvare gli amici, la trama parallela con una torma di cittadini guidati da un pazzo che vogliono linciare i due zingari, i nemici con frecce avvelenate.
Detto questo, l'autore cade nella trappola, a mio parere, di voler inserire, non solo dei mostri allucinanti (E ne inserisce fin troppi, con la conseguenza ovvia che gli stessi sono facilmente battibili), ma anche una pazzesca ed inconcepibile (Almeno per il mio modestissimo cervello) dimensione parallela, nella quale Zagor si trova catapultato ed affronta i nemici di cui sopra.
Nessuna meraviglia né da parte di Zagor né da parte dei suoi, occasionali e non, compagni per quello che sta succedendo, con la giustificazione esplicita che gli stessi ne hanno viste fin troppe, che Ramath li aveva abituati anche a ben altro, eccetera, eccetera. Eppure, dopo che i marinai e Zagor stesso avevano assistito alla prima esibizione di Ramath, nella storia dei vichinghi, non mancavano di meravigliarsi enormemente per quanto lo stesso fachiro riusciva a compiere nelle successive "Oceano" e "L'idolo cinese", con tanto di spossamento dell'indù, che non riusciva a terminare la difficile prova. Qui, invece, abbiamo dei superpoteri secondo me poco giustificabili con l'onnivoro contenitore che la saga di Zagor é diventata. Perché, se dobbiamo portare a termine di paragone qualsiasi storia precedente, allora un autore sarà giustificato nell'inserire quello che vuole nelle sue storie, come, del resto, hanno fatto gli esordienti Testi ed Eccher ed i vari Mignacco, ahimè Moreno, ed ora anche tu, mio caro Jacopo, che finora, vampiri a parte (Le tue migliori prove), non ci avevi ancora deliziato con queste invenzioni.
Ma non sarebbe stato più semplice scrivere la stessa storia eliminando, almeno, la dimensione parallela, e di conseguenza quegli improbabili mostri, che nessun ricordo lasceranno nella nostra memoria. E, a questo punto, mi chiedo: perché inserire dei mostri che i lettori dimenticheranno, volutamente, il giorno dopo la lettura dell'albo? Dicevo "Eliminando la dimensione parallela" e lasciando, invece, visto che ti eri sforzato ad idearli, la figlia di Dharma ed il suo servo Haruk, arricchendo ancora di più la fase avventurosa della vicenda?
A proposito di Haruk, lo stesso sembrava invincibile nella sua versione umana e l'autore si inventa lo stratagemma di farlo trasformare in serpente che, come tutti noi sappiamo, può essere sconfitto facilmente da Zagor. Come infatti é avvenuto. Anche quello é diventato un nemico inconsistente.
Peccato, ripeto, peccato, perché la storia che, nonostante tutti i difetti citati é una discreta avventura, sarebbe potuta divenire una pietra miliare.
Voto alla storia: 7,2
Voto ai disegni: 9

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Spirito errante il Gio 27 Dic 2018 - 18:55

Mah, a me i viaggi spirituali di Zagor hanno divertito Andrea.

Su Hasuk penso si sia trasformato nel serpentone gigante perché in acqua si sarebbe mosso meglio, Zagor infatti lo batte solo perché aveva il pugnale per pura fortuna.

_________________________________________________
La scienza non ci ha ancora insegnato se la pazzia sia o no più sublime dell'intelligenza.
(Edgar Allan Poe)
Spirito errante
Spirito errante
FORUMISTA D'ASSALTO
FORUMISTA D'ASSALTO

Messaggi : 779
Data d'iscrizione : 15.05.18
Località : Abbottabad

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Capitan Kidd il Gio 27 Dic 2018 - 18:56

Io approvo Andrea al 100% e integro con la mia considerazione che senza la dimensione alternativa ove Ramath era imprigionato la vicenda avrebbe funzionato in egual modo.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Kramer76 il Gio 27 Dic 2018 - 19:05

Senza la dimensione parallela salta tutto, è un'altra storia, scritta da un altro autore, su un altro pianeta, in un'altra dimensione (appunto)
Kramer76
Kramer76
Vincitore EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA
Vincitore  EUROPA LEAGUE/SUPERCOPPA

Messaggi : 3860
Data d'iscrizione : 19.01.15

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 27 Dic 2018 - 19:31

@Kramer76 ha scritto:Senza la dimensione parallela salta tutto, è un'altra storia, scritta da un altro autore, su un altro pianeta, in un'altra dimensione (appunto)
Magari più avvincente.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Andrea67 il Gio 27 Dic 2018 - 19:34

@Spirito errante ha scritto:Mah, a me i viaggi spirituali di Zagor hanno divertito Andrea.

Su Hasuk penso si sia trasformato nel serpentone gigante perché in acqua si sarebbe mosso meglio, Zagor infatti lo batte solo perché aveva il pugnale per pura fortuna.
Prima, in forma umana, sembrava imbattibile. Da serpente è diventato un normale animale, seppur gigantesco, come ne ha abbattuti tanti.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Wolfenstein1976 il Gio 27 Dic 2018 - 19:44

Per me invece se non e' un nuovo piccolo classico della collana, ci manca poco, il problema e' che se non ti piacciono le dimensioni parallele e i mostri non c'e' nulla da fare,ma e' probabile che certi lettori apprezzino solo le storie realistiche.Purtroppo per lor,o Zagor e' ben altro e questa e' una storia vintage  - moderna e zagoriana fino al midollo.Poi non e' vero che Zagor non si sorprende, ci sono varie inquadrature in cui Zagor in primo piano e' sorpreso da cio'che vede, ma li subentra anche la bravura e la differenza tra dei buoni disegnatori e dei fuoriclasse.
Wolfenstein1976
Wolfenstein1976
FORUMISTA GRINTOSO
FORUMISTA GRINTOSO

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 26.07.17

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Preacher il Gio 27 Dic 2018 - 23:14

@Spirito errante ha scritto:Mah, a me i viaggi spirituali di Zagor hanno divertito Andrea.

Su Hasuk penso si sia trasformato nel serpentone gigante perché in acqua si sarebbe mosso meglio, Zagor infatti lo batte solo perché aveva il pugnale per pura fortuna.

Sì ma volendo poteva affrontarlo anche sotto sembianze da umanoide in acqua, anzi sarebbe stato più vantaggioso. flower
Per me diversamente da Andrea non è un grosso difetto, ma è così.

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 28 Dic 2018 - 1:33

@Preacher ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:Mah, a me i viaggi spirituali di Zagor hanno divertito Andrea.

Su Hasuk penso si sia trasformato nel serpentone gigante perché in acqua si sarebbe mosso meglio, Zagor infatti lo batte solo perché aveva il pugnale per pura fortuna.

Sì ma volendo poteva affrontarlo anche sotto sembianze da umanoide in acqua, anzi sarebbe stato più vantaggioso. flower
Per me diversamente da Andrea non è un grosso difetto, ma è così.

Scusate, per voi non é un difetto. E allora, quali sono i difetti? Finalmente c'é un nemico che sembra difficile da sconfiggere, e che cosa fa? Si trasforma in un "serpentello" d'acqua dolce che si fa far fuori con una pugnalata, anzi con una coltellata da coltello a serramanico, notoriamente meno robusto del pugnale.

_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Andrea67 il Ven 28 Dic 2018 - 1:40

@Wolfenstein1976 ha scritto:Per me invece se non e' un nuovo piccolo classico della collana, ci manca poco, il problema e' che se non ti piacciono le dimensioni parallele e i mostri non c'e' nulla da fare,ma e' probabile che certi lettori apprezzino solo le storie realistiche.Purtroppo per lor,o Zagor e' ben altro e questa e' una storia vintage  - moderna e zagoriana fino al midollo.Poi non e' vero che Zagor non si sorprende, ci sono varie inquadrature in cui Zagor in primo piano e' sorpreso da cio'che vede, ma li subentra anche la bravura e la differenza tra dei buoni disegnatori e dei fuoriclasse.
Che é una bella storia l'ho scritto anch'io, ed infatti le ho dato un voto positivo. Ma un piccolo classico lo dici solo tu. E spero proprio che non lo diventi.
Ma quando lo capirete che stanno buttando Zagor alle ortiche con tutti questi vaneggiamenti?
Se queste sch...zze delle dimensioni parallele le scrive Rauch, la storia si salva proprio perché l'ha scritta Rauch, che tutto il resto, per fortuna, lo scrive bene. Quando, come é capitato, ad andare fuori dal seminato sono i vari Testi, Eccher, Faraci, Mignacco… abbiamo visto com'é andata a finire.


_________________________________________________
Hernan Cortes
Andrea67
Andrea67
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4541
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Catanzaro

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da L'uomo lupo il Ven 28 Dic 2018 - 9:19

Concordo assolutamente con Andrea67 ; la storia di Rauch aveva ottime premesse ma è "naufragata" nel terzo albo , non mantenendo le mie attese . A me ha divertito di più "Lacrime nere" , figuriamoci, ma ho trovato intrigante la trama e poi io amo lo Zagor darkwoodiano, con indiani e trappers ...
L'uomo lupo
L'uomo lupo
SAPIENTONE DI ZAGOR
SAPIENTONE DI ZAGOR

Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.11.16

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Smash il Ven 28 Dic 2018 - 14:01

@Capitan Kidd ha scritto:Io approvo Andrea al 100% e integro con la mia considerazione che senza la dimensione alternativa ove Ramath era imprigionato la vicenda avrebbe funzionato in egual modo.

Praticamente un'altra storia sarebbe stata...
Smash
Smash
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3136
Data d'iscrizione : 21.01.15

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Capitan Kidd il Ven 28 Dic 2018 - 19:10

@Smash ha scritto:
@Capitan Kidd ha scritto:Io approvo Andrea al 100% e integro con la mia considerazione che senza la dimensione alternativa ove Ramath era imprigionato la vicenda avrebbe funzionato in egual modo.

Praticamente un'altra storia sarebbe stata...

No Smash, perché gli incantesimi di Nayana potevano verificarsi ed essere efficaci anche nella dimensione reale.
Non è un difetto abnorme, anzi a me quel tempio millenario è anche piaciuto, dico solo che poteva funzionare anche senza.

_________________________________________________
Undici uomini sulla cassa del morto, e una bottiglia di rhum!
Capitan Kidd
Capitan Kidd
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 379
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Preacher il Sab 29 Dic 2018 - 20:47

@Andrea67 ha scritto:
@Preacher ha scritto:
@Spirito errante ha scritto:Mah, a me i viaggi spirituali di Zagor hanno divertito Andrea.

Su Hasuk penso si sia trasformato nel serpentone gigante perché in acqua si sarebbe mosso meglio, Zagor infatti lo batte solo perché aveva il pugnale per pura fortuna.

Sì ma volendo poteva affrontarlo anche sotto sembianze da umanoide in acqua, anzi sarebbe stato più vantaggioso. flower
Per me diversamente da Andrea non è un grosso difetto, ma è così.

Scusate, per voi non é un difetto. E allora, quali sono i difetti? Finalmente c'é un nemico che sembra difficile da sconfiggere, e che cosa fa? Si trasforma in un "serpentello" d'acqua dolce che si fa far fuori con una pugnalata, anzi con una coltellata da coltello a serramanico, notoriamente meno robusto del pugnale.

Ti sto dicendo che di base hai ragione, poteva affrontarlo anche in versione umana, ma non l'ho visto questo grande difetto tale da compromettere l'esito positivo della storia. Forse perché già bei duelli c'erano stati (col falso Ramath e sempre con Hasuk nella stiva).

_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5275
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640) - Pagina 14 Empty Re: Ombre sulla Golden Baby (n.638/639/640)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 14 di 14 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum