Politica italiana ed estera

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Lun 28 Mag 2018 - 15:25

@Walter Dorian ha scritto:
Un parlamento dovrebbe metterlo in stato d'accusa questo signore...

come direbbe Tex Willer siete proprio dei piccioni stella2
Salvini ha fatto apposta a far saltare tutto scratch

Quel sant'uomo di Mattarella , proprio perche' ci tiene ai vostri risparmi e al vostro futuro ha messo il veto sull'82 enne pasdaran
(e glielo consente la costituzione:il presidente nomina i ministri su consiglio...)
e ha proposto il numero 2 della LEGA Giorgetti;Salvini si e' comunque impuntato perche' vuole andare ad elezioni anticipate,fare il pieno dei voti, non fare il subalterno a Giggino e cosi' intanto passa pure l'estate dei barconi-che altrimenti gia' non avrebbe potuto mantenere una delle sue tante mirabolanti promesse (in cassa soldi non ce ne sono,siamo pieni di debiti, fatevene una ragione una volta per sempre)
Le cose a debito non si possono fare piu' e bisogna trovare le risorse,aumentare le entrate cominciando a far pagare le tasse a tutti quelli che non le pagano:solo cosi' potremmo risollevarci senza dare la colpa sempre agli altri benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Lun 28 Mag 2018 - 16:10

secondo me Salvini e Di Maio hanno fatto finta.
in realtà non avevano nessuna intenzione di governare,
hanno fatto finta. Mattarella ha trovato un capro espiatorio, Savona,
ma io penso che Mattarella non ce l'avesse con Savona: semplicemente
Mattarella non voleva un governo Lega - 5 Stelle perché era
indesiderato dall'UE, da Francia e Germania.
Savona era solo un capro espiatorio.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 28 Mag 2018 - 16:16

@wakopa ha scritto:
@Walter Dorian ha scritto:
Un parlamento dovrebbe metterlo in stato d'accusa questo signore...

come direbbe Tex Willer siete proprio dei piccioni stella2
Salvini ha fatto apposta a far saltare tutto  scratch

Quel sant'uomo di Mattarella , proprio perche' ci tiene ai vostri risparmi e al vostro futuro ha messo il veto sull'82 enne pasdaran
(e glielo consente la costituzione:il presidente nomina i ministri su consiglio...)
e ha proposto il numero 2 della LEGA Giorgetti;Salvini si e' comunque impuntato perche' vuole andare ad elezioni anticipate,fare il pieno dei voti, non fare il subalterno a Giggino e cosi' intanto passa pure l'estate dei barconi-che altrimenti

Certo, però non con le motivazioni espresse da Mattarella che bisogna pensare per prima agli investitori e ai mercati.
Mattarella lo ha fatto solo perché pressato: dagli investitori finanziari, dalla Germania e da Macron che vogliono che l'Italia non riparta a livello economico e industriale e faccia soltanto turismo.
Salvini poteva accettare Giorgetti, ma non penso che l'abbia fatto per fare il pieno di voti: anche perché non penso che la Lega Nord possa andare oltre il 23%, quindi per un 5% non cambierebbe nulla. Salvini e Di Maio hanno fatto una scelta coerente imponendosi: che è ingiusto che da Bruxelles, che dalla Francia e dalla Germania vogliano imporci le nostre politiche e i nostri ministri.


gia' non avrebbe potuto mantenere una delle sue tante mirabolanti promesse (in cassa soldi non ce ne sono,siamo pieni di debiti, fatevene una ragione una volta per sempre)
Le cose a debito non si possono fare piu' e bisogna trovare le risorse,aumentare le entrate cominciando a far pagare le tasse a tutti quelli che non le pagano:solo cosi' potremmo risollevarci senza dare la colpa sempre agli altri benvenuto

Io penso sia possibile investire in deficit, così come sia possibile una banca publica d'investimento che finanzi le imprese e l'economia reale e ridurre il carico fiscale: temi al centro di questo governo per far ripartire l'economia dell'Italia.
Quanto al discorso delle tasse, mi starebbe anche bene, il problema è che chi pensa che si risolva tutto combattendo l'evasione fiscale, per "ricchi", intende la classe medio-alta, quella che stanno distruggendo e quella che fa girare i soldi e l'economia. Non intende i grossi pescecani della finanza o dell'industria che hanno paradisi fiscali sparsi, non intende chi possiede duemila immobili che usa una volta l'anno, o chi gioca con i nostri titoli al ribasso. Con questa gente se si facesse una patrimoniale fissa al 3% secondo me recupereresti un bel po'di miliardi.
Anche perché la politica delle tasse e dei balzelli l'hanno fatta dal 2011 a oggi, mi pare che la disoccupazione è quella che è con l'aumento dei lavori a ore ridotte e a progetto, le imprese e i negozi che chiudono sono in aumento.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Politica italiana ed estera - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 28 Mag 2018 - 16:17

@Fabri73 ha scritto:secondo me Salvini e Di Maio hanno fatto finta.
in realtà non avevano nessuna intenzione di governare,
hanno fatto finta. 

Ma perché avrebbero dovuto far finta ?
C'erano i numeri e c'era la maggioranza (M5S 33%, Lega quasi il 18% superi il 50%).
Due mesi a rincorrersi e trattare per fare finta ? E' impensabile, su.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Politica italiana ed estera - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Lun 28 Mag 2018 - 16:24

@Walter Dorian ha scritto:
@Fabri73 ha scritto:secondo me Salvini e Di Maio hanno fatto finta.
in realtà non avevano nessuna intenzione di governare,
hanno fatto finta. 

Ma perché avrebbero dovuto far finta ?
C'erano i numeri e c'era la maggioranza (M5S 33%, Lega quasi il 18% superi il 50%).
Due mesi a rincorrersi e trattare per fare finta ? E' impensabile, su.

si sono trovati davanti qualcosa più grande di loro.
avevano paura di governare, è più facile fare
l'opposizione. potevano sostituire Savona con
Giorgetti ma non l'hanno fatto. Mattarella si
sarebbe inventato qualcos'altro per impedirglielo, comunque,
ma loro non volevano andare davvero al Governo.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Lun 28 Mag 2018 - 16:42

@Fabri73 ha scritto:
si sono trovati davanti qualcosa più grande di loro.
avevano paura di governare, è più facile fare
l'opposizione.  potevano sostituire Savona con
Giorgetti ma non l'hanno fatto.  Mattarella si
sarebbe inventato qualcos'altro per impedirglielo, comunque,  
ma loro non volevano andare davvero al Governo.

Ma se Di Maio aveva presentato la sua squadra di governo prima del 4 marzo...?
E poi Salvini mi sembra uno di personalità.
Giorgetti piaceva molto a Bruxelles, ecco perché si sono impuntati.
E si sono impuntati soprattutto perché scegliere i ministri, è competenza di chi lo forma il governo, non di Bruxelles, dei mercati, di Macron o i tedeschi che ci hanno insultato e sbeffeggiato questo mese.
E' stata più che altro una questione di principio quella di impuntarsi.



_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Politica italiana ed estera - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Lun 28 Mag 2018 - 16:47

io credo che abbiano fatto finta.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da natural killer il Lun 28 Mag 2018 - 18:49

Io di politica ne capisco poco e di economia ancora meno.

La sensazione però è che tanto Salvini quanto Di Maio non ne capiscano molto di più di me.

In ogni caso in tutti campi disfare è sempre più facile di fare...

_________________________________________________
the haematologist
natural killer
natural killer
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 16147
Data d'iscrizione : 27.01.15
Località : Sardegna centro orientale

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Thunderman78 il Lun 28 Mag 2018 - 18:58

Governo ultime notizie | Di Maio e Salvini a Pomeriggio 5 parlano del patto di governo

Alleanza Salvini e Di Maio, si può fare: "Faremo realizzare contratto di governo"
Di Maio: "2 Giugno manifestazione a Roma". Domani si incontreranno i capigruppo di 5 Stelle e Lega per dar corpo ad una azione di maggioranza parlamentare. Va ricordato, il governo Cottarelli che si presenterà al Parlamento non ha i voti per la fiducia

http://www.today.it/politica/salvini-di-maio-alleanza.html

Mi sembra anche giusto. Anche perché voterà a favore di Cottarelli sicuro solo il PD, senza i voti di FI non va da nessuna parte.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
Thunderman78
Thunderman78
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1178
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Preacher il Lun 28 Mag 2018 - 23:13

Che Salvini ha fatto tutto sto tira e molla perché il governo non voleva farlo, ne sono anche io abbastanza convinto, ma è il presidente della repubblica che si è preso una briga che non doveva prendersi andando contro il principio della volontà d'espressione del voto.
Tra l'altro Mattarella ha fornito anche l'assist a Movimento 5 stelle e Lega per una futura alleanza: un genio, insomma. stella2


_________________________________________________
"Non c'è cosa più deprimente dell'appartenere a una moltitudine nello spazio.
Né più esaltante dell'appartenere a una moltitudine nel tempo."Nicolás Gómez Dávila
Preacher
Preacher
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 5277
Data d'iscrizione : 19.01.15
Località : Vasto(CH)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Devil Mask il Mar 29 Mag 2018 - 9:48

@wakopa ha scritto:con  Savona ministro ( un 82enne peraltro Shocked ), lo spread sarebbe salito e con le leggi a debito che intendevano fare  

Lo spread è una balla: guarda caso è spuntato fuori quando l'accordo Salvini-Di Maio era stato fatto.
E che c'entra che uno a 82 anni non possa ricoprire un incarico da ministro ?
Lo abbiamo visto con i presidenti del consiglio giovani e con ministre come la Boschi che fine abbiamo fatto... stella2

@wakopa ha scritto:
Ha fatto bene Mattarella, si e' comportato da buon padre di famiglia con la testa sulle spalle Exclamation

Mattarella ha sbagliato. E non dal punto di vista legale e costituzionale (non è la prima volta che un Presidente della repubblica mette il veto su taluni ministri), ma da un punto di vista strettamente politico. Perché sostenendo chiaramente che non si poteva mettere un ministro antieuro è una grandissima stronz...ata ! E se si presenta un partito che si chiama No Euro e alle elezioni prende il 60% che fai ??? Non gli dai l'incarico di formare il nuovo governo ???
Che poi nel contratto di governo non si parlava di uscita dall'euro ma di revisioni di alcuni trattati con l'UE e l'Euro, e questo Savona era stato ministro anche con Ciampi.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3342
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Mar 29 Mag 2018 - 10:26

@Devil Mask ha scritto:[ E se si presenta un partito che si chiama No Euro e alle elezioni prende il 60% che fai ??? Non gli dai l'incarico di formare il nuovo governo ???
prendo atto del vostro analfabetismo costituzionale clap

la Costituzione (basta leggerla e conoscerla)ha in se' la forza per fortuna di respingere tutte quelle forze pericolose che potrebbero affacciarsi al potere ( e di questi tempi la cosa e' molto attuale considerando quanti voti prendera' un elemento come Salvini Shocked )

con simpatia benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mar 29 Mag 2018 - 11:26

Peccato che la Costituzione non è stata mai
applicata fin dal 1948. benvenuto

Salvini sarebbe pericoloso? ma ddeghé ?
in 70 anni di Repubblica ne abbiamo visto di gente pericolosa e dannosa
al potere, altro che Salvini. clap

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Devil Mask il Mar 29 Mag 2018 - 12:17

@wakopa ha scritto:
@Devil Mask ha scritto:[ E se si presenta un partito che si chiama No Euro e alle elezioni prende il 60% che fai ??? Non gli dai l'incarico di formare il nuovo governo ???
prendo atto del vostro analfabetismo costituzionale clap

la Costituzione (basta leggerla e conoscerla)ha in se' la forza per fortuna di respingere tutte quelle forze pericolose che potrebbero affacciarsi al potere ( e di questi tempi la cosa e' molto attuale considerando quanti voti prendera' un elemento come Salvini Shocked )

con simpatia benvenuto

Sei di una presunzione e di una faziosità incredibile (altro che simpatia...).

La costituzione ha il dovere di respingere chi vuole fare il colpo di stato, non chi esprime un programma politico differente dal tuo dogma. Altrimenti è dittatura (cosa che comunque è molto attuale dall'esserlo...).

Stammi bene, ultrà dell'unione europea.

_________________________________________________
Maurizio
Devil Mask
Devil Mask
DOTTORE DEL FORUM
DOTTORE DEL FORUM

Messaggi : 3342
Data d'iscrizione : 20.01.15
Località : Isola della Scala(VR)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Mar 29 Mag 2018 - 15:08

@Devil Mask ha scritto: non chi esprime un programma politico differente dal tuo dogma.


dogma? scratch
Quella e' semplice logica economica:
ma tu se hai un debito, cerchi di saldarlo oppure prenoti vacanze e ti compri la macchina nuova? Very Happy
Perche' ormai gli italiani vivono cosi', non rinunciando a niente , sempre al di sopra delle proprie possibilita', tanto poi la colpa e' dei tedeschi stella2

un popolo è libero di decidere cosa fare con i propri soldi ma non può decidere cosa fare con i soldi degli altri pale

ma di Tsipras gia' ve lo siete scordato?
Tsipras non voleva uscire dall'euro o dalla UE, lui voleva solo condizioni meno pesanti per la sua nazione. E comunque sappiamo com'è andata a finire: ha dovuto accettare TUTTO quanto richiesto dai creditori. TUTTO, nulla escluso.

Tornando all’Italia, Mattarella è stato esplicito sul perché della sua decisione: «È mio dovere, nello svolgere il compito di nomina dei ministri – che mi affida la Costituzione – essere attento alla tutela dei risparmi degli italiani». E ancora: «Quella dell’adesione all’Euro è una scelta di importanza fondamentale per le prospettive del nostro Paese e dei nostri giovani: se si vuole discuterne lo si deve fare apertamente e con un serio approfondimento. Anche perché si tratta di un tema che non è stato in primo piano durante la recente campagna elettorale».

Quindi se il governo dovesse fare cazzate, ci andrebbero di mezzo il risparmio degli italiani e, due, se proprio volete fare cazzate, cari Lega e Cinque Stelle, almeno abbiate la coerenza di parlarne in campagna, che gli italiani le votino apertamente queste cazzate. L’ora della verità scoccherà con le prossime elezioni: questa volta Lega e Cinque Stelle chiederanno esplicitamente l’uscita dall’euro? E gli italiani li voteranno? Se così sarà, è importante essere pronti a pagarne le conseguenze. Mattarella ha salvato gli italiani da loro stessi una volta, non potrà salvarli da loro stessi in eterno.

visto che la simpatia non ti piace mutley1

con antipatia silent benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Wonder il Mar 29 Mag 2018 - 15:44

Beh purtroppo per noi Italiani sono state fatte delle scelte sbagliate ultima delle quali far fallire il governo,
indipendentemente da come la pensiate ci sono i fatti a dimostrarlo e non è una cosa dell'ultime 48 ore,

giugno 2016 approvata la legge elettorale chiamata "Italicum" (prevede l'elezione dei parlamentari in una sola Camera, mentre la Legge in vigore prevede l'elezione dei Deputati sia alla Camera che al Senato, come si fa ad approvare una legge elettorale non conforme alla realtà!!!??? ) firmata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

dicembre 2016 bocciata la riforma Costituzionale (direi abbastanza prevedibile, non è la prima volta che una riforma Costituzionale fatta a colpi di maggioranza viene bocciata) la Legge elettorale  Italicum non ha più valore (vedi quanto scritto sopra) e la Legge per votare è quella che rimane valida dopo che la Consulta ha in parte dichiarato illegittima quella chiamata "Porcellum" ( dichiarata illegittima a maggio 2016, presidente della Consulta Sergio Mattarella)

ottobre 2017 approvata la nuova Legge elettorale che porta il nome di "Rosatellum" 2/3 dei Parlamentari eletti con il sistema proporzionale e 1/3 eletto con il sistema maggioritario ( in aprile del 1993 un Referendum ha abolito la Legge elettorale basata sul sistema proporzionale per passare al sistema maggioritario, da qui il motivo del nome  seconda Repubblica, il risultato del Referendum è ancora valido), approvata da Sergio Mattarella. Come si fa ad approvare una Legge marcatamente proporzionale quando il sistema vigente è maggioritario!!??

gennaio 1948 articolo 1 della Costituzione "L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione" (siamo ancora in una Repubblica Parlamentare e non Presidenziale)

art 88 sempre della costituzione il Presidente ha la facoltaà di sciogliere le camere (quindi se vuole può bloccare le Leggi e il Parlamento).

Ora penso che sia più chiaro perchè siamo in questa condizione indipendentemente da che possa piacere o non piacere un partito.

Wonder
ZTN BABY
ZTN BABY

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 06.11.16

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 29 Mag 2018 - 15:49

@wakopa ha scritto:
ma tu se hai un debito, cerchi di saldarlo oppure prenoti vacanze e ti compri la macchina nuova? Very Happy

Ti ho spiegato poco sopra come secondo me si potrebbe ridurre il debito (che tanto è tutta una finzione contabile) o recuperare dei miliardi, ma hai glissato e estrapolato solo quello che ti fa più comodo.
Riguardo la Costituzione, l'art. 92 dice «Il Presidente della Repubblica nomina il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo, i Ministri».
Interpretandolo, vuol dire che la proposta dei ministri fatta dal presidente del consiglio per il Presidente della Repubblica deve essere strettamente vincolante.
Non si era mai visto un Presidente della Repubblica impuntarsi su un solo ministro. Questa è eversione, la stessa dei contratti a progetto, a gettone, a presenza che hanno precarizzato il lavoro, non chi la pensa differentemente da te che chiami "forza eversiva" ( vabè Basketball ).

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Politica italiana ed estera - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da wakopa il Mar 29 Mag 2018 - 17:22


1) il debito e' una finzione contabile? Dai finiamola una buona volta con queste amenita' che qui e' in gioco il futuro delle prossime generazioni Suspect
2)io non ho glissato ne' estrapolato una bella mazza stella2
rispondevo a Devil mask, le tue opinioni le ho lette e le rispetto; per me invece l'unico modo di far cassa seriamente e subito,
e' far pagare le tasse a tutti quelli che non le pagano:e' assurdo che con la tecnologia a disposizione e la possibilita' di incrociare i dati,ci siano in giro ancora tanti furbastri e scrocconi scratch
3)Gia' Scalfaro e Napolitano si erano impuntati ,solo che in questa italietta di merda tutta calcio e realities (dove Giggino e Salvinuccio si catapultano a pomeriggio 5 dalla D'urso scratch clap ), il tema della giustizia non interessa a nessuno (Previti e Gratteri furono i ministri respinti),
mentre adesso che potevano benissimo sostituire Savona con Georgetti (N.2 LEGA)hanno messo in piedi tutto sto casino...
Solo una forza ingenua e quel babbeo di Giggino non hanno ancora capito il gioco sporco di Salvini benvenuto
wakopa
wakopa
Vincitore COPPA ITALIA
Vincitore COPPA ITALIA

Messaggi : 6154
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mar 29 Mag 2018 - 17:53

mi stupisco che wacopa parli come Juncker, Schultz,
e compagnia bella, ehm .... brutta.
è diventato tutto d'un tratto il difensore di quel
progetto criminal-finanziario che si chiama Unione Europea?

ma come si fa a non capire che Mattarella ha agito
dietro il diktat di queste "teste grigie" della finanza europea?  Aiutoooooo!  clap winki clap

Mai sentito parlare di signoraggio?

La verità è che questo Governo, per motivi finanziari, non certo
per motivi nobili, non lo volevano l'UE, Mattarella e nemmeno Salvini e Di Maio.

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Walter Dorian il Mar 29 Mag 2018 - 18:09

@wakopa ha scritto:
1) il debito e' una finzione contabile? Dai finiamola una buona volta con queste amenita' che qui e' in gioco il futuro delle prossime generazioni Suspect

Nessuna amenità. Il debito pubblico è il passivo che la BCE fa quando registra contabilmente la moneta che comunque circolerà e allo stesso tempo ci saranno titoli acquistati con quest'operazione. Ma non è che il passivo di bilancio è perché qualcuno vanta un debito nei confronti della BCE.
Il Giappone ha un debito che supera il 250% del Pil e la disoccupazione è quasi inesistente, noi invece siamo passati da 2.000 mld di debito pubblico ai 2.200 nonostante disoccupazione, tagli alle pensioni e privatizzazioni varie da Monti a oggi. La differenza è che loro hanno i titoli detenuti da soggetti e imprese locali, mentre in Italia buona parte sono delle banche private.


3)Gia' Scalfaro e Napolitano si erano impuntati ,solo che in questa italietta di merda tutta calcio e realities (dove Giggino e Salvinuccio si catapultano a pomeriggio 5 dalla D'urso scratch clap ), il tema della giustizia non interessa a nessuno (Previti e Gratteri furono i ministri respinti),
mentre adesso che potevano benissimo sostituire Savona con Georgetti (N.2 LEGA)hanno messo in piedi tutto sto casino...
Solo una forza ingenua e quel babbeo di Giggino non hanno ancora capito il gioco sporco di Salvini benvenuto

Non fare qualunquismo spicciolo... andare in un programma televisivo ospite non significa essere un beota o condividere la linea di quel programma. Che poi nel contratto di governo in tema di giustizia c'erano diverse proposte (diminuzione dei tempi di prescrizione e revisione della legittima difesa).
Si lo so che ci fu il caso Previti, ma sono due fatti diversi. Savona era un uomo chiave per attuare la revisioni dei trattati con l'UE (cosa che ai mercati ha dato fastidio), un cavallo di battaglia del M5S e Lega; non era un ministero marginale. Il "no" a Savona è stato un chiaro messaggio come dire "Non potete mettervi contro l'UE", e la cosa non è andata giù.
Salvini i numeri per governare li aveva, e voleva governare, dato che si è fatto dare tutti i ministeri principali.

_________________________________________________
PRENOTAZIONI ZAGORIANITA' N.12 - LA RIVISTA
Politica italiana ed estera - Pagina 4 2gtvj8z
Walter Dorian
Walter Dorian
campione Febbre a 90
campione Febbre a 90

Messaggi : 11538
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mar 29 Mag 2018 - 18:22

Il debito è in gran parte finzione
contabile. Lo spread è una scusa.
Ripeto: mai sentito parlare di signoraggio?

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Fabri73 il Mar 29 Mag 2018 - 18:48

Scusate ma perché parlano di 2 opzioni
per un Governo Cottarelli? Con o senza fiducia?
Ma la Costituzione non prevede che il Governo
debba avere la fiducia delle Camere?
Può esistere un Governo sfiduciato dalle Camere?
O hanno cambiato la Costituzione?

Mamma, perché mi hai partorito in
questo paese di m...a?

_________________________________________________
ARSÈNE LUPIN, LADRO GENTILUOMO

FABRIZIO
Fabri73
Fabri73
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA
LAUREATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 21.01.15
Località : Quartu S.E. (CA)

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Claudio L. il Mar 29 Mag 2018 - 19:05

Io sono antieuropeista (di questa Europa attenzione, non certo di un'Europa pro cittadini) da anni, adesso dopo questa porcata vorrei che crollasse bruxelles e compagnia bella. Questa Europa è nata sbagliata e noi ne siamo schiavi.

_________________________________________________
Mi sono sempre immaginato il paradiso come una specie di biblioteca. - Jorge Luis Borges
Claudio L.
Claudio L.
PROFETA DI ZTN
PROFETA DI ZTN

Messaggi : 6348
Data d'iscrizione : 08.02.15
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Thunderman78 il Mar 29 Mag 2018 - 19:16

Ultimissima: Cottarelli verso la rinuncia.

_________________________________________________
http://www.mitiemisteri.it/index.html
Thunderman78
Thunderman78
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA
DIPLOMATO IN ZAGOROLOGIA

Messaggi : 1178
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da mohican63 il Mar 29 Mag 2018 - 19:39

@Claudio L. ha scritto:Io sono antieuropeista (di questa Europa attenzione, non certo di un'Europa pro cittadini) da anni, adesso dopo questa porcata vorrei che crollasse bruxelles e compagnia bella. Questa Europa è nata sbagliata e noi ne siamo schiavi.


boh , mi sa che hai ragione , almeno dargli la possibilità di provare , il popolo li ha eletti , però non disperiamo e attendiamo ... Surprised

mohican63
campione Mondiale e Coppa America

Messaggi : 1635
Data d'iscrizione : 20.01.15

Torna in alto Andare in basso

Politica italiana ed estera - Pagina 4 Empty Re: Politica italiana ed estera

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 15  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum